Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
flashdickporno Racconti Sesso FLASHDÝCKPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

alice romain porno mega porno solo italiano uomini pelosi pompini mi sono chiavato la moglie del principale video porno xxnx cazzi mostruosi trans milf e ragazzo ita sex anal sporco culo video porno di brasiliane sorella fa massaggio a fratello film erotico sesso reale pompino gradis video video porno lesbo amatoriale italiano italiano foto sesso milf amatoriali porn italoano da scaricare nonna pelosa scopa nero porn laderi sottomessa film porno gratis donne troie italiane film gratis video porno grossi uccelli neri sborrata nella figa video gratis formose casalinghe filmati porn you porno grastis porni donne anziane anni 67 free film sex figlia di padre porno amatoriale sborrate nella fica porno.it reale sesso pompini xxx metello gratis porno lesbiche piedi gola profonda pompino italiano xnxxx filmati gratis viene durante casting porno tatuatore tatua sulla figa pornografia porno gay hot maturi italiani bissex film porno con due cazzi grossi gratis youjitzz massaggio porno a professoressa petite teen inculate PORNO TEEN NATALE. milf giapponesi video porno video sexi party italiano jessica scopa sborra in faccia compilation Porno libeto video hard italiani donne sole ninfomaneporno video al sex italiano vidio porno italiangratis i migliori film porno mamme e figlio madre e figlio con ragazza scolate milf video porno gratis tuto pornoitaliano pornostar figa porno porno orgia amatoriale jagle janwar x videos tette crandi porno tutto su film porno mogli scopate e riprese a loro insaputa pompino nella toilette della scuola porno video x cellulari sesso grstis trans orientali Anziane donne nude pelose grasse mogli italiane in calore gratis Prendi porn nipote scopa con il nonno camilla pompini porno nigeriano gratis video porno olio dentro la figa video film mamma scopata in cucina dal figlio video gatis di figa che scopa video lecca la figa orge mature video porno cazo nudo con lane gay videoporno gratis sarde troie scopate hard erotiche gratis i,migliori,siti,porno le donne con la fica piu pelosa al mondo film porno atricre gooporno gratisg filmato porno di barbara d'urso che si fa inculare da un nero mamma ho voglia di scopare miglir pompino di sempre youporn carceri pprno video italiano succhiare le grandi labbra alanah rae video porno trans con pene grande video porno donne pompinare anziane donna nuda bionda masturba eiaculazioni femmile xxx mature che trombano con fontaniere nude video italiane chena xxxx full nude pelose gratis otaliani amatoriali sesso bello ragazzo italiano porno video amatoriali bisex il cazzo grosso vuole il culp pornovisione gang bang violenti

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Mia moglie, l'avvocato ed io.
Questa è una storia di pura fantasia. Chiamatemi Carlo, è inutile che mi nasconda, sono "un uomo senza qualità2. A 55 anni il bilancio della mia vita è una serie di fallimenti ed umiliazioni. Hop avuto soltanto la fortuna di avere una moglie meravigliosa, Loredana che mi ha tolto da mille guai. Ha 50 anni e per strada, vera matura, uomini di tutte le età si girano a guardarla e forse desiderarla. Alta, slanciata ma formosa, foggia un seno 4a misura assolutamente naturale. Bruna, autentica bellezza mediterranea, elegante, perfetta sempre curata è al centro del desiderio di mille uomini anche
La sorellina....e le sue oscene voglie
Questa è una storia come tante,di un ragazzo che con il passare del tempo ha iniziato a dedicare i suoi pensieri per la sua sorellina,con dei pensieri all'inizio velati,ma che pian piano si sono tramutati in vera passione. Come dicevo,una storia come le altre,ma con una piccolissima differenza,che la mia è vera e non frutto di pure invenzioni o fantasie erotiche. Mi chiamo Luca,ho 34 anni,e la mia bella sorellina si chiama Laura,che di anni ne ha 28,ma la storia in questione risale a tanti anni fa, a quando precisamente io ne avevo 23 e Laura 17.Come tutti i ragazzi 23enni alternavo il mio t
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 9)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 9) Sognavo, sognavo che ero disteso sul letto e qualcuno mi faceva un pompino. Non riuscivo a capire bene chi fosse, poi mi fu chiaro. Non stavo sognando, Giorgio mi aveva preso il cazzo in bocca e mi stava spompinando. Il mio cazzo era bello duro e entrava e usciva dalla sua bocca. Ancora eccitato dal sogno, o perlomeno quello che credevo fosse un sogno, gli sborrai in bocca. Giorgio non se lo aspettava, lo colsi di sorpresa e comincio' a tossire, mentre il mio cazzo si ammosciava e scivolava fuori dalla sua bocca. - Brutto stronzetto - mi disse - al
Le mie storie (15)
Oggi al contrario di come ha fatto fino ad ora voglio raccontare delle situazioni nelle quali non sono io la protagonista, ma al massimo sono stata testimone involontaria. In tanti anni di amicizie, di vacanze, di uscite, più di una volta (come leggerete tra poco) mi sono imbattuta in scene che mi hanno sorpresa e credetemi da quando ero poco più che adolescente, ad oggi, la mia innata innocenza (sotto un certo punto di vista), mischiata all'imbranataggine mi hanno sempre fatto stupire di cose sulle quali magari c'era poco da impressionarsi. Sicuramente le mie prime "testimonianze involontari
Orgia (storia vera)
Sabato mattina, ore 12, in un posto appartato sulle rive del Ticino. L'appuntamento l'ha organizzato uno che avevo già "servito" qualche mese fa. Con lui un suo amico...anche lui habitué della mia bocca. Scendo dalla macchina quando le portiere delle due auto davanti a me si aprono, e vedo scendere sette uomini. Tutti attempati secondo le mie regole. Mi avvicino al gruppo accendendomi una sigaretta. Il tizio che conosco da più tempo fa le presentazioni. Parlo un po' con tutti e domando cosa fanno, se sono sposati, figli, ecc... Sono un gruppetto eterogeneo: tutti sulla sessantina ed un p
L'incontro
Con quel cazzo nel culo giacevo bocconi sul letto mordicchiando il lenzuolo, eppure non era passata neanche mezzora dal momento che avevo conosciuto quell'uomo in un Bar della stazione...non so perche' ero capitato li', sapevo che era frequentato da tutta la fauna particolare che gira intorno alle stazioni di tutte le metropoli del mondo: extracomunitari, delinquenti, prostitute di ambo i sessi e poveracci vari...Quel tipo alto con la barba incolta mi aveva sorriso e rivolto la parola, aveva subito individuato in me il passivo che avrebbe messo sotto...e senza troppi giri di parole mi aveva in
Questa troia beve tutti i miei schizzi
Su Fb si era fatta rappresentare dalla buffa Mafalda e presentata con un nomignolo strano, quindi mai l'avrei riconosciuta e tantomeno contattata. Cestinai così la sua richiesta di amicizia per poi andare a ricercarla quando lessi il messaggio privato dove mi diceva che era Matilde. Matilde era una cara amica di mia sorella e che non vedevo da quasi vent'anni anni, praticamente da quando si era trasferita in Belgio per problemi familiari. Pochi giorni dopo averla accettata tra le amicizie chattammo per diverse ore e visto che mia sorella non amava il computer le feci avere il numero di cellula
Spiaggia di Capocotta2
La coppia esce dall'acqua e ritorna verso di me. Si sdraiano sui loro teli da spiaggia e mi fanno segno di avvicinarmi. Vogliono chiaccherare. Ci presentiamo, lei è Paola, lui Orlando, di Roma, sposati. Dicono di essere frequentatori abituali di quella spiaggia e di essere molto esibizionisti.Visto il clima cordiale, mi faccio un po più audace e chiedo se posso mettere un pò di crema solare a Paola. Orlando annuisce e, come se glie lo stesse ordinando, chiede a Paola di prendere l'abbronzante nella borsa da mare. Lei si gira per prendere la crema e quasi mi sfiora con il suo bel culo; mi porge
La doccia dalla mia vicina di casa.
Racconto trovato in rete su xhamster Questa storia risale a quando avevo 13 anni, un pomeriggio tornando dalla palestra scopro che non c'era più acqua calda in casa, mia madre allora chiese alla vicina se potevo lavarmi a casa sua tanto mi aveva visto crescere, lei accettò, presi subito l'accappatoio e il cambio e corsi a casa sua. Bruna aveva trentanni anni, non molto alta un pò rotonda con una quarta di seno e un culo stupendo, per capirci una milf, aveva due figlie piccole e un marito che stava sempre al lavoro, il suo bagno era disordinato con tutti i panni sporchi del marito e i grembi
A Paola piace il cazzo nero
Nel gruppo di amici che frequento c'è una donna di circa 50 anni che non manca di esibirsi, soprattutto in estate, con le sue cavalcate lungo le strade principali di Milano per mostrare le sue grazie poco raccolte e "contenute" da un reggiseno trasparente. Per tutti noi è ormai un po' una vecchia "zia", che amiamo molto, in tutti i sensi, spesso la aiutiamo economicamente visto che è separata da un marito menefreghista e lei, in cambio, ci organizza qualche festino, facendoci incontrare altre ragazze. C'è qualche ragazzo, al lavoro, giurerei, che forse si è addirittura innamorato di lei, una
Un sogno che si avvera!
Racconto trovato in rete su xhamster Zia Tanya è la sorella di mio padre, abbiamo circa quindici anni di differenza, praticamente da quando sono nato è sempre stata presente nella mia vita, sono molti i ricordi che ci legano, talvolta mi piace rivedere le nostre vecchie foto di famiglia, in particolare quella in cui poco più che dodicenne le cingo le spalle con il braccio sinistro. Zia Tanya non è certo una stangona, ha un corpo minuto ed energico, due bei cosciotti sodi che soprattutto d'inverno ama tenere stretti in calze di microfibra, di carnagione scura, corporatura longilinea, lineame
La bidella
A scuola ¬ inviato da Carla [letto 96613 volte] Genere: altro Mi chiamo Carla, ho 35 anni e faccio la bidella in un liceo scientifico. Sono alta 1,65 formosa con quarta di seno e un bellissimo culetto, ho i capelli castano chiaro e gli occhi verdi. Sono sposata da 4 anni, ma la vita sessuale con mio marito non mi soddisfa, nonostante io sia una bella figa (così dicono i miei amici), non lo eccito abbastanza, così sono sempre alla ricerca di bei cazzi che mi soddisfino. Vi voglio raccontare una bella esperienza che ho avuto a scuola dove lavoro. Una mattina stavo pulendo il gabinetto dei
Mry e la vendetta chiusa
Dopo quella strepitosa sera non ci vedemmo più..ci sentivamo ogni tanto su fb..ma nulla di che..sembrava non fosse successo nulla.. loro non uscivano più con noi.. F. era diventato fortemente geloso di lei ma , quando la lasciava a casa , si presentava a noi e faceva il fighetto con le altre ragazze... dopo estenuanti giorni nel vedere F. comportarsi in quel modo mi venne un idea..fare una serata drink con tutti quanti..maschi e femmine..sapevo che F. avrebbe fatto il galletto e quindi pensavo di poterlo sfidare per fare ciò che avevo in mente.. dopo una decina di giorni per organizzare e
La Troia! (spiando la camera di Mamma)
Mia madre è una bella donna, alta 1.65, una quinta di seno con tette a pera, un bel culone, capelli castani, e una fica gonfia e pelosa,E' passato molto tempo da quel momento... .. i miei erano già divorziati da diverso tempo... ...una sera tornai a casa ed ho visto due uomini che si facevano mia madre.Erano molto volgari pelosi e dotati. Entrambi avevano i baffi.Appena entrai in casa, capii subito quel che stava accadendo dai rumori che provenivano dalla sua camera da letto. Mi affacciai dal corridoio oscuro, nella camera da letto era accesa l'abbe-au-jour, quindi godevo dell'agevolazione del
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 8)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 8) Mi misi addosso un asciugamano e uscii dalla doccia. Nella stanza c'era un letto molto grande, mi ci buttai sopra e cercai di rilassarmi un po'. Qualche minuto dopo usci' anche lui e mi venne vicino. Si sdraio' sul letto e rimase in silenzio. Mi addormentai un po' non so per quanto, ma mi sveglio' la sua lingua. La sentivo slinguettare tra le mie cosce, proprio li' sul buchetto del culo, andava su e giu' tra le cosce e poi di tanto in tanto si infilava nel mio buchetto. Mi era venuto il cazzo duro e lui se ne accorse, passo' una mano sotto le mie
I ragazzi Marchi
Sarebbe stato impossibile ignorare i ragazzi Marchi. I due fratelli vivevano dall'altra parte della strada. Ambedue erano relativamente piccoli, ma solidi per la loro età, con grosse spalle e pettorali, addominali scolpiti ed arrotondati, bicipiti venati. I loro culi erano rotondi e sodi. Io ero allenatore di lotta e quei ragazzi erano fatti per la lotta. Potete immaginare il mio piacere quando il loro padre mi avvicinò per chiedermi di prenderli nella squadra. Marco era una versione più anziana dei figli. Massiccio, capelli neri corti, occhi blu ed un timido sorriso. Era stato lottatore ai t
Perizomi ripieni
come avrete già letto nella storia che ho pubblicato da quel giorno in cui scoprii la cesta nn persi mai un occasione di provare piacere nello stesso modo.. Qualche mese dopo, d'estate,ero a casa del mio solito amico a giocare e mentre sua mamma era in camera a riposare con la sua solita vestaglietta leggerissima e scosciatissima.mi recai in bagno dove era appena stata lei e notai il suo perizomino appena usato appoggiato sul lavandino pronto per i miei usi. Lo presi in mano e questa volta dopo averlo ben annusato lo misi esattamente con la parte dove tocca la figa sul mio cazzo..sfregadome
La prima volta
Sono andato all'appuntamento con Luigi nel suo ambulatorio in orario di chiusura naturalmente, è un dottore, sono entrato nell'ambulatorio, lui mi ha chiesto se ero quello dell'annuncio e mi ha fatto accomodare nel suo studio e mi ha dato una borsina con dentro indumenti intimi femminili e mi ha detto di andare in bagno e di indossarli, c'erano un corpetto, calze e reggicalze ed un paio di scarpe con tacco alto, quando sono uscito mi ha portato subito davanti ad uno specchio e mettendosi alle mie spalle mi ha detto, ora sì che sei davvero troia , sei eccitantissimo! Ed ha cominciato a toccarmi
7 Orgasmi Al Giorno, Tolgono La Sborra Di Torno!
Mi sono sempre chiesto: quanti orgasmi puoi avere al giorno? Uno? Due? Tre? DIECI? Ed ogni volta che vieni, l'abbondanza di sperma é sempre la stessa? Cercando in Rete e leggendo qualche intervista ad attori di Film per adulti, una vera e propria risposta non l'ho trovata. Qualcuno si limitava a dire che per la loro professione, é importante seguire una dieta che gli garantisca vigore e consistenza al pisello durante le scene di sesso. In altre parole, dovevano mangiare piú una cosa piuttosto che l'altra, perché sembrava che servisse a produrre piú sperma. I medici scrivevano che per l'uomo tr
Solo un'altra avventura
Lo vidi da lontano, era davvero un bell'uomo per la sua età. Mi avvicinai e mi presentai, era davvero felice di vedermi. Indossava un paio di jeans e una polo verde che richiamava lontanamente i suoi occhi, i capelli erano medio lunghi raccolti in un codino alto sulla nuca. Mi salutò con i classici baci sulle guance. La giornata proseguì piacevole mente, pranzammo in un chioschetto vicino ad un parco e quando fu il momento per me di tornare a casa mi accompagnò alla fermata del mio mezzo. Mentre aspettavamo continuavamo a chiacchierare del più e del meno. Vidi il bus arrivare in lonta
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso