Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno culi porno dona sposata italiana pornomamma bionda massaggio a giovane pelosa italiana video debora caproglio tette cazzienormigratis video pornogratuitiinitaliano prendi pornocazzi di gomma in figa tette pussy video gratis Zborata Dentro La Socera figlio di italiani porno porno con storia romantica pisello piccolo porno gay video hard viene dentro alla mamma scanbisti amici gratis doppio buco film porno porno tette cadenti video porno ilaria dei Racconti Diva Futura figa bianca piena di sperma da nero video porno infermiere italiane porno come sborrare dentro foto figa brandi love trans tette 7taglia porno trans asiatici bacca porno film porno tettone italiano video fiche pelose prosperose mature lesbian sposa sodomia anal film gratis porno universitare sesso amatoriale 3g gratis Abusate video amatoriali gay italiani e masturbazioni film porno di donne sposate gratis videoporno incesti italiani di nonni mamme e figlie video porno italiano mamma bocchini al figlio youporngratis orgia con puttane cercdo film porno gratis porn ragazze al aperto porno mature nere e giovani lesbiche palestrate depilazione fighe prendiporno rosse formose mature video pprno mamma e fydif gli lecca la figa mentre dorme foto porno uomini video porno di teenagers mature francesi porno cerco foto e video di anziane che succhiano cazzi neri la nonna vuole il cazzo dal nonno nonno e nipote scopano video porno lesbiche tettone giapponese foto animate porno cosa significa milf trans giapponese video video porno mobile italiano in macchina youporn donne che che sborrano mentre si masturbano video gradis di donne italiane amatoriale film oorno mamna e figlio Porno raccapricciante zio e nipote porno free hd video porno in polo nord megasesso amatoriali italia Sesso con cougar tettone in ristorante porno porno mamme sex futurama video porno Video gratis di una donna scopata da un cazzo grande lesbiche in mutandine rosa pov pompino massaggi porno vecchiette grandi labbra porno porno con audio yupor,n free porno utalia scopata italiana alla grande voglioporno film porno dog e girl sesso in pov sulla spiaggia maturogay movies extremeporno xxx video porno donne maturevideo mamme con figli porno tutto italiano innocenti video teen mia madre mi spompina il porno italiano piu spinto di sempre figa giovane lesbica video porno di porno italiano e video di sesso porno xnxx roberta cavalcante amatorialeitaliano porno pompini con occhialu suchi cazzi porno scopare tua nonna tiffany trans asiatica Ita amator hot scopa e piange porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Helena y el aumento de sueldo
Helena y el aumento de sueldo Helena y yo decidimos pedirle un aumento de sueldo a nuestro jefe. Sabíamos que no podíamos aspirar a un ascenso dentro de la Empresa, pero al menos queríamos mejorar nuestra entrada de dinero. Ambas nos presentamos en su oficina y el hombre dijo que lo consultaría y más adelante nos daría una respuesta. Pasó una semana entera y no tuvimos novedades. Un sábado por la noche se hizo una gran fiesta a todo trapo para conmemorar un nuevo año de la Empresa y naturalmente fuimos invitadas con nuestros esposos. Pensé vestirme sexy pero no demasiado llamativamente. M
La mamma
Tra le donne l'amore è contemplativo, non v'è lotta né vittoria, né sconfitta, ognuna è soggetto e oggetto, schiava e padrona. Simone de Beauvoir 1 La signora Thorn era in ritardo, un ritardo notevole, e se ne rammaricò. Il suo "angioletto" oramai doveva dare per scontato che, per quel giorno, non sarebbe andata da lei. Invece, una serie infinita di beghe e di contrattempi le avevano del tutto sfasata la tabella di marcia ma lei era fermamente decisa a passare da sua figlia, almeno per il bacio della buonanotte. Il taxi raggiunse in fretta l'ospedale; pagò rapidamente e scese. Aveva a
Notti estreme
Le labbra della ragazza scorrono con maestria sul suo glande, facendogli sentire i guizzi della lingua che gli procurano brividi infiniti. Mentre con una mano tiene il volante dell'auto, con l'altra le accarezza i capelli, godendo della sua abilità orale mentre guida verso casa. Lei è bravissima a farlo eccitare, sa bene cosa gli piace. Stanno tornando da una cena in uno dei loro ristoranti preferiti, lei si è vestita sexy per l'occasione... per lui... l'ha stuzzicato per tutta la serata: stivali neri al ginocchio, minigonna nera attillata che le fascia i fianchi e copre appena il bordo dell
Dagli amici di mio marito
Una sera d'estate.. Mirco aveva finito di Cenare, e mio marito non era ancora rincasato.. alle nove di sera rientra. Io> Ciao hai fatto tardi.. Lui> Si scusa, sono stato a trovare il mio amico Andrea. Io> Andrea il tuo amico di calcetto, quello che è venuto anche in barca con noi? Lui> Si lui, quello che continuavi a guardare i boxer.. Io> ero curiosa dopo quello che mi hai detto quando lo hai visto in doccia nello spogliatoio e che lo avete sopranominato Pitone. Lui> Si proprio lui Pitone..ti ho detto che sberla di cazzo che hà.. Io > si me lai detto, come mai sei pas
Torino_Cinama Roma
Premetto che l'ho già pubblicato su un altro sito sempre a tema "seghe" e che è reale Era tutto il giorno che avevo gli ormoni a mille all'idea che alla sera sarei andato a vedermi un film porno pregustando già come mi sarei segato in sala durante la proiezione. Entrato in sala, aspettai un attimino per abituarmi alla penombra, facendo un giretto per cercarmi un posticino e vidi seduto nella prima poltroncina che fiancheggia il passaggio della quarta o quinta fila, quasi sotto lo schermo, un tipo sulla quarantina che si stava già assaporando il film e dal movimento del braccio si poteva imma
Li hai 5 minuti?
...boh dipende non saprei, perche ridi? Mica rido, ridacchio, è cosi che dicevo, vieni qui, anzi rimani li, amo quell'espressione che c'hai, è come se fosse la mia musa ispiratrice sai? ...so che sei scemo! Vedi ora lo scemo, si sta avvicinado a te, ti fissa si avvicina, sti sta osservando in ogni tua parte, e tu che fai? ti rimangono solo più pochi istanti prima che io stringa tra le mie braccia, e da li poi non è mai scappata nessuna.. ...che stronzo nessuna?? e chi ti dice che non ti mollo na pizza di quelle che nessna ha mai saputo darti? Ops troppo tardi, vedi mo t'ho stretta tra
L'essere ubriaco rende la vista confusa
Salve lettori voglio raccontarvi un'avventura accaduta 2 mesi fa.. sapete che ho una comitiva d amici molto pazzi..e tra l'altro molto aperti mentalmente...ci divertiamo..sempre e in qualsiasi modo... allora un amico decise di organizzare una festa in una sua casa al mare tra birre , cocktail , vino e tanta musica... ci andammo tutti..coppie comprese..e in più vennero qualche altro amico e soprattutto amiche di Daniele ( il padrone di casa ) eravamo tutti vestiti casual ..le ragazze quasi tutte da belle maialine... c'era Miry , Monica , ma chi superava tutte era Raffaella che venne con Fr
Confessione
Ero caduto sciando ed erano già trenta giorni che avevo il gesso sia sulla mano sinistra per la frattura del polso e di due dita, sia alla spalla destra per la lussazione della spalla e del polso. Per i miei bisogni quotidiani avevamo assunto Alvin un filippino che mi accudiva dal mattino fino alle otto di sera e mi faceva di tutto. Anche per studiare mi aiutava a girare le pagine. Avevo le palle piene e avevo voglia di farmi una sega, ma non potevo. La sera tardi sentivo Lidia mia sorella dalla camera accanto che si masturbava e veniva con dei mugolii soffocati ed io ero sempre più arrapato
Stasera con Valeria
Ciao ragazzi, stasera è andata davvero bene... Sono uscito con una vecchia fiamma. Bionda riccioluta occhi azzurri e faccia da troia.... ma è una bravissima ragazza, le piace il mio cazzo ed appena sono disponibile lei si fà in quattro per consumarmelo. Abbiamo deciso di andare solo in pizzeria così potevamo tornare presto a casa.. Ho scelto un locale sul lungomare niente di particolare... aveva una seconda sala che sembrava più tranquilla, abbiamo scelto quella.. Ci siamo seduti nell'ultimo tavolo, in fondo con una panca ad angolo. Lei gonna sopra le ginocchia e bella camicetta da
1987 La nave scuola
Pluto - 1987 La nave scuola. - Buongiorno, signora. C'è Marco?- chiedo, parlando nel citofono. - Ciao Pluto!- risponde la mamma di Marco, con il solito tono "allegro ma non troppo". La signora Chiara fa di tutto per sembrare sempre di buonumore, ma è una cosa un po' forzata. Non spontanea ne naturale. E poi Marco mi ha raccontato dei problemi che ci sono tra i suoi genitori e quindi è abbastanza facile fare due più due. Non posso dire di conoscerla molto bene, anzi, in quasi cinque anni di amicizia con suo figlio, abbiamo scambiato relativamente poche frasi, quasi sempre semplici saluti, inf
La doccia dalla mia vicina di casa.
Racconto trovato in rete su xhamster Questa storia risale a quando avevo 13 anni, un pomeriggio tornando dalla palestra scopro che non c'era più acqua calda in casa, mia madre allora chiese alla vicina se potevo lavarmi a casa sua tanto mi aveva visto crescere, lei accettò, presi subito l'accappatoio e il cambio e corsi a casa sua. Bruna aveva trentanni anni, non molto alta un pò rotonda con una quarta di seno e un culo stupendo, per capirci una milf, aveva due figlie piccole e un marito che stava sempre al lavoro, il suo bagno era disordinato con tutti i panni sporchi del marito e i grembi
Un Centro Benessere Con Servizi Particolari 2
Disteso su quel lettino, con le spalle rivolte verso il soffitto, sentivo le sue mani massaggiare il mio sedere con delicatezza. Erano fredde, ma delicate. I suoi pollici timidamente, ma con decisione, sfioravano il mio ano. Ogni tanto azzardava il gesto di mettere quel dito dentro il mio culo, per poi fermarsi a pochi millimetri da esso e continuare a giocare con le mie chiappe. Chiaramente mi stava masturbando lentamente partendo alla lontana. Sentivo il mio pisello gonfiarsi poco a poco, fino a raggiungere una parziale erezione dopo pochissimi minuti. Ero sdraiato a pancia in giú su quel le
Piccolo Uomo (1)
(RACCONTO GIA' PUBBLICATO SU ALTRI SITI) Nell'estate del 1972 iniziai a scoprire il sesso. Avevo passato gli esami di quinta elementare ricevendo un "ottimo" come votazione, i miei mi regalarono una bella bicicletta che fu la mia più stretta compagna di giochi per tutta l'estate, soprattutto durante le quattro settimane passate al mare sul litorale romano nella casetta dei nonni paterni, che regolarmente ce la lasciavano occupare durante il mese d'Agosto. Se non ero in spiaggia o al bar, ero invariabilmente in giro con la mia bici; non avevo legato molto con altri bambini, così preferivo a
Francesca la mia ragazza nonchè principale
Nei miei racconti non ho parlato mai di Francesca che è la mia ragazza nonché la migliore tra le mie schiave, oltre ad essere una donna di grande intelligenza, sensibilitá e cultura. Francesca è una schiava 24/7 ossia la sua sottomissione nei miei confronti non è limitata a delle sessioni BDSM, ma è una schiava ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette, la cosa è resa più facile dal fatto che è una libera professionista che non è alle dipendenze di nessuno. In questo periodo la sto sottoponendo a una prova decisamente più sfibrante da un punto di visto psicologicico che da que
Oratorio da guardone
Ormai in casa del Don ci andavo spessissimo, per soddisfare i miei e i loro desideri. Un giorno il Don mi chiese se mi interessava sapere cosa succedesse in paese tra le donne. Incuriosito gli dissi di si. Mi fece nascondere sul soppalco , vista che era quasi l'orario delle confessioni che di pomeriggio li faceva in casa e non in sacrestia. Entrò una prima pia donna (che conoscevo bene), si salutarono , la fece inginocchiare e iniziò la confessione. " Che peccati hai commesso", chiese il Don. "Padre ho una relazione con un altro che non è mio marito" " Figliola come mai succede questo?
Un Album Fotografico Per Roberta
Erano passati diversi mesi dall'ultima volta che avevo sentito Roberta e ritrovandomi a pensare a Lei quel pomeriggio, come per magia, squilla il cellulare. Apparse il suo nome. Questa si che é telepatia! "Roberta, ciao! Pensavo giusto a te in questo momento". "Spero non con il tuo pisello in mano chiuso in bagno!" Rispose Lei, la sentivo ridere. "No, non con il mio pisello in mano, ma potrebbe essere un'idea ora che sei al telefono" Gli dissi per nulla scandalizzato. Ormai era cosí tra noi, da quella volta che feci sesso con Lei e le sue tre amiche la nostra amicizia diventó più intima (a pro
Con la signora Gloria, 4
Dopo il ritorno del marito dal mare, io e Gloria non ci vedemmo più per un po', le avevo lasciato il mio cellulare, ogni tanto quando era nella stanza e il marito in salotto a vedere la TV mi chiamava e ci dicevamo cose porche e ci masturbavamo al telefono, ogni tanto ci sentivamo per vederci al supermercato poco lontano da casa, ma anche lì niente sesso. Poi per alcuni giorni non mi chiamò, né la vidi in giro, finché una mattina non vidi una coccarda nera davanti alla sua scala. Un brivido mi corse sulla schiena, che fosse morta?! Salii sopra e vidi che la porta era aperta ed entrai, c'erano
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2) Il padre di Giorgio si stava masturbando. Aveva in mano un cazzo enorme, lungo almeno 24 cm. Era appoggiato alla parete con gli occhi chiusi e si masturbava, ad un certo punto lo sentii anche dire: -Dai Claudio, prendilo in bocca, fammi venire dentro.....leccami le palle.....- Mi prese una gran paura e ritornai al mio posto, e poco dopo lui usci e venne verso di me. Ricominciai a tremare, Lui mi venne vicino e mi passo' il braccio destro sulla mia spalla. Come per farmi coraggio. -Che c'e' che succede, tu hai paura, di cosa? - Furono le ultime pa
Una deliziosa serata di Primavera.
Ricordi quella sera Gianna? Ero rientrato dal lavoro e ti avevo detto che saremmo andati a cena fuori. Ti portai al porticciolo. Il ristorantino e proprio sul molo di Marina di Cecina. Tarda Primavera, subito dopo la Pasqua. Solo qualche turista tedesco, in giro. Poi entrò un uomo. Ricordi? Vedendomi si venne subito verso di me con grandi saluti e un forte abbraccio. "E' un mio ex collaboratore, divenuto amico" ti dissi quando mi guardasti come a chiedermi chi fosse il tipo. "Sono anni che non ci vediamo, vero Walter?" Allora ti alzasti e gli porgesti la mano per le presentazioni. Lo
All'aperto
Fermo la macchina in un parcheggio isolato. Getto lo sguardo al mio fianco, dove siete la mia schiava. Mi porge le spalle, le metto la benda sugli occhi, una volta messa, scende dalla macchina. Faccio altrettanto, apro il baule e ne traggo gli oggetti che mi servono. Lei è vestita come io le ho indicato: tacco 12, calze autoreggenti nere, corsetto che lascia scoperti i seni, con reggicalze incluso, niente intimo. A coprire questo scarno abbigliamento, un cappotto lungo fin sotto le ginocchia. Le aggancio il guinzaglio all'anello del collare e la faccio camminare verso l'interno della strad
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso