Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
godendo kira Racconti Sesso GODENDO KÝRA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

ragazze giovani con un vecchio porno sesso con perizoma ragazza porno porno con attempate topa pelosa Assistenti di volo porno pornostar gratis italiano in hd video di sesso in lingua spagnola video porno gran pompino fighe grandi poccole html vogliopornocartoni you porn gratis stupro fatta asia video porno cratuiti cazzi necri enormi ragazzi 18anni scopano con sorelle cazzi grandissimi in africa femnine che scopano in webb porno amarikano video amatoriali di milf arrapate gratuiti. la vecchia nonnina con mandingo foto pornostar mature video scopate hard gratis film hard con cazzi enormi porn pelosa si scopa tanti cazzi spywc free gratis prendiporno i piu votati gratis videogratissexj film hard italiani gratuiti mamma stuprata sesso amatoriale anale casting you pornmilf tedesche ragazze grosso culo italia youporn porno cavallo scopa donna il primo porno di sensi pearl porno film anni sessanta di donne mature yiou tube video porno non a pagamento milfporn italian jou pornos video porno casalinghe video porno gay di due ragazzi bellissimi porno coulo matura scopa con ragizino video giapponesi lesbo video foto e porno gratis ragazza sedici anni porno italiana gratis video porno casting italiane gratis video porno mamme latte Pompino di shakira matura figa rasata video porno parietti guarda video porno gratis italiani filmati cinesi hard gratis pompino a tanti cazzi video gay con animali porno filmati gratis grande clitoride Video di sesso per cel foto porno di casalinghe deflorazione dolorosa porno tette enormi con sburrata foto di donne arrapate lupo porno creampie donne mature italiane fanno filmini amatoriali porno vecchie con grosse tette in video porno amatoriale scopata in classe video gratis sborrate in bocca a donne mature film porno amatoriali in streaming porno in alberg Racconti Fidanzata Scopata Da Negri Davanti Al Ragazzo Leccapiedi film porno con vecchia xxx nella stalla video porno la figlia si scopa suo nonno casa video porno puttana giapponese youporno prendi tanti uccelli in treno con lisa ann 18 anni ita porno donne che godono in italiano orgasmo Handjob sborra cazzo enorme cazzi neri x figa bianca sesso video miglior porno italia video sesso russia milfone sarde noi porno video casa sesso italiano video scandalo Oporno video cazzi neri grandi video porno donne vechie scopate anale gratis incula la nonna prendiporno pornofelice Video anale italia amatoriale dilesbiche in italiano foto di pornotettone porno.gratis.due.transche.sborano chiavata gay free italia video natura tettone you porni video clisteri figlia sborra film porno trans sborrate gigantesche

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
I Suoi Primi Cinquant'Anni!
La festa era ormai finita ed in casa non c'era piú nessuno, tranne io & lei. Ero pronto per dargli il mio "regalo". Esco dal bagno completamente nudo e con il mio pisello ciondolante, attraverso il corridoio. Arrivo alle spalle di Antonella, l'abbraccio, spingo il mio corpo su di lei, presso il mio pisello sul suo sedere e gli dico: "Ancora Buon Compleanno Amica Mia". La sento sorridere, ma ancora non realizza che dietro di lei io sono nudo. Tenendola dolcemente stretta a me, avvicino la mia bocca al suo orecchio e gli sussurro che sono l'unico che ancora non gli ha dato il regalo per i suoi p
Il tradimento di Laura
Il desiderio per lo zio era sempre più forte, la voglia del suo grosso pisellone modificava i miei parametri. Non era stata sufficiente la telefonata di Raul per informarmi del suo arrivo per non farmi pensare. Eppure dovevo essere contenta, un lungo week end con lui, ma niente ero frastornata da quel desiderio. Lo zio mi aspettava per andare a fare colazione al bar, ero contentissima di questo. Il pensiero , l'idea di stare al suo fianco mi faceva battere il cuore ed in quel momento, triste a dirlo ero più contenta di uscire con lo zio a colazione che attendere l'arrivo in serata di Raul.
Lella la cameriera al terzo piano
Una mattina la mia bella cameriera si trova al terzo piano della nostra villa e lava il bagno..... Io rientro dalla scuola e vado su per spogliarmi e vestirmi da casa... Arrivato sù, la vedo che struscia i sanitari piegata a 90°....con la sua gonna corta e le calze color carne. Mia madre urlava come al solito con le mie sorelle al piano inferiore, in cucina, era quasi ora di pranzo...Le loro voci così vicine mi eccitavano ancora di più.. Io mi infilo nel bagno dove Lella dimenava il suo bel culo e le infilo una mano sotto la gonna arrivando subito alla sua patata bollente sotto collant e m
Un semplice annuncio
L'annuncio è molto semplice "Succhio, lecco e a volte ingoio. Bastano due requisiti. 1) Avere almeno 60 anni; 2) Proporre un posto pubblico...meglio se strano. A queste condizioni avrai la mia bocca...la mia lingua e la mia gola a tua completa disposizione. Per fare quello che vuoi. Senza limiti" La risposta è stata sorprendente. Questa città è piena di arzilli uomini maturi con tanta fantasia e la voglia di provare qualche brivido. Perché questo è il senso del secondo requisito, il posto pubblico. Il timore di essere comunque scoperti azzera le chiacchiere e ti fa passare subito al s
Le dame di carità
Avevamo ormai terminato il trasloco le giornate nel nuovo palazzo scorrevano senza imprevisti, in fondo la situazione che si era sviluppata nel vecchio era irripetibile, il pubblico e il privato dovevano essere ben separati ora, quindi in pubblico la mamma, la moglie seria e irreprensibile e in privato, lontano da occhi indiscreti e con le persone giuste, la donna dei sogni, l'amante, la pornostar, che accendeva la miccia dei fuochi artificiali. Era ormai Luglio i figli si stavano godendo con i nonni il mare della Liguria, ci sembrò doveroso dopo tutto quel trambusto concederci una picc
Pietro Aretino_Sonetti lussuriosi_libro I_ 1-5
Libro Primo I Fottiamci, anima mia, fottiamci presto perché tutti per fotter nati siamo; e se tu il cazzo adori, io la potta amo, e saria il mondo un cazzo senza questo. E se post mortem fotter fosse onesto, direi: Tanto fottiam, che ci moiamo; e di là fotterem Eva e Adamo, che trovarno il morir sì disonesto. - Veramente egli è ver, che se i furfanti non mangiavan quel frutto traditore, io so che si sfoiavano gli amanti. Ma lasciam'ir le ciance, e sino al core ficcami il cazzo, e fà che mi si schianti l'anima, ch'in sul cazzo or nasce or muore; e se possibil fore, no
Laura, mia suocera parte seconda
Io pensavo con quel che era accaduto a maggio (vedi la mia storia http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/96772.html) di potermi dire tranquillo, infatti ci siamo rivisti insieme a Teresa (mia moglie) ed i bambini, e Laura si è comportata come sempre, niente che poteva far intendere quel che era accaduto tra noi, cordiale e simpatica. Ma arrivano le ferie e mi tocca il compito di andare a prenderla in Stazione Centrale a Milano, Teresa mi chiede la cortesia, e come abitualmente mi rendo disponibile, anche questa volta vado io, anche perchè era la fine di agosto ed ero in ferie (mentre
LA VENERE AFRICANA .(Storia Vera)
Mi scuso in anticipo per i numerosi errori grammaticali .. abbiate pietà , qualcuno disse dei poeti : Il poeta mediocre vive la poesia che non sa scrivere; i grandi poeti scrivono la poesia che non riescono a vivere . Oumi, certi nomi richiamano alla mente delle persone ricordi a volte piacevoli a volte tristi , ogni uno di noi ha di questi nomi che sono come delle croci nel cuore indelebili , che ogni tanto ci rapiscono dal presente per riportarci in un passato che sembra remotissimo e malinconico . Oumi , questo nome ri
Iniziazione..(seconda parte)
Mi allontai un istante,andai nel bagno a pulirmi,la testa pulsava di mille pensieri,volevo Stefania a qualsiasi prezzo,ora più di prima.Lentamente ritornai a spiare la coppia,erano abbracciati e Giulio le sussurrava frasi molto dolci,ero confuso,non capivo cosa stesse succedendo. -Piccola sei davvero fantastica...potremmo partire insieme il prossimo week end,ti piace tanto andare sul Lago in questo periodo,te lo ricordi?-la mia amica con un gesto leggero,sposto una ciocca di capelli dagli occhi,lo guardò -Dici sul serio...te lo ricordi ancora?- -Certo..come potrei...fu lì che facemmo l'amor
Fine delle trasgressioni.
Eravamo, io e Giulia, quasi arrivate in hotel con i nostri progetti serali. Nel frattempo mi aveva chiamata al telefono Raul. "Mi verresti a prendere in areoporto a Roma domani alle 14,20" "A Roma? Ma sono quasi quattrocento chilometri! Ma ok vengo. Dal momento che me lo chiedi non avrai altre alternative". "Grazie Laura. Domani con lo sciopero dei treni sarei stato in difficoltà. La macchina ce l'hai tu. Voli più vicino non ce ne sono". "Ma poi torniamo qui.? Avevo chiesto. "Come vuoi decidi tu. Sono in ferie fino a Martedì compreso". "A me qui piace. Se ci fosse ancora la camera dire
La storia del culo di Pat prima parte
C'era una volta una donna che aveva molte paure e viveva sempre in ansia. Paura di sbagliare, paura di ferire il prossimo, paura di soffrire, paura di non essere mai all'altezza delle situazioni, paura di non essere "sufficiente" ma "scarsa". In realtà aveva anche avuto delle conferme nella sua vita ma queste conferme non andavano mai in profondità perché si fermavano sul suo aspetto fisico e sul desiderio di possesso legato al corpo. Come dire: vali se mi fai godere, vali se ti fai desiderare senza fine, vali se il tuo corpo mi soddisfa sempre e comunque. Vali se sei dolce e aggressiva, se ra
TUTTO DENTRO DI ME
1 Non è facile per me ricordare questa storia. Ogni volta che la mente ci passa, mi pare di rasentare un burrone oscuro e misterioso; un pericoloso punto senza ritorno da evitare accuratamente; un posto della mente che ancora mi terrorizza e m'inquieta. Non ho mai avuto paura di lui, anzi, credo di aver provato solo pietà, soprattutto oggi se ripenso al passato e alla sua mente ingarbugliata. La paura che provo veramente (adesso come allora) è legata solo a me stessa. Di quei giorni lontani ricordo che ogni volta che tornavo a casa, disfatta, dolorante, infelice, provavo solo una gran pa
Il mio amico maturo...una gra bella storia
Abitando in condominio,le serate estive capita che di notte vai sul balcone a prendere un po d'aria e cosi verso la una svegliatami sudata sono uscita sul balcone.sbirciando con le persiane abbassate (sono nuda di notte)vedevo il vicino della scalla a fianco,un uomo sui 60 single che sporgeva dall'apertura della tenda.Eccitata accesi una piccola lucina ed apri leggermente le persiane laterali in modo che potesse intravedermi ...mmm ero eccitatissima.Prima difarmi notare in balcone,misi un body nero senza mutande dove si vedeva il culetto.Lui discretamente accortosi della m
Giada e Gianluca
Giada giaceva ancora assopita nel suo letto, calda e sudata. Cercava un motivo valido per alzarsi ed affrontare una nuova giornata mentre la sua mente ripercorreva , attimo dopo attimo, il tempo appena trascorso in compagnia di Gianluca. Eh si, se lui fosse stato ancora lì, lei lavrebbe svegliato dolcemente ; avrebbe iniziato ad accarezzare il membro di lui con la mano per poi avvicinarsi con la bocca ed iniziare a leccarglielo. La sua lingua sarebbe corsa ritmicamente dal basso verso l'alto e dall'alto verso il basso, scivolando lungo tutti i lati del meraviglioso membro di Gianluca fino a
Moglie e Suocera
Stravaccato beatamente nel salotto di casa mia, alle nove di sera, ragionavo su come la situazione in cui mi trovavo stesse diventando piacevolmente abituale per me, quasi di routine, notavo con soddisfazione. Mi stavo aprendo la patta dei pantaloni e prendendo in mano un cazzo già duro: di fronte a me infatti due donne stavano limonando tra loro in piedi e nude dalla vita in su. Se la cosa può risultare sorprendente, lo è ancor più sottolineare come le due, non solo avessero due età piuttosto differenti, una 24 e l'altra 41 anni, ma si somigliassero notevolmente trattandosi infatti di mamma e
Si va a lavorare non va per il musulmano fratello zia cazzo uomo col turbante
l'uomo col turbante con la moglie di suo fratello per il paziente. Rimane nella stessa casa con il fratello. piuttosto che realmente si diverte ascoltando il gemito di sua zia e sua zia sesso del loro zia e il fratello della notte stava facendo la masturbazione di conseguenza. Dopo una giornata di lavoro gittikd uomo che si veste fatta in casa si trova nel numero dello stampo. zia organizza intorno e la pulizia della zia in segreto ha cominciato a seguire l'uomo si svegliò. Poi notò un suono improvviso di suo fratello lo vide guardare la zia dal marito, e gli chiese cosa stesse facendo. Mi pia
A passeggio
Sono una troietta non molto alta di statura, ma in compenso ho un corpo da sballo, almeno a quanto dicono. La cosa che rende più interessante la mia "personalità" però è il fatto che non mi accontento di travestirmi in privato, ma mi eccita molto uscire e passeggiare fingendomi una prostituta, mettendo in mostra la mercanzia, sentire i commenti dei passanti poi non fa altro che aumentare la mia l'eccitazione. Un sabato sera mi sentivo particolarmente puttana e ho voluto esagerare nel travestimento: quindi ho indossato il perizoma più piccolo che ho il quale mi lascia scoperta quasi del tutto,
Storia di G travesta e schiava virtuale 3
Passarono gli anni e mio zio non c'era più ma la consapevolezza di ciò che ero entrò dentro di me. Sebbene agli occhi di tutti conducessi una vita normale,amici ragazze e quantaltro. Ma il mio corpo ( quasi privo di peluria e magro )e la mia reale natura sembrava voler scoppiare fuori da un momento all'altro. Ero e sono un grande estimatore di giornali libri e filmati pornografici e quando mi era possibile ne divoravo di tutti i tipi,ma quelli che più eccitavano la mia fantasia erano quelli inerenti la dominazione e la femminizzazione.Abitavo con i miei ancora,non esistevano i pc e nemmeno ovv
Il mio amico diventa alessia solo per me
ciao, mi chiamo Mirko e ho 18 anni. vi racconto un'esperienza da poco accaduta. lunedì pomeriggio, dopo una giornata di scuola pesante mi riposo sul divano cercando di addormentarmi quando mi arriva un messaggio. era alex un mio ex compagno di scuola che, dopo esser stato bocciato, si è ritirato per andare a lavorare in un bar. mi chiede se volevo andare da lui a mangiare una pizza visto che il lunedì è il suo unico giorno libero, accetto e gli dico che sarei partito più o meno verso le 6.15.(questo mio amico abita da solo perché i suoi genitori si sono stufati di tenerlo in casa perc
Maiala napoletana 50 enne
Vi racconto cosa mi è successo qualche anno fa. Ho una vicina di casa che allora aveva 50 anni io 25 divorziata dal marito. Una bella signora con una 5 di seno. Incontrandola per strada gli ho chiesto se qualche giorno aveva voglia di prendere un caffè a casa mia. Dopo qualche giorno mi chiama dicendomi metti su il caffè che arrivo. Parlando del più e del meno gli ho chiesto se era sola se avesse qualcuno con cui sfogarsi, lei mi riponde di no, che ormai l'età avanza e si diventa vecchi. Io gli rispondo che avrebbe fatto gola a tanti, anche ai miei amici. Lei mi guarda con la tazzina in mano e
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso