Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

lesbiche con le tette grandi milf video porno gratis hellen cruz hard video di pompinare in calore seghe a peni piccoli porno lesno pompino porno a rallenti videoporno ambra angiolini video porno pompino in ufficio amatoriale porno dilettante voglio vedre un film porno gratis filmati che scopano grati xxnn film le ragazze lesbiche della notte porno estra gratis italian hentai gratis film porno gratis l'amore impossibile...mia cugina Suprer Sbarrate porno viga fighe hot porno italiano gradis ipescatore viio porno porno donna vecchia gratis italiani mi scopo mia mamma video italiano rocco siffredi hd porn bella del mondo porno video porno uomini pelosi prendiporni video porno giovane ragazze video pornomamma e figlio italiani porno scambio totale porno free mamme video porno 18enni orgasmi come leccare la fica youporn porno lesbichr you p gratis scopata debora capriolo ragazza dell'amico porno casalinge friuliale in filmati amatoriale gratis scopata ba nn cavallo video film porno con lady gaga che scopa Video di moana pozzi youporn foto donna con figa pelose il porno italiano amatoriale piu bello di sempre la figlia primo porno di pastore e sborrata sborrate violente porn video porno free pompini a cani video italiani hidden cam mamme video pornno gratis di bionde pene che sborra video trans maturi Video porno amatoriali in diretta video porno gratis coppie porno forte video video matrigne sexi italiano gratis xvideo lesbiche che scopano scambisti italiani filmini Video porno italiano gratis vedere porrno gradis sborrata in bocca non voluta gratis lesbiche si leccano in carcere le grandi labbra,gratis orge con mia moglie italiana milfy video porno mammina italiano coppie mature crempie sesso amatoriali italiano di giovani coppie foto sperma in bocca culo trans porno totale italiano milf nonne prese da dietro compilation sborrata su tettone matura viene fatto in casa porn teen amatoriale Pompino dalla mia ex rossa amatoriale schizza figa video prima esperienza sessuale film hard primo selvaggi porno cazzo grosso per moglie porno ragazza 30 anni magra figa pelata tette piccole che scopa italiana POMPINO LEGATA porno gratis fighe che scizzano filmsex incesto italiano lingua italiana you porino film gratis di trans con culi sfondati videoamatorialisexy porno amatoriale di Jessica Rizzo milf video teen Porno x tutti video italiano il migliore sito porn mature film prima volta anale tuttafiga sesso gratis foto giovcani pelose donne.asiatihe.he.fanno.sesso.pornno.crats trans sfonds mamma infermiere sesso le maiale italiane

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Schizzatrici e ricevitrici
Le alzatrici hanno il compito di rizzare il cazzo. Le palleggiatrici hanno il compito di segarlo per bene. Gli opposti devono succhiare come troie. Le schizzatrici devono coordinare le schizzate di sborra. E le ricevitrici devono riceverla in bocca. Io, ovviamente, sono una ricevitrice. Che strana squadra di pallavolo... Il mister è un vero porco e gli allenamenti sono molto Duri. Il ragazzo della squadra avversaria deve res****re il più a lungo possibile senza arrivare all'orgasmo. La squadra che ci mette meno tempo a far venire il ragazzo avversario, vince. Ovviamente bisogna anche saper
La palazzina parte 2
Sono le undici e decido di andare a fare un giro in moto per cui mi metto la tuta prendo il casco le chiavi e solo allora mi accorgo che il cell di simona è ancora da me e ho anche le chiavi di casa . Prendo tutto esco di casa e suono alla sua porta dopo un attimo sento aprire la serratura si apre la porta e mi si presenta lei in canottiera con i capelli raccolti e mi dice buongiorno le rispondo sono le undici ti ho riportato il cell e le chiavi a si mi risponde con un tono malizioso le potevi tenere tanto io ho l'altro mazzo gliele do e lei tra in cell e le chiavi fa cadere in mazzo di chia
Il meccanico si scopa la casalinga
Poiché la macchina per la casa in Italia è rotta, la casalinga ha chiamato il riparatore per riparare la macchina. Quando il meccanico torna a casa e ripara la macchina, quando il proprietario si occuperà della casa? può essere fatto? pone domande come Non preoccuparti per l'uomo meccanico, non fare le operazioni necessarie, presto l'hanfendi sarà finito. mi ha detto che era solo un po 'costoso, sarebbe costato circa 500 EURO. La donna da sola non pensava che fosse così costoso e non volesse tanti soldi da suo marito, non c'erano molti soldi a casa. Quando il riparatore ha pensato a come
In villa
Eccomi, mi sveglio bagnata, legata ad un letto. Il soffitto, il soffitto è quello della villa, la stessa della festa di ieri sera. Cosa ci faccio qua legata????? Riesco a vedere un uomo, avrà al massimo 30 anni, moro, alto.. nudo. Non vedo molto perchè le luci son soffuse. "dormito bene?" mi dice. -Gran bel sorriso- penso io. Si avvicina. Mi osserva e sorride. "ti dico come stanno le cose. Te lo ricordi il tipo alla festa, vestito di nero con le scarpe da ginnastica bianche, che sedeva davanti a te? Bene, lui ha voluto portarti qua. Non ti faremmo male. Assolutamente. E credo ti piacerà". Non
LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 3)
Toccai leggermente il suo bottoncino che faceva capolino dalle piccole labbra. Lei ebbe un fremito e gemette aprendo di piu' le gambe. Non esitai piu', avvicinai la mia testa alla sua fica, tirai fuori la mia lingua e diedi un colpetto al bottoncino rosa. Stavolta piu' che un gemito fu un grido. Allora comiciai a titillare il clitoride su e giu', leccando di tanto in tanto l'interno delle grandi labbra. Lei si agitava muoveva le gambe e mugolava, mentre la sua fica cominciava a bagnarsi. Continuai a leccare aumentando il ritmo e fu allora che la sentii venire prepotentemente,
Francesca la mia ragazza nonchè principale
Nei miei racconti non ho parlato mai di Francesca che è la mia ragazza nonché la migliore tra le mie schiave, oltre ad essere una donna di grande intelligenza, sensibilitá e cultura. Francesca è una schiava 24/7 ossia la sua sottomissione nei miei confronti non è limitata a delle sessioni BDSM, ma è una schiava ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette, la cosa è resa più facile dal fatto che è una libera professionista che non è alle dipendenze di nessuno. In questo periodo la sto sottoponendo a una prova decisamente più sfibrante da un punto di visto psicologicico che da que
Tre in uno
Avevo 27 anni bruna carina piccolina, sposata, due figli già in età di asilo e scuola una donna normale, o per lo meno pensavo di esserlo. Ma appena rientravo nel mio appartamentino ed ero sola sola, s**ttava in me uno strano meccanismo, Impersonavo altre due entità. Marisa una donna che amava rimanere nuda, e Katya una sorta di pornostar sessualmente molto attiva. Cominciava Marisa col ammirarsi allo specchio nuda. Sandali alti una giarrettiera una fascettina al collo rossa con una rosa, una borsettina e una ombrellino e mi accarezzavo i seni, vedevo i miei capezzoli inturgidirsi, mi mette
Penetrata nello studio dell'artista
Manuela era al primo anno della laurea specialistica. Si era appena trasferita a Milano da Siena, dove si era laureata brillantemente nella triennale. Ma la specializzazione che voleva conseguire non poteva averla nella sua città natale. Milano era troppo grande per lei. Immensa. Usciti dai confini comunali c'erano città e città per decine di chilometri attorno. Amava però le viuzze del centro, soprattutto attorno a Corso Magenta. Qui aveva conosciuto varie persone. Alcuni erano compagni di università, altri amici con cui trascorrere belle serate in allegria. Davide si distingueva: pittore, fo
Quella gran voglia irresistibile di cazzo nero
Da tempo avevo la voglia perversa di assaggiare il cazzo di un negro, uno di quelli che si vedono vendere vari oggetti in giro. Il pensare ai loro cazzi sudati e maleodoranti dovendo stare tante ore in giro, mi eccitava da matti! Così per calmarmi mi dovevo segare e infilare nel culo un grosso dildo che mi sono costruito. L'anno scorso, tutti giorni davanti a un supermercato c'erano 2 ragazzi di colore. Mi feci coraggio e approfittai del fatto che vengono sempre a chiedere di comprare qualcosa, per essere gentile e lasciare qualche mancia... dopo un po' di tempo di mance e sorrisi, a uno ho co
Un compito impegnativo        -parte2-
La prima volta che ho visto Sonia fu quando andai a casa di Maurizio, poche settimane dopo che si era trasferito da Vicenza, per frequentare il secondo superiore. Sonia, la mamma di Maurizio, mi apparve fin da subito una donna gentile e allegra; cercò fin da subito di creare con me un buon rapporto di amicizia, aiutando indirettamente anche il figlio ad ambientarsi in una nuova realtà. Il padre di Maurizio invece era un tipo di poche parole ed era per la maggior parte delle volte fuori regione a causa del suo lavoro di rappresentante. In quella casa ci sono andato tante volte per invitare a
I ritorni del passato (io e mia suocera)
Ricordate come inizio' tanti anni fa con lei sul bus?? (il segreto 1 parte) In famiglia tutti sapevano che avrei dovuto recarmi a Milano per firmare un contratto di lavoro, ed una sera mentre eravamo tutti a cena mia suocera esordì, " quasi quasi ne approfitterei per andare a trovare mia cugina M*** , che non vedo da anni e che non sta molto bene ultimamente" , e chiese a mia moglie di andare pure lei,mia moglie dapprima ci fece un pensierino, poi declino' dicendo che in azienda c'erano molti impegni prima delle ferie e che non avrebbe potuto, in quel momento mia suocera mi fece il piedino so
L'essere ubriaco rende la vista confusa
Salve lettori voglio raccontarvi un'avventura accaduta 2 mesi fa.. sapete che ho una comitiva d amici molto pazzi..e tra l'altro molto aperti mentalmente...ci divertiamo..sempre e in qualsiasi modo... allora un amico decise di organizzare una festa in una sua casa al mare tra birre , cocktail , vino e tanta musica... ci andammo tutti..coppie comprese..e in più vennero qualche altro amico e soprattutto amiche di Daniele ( il padrone di casa ) eravamo tutti vestiti casual ..le ragazze quasi tutte da belle maialine... c'era Miry , Monica , ma chi superava tutte era Raffaella che venne con Fr
Un compito impegnativo        -parte1-
I nomi sono inventati, ma la storia è assolutamente vera e capitatami nel 1994 a 16 anni; cercherò di essere più dettagliato possibile, perciò saranno necessarie più puntate_commenti pls Era una giornata calda e stranamente afosa rispetto alle giornate tipiche di metà aprile, quando vorresti essere in qualunque posto rispetto all'aula piccola in cui mi trovavo, un'aula di superiori con i muri scrostati e sbiaditi dal tempo e nell'aria quel leggero odore di sudato che emanavamo, sebbene le finestre fossero aperte. Mi sollazzavo con una biro sulle mani facendola roteare qua e là, perso n
La Crociera by Senior 03
Fece mettere Ester gattoni e le infilò quel cazzone XXL nella passera, iniziando a chiavarla con colpi possenti. Clara vedeva il cazzo che andava avanti e indietro nella fica dell'amica e si eccitava sempre più. Al mattino, per riposarci, rinunciammo all' escursione e lo facemmo anche nei giorni successivi. Ormai era di sicuro più interessante restare a bordo. Andavamo nella grande piscina all'aperto riservata agli adulti ed era ormai era un classico, Ester e Clara si appartavano per chiacchierare tra loro, escludendo completamente noi maschietti. Veniva voglia di andare a "caccia" e la "sel
Verso cap d adge
ero vestita con un corpetto e una gonnellina di sangallo bianca e leggera, passata la dogana francese di ventimiglia, ci fermiamo al primo Autogrill per il rifornimento, con una battuta spavalda mi guarda da capo apiedi e li per li lancia la battuta: "ma come hai ancora le mutande qui in francia le donne non le usano", li per li pensavo ad un colpo di sole sapevo che era di idee libere ma non sapevo fino a che punto, improvvisamente ho sentito un formicolio passarmi dalla pancia e investirmi le partyi intime, prendo la palla al balzo tolgo il tanga e la gonna, e scendo dall' auto con solo il c
Nel Letto
Nelle stazioni delle città di provincia le sale d'aspetto sono spesso piccole e scomode. L. non faceva eccezione a questa regola. Per questo Silvana era rimasta in auto ad aspettare che arrivasse il treno da Bologna su cui era suo nipote Stefano. Nell'attesa, la mente di Silvana andò al ricordo di un'altra attesa, simile solo all'apparenza, cinque anni prima. Quella era stata la prima volta che Stefano era venuto a trovare sua nonna da solo, senza i genitori ... Il ricordo le provocò un brivido. La memoria la stava portando indietro nel tempo, ancora più indietro, quando la storia aveva avu
Bukkake (racconto di una donna)
Entro in una stanza buia solo un cono di luce al centro,, parte piccolo dal soffitto e si allarga sino a terra dove illumina una sedia Io vestita con abito corto, calze velate e reggicalze in bella evidenza scarpe tacco 12 mi siedo e aspetto dopo qualche attimo dietro le mie spalle sento un leggero fruscio,, un fresco profumo di donna si avvicina le sue mani passano davanti hai miei occhi, mi benda e delicatamente mi prende le braccia e le porta dietro alla sedia un clik e le manette si chiudono.....poi comincia a sfiorarmi con le mani e le labbra ovunque, collo, viso, bocca ,braccia ,seno
Il massaggio
IL MASSAGGIO -Storia breve al femminile- Avevo partorito sedici mesi prima una bellissima bambina. Dopo la sua nascita mi dedicai interamente a lei, alle sue esigenze con i suoi ritmi, come qualunque madre fa con i suoi figli. Nel fare ciò cominciai a trascurare me stessa, le mie piccole esigenze di donna, vivendo solo per la mia dolce bambina. Mio marito accondiscese la mia dedizione, che era il sogno di una vita, lasciandomi tutto il tempo a disposizione per fare la mamma perfetta. Lasciai il mio lavoro di direttore dell'ufficio acquisti presso una multinazionale per potermi totalment
Come tutto avvenne, la prima volta!
Da molto tempo ormai cavalcava con insistenza nelle mie fantasie la scena in cui mi eccitavo vedendo mia moglie scopata da un altro uomo e sempre più spesso. Era cosa ricorrente ormai, mentre la scopavo, accennare all'eventuale presenza di un altro uomo in mezzo a noi, all'inizio molto celatamente e poi sempre più in modo sfrontato vedendo le sue reazioni positive, notavo che si eccitava quando la prendevo a pecora e mettendole un dito in bocca le dicevo se al posto del dito avrebbe voluto un altro cazzo duro e grosso da succhiare e lei annuiva leccandomi e succhiandomi il dito come se era ve
La casa di campagna .
Questa è una storia reale .. Mi scuso in anticipo per i numerosi errori di grammatica , ma questa storia e scritta con foga e passione perche più delle altre questa è una storia che sento mia . Mi chiamo Doriano e sono di Napoli , ho 23 anni , la storia che sto per raccontare ha come protagonista me e una mia cugina di due anni più piccola di me che si chiama Miele , la storia nasce e si svolge nella vecchia casa di campagna dei miei nonni materni . All'epoca dei fatti io avevo 17 anni e mia cugina Miele ne aveva 15 , la nostra e una vecchia famiglia tradizionale di quelle campane , e nei f
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso