Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

lisa ann figlia e fidanzato scopa vicina porno bus sessotubo milly dabbraccio porno gratis veri video erotici famigliari video porno parmigiane gratis sesso anale italiana prima volta hentai dragon ball z sito porno gratis con giovanissimi privati video caldi Trioporno.com video erotici divetenti porno fre trans che scopano con donne fregne grasse porno video prno iteliano czech pornostrit Prendo Il Culetto Di Mia Cugina Video mature lessg anal solletico porno lesbica e sess film con ladri latex fai i pompini per pagare debiti video scopa amica mamma film prr adulti gratis senza abbonamento fammi vedere il film porno gode violentata dai ladri Siti lesbo gratis video di mamme scopate mentre dormono porche putane tettoni pompinp pompini amatoriali livorno barbarad'urso xxx culo.marocco.porno videi porn pompini a gola profonda usa porn clip tabooooo tuttopornl.com porno sexy con mega sborrate lesbicke pelose bambine russe por video da scaricare porn italiani video ragazza sesso verdura e frutta vintage erotici La Mette Nel Culo Alla Madre Prendiporno K film per adulti peloso video vecchiadonna fa pomplno donne in stri tis mature inculate da cazzi enormi neri video gratis milf over 50 dailymotion video erotici donne anziane italiane su porno.com lesbiche che schizzano dalla vagina su megasesso ragazzo fortunato porno con tettone guardare video scopate gratis video hd porno dialogo in italiano clistere anale video porno gratuiti troiette italiane gratis pelose video porno gratis e foto nude video gratis di sesso hard core fidanzata scopata con molti maschi porno fotografie porno anni 30 porno italiane milf con parolacce donne anziane che fottono cazzi grossi per culi piccoli nipote succhia il cazzo al nonno donne che si accoppiano co cavalli vidio potno italiano sesso con suocero film video sesso sposi film porno babes scopano con vecchi videoporno amatoroale gratis da scaricare video gratis di casalinghe e tettone incinta scopa il ginecologo sesso lesbo gratis con eiaculazione porno di quindicenni troie nonne calde porno film francese porno nonne porno gola moglie italiana dolce trio amatoriale cazzi mostri succhiare tette gratis porno amatiriale sborra faciale Ragazze che si leccano la fica brasiliana video hot sexy porno mom and boy sex virtuale mature xnxx trans video gratis film porno ragazze venezuelane eenager tettona porno teen formose hd porno video amatoriale scarica gratis nina moric porn video culonudo porno porno esbiche nude sesso gratis di donne mature porno strupri teen mamme coniati di sborra xvideo you porno cazzoni figa pelosa film italiano gratis video pornodivecchi porno amatoriale con cazzi grossi sesso caldo con amici

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
I due contadini-seconda parte
Eccomi tornato a raccontare il seguito della mia storia. Scusate ma ho dovuto interrompermi per motivi di forza maggiore!! Ero talmente eccitato che ho dovuto farmi scopare dal mio uomo!! D'altronde lo avevo abbandonato in maniera non proprio educata. Mi sono fatto perdonare comunque. Dove eravamo rimasti?? Ah già il contadino dopo avermi stuzzicato mostrandomi i gioielli di famiglia voleva farmi ammettere che ero recchione e io ho negato perdendo un occasione penserete voi. Si vero. Però avevo i miei buoni motivi. Primo fra tutti farmi dare del recchione. La parola in dialetto veneto e in par
Sesso e numeri pt.3
Il giorno dopo il pomeriggio passato al parco ricevetti una telefonata da parte della madre di G, che mi nella quale ci accordammo per orari e soldi. La sera chiamai G. sul cellulare e ci mettemmo d'accordo che la sarei andata a prendere alla fine delle lezioni così aremmo pranzato insieme, iniziato subito a studiare per poi avere la maggio parte del pomeriggio per noi visto che entrambi i suoi genitori lavoravano e non sarebbero tornati a casa prima della 20. Alle 13 ome d'accordo mi faci trovare all'uscita dell'istituto, passammo un oretta li fuori tra una sigaretta e un po' di chiacchiere.
Genero esibizionista
La loro convivenza era la dimostrazione che avvolte i luoghi comuni non sono sempre veri . Lorena voleva molto bene a suo genero Carlo , e lui adorava sua suocera , erano come madre e figlio , sembrava che la donna volesse più bene a lui che a sua figlia . Tra loro c'era una complicità che li faceva parlare per ore , Lorena era felice per la figlia , pensava che almeno lei era stata fortunata ad incontrare un uomo come Carlo , al contrario di suo marito , persona scorbutica e fredda . Carlo non solo apprezzava sua suocera come seconda mamma , ma la vedeva come una delle donne più eccitanti
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 4
Nel Dungeon La mattina del sabato il telefono dello schiavo suonò molto presto. - pronto, mia Signora - ciao servo - sei capace di costruirmi una gogna? - Certo Padrona proverò - Bene allora mettiti al lavoro Lo schiavo si diresse immediatamente verso un negozio di bricolage, prese delle assi delle vite e delle cerniere robuste, aggiunse otto morse da falegname di buona durezza. Tornato a casa si mise al lavoro nel piccolo box auto, abbinato all'appartamento; in breve aveva imbastito l'arcano, aveva optato per uno stile semplice
Come iniziò 2
Dopo quel momento decisivo, per un po' di tempo ho evitato di trovarmi da solo con Cris, ancora qualche dubbio c'era, ma in verità ripensando a quella volta negli spogliatoi mi eccitava, per cui alla fine lasciai che le cose accadessero. Fu un venerdi sera, eravamo al nostro solito bar di ritrovo, molti amici sarebbero poi partiti per andare al pub o in discoteca, io ero stanco e non avevo voglia quindi decisi che quando sarebbero andati io sarei andato a casa. Quando fu il momento presi l'auto e andai verso casa, parcheggiai la macchina vicino al mio portone e scesi, l'auto parcheggiata die
Calcetto
I luoghi comuni non nascono per caso... E quello che le squadre di calcetto femminile sia zeppe di lesbiche non è da meno. Ho iniziato da adolescente a giocare e anche se non si parla apertamente certe cose si sanno, non si dicono a meno di casi eclatanti. Io ho avuto un paio di esperienze lesbo fuori dal mondo del calcetto per provare, non perchè ne fossi convinta al cento per cento, per insicurezza sia a calcetto che a scuola c'erano amiche lesbo, bisex e io che non avevo particolare propensione al mio stesso sesso volevo sperimentare e vedere oltre agli uomini se le donne fossero meglio.
Il cespuglio di rose bianche
Ana era bruttina , aveva un brutto naso ustionato dal sole , dei grossi incisivi ed era vestita davvero male ma quel giorno Ana era una turista accaldata e curiosa ed io il solito pervertito con i jeans bucati. Le domando avvicinandomi mentre s**tta delle foto alla villa reale , mi risponde lei e continua . Il suo inglese è orribile , il mio anche ma ci intendiamo e cominciamo a scambiare qualche battuta tra una foto ed un'altra. Vuole fotografare tutto , la villa , il parco , la gente.... Le propongo io anche se in realtà comincio ad apprezzare il suo culetto che non è niente male....la mi
Guinness world record
1 L'uomo con il pene più lungo del mondo. La maggior parte degli uomini esagera notevolmente quando parla delle misure del proprio pene: non è il caso di Jonah Falcon, che risulta essere l'uomo vivente con il pene più lungo del mondo: 24 cm da flaccido e 34 cm eretto. Falcon fa l'attore (non hard, al contrario do quello che qualcuno potrebbe immaginare) e tiene una rubrica sportiva alla radio. Un pene normale (checché ne dicano molti uomini...) misura eretto tra i 13 e i 19 cm. JONAH FALCON 2 La donna con la vagina più larga. La donna con la vagina più larga della storia sembrerebbe essere
Quello che preferisco
Quello che preferisco ..... La mia lei si prepara ... bagno rilassante , quindi la scelta dei vestiti per la serata Tesoro sono abbastanza eccitante? Il suo look camicetta bianca trasparente , gonnellina nera ,scarpe con tacco vertiginoso ... ovviamente niente intimo. Appuntamento è a casa nostra per le 22 .... Manca meno di mezz'ora il mio amore freme .. come sarà il Bull di questa sera , sarò all'altezza , il mio uomo sarà contenta di me ? tutte queste domande le aumentano l'eccitazione , ormai la conosco !!! Sono le 22 in punto .. tutto è pronto ... il campanello suona Veloce
Mia suocera che figa pelosa
Capita spesso di trovarmi da solo a casa di mia suocera ma solo ultimamente mi stà capitando questo... Sono un pò di giorni che mia suocera stà a casa perchè malata e io quando vado a trovare la mia raga vedo anche lei. Ultimamente però rimango a casa sua per aspettare la mia raga e la trovo ogni volta sempre più comoda. L'altro giono stavo in sala e me la vedo in pigiama avvicinarsi per salutarmi. è una tipa sui 50 grassottella e con un culo e due tette enormi. Mi avvicino a lei e scopro che da sotto il pigiama spuntano i suoi enormi capezzoli. Duri e gonfi fanno capolino marcando il co
LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 3)
Toccai leggermente il suo bottoncino che faceva capolino dalle piccole labbra. Lei ebbe un fremito e gemette aprendo di piu' le gambe. Non esitai piu', avvicinai la mia testa alla sua fica, tirai fuori la mia lingua e diedi un colpetto al bottoncino rosa. Stavolta piu' che un gemito fu un grido. Allora comiciai a titillare il clitoride su e giu', leccando di tanto in tanto l'interno delle grandi labbra. Lei si agitava muoveva le gambe e mugolava, mentre la sua fica cominciava a bagnarsi. Continuai a leccare aumentando il ritmo e fu allora che la sentii venire prepotentemente,
Chat con Gaia di Roma
Stranger: ciau =) You: ciao You: m o f? Stranger: io sono Gaia Stranger: tu? You: Io Erica You: anni? Stranger: Cerchi ragazzi o possiamo parlare un po'? Stranger: :) Stranger: :) Stranger: cerchi ragazzi o possiamo parlare? You: parliamo dai Stranger: :) Stranger: 19 anni cmq You: io 26 Stranger: Di dove? You: Di Pavia Stranger: Io Roma Stranger: che fai lavori? You: si You: tu? Stranger: idem Stranger: oggi mi riposo però Stranger: :) You: Capito... You: Che lavoro fai? Stranger: Commessa Stranger: ti Strange
Fine delle trasgressioni.
Eravamo, io e Giulia, quasi arrivate in hotel con i nostri progetti serali. Nel frattempo mi aveva chiamata al telefono Raul. "Mi verresti a prendere in areoporto a Roma domani alle 14,20" "A Roma? Ma sono quasi quattrocento chilometri! Ma ok vengo. Dal momento che me lo chiedi non avrai altre alternative". "Grazie Laura. Domani con lo sciopero dei treni sarei stato in difficoltà. La macchina ce l'hai tu. Voli più vicino non ce ne sono". "Ma poi torniamo qui.? Avevo chiesto. "Come vuoi decidi tu. Sono in ferie fino a Martedì compreso". "A me qui piace. Se ci fosse ancora la camera dire
Mia sorella e d io complici 2
dopo quella scopata,i due raccolsero i loro indumenti e tornarono nella loro camera. a mia sorella dissi:dobbiamo andare oltre.è vero,dobbiamo andare oltre,rispose lei. ormai erano in nostro pugno. la mattina successiva,ci trovammo in spiaggia. marco e elena,gli sposini,ci avevano anticipati.avevano lo sguardo smarrito,probabilmente erano ancora sotto schock. mia sorella da gran troia quale è,prese di nuovo l'iniziativa. buon giorno ragazzi,disse,dormito bene? loro all'unisono,risposero:sì. elena,che fai con il reggiseno?!?toglilo!quando rientrerai,potrai esibire un'abbrozzatura da sch
Le sporche fantasie di Laura
Con mia moglie Laura c'è sempre stata una perfetta sintonia sotto l'aspetto sesso. Fin dal primo momento abbiamo condiviso una passione travolgente con molta fantasia e alcuni giochetti, ma sempre limitati a noi due. Poi una sera, durante una travolgente scopata e mentre le stavo facendo ingoiare il suo vibratore preferito mentre la cavalcavo con passione, le diedi della gran troia e le chiesi quanto le sarebbe piaciuto succhiare un cazzo in vera carne. La risposta fu entusiasticamente positiva e finita la chiavata mentre ci rilassavamo sfiniti e sudati, tornai sull'argomento che, pur s**tena
Mia sorella Laura, da fantasia a realtà.
Racconto trovato in rete su xhamster Questa storia non è inventata è un'esperienza vera, godetevela. Mi chiamo Luca, ho 34 anni, mia sorella si chiama Laura, ha 28 anni, la storia in questione risale a tanti anni fà quando io avevo 23 e Laura 17. Come tutti i ragazzi di 23 anni alternavo il mio tempo tra le partite a calcetto con gli amici, qualche serata in discoteca il fine settimana e le classiche uscite con gli amici per una passeggiata alla ricerca di donne da conquistare o ammirare. Mia sorella, appena 17 enne, aveva ormai preso coscienza di essere diventata una splendida ragazza,
IL MARITO DI MIA SORELLA
Il marito di Rosy CIAO SONO UNA DONNA (A DETTA DI MOLTI BELLA) DI 44 ANNI DA ANNI FEDELMENTE SPOSATA. VORREI RACCONTARE ALLE LETTRICI DI QUESTA RUBRICA LA RECENTE SCOPERTA CHE HO FATTO E CHE STA SCONVOLGENDO LA MIA ESISTENZA. MIO MARITO È ALL'OSCURO DI TUTTO. VENGO A FATTI................................................................................................................................................... QUALCHE MESE FA È CAPITATO MA NON' E' LA PRIMA VOLTA, DI OSPITARE IL MARITO DI MIA SORE
Un nuovo lavoro
Dopo un breve colloquio, mi chiesero se ero disponibile per una giornata di prova e quindi eccomi qui. Camicetta bianca e gonna a mezza coscia nera erano gli abiti che avrei dovuto mettere. Arrivai sul posto di lavoro qualche minuto prima giusto per fare bella impressione e guardarmi intorno. Venni affiancata da un uomo di bel l'aspetto, biondo e con poco più di trent'anni. Il lavoro era semplice. L'ufficio, un piccolo negozietto che affacciava su una strada chiusa era una sorta di piccolo ma luminoso sgabuzzino corredato da un bancone bello alto e qualche sedia destinata all'attesa. I client
Il vucumprà
Rossana amava motlo il mare , ma non gradiva la confusione e la folla . Col marito andavano sempre alla stessa spiaggia , perchè Rossana aveva scoperto un posto , dietro una collinetta , dove poter stare in santa pace , difficilmente c'era gente , al massimo aveva trovato due persone , altrimenti la maggior parte delle volte era da sola . Neanche suo marito la seguiva , lui amava stare in riva , a farsi un' infinità di bagni , e perchè no a vedere le donne , lo faceva anche sfacciatamente , cosa che la moglie sapeva benissimo , ma lo lasciava fare , non le importava , ormai erano sposati da pi
MARIAGE ARRANGE'
Prima parte: LE RADICI DI FLORIANA Floriana è una ragazza di casa, ma anche una vecchia casa con una nonna sonnolenta, può nascondere numerose insidie. - Mi fa male, stasera - sussurrò Floriana nel buio della sua stanza, ma quello scemo di Renato non si decideva ad andarsene in camera sua - Ieri pomeriggio hai spinto troppo, idiota! - Renato sbuffò ma non mollò. Era inginocchiato per terra affianco al suo letto e con la mano sotto le lenzuola continuava a cercare di intrufolarsi sotto la sua vestaglietta. - Devi andartene, non deve succedere più ... lo capisci? - - Solo un'ultima
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso