Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
fotoerotiche pecorina Racconti Sesso FOTOEROTÝCHE PECORÝNA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

lesbovideo gratis foto gratis di ragazze nude film porno di signore italiane porno porche mature video di sesso con i cani yiu porb siti di sculacciate video di maschioni pelosi you porno free super porno lesbo film porno babe voglioporno film porno india gratis video porno tra rumeni sexi signore mature prendiporno genitori italiani scopano con il figlio il nonno si scopa il nipote videoporno amatoriale asiatico gratis chiara francini porno xvideo scopata dal padre pornototale videodi vagine enormi porno italiano gay gratis Animali porno 3gp video hard pomponi free e hand job megasesso con cavalli google porno film porno stuprate nel culo video porno gratis asia trans yuou porn xxn chiavata il nuovo sculacciate porno porno spema interno Gratis downloads porn videos suo vino casting porno vidio gradis por sex video hard italiani anziane in calore video porno gratuiti in 3g google italia telefono pornoitaliano mamma pompino film porno italiano la mama sporca scopare idraulico giapponesi sborrate sulle tettone compilation porno studentessa bionda moglie gang video sedso pelose donne lesbiche bocchini video in italiano teen inculata porno gratis matura pelosa porno teen francesi massaggiatore donne troie lupo porno teen con amici in spiagge porno mature pelosi foto puppone lesbiche con dildoporno video porno italia grasse barbara d\'urso fa un pompino web cam porno italia amatoriale creampie compilation teen 18 anni Video lesbo over 60 lebriche che sborrano video porno cazzo grande soldi figa streta porno vecchio italiano lecca figa giovane youporn lesbo con giochetti Video porno culi belli e tette porno italiano gratis massaggi sex sesso estremo asiatico gratis porn culo stretto porno pelise troie sesso suocera genero video porno coppie amatoriali video porno donne vechie arapate pompini sborrata cazzi enormi anale phorno geatis fighe in videos porn video eiaculazione selvaggio porno auto bus mature porno massaggi Cazzo grosso in culo super pornp gratis sesso con indiani gay grandi scopate con fighe meravigliose film polno sborra in figa matura da giovane mariti guardone le moglie che scopano porno italia ripresi di nascosto film vecchiexxx porno totale peloso gratis film porno gratis mama efilio video porno teen ladri vidio porno scopa la cia video porno milf tedesca fottuta dal figlio VIDEO PORNO GIOVANI PORNOSTAR cerca videi gsy con cazxi grosdi gratis donne pisciate inbocca filmati porno nonni in calore grosse sburata poron mame sesso con i tacchi free video Donne Troiecapelli Corti L martina gold video pprno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Al cinema a Luci rosse
Una sera io e mio marito siamo usciti per andare a bere un aperitivo, io dopo due cuba libre ero molto brilla e prima di rientrare a casa, pensammo di fare quattro passi anche per smaltire visto che la temperatura era molto gradevole. Di vetrina in vetrina, passammo davanti ad una sala cinematografica a luci rosse, con le locandine della proiezione chiaramente ammiccanti ed esplicite. A quella vista mi si accese la lampadina ed anche il mio inguine subì un forte afflusso di sangue. Chiaramente mi stavo eccitando e, francamente, in quel momento desideravo fortemente di entrare a vedere il fil
L'inattesa voglia di mia suocera
Ormai diversi anni fa ero sposato con una ragazza del mio paese, ci conoscevamo fin da giovinetti, essendo della stessa età, frequentavamo la stessa scuola e spesso le stesse compagnie. Poi dopo la scuola si inizia a lavorare ci si sposta e ci si perde un po' di vista. Ma cene tra vecchi amici, ritrovi ed altro ci mettemmo insieme e poi ci sposammo. Tutto bene fino a circa 5 anni dopo il matrimonio, quando tra noi successe qualcosa di irreparabile. La nostra vita scorreva tranquilla, uscivamo con gli amici, ogni tanto andavamo a pranzo o scena dai miei o dai suoi e proprio durante uno di
Il lento scivolare di una coppia 18
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Marco che ormai era diventato Master Marco era stato separato da quella che era sua moglie, da quella che era stata il suo grande amore perdendo anche la speranza di poterla rivedere o conciliarsi con lei in futuro. Il suo destino o meglio quello che i suoi aguzzini avevano deciso diventasse il suo destino era risiedere in una grande villa dove avrebbe dovuto addestrare quelle che sarebbero diventate le schiave modello di vecchie pervertite o di vecchi sadici. Mistress Maria lo portò a destinazione dicendo a Marco che quella sa
Tentativo
IL TENTATIVO. (ambientato in un prossimo futuro in Italia). Anni di ricerca, lavoro e tentativi praticamente buttati al vento. I due ricercatori, pagati dal loro ricchissimo magnate per un suo preciso obiettivo, si guardarono sconsolati, ormai non sapevano più come fare per avere altri finanziamenti. Lei si buttò tra le braccia di lui cercando una spalla, un appoggio e disse: "Mi viene una rabbia, maledetto, piangerei per questo!!" Ora che tutto il loro lavoro si era fermato, dopo le simulazioni virtuali ed le cavie ringiovanite, dopo i successi scientificamente dimostrabili, ma s
Prima dell'autunno
Nico era venuto a conoscerci una sera dopo alcune telefonate conoscitive.Avevamo cenato con lui in un bel locale della nostra zona,degustato le prelibatezze del luogo e chiacchierato tantissimo.Erano le 23 eravamo stanchi ma felici di averlo conosciuto.Nico era un bell'uomo capelli brizzolati occhi neri un po'di pancetta come in quasi tutti gli uomini di mezz'eta'.Anche Nico come noi era appassionato cinofilo e condivideva l'amore x i cani oltre all'amore x tutti gli a****li.Ci eravamo sentiti varie volte al cell.ma x reciproci impegni professionali non eravamo mai riusciti a concordare un inc
Un temporale di passione
Una fredda sera invernale io ero fermo ad aspettarla davanti a quel supermarket, 5-10 minuti e lei non arrivava, cominciai a pensare che si fosse tirata indietro, che mi avesse "solato", le scrivo un messaggio, poi un secondo, non stavo più nella pelle, lei mi risponde: " sono appena uscita da casa ", non resisto, metto in moto e le vado incontro... La vidi, correva sotto l' acqua, tutta impacciata, i capelli perfettamente in ordine, profumavano di nuovo, il suo sguardo così insicuro, non sapeva cosa aspettarsi da quella fredda e piovosa sera. Salì in macchina, mi salutò con un bacino, io qu
QUATTRO CAZZI PER ME....
Ho un culo da donna, me lo dicono tutti, rotondo, sodo, che forma una perfetta attaccatura con le cosce, un culo insomma da prendere, da violentare. E' stato il mio "ingombrante" culo da femmina ad aprire pian piano, già all'età di sedici anni, una voragine nella mia personalità sessuale apparentemente univoca. Passavo ore a fissarlo e mi eccitavo con ciò e finivo per masturbarmi. Vestivo il mio culo con perizoma, lo ingabbiavo in un reggicalze, lo valorizzavo con una sottoveste o baby-doll (cose che all'inizio sottraevo a qualche zia avvenente), tutto ciò al solo fine ripeto di masturbarmi.
Un semplice annuncio
L'annuncio è molto semplice "Succhio, lecco e a volte ingoio. Bastano due requisiti. 1) Avere almeno 60 anni; 2) Proporre un posto pubblico...meglio se strano. A queste condizioni avrai la mia bocca...la mia lingua e la mia gola a tua completa disposizione. Per fare quello che vuoi. Senza limiti" La risposta è stata sorprendente. Questa città è piena di arzilli uomini maturi con tanta fantasia e la voglia di provare qualche brivido. Perché questo è il senso del secondo requisito, il posto pubblico. Il timore di essere comunque scoperti azzera le chiacchiere e ti fa passare subito al s
Fabrizio: militare napoletano e porco!
Questo è il mio primo racconto erotico!Spero vi piaccia! Ciao a tutti sono un ragazzo di Catania ho 19 anni, alto 1,84 cm,78 kg, capelli castano, occhi azzurro-grigi, fisico definito da 3 anni di palestra, sono un tipo che piace e di fatti me ne fotto di ragazze. Voglio raccontarvi una storia che mi è successa circa 3 anni fa... Io sono sempre stato etero e mi piaceva la figa, infatti nel Giugno del 2008 col caldo che rendeva le giornate afose quì in sicilia, mi rintanai nella mia camera, col clima acceso e mi misi a cercare qualche troietta da castigare su badoo; non avevo foto mie su quel
La mia prima volta da Master
Sono anni ormai che desidero fare questa esperienza ma per un motivo o per l'altro mi sono sempre bloccato. La causa principale è stata la mancanza della controparte che, nonostante i vari annunci inseriti su vari siti, non si cono mai dimostrati veritieri (in fin dei conti io ero di quelli). La seconda era la paura di fallire (cosa che non mi sarei mai perdonato) e di rovinare la cosa più preziosa che ho nella vita e cioè la famiglia. Cosa sarebbe successo se mi avessero scoperto? Mia moglie avrebbe chiuso con me, ne sono sicuro, ma anche i miei genitori non avrebbero accettato i fatti senza
Esibizionismo/audacia in autostrada, hotslut/cucky
Parlando di me, posso solo essere sincero, e descrivere cosa e come mi piace. Dopo un fallito matrimonio, il rapporto con il sesso femminile, mi è tornato alquanto complicato. Tanto è stato fortunato il caso che, ci ha fatto conoscere: in un ambiente sauna-club dove tutti sanno che, il piacere materiale, può essere vissuto, in maniera discreta, ma libera, in qualunque luogo e combinazione. Tu eri lì da sola, alla ricerca di quello che chiamavi: trovare emozioni forti che ci inducono a credere di essere ambita/desiderata/apprezzata. La tua vena di esibizionismo, riuscivi a viverla in mani
Volevo solo liberarmi
Volevo solo essere libera e il garzone del bar fu il primo con cui mi liberai. Si chiamava Giuseppe, per gli amici Pino, ed era un gran chiacchierone. Però gli facevo simpatia e stavamo spesso insieme. A giocare a carte o a dama. Ci giocavamo sempre qualcosa: se vincevo io, lui mi dava una sigaretta che poi ci andavamo a fumare nel rifugio in montagna. Se vinceva lui, dopo mille discussioni otteneva di palparmi le tette - perché diceva che avevo le tette e forse era vero - o di toccarmi il sedere. Mi piaceva che lui me lo facesse, ma 'dovevo' oppormi. E alla fine comunque, con suo grande scor
Mickel
Era sabato sera e io mi preparai con cura. Perizoma nero, reggiseno che sostiene solo da sotto e lascia il mio seno, una quinta abbondante, scoperto, calze autoreggenti nere, minigonna cortissima semitrasparente e un body talmente scollato che le mie tette eranopiù fuori che dentro... il bello dei privè è che si può stare semi nudi anche in pista e davanti a tutti e la cosa mi eccita molto... Durante il viaggio in auto eravamo eccitati pensando a ciò che sarebbe potuto succedere...e mentre lui guidava, io allungavo la mano per accarezzargli i jeans e già sentivo la sua verga durissima. Siam
Nella neve e poi.....
Era dicembre,da noi nevicava copiosamente da giorni,io e mio marito chiusi in casa coi nostri amati cani,i nostri pappagallini e diamanti mandarini vedevamo dalla finestra della nostra casa i fiocchi scendere che parevano fazzolettini candidi e davano un tocco di cartolina bellissima al paesaggio montano circostante ed al nostro grande giardino.Verso le 17 ci chiama un amico di Modena che da tempo non vedevamo e causa impegni reciproci di lavoro da molto temponon incontravamo piu'.Salvatore era un cantante non famosissimo ma che scriveva pure le parole e musicava e cantava belle canzoni,una in
Io e mia cugina
Ho sempre desiderato scoparmi mia cugina M. Lo desideravo da quando ero adolescente, da quando ho iniziato a farmi le seghe e tante volte mi sono fatto dei gran segoni e delle belle sborrate pensando a mia cugina. Ho sempre desiderato toccare quelle sue belle tettine, succhiarle i capezzoli, toccarle quel suo bel culo rotondo e leccarle la fica. Pensando a lei ho passato davvero dei bei momenti. E ancora oggi, a distanza di anni, mi capita di ripensare alle uniche due volte in cui abbiamo fatto sesso e puntualmente il cazzo mi si fa duro e mi faccio una bella sega desiderando che ci sia
In piscina con l'amico di io fratello 2
Speravo davvero tanto che Francesco non avrebbe detto nulla a mio fratello per ciò che successe in piscina, temevo infatti che poi di conseguenza i miei potevano venire a conoscenza di questa storia e quindi non immaginavo minimamente ciò che potesse succedere. Passarono dei giorni tranquillamente, quando poi mio fratello una mattina mi comunicò che sarebbe di nuovo venuto Francesco a casa per divertirci insieme in piscina. Io gli dissi un semplice "ok..." e corsi immediatamente in bagno cercando di ragionare e pensando a cosa potevo fare. Intanto sento le voci, Francesco è già qui, è in cucin
Il mio giovane compagno di squadra
Guido verso casa per quella strada orrendamente noiosa, torno dall'allenamento di hockey a rotelle ed è sabato, questa settimana poi, anche peggio del normale col mio compagno di squadra, con cui normalmente vivo, via per le vacanze. Mi ero divertito all'allenamento, come mi capita sempre, mi piace l'hockey, ma sopra tutto mi piace guardare il resto della squadra cambiarsi dopo l'allenamento. Una stanza piena di eccitanti ragazzi sudati, nudi e bagnati, mi piace veramente. La mia mente comincia ad andare alla deriva, mentre guido lungo la diritta ed irritante strada. Penso ad un giocatore in
Al Chiringuito
Martedì doveva essere la mia giornata di trasgressione con Giulia ed alla fine non c'eravamo neanche viste. Ci pensavo, avevo provato a chiamarla ma non mi rispondeva e non richiamava. Probabilmente si era offesa. Non ero pentita della mia scelta ma ero dispiaciuta. Mi ero comportata male, l'avevo messa da parte. In fondo lei non aveva nessuna colpa. Nello stesso pomeriggio di Martedì con Raul eravamo andati a mangiare qualcosina nel chiringuito di Anna e di Cristina, la sua amica. Avevamo decisamente bisogno di recuperare energie dopo il sesso sfrenato fatto in mattinata ed anche in un
Mia sorella
Effettivamente devo ringraziare mio cugino se, ormai da un anno, mi scopo, quasi giornalmente, mia sorella.Questa storia ha due inizi, uno soft di diversi anni fà, uno più hard di un anno fà, accennero brevemente al primo per descrivere meglio e più approfonditamente il secondo. Quando eravamo dei ragazzini, passavamo le estati dai nonni in una bella casa in campagna, io e mia sorella e mio cugino e mia cugina, il più grande era mio cugino, io e mia cugina eravamo coetanei e poi veniva mia sorellina, in campagna ci annoiavamo parecchio, l'unica distrazione era la tv, ma un pomeriggio la gatta
Aperitivo
Mi viene voglia di prenderti con la forza e sbatterti contro il muro....tirarti fuori le tette e fartele appoggiare al muro gelido...poi morderti il collo e l' orecchio, con una mano pasparti il culo e con l' altra darti delle belle pacche forti....poi mettermi in ginocchio...slacciarti i pantaloni e abbassarteli... Tolgo le mani dai toui pantaloni e le appoggio sulle gambe...lentamente salgo accarezzandotele e facendole seguire dalla mia lingua vogliosa del tuo sapore....salgo salgo....toccando e leccando davanti e dietro, interno ed esterno delle gambe....fino ad arrivare al tuo culetto....
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso