Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

videop.potno.irsliano video hard pompini in collant neri appuntamento al buio porno filmi porno e vietato ai minori 18 anni megasesso venute xxx porno scopate da cazzi enormi video gratis nina moric sex pompino porno gay sborra bideo gratis porn gay lesbico hentai nonna italiana pelosa porno film di belen hobby porno you porn filmati italiani brevi gratis video porno gratis di donne anzisne sesso maschin xxx pompino vecchia italiana porno carly pornostar marochina sesso piacevole gratis video massaggio donna nuda serpente in vagina video sesso con figlia e madre youporn suocera porca pompini di mogli sesso nubile gratis secsi porno italiano raggazze sex gratis mamma scopa un amico del figlio donna sex con cavallo brazers pornovideo gratis mamme pelose xxx hd poreno italey porno helen cruz gratis anziane pornostars mature vedove immagini porno raggazze di corore film porno lesbo con dialoghi figli che fottono madri porno italiano di mamme che scopono figli su megasesso vio porno trans in carcere Sprema sulle tette porno foto foto fighe spalancate a riposo nonno italiano fotte la nipote aerobica super porn Ana succhia cazzo belle mamme guerrigliere porno gratis foto porno gratis pompini vecchie video porno italiano vecchi che spiano ragazze figa spalancata foto vagina all interno milf porno tettone compiletion storie di sesso casalinga italiana video porno anali gratis megasesso tra madre e figlio scopata con milf ita casuale pompini a natale italiano cazzi grandi per gay bianchi porno italia trans lesbo filmati gratis di tettone tedesche sito video porno gratis video porno casalinghe italiane mobili vecchie nonne che fanno pompini Foto di siti porno lesbici google donne calde You porn adulterio foto di donne anziane nude Video porno gratis scopata a tre la sua bocca piena di sperma video porno di teen ager sborrate in figa madre figlioporno vuclip porno baby teen vuole sperma vidleo porno pompini a due gratis video porno ragazzette super sexy gratis sessantenni porche video SUOCERA POMPINARA PORNO GRATIS DA VEDERE video amatoriali brasile luporno porno videoporno e fumo sesso tra lesbiche selvatico gocare con un cszzo video porno con cazzi enormi gratis Teen gay neri e bianchi orgia amatoriale youporn video gratis di erotica Film porno mega pompini porno asiatico con un negro video porno pubblicati da ex Video gratis da vedere sul cell. 3gp Bimbe olandesi nude che fanno pompini bambini porno treno giapponese madre e figlia assieme ingoiano sperma x video sesso conesperanza porno gratis insegnianti Racconti Di Femmine Magre Che Vogliono Supercazzi filme porno crempier giovani ragazze porno nero scopa signora

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Il mio migliore amico si fotte mia moglie.
Ormai avevo deciso di provarci perché la situazione si presentava favorevole. Ero arrivato al mare e trovai solo Alessia mentre Roberto era uscito e i bambini stavano con gli amichetti. Lei era appena tornata dalla spiaggia e io già immaginavo quelle sue tettone abbronzate unte dalla crema solare che tante volte avevo stretto tra le mie mani. Oramai eccitato come un a****le la seguii al piano di sopra con una scusa, lei inizialmente non capì ma il mio sguardo insistente sulle.sue tette, come ormai mi era di abitudine, le fece intendere qualcosa. La visione di una tetta che usciva un po' fuo
La signora Baccieri (parte prima)
Quando comincio la vicenda Mario si trovo del tutto impreparato ad affrontare quella nuova scabrosa situazione. Aveva appena intrapreso una relazione con Adelia Baccieri, una ricca vedova che abitava a due passi da casa sua, la Baccieri una donna colta e determinata aveva tanto di quel denaro da poter vivere nel lusso per sette vite, era il lascito del suo oramai defunto marito, e lo usava principalmente per assecondare tutti i suoi capricci e quelli di sua figlia. Venne il giorno in cui le strade di Mario e Adelia si incontrarono, l'amore sboccio all'improvviso ma fin da subito fu funestato d
Aperitivo
Mi viene voglia di prenderti con la forza e sbatterti contro il muro....tirarti fuori le tette e fartele appoggiare al muro gelido...poi morderti il collo e l' orecchio, con una mano pasparti il culo e con l' altra darti delle belle pacche forti....poi mettermi in ginocchio...slacciarti i pantaloni e abbassarteli... Tolgo le mani dai toui pantaloni e le appoggio sulle gambe...lentamente salgo accarezzandotele e facendole seguire dalla mia lingua vogliosa del tuo sapore....salgo salgo....toccando e leccando davanti e dietro, interno ed esterno delle gambe....fino ad arrivare al tuo culetto....
LA FAMIGLIA CHE NON TI ASPETTI
Ciao sono marco, sposato con prole, quello che sto per raccontarvi è successo circa un otto anni fà. Vivo con mia moglie è sua madre, in un paesino della sicilia centrale , abbitiamo un casolare , al piano di sotto ci vive mia suocera Anna 58 anni portati benino ,vedova da 5 anni, e sopra io. Tutto normale, le giornate, trascorrevano tranquille. Fino a quando la sorella di mia suocera la zia Fina, più grande di lei di un paio di anni, ebbe un piccolo incidente e si ingesso una gamba, la zia Fina è un po sov****so, non riusciva a muoversi bene con le stampelle , ed aveva una sedia a rotelle
1La scoperta della sessualità.
Driin... la sveglia suona, è ora di alzarsi. Ancora assonnato mi tocco distrattamente il mio cazzo che duro come il marmo mi da' il buongiorno. Non ho voglia di alzarmi e le mie carezze pian piano stanno cominciando ad eccitarmi. Senza rendermi conto un pensiero comincia ad insinuarsi nella mia mente e comincio a ricordare le mie prime masturbazioni. Non è passato tantissimo tempo, 12 anni per la precisione. Tutte le mie esperienze riaffiorano all'improvviso, cresce la voglia di rivivere tutti quei momenti di trasgressione e godimento puro... ripercorro passo a passo tutte le tappe della mia s
Footjob per la prima volta
Salve, io sono antonella, quella distesa a letto in foto con il body sexy. Vi racconto il seguito di questa foto s**ttata in hotel dal mio amante. Quella mattina avevamo preso una camera in albergo perchè volevo mostrargli il mio nuovo body e così appena arrivati in hotel mi sono sdraiata per farmi ammirare. Lui ha deciso di farmi qualche foto e si era messo davanti a me tutto nudo! la mia posizione e quella vista lo eccitarono tanto....mi resi conto dal suo pisello ben dritto e gonfio! dopo la foto, come al solito,decide di spostarmi il body per guardare la mia fica da vicino anche perchè lu
Io e la mamma di Luca
Ciao sono Sandro, ho 20 anni ed ho abito a Roma. Conosco Luca da anni ormai e mi sono trasferito con lui qui per frequentare l'università. Luca è figlio unico, frutto di un rapporto avuto dai genitori quando avevano poco più di vent'anni per uno. Comunque abitiamo insieme in un monolocale e spesso sia la mia che la sua famiglia ci vengono a trovare, organizzando qualche volta anche delle feste in onore dei successi scolastici. A Novembre dell'anno scorso vengono a trovarci mamma e papà di Luca, per passare una settimana insieme dato che vogliono aiutarci a sostenere le spese della casa e di so
IL MIO SOGNO 2
Cercai di riprendere fiato, Al mi guardava soddisfatto e disse il piacere dell'orgasmo sarà una mia decisione. Io ci rimasi di merda ma non avevo la minima voglia di contraddirlo, sapevo cosa poteva succedere se l'avessi fatto. Lui si stava avvicinando a me mi disse di inginocchiarmi, avevo la patta dei jeans in faccia e si muoveva, sentivo la sua eccitazione, duro come se volesse romperli quei pantaloni, volevo mordere delicatamente quel rigonfiamento ma avevo ancora la gag-ball e ci rinunciai, ma tentai lentamente di salire con le mani, appena mossi il braccio destro lui smise, mi gu
Storie di Paese n°2
IL CIRCOLO PARTE 1 Noi tutti odiavamo il nostro paese e avevamo un forte desiderio di andarcene. Ma non avevamo i mezzi. Per sfogarci decidemmo di andare ogni tanto in un vecchio casolare dove noi ragazzi qualche volta ci si andava a masturbare guardando delle foto fatte di nascosto alle nostre amiche o guardando delle riviste. Così formammo questo circolo "di pensiero". Discutevamo sul fatto che la mentalità di paese era chiusa,ogni tanto di filosofia,commentavamo i fatti che accadevano in quel piccolo angolo di mondo. Ma ben presto quel circolo diventò il mezzo per fare altre cose
LO SPRITZ
Era un bel sabato mattina di una tiepida giornata di primavera. Ogni cosa si svolgeva secondo la classica routine d'ogni sabato, nulla di nuovo, solito risveglio di stenti dopo una brava notte. Da poco ero uscito ed avevo deciso di andare a fare un giro in centro per vedere cosa proponevano di nuovo i negozi, se c'era qualche affare o se magari s'incontrava qualche amico o amica. Tra giri e rigiri non avevo concluso nulla se non l'aver colto il piacere di quei morbidi raggi di sole che a primavera riscaldano più il cuore che il corpo. Oramai s'avvicinava mezzogiorno e così mi avviai verso il p
Esperienze perverse: Matteo e Camilla due fidanzat
...Dopo essersi dati una rinfres**ta, i tre si ritrovano in salotto. Camilla e Matteo hanno delle espressioni incerte, sanno di aver provato delle sensazioni appaganti ma sono anche intimiditi da quello che sta succedendo loro. Fabio capisce il loro stato d'animo e li incoraggia dicendo queste parole: "Capisco cosa state provando ora, un misto di appagamento e paura; paura per quello che può succedervi andando avanti con queste esperienze. Non vi preoccupate, avete solo iniziato a provare dei piaceri molto forti, delle esperienze che vi appagheranno, nelle quali la vostra carica erotica sarà
Saga familiare 11
La mattina seguente - era sabato - mi svegliai stralunata, per la lunga e faticosa notte d'amore: tre volte avevamo ripetuto gli assalti, ed ogni volta era stato più entusiasmante. Mi scoprii sola, nel letto e nella camera: un biglietto sul comodino mi avvertì:"Sono al mare; metti un costume". Non stetti neanche a pensarci e indossai il minuscolo bikini che avevo infilato in borsa, una cosa quasi inesistente, scelta per comodità, ma soprattutto per mettere in risalto le mie forme. Lo trovai disteso sulla sabbia; mi sdraiai accanto a lui, sul piccolo telo, per stargli il più possibile appicci
La selezione
"Waltraud? Valpurga? Ingeborg? Come cavolo si chiamava l'ultima? Uno di quegli assurdi nomi tedeschi che ti immagini sempre un donnone con le trecce e lo scudo...". Diciamocelo, sta andando male, ormai sono due anni che non impugno la mia "cane" e non tengo una lezione...da quando R. si e' trasferita in altro continente... E ora questa storia di voler esplorare l'ambiente tedesco...ma che dico tedesco: bavarese. Fin'ora e' andata una tristezza. Mi sono fatto una bella collezione di esemplari psichiatrici, come la prima tizia, quella che si e' presentata gia' bella che ammanettata e come pri
L'inattesa voglia di mia suocera
Ormai diversi anni fa ero sposato con una ragazza del mio paese, ci conoscevamo fin da giovinetti, essendo della stessa età, frequentavamo la stessa scuola e spesso le stesse compagnie. Poi dopo la scuola si inizia a lavorare ci si sposta e ci si perde un po' di vista. Ma cene tra vecchi amici, ritrovi ed altro ci mettemmo insieme e poi ci sposammo. Tutto bene fino a circa 5 anni dopo il matrimonio, quando tra noi successe qualcosa di irreparabile. La nostra vita scorreva tranquilla, uscivamo con gli amici, ogni tanto andavamo a pranzo o scena dai miei o dai suoi e proprio durante uno di
Le mutandine arancione ......
Come ogni sera prima del tramonto , dall'inizio della primavera fino ad autunno inoltrato , stavo percorrendo la lunga spiaggia di Costa Rei alla ricerca di oggetti interessanti ; costumi e intimo femminile in particolare ma anche pantaloncini o magliette ,nonché scarpe da spiaggia , abbandonate o dimenticate dalle turiste che frequentano questa meravigliosa spiaggia , dove spesso non avendo alcun timore ad esibire la loro nudità la esibiscono facendo ogni tipo di rapporto sessuale con i loro partner La lunga spiaggia è per molti tratti costeggiata da macchia mediterranea , sopratutto
Spiaggia
E' incredibile come, al pensiero, alcuni episodi possano ancora eccitare... nonostante siano trascorsi molti anni. Parliamo di una quindicina di anni fa. In quegli anni, il nudismo non era diffuso come adesso, e Formentera era uno di quei posti dove, volendo, era possibile praticarlo. L'effetto è un pò particolare, i primi giorni rimani sconcertato, poi piano piano ti ci abitui, e non ci fai più caso. Fatta questa premessa, veniamo al dunque. Parlerò al presente perché nella mente è cosi impresso da sembrare appena accaduto. Siamo un gruppetto di 10 persone, misto, tra cui 2 coppie;
In vacanza con mia moglie Monica 01
Come tutti gli anni io e mia moglie Monica siamo partiti da Milano per le meritate vacanze verso la metà di luglio. Il caldo terribile e la mancanza di aria condizionata in macchina, oltre alla esasperata lentezza di mia moglie per i preparativi, hanno fatto slittare la partenza verso le 10 di sera. Per lo meno sono stato accontentato.....mia moglie ha indossato una delle sue minigonne che preferisco: color beige e molto corta con un top rosso per coprire le tette. Mi piace poterle accarezzare le gambe quando siamo in macchina e il fatto qualcuno possa vederci ci fa eccitare parecchio. Peccato
L'autostoppista (storia da internet)
Il giorno 2, cioè giovedi mattina sono in giro per lavoro in auto e dopo aver pranzato al volo in un menu fisso , prendo la macchina e riparto. Piove, la giornata è di quella bruttine, chiuso in macchina a velocità tranquilla vado verso carugate, ho un appuntamento alle 16 e quindi ho tempo. una cosa che mi piace molto fare, quando il traffico lo permette è di guidare a 50 all'ora, calare i pantaloni e le mutande e restare con il culo nudo sul sedile e intanto toccarmi l'uccello e giocarci un po. Il traffico è poco, lì ora sono circa le 14 e bello rilassato viaggio, ma vedo sul bordo strada
la mia ragazza vuole conoscermi bene 5
Daniela si toccava lentamente la fichetta aveva avuto l'ennesimo orgasmo, io con il viso ancora pieno di sborra di Roland e l'uomo mi masturbavo, l'uomo e Roland si toccava i cazzi ancora duri e anche il giovane in piedi come me con il viso pieno di sborra si toccava il cazzo, stretto ma lungo, l'uomo si è rivolto a Daniela " il tuo uomo deve ancora godere, su bacialo in bocca e puliscili il viso" lei mi guardava e si toccava io mi sono avvicinato stavo per baciarlo quando l'uomo mi ha fermato ,ha detto qualcosa in francese al ragazzo che con 2 dita mi ha spinto la sborra che avevo sulle
Co i bulletti in sala giochi
Ciao a tutti ecco per la gioia di tutti un nuovo racconto davvero particolare. Protagonista di questo racconto è Piero, un ragazzo di 14 anni di buona famiglia considerato da tutti il classico ragazzo per bene. Piero era solito frequentare la sala giochi, amava terribilmente giocare al flipper e ci passava veramente tanto tempo soprattutto nel fine settimana quando non aveva da pensare allo studio. la sala giochi era distante pochi metri da casa sua, quindi ci andava veramente con piacere e senza alcuna difficoltà. Un sabato sera estivo, Piero decise di andare a fare un giro nella sala mag
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso