Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

mamme mi vuole scopare gode mentre lecca la figa amica mamma porno italiana lesbiche italiane anali dialoghi video E Bello Sentire Il Mio Cazzo Nel Tuo Culetto Compilescion Di Sborrate porno boLivia succhia il cazzo al suo cavallo sesso da scaricare in hd Gonzo xxx gradis film sexi in spiaggia gratis pompini a grossi cazzi e porno brasiliana e italiano you porn amatoriali italiani anali ard porn suocera porno italia xxxm filmporno arabo vecchio scopato in bagno video gratis 2 cazzi neri nel culo immagini xnxx x videos moglie porno film 18 prostitute nigeriane spiate scopata hard italiana amatotiale video violentata in casa vidio gratis porno aileyd cyrus xnxx video roberta cavalcanti sborrata di un anziano www.foto figa pelosa.it ypuporn italiano video il piu bel pompino di sempre porno seghe in auto con froci padare cazzo norme porno porno rocco si fredi italiana pompinara mascherata capo ufficio yapanese porno donne mature italiane che scopano gratis video femmine arrapate riprese amatoriale porno col cellulare porno 18 anni pompinare il piu bell porno di sempre strofina il clitoride con il cazzo imagini porno babbo nstale gratis lei eccitatissima porno video porno in macchina sborrate video serata sesso romantico milf footjob bionda capelli corti con un negro milly d abbraccio videi gratis sesso granny troie nina hartley inculata voglio un cazzo in culo video gratis culone pompino da insegnante moglie che scopa pompini con casalinghe amatoriali fatti in casa prendiporno vecchie fetisch video di scopate tra sorelle video donne che sburano video porno insegnanti italiane video amatoriale cugina shakira porno gratis c youporn vacanze estive you porn orge anali di asiatiche Porno mama efiglia sexy carwash lesbo voglioporno ragazza sega sull'autobus casalinga che gli piace il cazzo donne grasse pelose hot signora formosa prendi porno pizzapornogratis pornocon mamma e figlio super porno italiano madre violenta il figlio video video amatoriali upskirt il video porno piu' bello di sempre trans uomo e donna porno 3 cazzi nel xulo porno. lesbo con giapponesi mamma e figlio prono. gratis porno esili yuporn cazzi enormi filmini gratis mamma e figlia ubriache lesbiche Grossa Sborrata Nella Figa Della Vecchia Nonna trans con mega cazzo porno vidio italiano video di sculacciate gratis dalla mamma prendiporno birthday fidanzata esplode di creampie seni giganti e treccine Film casalinghi italiani L video porno gratis flash su una figa in calore donne che scopano coi cavalli video pompinare gratis video hard italiana scopata nel culo il negro col cazzo piu lungo video porno violentate in casa dai ladri video porno da scaricare amatoriali figa piu bello in foto

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
LA SIGNORA LUCIA E LA SUA TRATTORIA
LA SIGNORA LUCIA E LA SUA TRATTORIA La signora Lucia, aveva una trattoria a Positano, ci aveva visto nascere, siamo andati per anni da lei, eravamo come di famiglia. Vi ho già raccontato che sono il primo di tanti cugini e la famiglia, tanto grande è stata sempre molto unita. Spesso e volentieri eravamo a pranzo da Lei. Io sin da piccolo ho sempre notato il suo fare con i clienti....aveva figli e figlie che lavoravano con Lei , ma spesso si dedicava a quelli migliori di persona. Lei una donna giunonica alta grossa, con occhi neri e capelli lunghi corvini, vestiva sempre con vestiti neri
Come iniziò 2
Dopo quel momento decisivo, per un po' di tempo ho evitato di trovarmi da solo con Cris, ancora qualche dubbio c'era, ma in verità ripensando a quella volta negli spogliatoi mi eccitava, per cui alla fine lasciai che le cose accadessero. Fu un venerdi sera, eravamo al nostro solito bar di ritrovo, molti amici sarebbero poi partiti per andare al pub o in discoteca, io ero stanco e non avevo voglia quindi decisi che quando sarebbero andati io sarei andato a casa. Quando fu il momento presi l'auto e andai verso casa, parcheggiai la macchina vicino al mio portone e scesi, l'auto parcheggiata die
UNGIORNO CON ... IO
Questo è un esperimento narrativo! Queste sono delle ore, semplici ore quotidiane, passate da una donna qualsiasi, tra altri milioni di donne ... La donna in questione sono Io! Amici lettori, adesso preparatevi ad entrare nella mia mente: accomodatevi ... Vi ho riservato un posto d' onore, proprio nella cabina del comandante (IO): vivrete con me le mie stesse esperienze e i miei stessi sentimenti... pronti? Allora: Buon viaggio, si parte! UN GIORNO CON ... IO: VENITE CON ME Sono le 16 e 30 di un classico venerdì di fine autunno, naturalmente fuori piove e la pioggia, invece d
Io con la mia sorella
mia sorella che si chiama Giulia ne ha 19. Un pomeriggio pensando di essere solo in casa (i miei genitori tornano entrambi alla sera) ero in bagno, senza aver chiuso a chiave, seduto sul water a masturbarmi, quando si aprì improvvisamente la porta... era mia sorella rientrata in anticipo! Un rapido sguardo alla mia mano che impugnava l'asta in piena erezione poi richiuse sbattendo la porta ed urlando indignata " almeno chiudi a chiave ... svergognato!" Nei giorni successivi nessun cenno all'accaduto finchè un altro pomeriggio ero in salotto a TV ma il volume della radio in camera di Giulia
Sonia
ero sposato con Sonia da ormai 20 anni lei splendida 46 enne con un viso molto particolare che emanava un fascino suggestivo un corpo solo un po appesantito ma molto piacevole con un lato B molto suggestivo. La sua particolarità e che pur essendo voluminoso era comunque molto bello e molto osservato specie quando andavamo in spiaggia.... ecco la spiaggia qui nasce il nostro racconto. Era una giornata molto calda e si stava bene sulla sdraio sotto l'ombrellone lei indossava un costume fatto ad uncinetto, che metteva in risalto le sue chiappone voluminose e le cosce, c'era un gran via vai di ge
Campeggio
La scuola era finita da poco, e per fortuna nessuno di noi del gruppo era stato bocciato. Avremmo quindi avuto tempo libero fino a settembre. Eravamo un gruppo di 4-5 amici e capitava, alquanto spesso, di riunirci a casa di uno di noi per passare qualche ora ai videogiochi o, se qualcuno di noi riusciva a procurarsi materiale interessante, a masturbarci. In quel periodo gli ormoni erano a mille e le energie difficili da contenere e poi era bastato poco....uno di noi era riuscito a sottrarre una videocassetta di un film porno, con Moana Pozzi. La prima volta fu imbarazzante, eravamo tutti li a
La gonnellina di Monica
Dovevamo andare al 18esimo di una nostra amica..da poco avevo la patente..e la mia miglior amica , monica , mi chiede di passarla a prendere ...accetto come sempre.. monica è una ragazza di viso non molto carina..ma ha un corpo che , se trattato bene diventa sexy... lei ha una seconda di seno..non molto prosperosa di culo ma..ha delle gambe ben messe..con 2 bei polpacci...in pratica due gambe ben sviluppate... quel giorno mi alzai tardi ed infatti fu lei a frmi da sveglia..era già pronta ..quindi mi diedi una lavata veloce e l'andai a prende...arrivato sotto casa sua..la vidi con un vesti
Prova d'orchestra (Seconda parte)
E lui non ha telefonato, nessuna chiamata, nulla; e il mio cervello rimuginava. Non potevo vedere il suo viso ma potevo sentire i suoi occhi che mi guardavano nell'anima; potevo sentire il suo dolce respiro sul mio viso ed il tocco leggero delle sue labbra sulle mie. Potevo sentire l'insistenza e la passione nel suo bacio e potevo sentire me stesso renderglielo. Ma non potevo capire. Non avevo mai pensato alle ragazze, questo non voleva dire che non mi andava di pensare a loro, penso, ma che ero troppo occupato. Avevo una borsa di studio e così a scuola dovevo lavorare duro ed inoltre esercita
Una calda notte d' inverno
Una calda notte invernale Tratto da una storia vera. È un po' che mi sono reso conto degli sguardi che quella tipa continuava lanciarmi, è un angelo tra l' inverno, siamo tra le luci di una discoteca in zona, è sabato, e fuori piove! Questa musica mi annoia, non è il mio genere, mi ritrovo in questo postaccio per colpa dei miei amici, stavo passando la serata su un divanetto a sorseggiare drink, non avendo niente in programma, ma dopo aver incrociati i suoi occhi, forse fu un'illusione, la serata cambiò musica; era alta, capelli corti e biondi, labbra grosse e viso del tutto innocente, nep
I miei due zii
Dopo la mia ultima visita a zio Berto non ero sicuro di voler tornare a trovarlo. Sapevo di non voler essere messo ancora sul tavolo ma quando ci pensavo il mio cazzo diventava duro all'istante! Non sapevo il perché ma sapevo che se in futuro gli avessi detto che sarei andato a trovarlo, non avrei potuto dimenticarlo. Era vacanza ed io ero annoiato, avevo poco da fare. C'erano i miei amici ma io volevo fare qualche cosa da solo, così scrissi un biglietto per lo zio e la lasciai nella sua cassetta per le lettere; gli chiedevo se potevo chiamarlo per vederci. Nel biglietto dicevo che ero in vac
Incubo di mezza prima vera seconda parte
Sdraiata su quel letto, nuda, con i miei piedi ancora vincolati nelle scarpe, e il mio sedere in preda a leggeri spasmi, ripensavo a ciò che era successo... "cazzo l'ho fatto veramente.."... Tutte quelle sensazioni avevano fatto passare gli effetti dell'alcol in secondo piano, ero dolorante, mi sentivo portata al limite, tremavo... La porta si riapri e tornarono loro tre, dopo una doccia evidentemente, Andrea aveva una bottiglia in mano, me la porse e disse "tieni vacchetta, bevi pure se ti può aiutare" era della sambuca e non me lo feci ripetere due volte; presi la bottiglia e ne bevvi pa
Il cazzone
Salve sono una pensionata e dolce signora di settantasette anni,mi chiamo Gina vi vorrei raccontare che cosa mi è accaduto alcuni giorni orsono . Abito in un piccolo paesino in toscana ,poche case ,la chiesa e un circolo, vita tranquilla ogni lunedi si svolge un mercato molto affollato essendo lontani dai grandi centri commerciali.Non avevo in mente di comprare qualcosa in particolare ma un bel giretto me lo sarei fatto ,sono vedova e i miei figli sono sistemati e lontani. Giravo tra i banchi quando vidi un vestito a fiori con una bella fantasia a fiori ,mi fermai chiesi il prezzo e dato che c
Le mie storie (4)
Finalmente avevo compiuto diciotto anni. Essendo nata in agosto il giorno del mio compleanno lo festeggiai insieme ad amici e parenti. D'altra parte però i miei genitori mi avevano già fatto un gran bel regalo permettendomi di partire dopo la maturità, insieme alle mie amiche in Grecia. Ma la novità di quel periodo fu un'altra: infatti mio padre una volta tornati a Napoli, mi disse che aveva avuto un incarico all'estero per un paio d'anni. Mia mamma avrebbe fatto da pendolare, io e mio fratello saremmo rimasti a Napoli con la supervisione di mio zio (e la sua seconda moglie) che abitavano due
Dildo di  marmo
Cari amici, eccomi dopo in po' di tempo per raccontarvi un episodio avvenuto qualche mese fa'. Faccio il restauratore, ho un bel laboratorio in provincia di Napoli con alcuni collaboratori; mi fu commissionato un restauro a due statue in marmo provenienti da una villa del salernitano che avevano avuto qualche danneggiamento alle mani da parte di alcuni vandali. Fatto il sopralluogo decidemmo di trasportarle in laboratorio. Erano due statue bellissime tipo i bronzi di Riace, grandezza naturale soltanto che l'artista si era divertito a fare a una di loro un membro in erezione. Le statue erano
1La scoperta della sessualità.
Driin... la sveglia suona, è ora di alzarsi. Ancora assonnato mi tocco distrattamente il mio cazzo che duro come il marmo mi da' il buongiorno. Non ho voglia di alzarmi e le mie carezze pian piano stanno cominciando ad eccitarmi. Senza rendermi conto un pensiero comincia ad insinuarsi nella mia mente e comincio a ricordare le mie prime masturbazioni. Non è passato tantissimo tempo, 12 anni per la precisione. Tutte le mie esperienze riaffiorano all'improvviso, cresce la voglia di rivivere tutti quei momenti di trasgressione e godimento puro... ripercorro passo a passo tutte le tappe della mia s
Mai dire mai...
Erano i primi giorni di settembre,noi,Luca e Sara ,stavamo per imbarcarci da Verona per una vacanza di otto giorni per Santorini,una posto che ci attirava sia per il suo clima che per il suo aspetto archeologico e geofisico,la sua conformazione vulcanica ci prendeva parecchio. Eravamo elettrizzati,come logico sia ogni volta si parta per le vacanze. Si parte e si arriva tranquillamente a Santorini,avevamo prenotato in un b& b attiguo alla spiaggia di Perissa,per come la pensiamo noi la piu' bella spiaggia di Santorini. Arrivati verso mezzogiorno al b&b prendemmo possesso della nostra stanza,
GIANNI 18 ANNI E....PARTE 3
Ormai ero completamente sconvolto , prima Irina e poi Giulia , cosa potevo desiderare di più ? beh Martina . Tutto cominciò il giorno dopo , mi recai in spiaggia stanco ma allo stesso tempo rilassato e scendendo i gradini della scaletta che mi separava dalla sabbia vidi Giulia con accanto un'altra ragazza . Mi avvicinai a salutarle e rimasi per pochi secondi a guardarla , una ragazzina molto graziosa , capelli rossi ricci , occhi verde smeraldo , un visino decorato da tante lentiggini , labbra color rosso fuoco , poco seno ma veramente molto sexy . Giulia ruppe quel silenzio - Gianni ma che fa
Senza appuntamento
Scesi dal tram velocemente, e guadagnai di corsa il lato opposto del marciapiede; non avevo molto tempo per pranzare, un appuntamento di lavoro mi aspettava di lì a due ore. Arrivai dinanzi al mio solito ristorante ma lo trovai chiuso : un cartello recitava "Chiuso per motivi familiari". "Maledizione" dissi tra me e me " e adesso dove vado ?". Per fortuna mi rammentai che ad un centinaio di metri da lì, c'era un ristorante dove mi ero sempre ripromesso di provare una volta a pranzare. Per fortuna era aperto, entrai e chiesi se era disponibile un tavolo. L'ambiente era ampio, più ampio di
Cinema 03
Umberto si avvicinò a mia moglie fissandola con attenzione. Scrutava il suo viso, da dove traspirava un evidente imbarazzo, e le forme del suo corpo. Poi appoggiò delle scarpe a terra, davanti a lei. Erano dei sandali neri completamente aperti con un vistoso tacco di 12 cm. "Mettili", le disse. Mia moglie fece un passo avanti salendo non senza difficoltà su quei tacchi. Non era abituata a indossare scarpe così alte. Per mantenere l'equilibrio dovette allargare le braccia con un gesto involontario, lasciando scoperti completamente il seno pieno, da cui spuntavano i capezzoli turgidi, e la
MIA COGNATA: le sue belle tette in mostra
Domenica scorsa a pranzo sono stato invitato dai miei suoceri a casa loro e con noi dovevano starci anche i miei cognati , la sorella più grande di mia moglie che ha 39 anni e suo marito con i loro figli. io come mia ossessione bramavo dal desiderio di rivedere mia suocera e le sue belle e grandi tettone per poter guardarle e immaginarmi qualcosa di porco su di lei, ma il mio pensiero andava anche a mia cognata, una bella tipa, ha i capelli corti sbarazzini,un bel fisico da mamma diciamo un finto magro, una bella terza di seno di certo non straripante come la mamma ma un po più grandi di mia m
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso