Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

video donneche inculano italiano sesso video hard gratis nonno video porno categoria film gay solo pompin mamma scopata figlio porno gratis della signora gran figa pelosa sesso grandi vagine gratis primo amatoriale porno ragazze belle nude succhiano video sesso veloci anal creampie italiano prendiporno mamme pompino a figlio film tranz e femmine film hard di donne anziane film porno donne bacio lesbo pornoitaliano/donne msture in doccia you porno figlia e mamma italiano anziane tettone foto donne russe che fanno grandi piselli porno amatoriali pornoitaliano moglie porno negre pelosa videi di sesso con mia zia figlie scopano padri porno francese video ingoia mamma italiana matura scopa a indra video con racazze italiane che scopano Porno particolare gratis filmati porno da guardare gratis video gratis di donne che si masturba video porno gay italiano gratis video tardone che si masturbano masturbazione ragazza italiana amatoriale video gratis negri che sborrono nel culo film prono 3gp download film porno gratis xnxx ospedale film porno con steve holmes video porno mutandine bianca porno migliori amici italiani porno italiano nonna porno n video erotico di chiara francini moglie si scopa marito e figlio porno italiani ultimo sito porno italiano gratis massaggi erotici giapponesi video porno trova figlio che si masturba clitoridegigante videoporno gayg vedere mature scopano in porno gratis italiano per cellulare doppie penetrazioni anali video di porno anale con cazzi enorme video scopa facile solo parti intime video porno sesso pompini gratis porno video porno star importanti italiane Melissa Satta giochi di neonati coppia italiana cazzo gayincalore perizoma Sporchi di figa video gratis di una troia scopata miglior sito per video italiani amatoriali Donne con cazzo porno xnxx grande scoppata prnto porno film love jessica porno video madre figlio giapponesi gurdano film porno video porno gratis svedese sesso in cam sesso fatto in casainitaliano sesso lesbo sul lavoro scopate in fattoria video le signorine sono calde video lesbiche mobile foto porno gratis nonne porno di vecchie con giovani yporno giapponese video trans hd free suocera vecchia fa pompino puttane a 18 anni nude porno strano gratis porn italiano mamma figio lesbiche gratis le migliore bionda sexi pompino donnep gratis moglie con guardone porno prima esperienza lesbica italiana voglio porno di video amatoriali con glitoide molto sviluppsto porno tutto in italiano video gratuis video hd gran figa video porno gratis lesbo massaggi Xnxx testa di cazo in car film anni 70 porno VIDEO POMPINO AMATORIALE CELLULARE A SCUOLA video porno milf nonna culo pazzesco erotic vision italian gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Prima dell'autunno
Nico era venuto a conoscerci una sera dopo alcune telefonate conoscitive.Avevamo cenato con lui in un bel locale della nostra zona,degustato le prelibatezze del luogo e chiacchierato tantissimo.Erano le 23 eravamo stanchi ma felici di averlo conosciuto.Nico era un bell'uomo capelli brizzolati occhi neri un po'di pancetta come in quasi tutti gli uomini di mezz'eta'.Anche Nico come noi era appassionato cinofilo e condivideva l'amore x i cani oltre all'amore x tutti gli a****li.Ci eravamo sentiti varie volte al cell.ma x reciproci impegni professionali non eravamo mai riusciti a concordare un inc
La mia prima sega ad un maschio
Me lo prende in mano senza troppi complimenti. Me lo stringe con forza e la muove lentamente su e giù scoprendomelo e ricomprendolo completamente. Dopo pochi secondi il mio cazzo è già di marmo. Non pensavo che potesse essere una cosa tanto eccitante. Anche lui sembra apprezzare molto il fatto di averlo tra le mani. Lo fissa senza staccare gli occhi neanche per un secondo mentre con la mano continua a segarsi. Il porno sul televisore in fondo al letto va avanti ma a lui sembra non interessare più di tanto. Mille pensieri iniziano a venirmi alla mente: chissà che non sia davvero così eccitante
Chat con Gaia di Roma
Stranger: ciau =) You: ciao You: m o f? Stranger: io sono Gaia Stranger: tu? You: Io Erica You: anni? Stranger: Cerchi ragazzi o possiamo parlare un po'? Stranger: :) Stranger: :) Stranger: cerchi ragazzi o possiamo parlare? You: parliamo dai Stranger: :) Stranger: 19 anni cmq You: io 26 Stranger: Di dove? You: Di Pavia Stranger: Io Roma Stranger: che fai lavori? You: si You: tu? Stranger: idem Stranger: oggi mi riposo però Stranger: :) You: Capito... You: Che lavoro fai? Stranger: Commessa Stranger: ti Strange
Le mie storie (13)
Credo che avessi appena superato la soglia dei trent'anni, la delusione per la mia prima storia d'amore finita male era ancora fortissima nonostante fosse passato quasi 1 anno, di sesso neanche a parlarne lontanamente. Ero immersa totalmente nel lavoro anche se neanche questo sembrava appagarmi (per la verità non mi appaga tuttora). Il mio "principale" mi chiama e mi dice che per le 3 settimane successive avrei dovuto seguire una "cosa" (resto generica volutamente perché non mi va di dirvi che il lavoro faccio) fuori Napoli, in provincia di Benevento ed insieme a me, mi avrebbe dato una mano u
Un regalino speciale per un mio stimato collega...
Una sera dell'inverno del 2009 ero uscito insieme al mio amico Leo, con l'intenzione di farci un giro per i Pub. Dopo un paio di soste in locali di cui siamo abituè decidemmo di provare ad andare in un pub fuori città, il Baribal a Calenzano. Entrati lì Leo trovò un gruppo di suoi amici del calcetto seduti ad un tavolo, e si mise subito con loro a parlare di calcio, cosa che io odio. Allora preferii andare al banco a prendermi da bere e guardarmi un po' attorno. C'era un gruppo di ragazze piuttosto rumoroso, con un paio di ragazzi, che mi attirò l'attenzione: guardai attentamente e notai tra
Quando ero fidanzato
Le esperienze vissute negli anni con i miei genitori hanno fatto si che crescessi in maniera consapevole che la vita ci riserva sorprese ad ogni angolo di strada. Indubbiamente ho vissuto sempre il sesso come la cosa più bella che possa es****re, specie se fatto con le persone alle quali tieni di più. Ma se l'amore della tua vita non è presente non significa che non bisogna cogliere al volo le occasione: come dice il saggio "ogni lasciata è persa". Fu così che un'estate ero senza la mia ragazza che era andata al mare per tutto il mese di agosto con sua madre e la sorella. Il padre, che gestiva
Penetrata nello studio dell'artista
Manuela era al primo anno della laurea specialistica. Si era appena trasferita a Milano da Siena, dove si era laureata brillantemente nella triennale. Ma la specializzazione che voleva conseguire non poteva averla nella sua città natale. Milano era troppo grande per lei. Immensa. Usciti dai confini comunali c'erano città e città per decine di chilometri attorno. Amava però le viuzze del centro, soprattutto attorno a Corso Magenta. Qui aveva conosciuto varie persone. Alcuni erano compagni di università, altri amici con cui trascorrere belle serate in allegria. Davide si distingueva: pittore, fo
In vacanza con mia moglie Monica 01
Come tutti gli anni io e mia moglie Monica siamo partiti da Milano per le meritate vacanze verso la metà di luglio. Il caldo terribile e la mancanza di aria condizionata in macchina, oltre alla esasperata lentezza di mia moglie per i preparativi, hanno fatto slittare la partenza verso le 10 di sera. Per lo meno sono stato accontentato.....mia moglie ha indossato una delle sue minigonne che preferisco: color beige e molto corta con un top rosso per coprire le tette. Mi piace poterle accarezzare le gambe quando siamo in macchina e il fatto qualcuno possa vederci ci fa eccitare parecchio. Peccato
Quando la voglia prende
Eravamo arrivati al campeggio in attesa che da li a un giorno giungessero le nostre relative consorti. Marco come sempre quando poteva approfittava Dell' assenza della propria donna per cantare le Lodi di tutte le donne viste durante il viaggio. Quella ha le teste grandi, quella le caviglie finì, quella cammina come una pantera. Andammo a fare ala doccia e rientrammo nel comodissimo bungalow. Eravamo in asciugamano vidi le scarpe di Carla e volli proporre se anche un uomo avesse una camminata elegante. Indossai le scarpe che sapevo portare avendo fatto da giovane teatro camminai avanti e indie
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 2
L'appartamento Erano passati pochi giorni dal primo incontro tra la Padrona Sonia e lo schiavo Silvio, così si chiamava il buon giovane, il quale aveva gia cominciato a trasferire le proprie cose nell'appartamento affittatogli dalla Signora, non voleva perdere tempo. Il salotto era colmo di s**toloni, mobili ammucchiati e vestiti. Un po di disordine in questo momento era decisamente perdonabile anche dalla Padrona più severa. I due si erano sentiti al telefono parecchie volte parlando solo dell'appartamento, mai discorrendo del futuro rapporto tra i due. Il ragazzo giorno per giorno s
Indovina qual è mia moglie
Tenevo nell'ipad alcune fotografie di donne nude con le cosce aperte, ma quella che veramente mi eccitava era la foto di mia moglie. Come le donne delle altre foto, tutte amatoriali, anche mia moglie era a cosce aperte e con la figa in bella vista. Tutte avevano però il volto nascosto. Mi piaceva mostrare le foto agli amici e segretamente eccitarmi sapendo che avevano visto anche la figa di mia moglie. Credo che qualche mia parola di troppo mi abbia ingannato e abbiano capito che forse una di loro è mia moglie. Forse mi è piaciuto lasciarlo pian piano capire. Una sera, dopo una abbonda
Jack e Carlo (Ottava parte)
Arrivati alla ottava parte mi sarebbe gradito sapere se il racconto piace e vale la pena di continuare Grazie! Carlo ritornò in camera con un asciugamano avvolto intorno alla vita. Aprì il guardaroba e prese un paio di boxer, poi notò Jack che sedeva accoccolato sul letto. "Jack? Tutto bene?" Chiese sedendosi sull'orlo del letto. Poi aggrottò le ciglia leggermente confuso; Jack dieci minuti prima stava benissimo. Jack alzò lentamente il viso, le lacrime brillavano sulle sue guance. "Come hai potuto farmelo, Carlo? Come hai potuto farmelo dopo tutto quello che hai detto?" la sua voce era r
Supposta
Lucia questa mattina si svegliò un po' ansiosa, Questa mattina sapeva di dover andare dal dottore, Dopo dopo aver bevuto solo un bicchiere d'acqua, parti per la chimica. Entro nella stanza dove l'aspettava il prologo, Doc: "La prego si svestono e si accomoda sopra la poltrona," Intanto il medico prese sul tavolino in paio di guanti bianchi di lattice e e una mascherina, dopo avere legato i lacci della mascherin. Si infilò delicatamente facendo scorrere i guanti si sentì il lattice schioccare, Doc: "Signora, non sarà doloroso sarà un pochino di fastidioso", "distende l'ano", Preside tu
Un matrimonio pieno di sorprese.
Racconto trovato in rete su xhamster. Il giorno in cui Alessandra mia figlia maggiore si è sposata con Alberto è stato un evento indimenticabile, voi pensereste che è naturale per la vita di un padre ma quando leggerete la storia che vi sto per raccontare scoprirete che l'avvenimento è diventato tale per una serie di eventi accidentali che si sono verificati ed hanno messo in luce le più basse inclinazioni che da sempre convivono nello spirito dell'uomo. Gli invitati erano già arrivati, tutti vestiti elegantemente, a bordo d'auto addobbate con merletti e fiori, la gioia e l'euforia si sent
Di nuovo l'amico del Liceo
Erano passati ormai più di sei mesi dalla folle nottata insieme al vecchio amico di mia moglie e ai suoi due amici, quando una mattina di fine settembre del 2006, in un bar di Campi Bisenzio dove ero entrato per un caffè, mi sento battere alla spalla. Mi giro e riconosco Andrea, il vecchio compagno di liceo di D. Ci salutiamo cordialmente, anche se in tutta sincerità mi sento un po' imbarazzato, e chiacchieriamo per un po'. Quando è il momento di salutarci lui mi dice: -Sai, ho ripensato spesso alla serata in cui ci siamo conosciuti... Sai a cosa mi riferisco. Sarebbe bello rifarlo, non trovi
La valle dei ragazzi
Capitolo 6 Erano passate due settimane dall'aggressione e Davide viveva ancora nell'incubo di essere spinto giù dai gradini del negozio. Gabriele ora si era trasferito nell'appartamento ed i ragazzi finalmente vivevano insieme come una coppia. Davide usava le stampelle per deambulare ed aveva difficoltà a salire i gradini. Stava scendendo le scale del negozio quando Filippo arrivò con un bel ragazzo, gli sorrise: "Ciao Davide, è bello vederti di nuovo sui tuoi piedi, Gabriele è dentro?" "Sì è bello ritornare al lavoro ma Gabriele non c'è." "Oh a proposito questo è Valerio, il mio ragazzo
L'apparenza inganna
Mi chiamo Luigi, sono un ragazzo di venticinque anni con normale corporatura ed altezza, e vivo a Roma ed amo l'inverno, o meglio il freddo. Per me l'estate significa solamente sudore e fastidi. Purtroppo la mia società chiude sempre due settimane ad agosto e quindi sono obbligato, ogni anno, a passare quei quindici giorni chiuso in casa con il condizionatore a palla. Era una giornata torrida e mi si era anche rotto il condizionatore! Ero solo in casa e stavo praticamente nudo con solo un paio di mutande girando per casa per trovare un posto dove arrivasse un alito di vento. L'unica cosa che
Un compito impegnativo           -parte6-
La strada per arrivare al bagno portava ad attraversare il corridoio posto in parallelo con l'asse lungo della casa, passando per una specie di anticamera, uno slargo dove svettava imponente uno specchio a tutta parete. Sonia aveva bisogno di andare in bagno, la accontentai anche per rifiatare e riprenderci dall'inculata in salotto; prima di andare oltre però feci scorta di lubrificante e un dildo di circa venti centimetri color carne con ventosa alla base dei coglioni. La guidai verso il bagno tenendole il mio cazzo ben piantato nel culo; essendo più piccola di me di una quindicina di centi
Nonna devo fare pipì
L'acquisto del motorino a Sandro fu causa di una lite furibonda tra Anna e suo marito Gianni . Lei non voleva comprarlo ma il padre dopo la promozione del figlio alla maturità decise che era giusto comprarlo . Purtroppo tutte le paure di Anna non si placarono , e quando Sandro ebbe un incidente dopo un mese , i rapporti col marito divennero terribili. Sandro si ruppe entrambe le braccia , si ritrovò costretto a passare tutta l'estate con le braccia al collo ingessate a L . I suoi genitori dovevano comunque lavorare , così chiesero aiuto a nonna Rosa , madre di Anna , che senza obbiettare
L'amico di chat
L'AMICO DI CHAT Lo avevo conosciuto in chat, biondo, occhi chiari magro, un po' bastardello, ma era proprio questo che mi piaceva di lui e anche quando mi trattava male lo perdonavo subito. È il profilo di Andrea, milanese ma di origini siciliane ed io siciliano doc. Ci conosciamo per caso, ma si sa nulla succede per caso: confidenze, esperienze, lui molte a suo dire, io poche, per non dire nessuna (omosessualità scoperta un po' tardi ed ancora vergine). Due caratteri opposti, ma gli opposti si attraggono: lui si definisce una troia incapace di innamorarsi seriamente, io sincero fino a di
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso