Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

pompino in auto filmati di nascosto video porno donna anziana troia gratis tube italian sex giochi porno olio video porno donne porca anal sexy Megasesso Buvute Da Preservativo racconti di porno ciuccia palle filmati per adulti casalinghe uomini si segano e sborrano..videogratis porno mamma d puro amatoriale pelose porn gratis milli con giovani porno youporn video amatoriale italiano gratis giovanna pornostr porno jeans stretti fica topa donna film porno italiano completi free porno milf con figlio porche tropicali i migliori film porno mamme e figlio porno in fattoria con animali film porno italiano pompino con sborrata all'improvviso porno mamma figlj porno petite pompin megasesso gratis dildo grossisimo in culo Ragazze nude porno dildo culone da scop mature porn film porno gratis con tette enormi mamme flim porno teen ragazze di 18 anni film porno xnxx grosso vidio porn pelose nina moric video hard italiane giovane mature Il Culo Del Suocero Racconti culi pieni di sborra di cazzi neri arabi porno giapponese mentre pizza porno lesboo iou porn mobile italiano video di neri con cazzoni shemale porno categorie italiano gratis porno culone maturo mamme inculate dai figli megasesso vidio porno alupo yuporn.com italia zoo sesso pompino ad un cavallo festini con scopate amatoriali video italiani gratis tettona hard vidio e foto gratis porno culo di cugina catfight porno film porno co sborrate in bocca gratis bionda fa pompino mentre dorme sborrata in figa di negra sborrate in faccia a sara tommasi video tettone casalinghe sborrate a schizzo video porno gratis di asiatiche stuprate sborra la donna xxxyouporn video porno. 3 gp gratis nere lesbiche di 18 anni Porno italia 3gp download porno italiano nonne sexy video porno di ragazze che toccano ragazzi napoletana con due cazzi porno davedere gratis sul celulare di durata poco tre cazzi per giovane sposa porno massaggi venire piu volte porno francese africa pompini foto gratis pippa di nascosto porn ragazza perizoma porm donne nude e grasse mature massaggi porno bondage amatoriale video porno tettone matu video criempi tette grosse lesbe sesso italiano granny SESSO NEI CINEMA YOU PORN video donne che si masgurbano lei gli da il suo sperma in faccia tutti film porno tettoni Youporn Puttana Italiana Scopata A Forza Ancora Vestita voglio porno di donne incinte porno sega e sborrata sito solo avventure hard biondi gay fanno sesso in video trans giapponesine Mariti guardano mogli foto tette giganti gratis video gratis di scopate con mamma film gratuiti donne che fanno sesso con animali e se la fanno leccare cazzo nel culo italiane giovanissime lesbiche nude video adulti dialoghi italiano

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Giocando a caciobalilla in 3
In estate capitava molte volte che scendevo giu in cortile a giocare con gli amici del quartiere a pallone o ai giochi adolescenziali per passare le giornate in allegrie. Questo andava avanti per tutte le estate della mia gioventù fino all'età di 17 anni circa. Il fatto più emozionante per me però, che mi fece scoprire veramente tante cose e mi fece appassionare al mondo del sesso, successe all'età di 14 anni. Di solito scendevo giù a giocare con mio fratello di 17 anni e con i nostri amici con cui fissavamo sempre gli appuntamenti verso le 16 vicino alla fontanella. Io comunque ero il più p
Angelica-ORIGINS (Italiano)
I bambini sono molto più naturali, liberi nelle scelte e non si fanno tutte le famose " pippe mentali" che poi sopravvengono da adulti. Io a 12 anni mettevo (però di nascosto, più per timidezza che per timore di punizioni...) sempre calze (e quando potevo reggicalze) di mia madre, non mi sentivo né anormale né disadattata. Era un grande piacere e lo facevo. Avevo scoperto cassetto nel suo armadio con belle calze e alcuni reggicalze, o spesso erano appese in bagno ad asciugare. Non avevo scuola il sabato mattina ed era il giorno da passare in calze per me, lo aspettavo con ansia, i miei lavor
Al ristorante
Dopo "la sgridata" della zia, ero rientrata in camera e stavolta avevo chiuso la porta. Dovevo riflettere a quanto era successo. Mi guardavo allo specchio, facevo sempre così quando devo riflettere. Parlavo da sola, mi facevo delle domande e mi davo delle risposte. Ripensando a quanto successo con lo zio in fondo non avevo fatto niente di male. Era stato lui ad entrare in camera mentre io me ne stavo per fatti miei. Ok, va bene mi stavo masturbando, ma non sarà poi un reato masturbarsi! Semmai renderlo partecipe, o provocarlo, lo potevo evitare, ma sono scelte di un momento ed in q
Li hai 5 minuti?
...boh dipende non saprei, perche ridi? Mica rido, ridacchio, è cosi che dicevo, vieni qui, anzi rimani li, amo quell'espressione che c'hai, è come se fosse la mia musa ispiratrice sai? ...so che sei scemo! Vedi ora lo scemo, si sta avvicinado a te, ti fissa si avvicina, sti sta osservando in ogni tua parte, e tu che fai? ti rimangono solo più pochi istanti prima che io stringa tra le mie braccia, e da li poi non è mai scappata nessuna.. ...che stronzo nessuna?? e chi ti dice che non ti mollo na pizza di quelle che nessna ha mai saputo darti? Ops troppo tardi, vedi mo t'ho stretta tra
Le mie storie (4)
Finalmente avevo compiuto diciotto anni. Essendo nata in agosto il giorno del mio compleanno lo festeggiai insieme ad amici e parenti. D'altra parte però i miei genitori mi avevano già fatto un gran bel regalo permettendomi di partire dopo la maturità, insieme alle mie amiche in Grecia. Ma la novità di quel periodo fu un'altra: infatti mio padre una volta tornati a Napoli, mi disse che aveva avuto un incarico all'estero per un paio d'anni. Mia mamma avrebbe fatto da pendolare, io e mio fratello saremmo rimasti a Napoli con la supervisione di mio zio (e la sua seconda moglie) che abitavano due
Spiaggia di Capocotta 3
Paola si rimette in piedi e Lorena si massaggia la mano indolenzita dai 10 schiaffi assestati sul culo della sua datrice di lavoro. La signora si slaccia il grembiulino che restituisce alla cameriera, restando di nuovo nuda. Orlando abbraccia la moglie e le cancella con una carezza le lacrime che le sono scivolate dagli occhi. Lorena viene congedata e rimaniamo noi tre soli nel salone. Ci sediamo tutti sul divano e Paola si mette tra me ed il marito. Comincia a scherzare dicendo che non si aspettava di essere sculacciata dalla cameriera. Noi uomini siamo ancora vestiti, Paola è completamen
Ella
I don't know why I came to school today since it was the last day before summer vacation. I guess it was just to say good bye to some of my friends that I won't see until next school year. There was nothing scheduled in class but to clean our desks out and say our farewells. Most of the k**s in my 6th grade class I considered to be friends. Even some of the boys were okay and didn't tease me too much. Being 11 to me was horrible. I'm not a k** anymore but I'm not a teenager either. I asked my teacher if I could use the bathroom. She nodded her head telling me to hurry back.
Celibato
Mi dovevo sposare. Anzi ero ormai prossimo alle nozze.. Un mio amico, puttaniere come me, pensò bene di organizzarmi un super addio al celibato. Raccolse quanto dovuto dagli altri amici e si diede da fare per la sorpresa...Nella sorpresa volle entrarci anch'egli. Se io ero un porco, lui mi superava. Solo che non sapevo ancora bene come... Eravamo andati spesso a divertici, ed un paio di volte il divertimento era sfociato in un'orgietta mercenaria. Eravamo dei buongustai... Quella sera mi venne a prendere. C'era la cena dell'addio al mio celibato. Andammo in un ristorante di collina. Un posto
Io e mia sorella
Sinceramente a volte penso di essere nato con la camicia: sono il terzo figlio. "E allora?" - direte. Allora ho i miei vantaggi: sono l'unico figlio maschio, per cui mio padre mi apprezza già per questo e perché dice che gli assomiglio, la mamma mi vede come il suo piccolino anche se cresco, e poi ci sono le mie sorelle maggiori. E' come se avessi altre due mamme, a volte... Il motivo è forse la nostra differenza di età: Enrica ha 31 anni, Valentina 28 e io ne ho 23. Devo ammettere che spesso io ho sfruttato e sfrutto tuttora il fatto di essere il baby di casa... è molto piacevole essere co
La felicità .....
Vivere in Sardegna è ancora oggi difficile , provate a immaginare come lo fosse 45 anni fa nella prima metà degli anni 60 , in piena campagna , anche se vicino al mare , per un ragazzo adolescente. Inutile dire che la miseria regnava sovrana, non solo nella mia famiglia . Niente tv, solo una vecchia radio Telefunken che mio nonno si vantava di aver barattato con i soldati tedeschi in cambio di mezza pecora e che si poteva accendere solo la sera , per non sprecare elettricità , e ascoltare il gazzettino locale e il radio giornale , ovviamente in assoluto silenzio . Nessun amico con cui
Femmina
....in quei giorni in cui la femminilità esplode rilasciando sanguigni frammenti di un ovulo che fortunatamente o sfortunatamente viene espulso senza essere stato intaccato dalla vita, amo particolarmente lasciarmi solleticare il clitoride dal getto dell'acqua, in piedi nella doccia ... Le piacevoli contrazioni fanno rilasciare ritmicamente il sangue, e mi piace vederlo mescolarsi all'acqua che mi ha dolcemente e tiepidamente eccitata... poi diventare sempre + chiaro, arancio, e poi sparire via .... Sono particolarmente sensibile, in questi giorni, per cui sento che il piacere
CarSex
Sono pochi mesi che ci siamo "incontrati" su quel sito e da quel primo messaggio non ho fatto che pensare a lei, al suo corpo e a come potrebbe essere il nostro primo incontro. Sono mesi che mi eccito ogni volta che la penso...e lo faccio spesso. Anche lei mi pensa, me lo scrive ogni volta. Finalmente arriva il giorno dell'incontro. Il pensiero di lei è una ossessione. Dopo tante email, finalmente l'incontro! Io la aspetto fuori dalla stazione (più tardi mi confesserà di essersi masturbata in treno. «Non ce la facevo ad aspettare» mi dirà). Sono nervoso ed eccitato allo stesso tempo. Finalment
Colpa della crisi
Ormai sono quasi sei mesi che non abbiamo piu rapporti sessuali io e Gianna, mia moglie: si io e l'amore della mia vita abbiamo smesso di fare sesso. I problemi economici sopraggiunti improvvisamente mi hanno reso praticamente impotente, o se ho un'erezione questa è modesta e mi porta all'eiaculazione ancor prima di penetrarla. I miei guai economici sono il frutto della crisi: meno fatturato meno incassi stese rate di mutui e finanziamenti; ecco le corse in banca per coprire gli assegni, le ipoteche, i richiami per le rate non pagate, e con questo i nervosismi, le insoddisfazioni, le inevita
Sorella matura
All'epoca poco più che trentenne,fidanzato,vivevo ancora da solo nelle Marche.Lavoro,ragazza,tantissimi dvd di film di ogni genere,insomma un vero amante del cinema che alla sera rinuncia volentieri ad internet prediligendo altre forme di svago.Mi sorella,separata in casa,di quasi dieci anni più grande di me di tanto in tanto si faceva viva via tel o sms annoiandomi talvolta con argomenti per me sia angoscianti e noiosi della sua triste e dolorosa vita coniugale..Ero comunque in difficoltà perchè i miei pensieri verso di lei erano di un fratello giovane che spesso si masturbava pensandola,non
In ufficio. io , Natale e Carmela
a chi capita di lavorare il 24 dicembre? ad uno sfortunato che già si fà il culo per tutto l'anno, e che deve chiudere delle trattative prima della cena Natalizia. ma poi in quella mattina in ufficio mi resi conto che non ero il solo a lavorare. c'era il capo nel suo ufficio al piano di sotto, ed alcune colleghe sparse per la palazzina a far finta di lavorare per prendere qualche ora di straordinario. ma colei che mi salta agli occhi è la Sig.ra Carmela. 58 anni, alta, snella e mora, con i capelli ricci. un sederino per nulla male ed una terza che guardandola bene mi ha incuriosito s
Teatro d'avanspettacolo
La nostra amica Francesca non era tipo da sopportare i musi lunghi, soprattutto li al campeggio dove si rifugiava per scaricare i malumori delle quotidiane battaglie, con sindacati, capi reparto ottusi, eccetera. Per lei quello era un sancta sanctorum del l' allegria, della libertà, del parlare schietto e diretto. Lei cambiava i fidanzati come le mutande, forse non è proprio azzeccata la battuta, diciamo le lenzuola. Ho intendiamoci niente di impegnativo spesso il tutto si limitava a un drink. Purtroppo qualcuno aveva rotto la magia, per qualche strano motivo erano nate delle gelosie, cose in
Tre giorni da Sandra -italy by SandraTransgender-
Tre giorni da sola, tre giorni da vivere completamente da Sandra. Rientro a casa da lavoro, una bella doccia poi in camera apro l'armadio ecco le mie cose,un body nero con reggicalze, . Mi faccio scivolare l'accappatoio dalle spalle e comincio ad infilarmi il body lentamente godendomi quell'operazione. Indossatolo mi guardo allo specchio compiaciuto, mi fascia stupendamente. Il pene me lo sono passato tra le gambe e il body lo trattiene benissimo non si vede nulla, davanti sono completamente piatto. Con calma scelgo con cura le calze. Le infilo lentamente stando seduto sul letto. Le allaccio
Storia di G travesta e schiava virtuale 3
Passarono gli anni e mio zio non c'era più ma la consapevolezza di ciò che ero entrò dentro di me. Sebbene agli occhi di tutti conducessi una vita normale,amici ragazze e quantaltro. Ma il mio corpo ( quasi privo di peluria e magro )e la mia reale natura sembrava voler scoppiare fuori da un momento all'altro. Ero e sono un grande estimatore di giornali libri e filmati pornografici e quando mi era possibile ne divoravo di tutti i tipi,ma quelli che più eccitavano la mia fantasia erano quelli inerenti la dominazione e la femminizzazione.Abitavo con i miei ancora,non esistevano i pc e nemmeno ovv
Lucia 4
Ormai io e la signora Lucia, la mia amante 60enne, viviamo insieme, dormiamo nel suo letto e scopiamo ogni notte, naturalmente per tutti quanti io sono il suo inquilino. Per rendermi felice basta che indossi collant o calze trasparenti, andiamo insieme a comprarli, ben presto il suo guardaroba si è arricchito di collant di tutti i colori e modelli; abbiamo abolito le mutandine, cosicché a coprire la sua figona e il suo culo ancora sodo c'è solo il nylon. Sono riuscito a forzare le sue inibizioni e l'ho fatta diventare una vera dea del sesso, del resto io sono sempre arrapato e lei ha impar
Alessia la dea del sesso 2
L'indomani mattina,mi svegliai di buon umore,dopo la mattinata passata il giorno prima.Mi misi a studiare per qualche oretta.Quando mi citofono Alessia.La vidi dallo spioncino della porta.Era vestita come se dovesse uscire.Era più bella che mai.una canotta elegante rossa e una gonna nera in più era truccata,le sue belle tette come al solito in risalto.Per quanto non stetti molto a guardarla dallo spioncino,notai che era un pò giù.L'accolsi con un sorriso,cercando di farla stare serena.Era ancora imbronciata.Andammo in camera mia,i miei coinquilini,quel week end erano ritornati nelle loro città
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso