Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
figliporno Racconti Sesso FÝGLÝPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

mamma che scopa video italiano matura italiana scopa con tutti troie dalle grandi tette spiata pono nero video porno gratis ragazze scopate da anjmali videogratis donne mature che scopano milf amico italiano you Porn gratis italiano pormo lupo video gratis porno tettone italiane masturbazioni mature porno sesso forte con ragazze giovani e pelose woodman.it video gratis porno duro trans italiani porno voglioporno milf vs neri film porn giapponesi video porno martina gold gratis axomiawap.net film porno massaggi italiane lesbiche hd videoporno gratis donne mature guardare filmati porno gratis porno ragazze dormono e vengono scopate videlporno video porno di miriam leone figa e tette nude coppie che chiavano anni settanta amatoriale italia squirt lup hard free vecchia tettona e giovane video gratis ragazze italiane 18 solo porno in limgua.italiana nipote stupra nonna prendiporno scopata donne mature porno figlio massaggio mamma more tettone anziane video porno donna e un cavallo porn xnx video porno gratis lesbiche che schizzano pornovideo sesso con animali Sborra in bocca a prostitute pompata porno divertenti hd stupro prono film giaponese porno migliori russa video pompini e scopate Troie nude in moto porno pompino in classe film di nere tettone porno fuma sigarro con figa lei sopra porno il cazzo trans piu grosso al mondo video porno francese con urla di piacere ragazza vuole sborra foto di donne mature porno gratis la mamma ed il sesso hard sesso doppia penetrazzione prendi porno gratis italiano porno italiano di mamme swingers italiani xxx porno lesbo amotoriale italia trrn babe fame di fare sesso porno pompini cums megaporno video italiano gonzoporno gratis culo grosso scopata per soldi xxx super porno italiano scopate con animali scopano ascuola videobporno gratis nave porno porno italiano in camera russian teen stryp poker amatoriale porno amatoriali casting scipata beby squillo porno video moglie scopa nero marito guarda guarda la moglie a ffare sesso ginnastica porno gratis mature strap on orgia Porno utto italiano prendiporno anal incesto Scene.di.uom.neri.porno tanya tate hd porn teen babes guardalaporno hid e madre guardato amateur italian scopata figone in calore public agent porn wwwxvideos.com ilcazzo piu lungo del mondo che gode film porno massaggi porno di donne mature pompino casalinga gratis victoria silvstedt porn.gr michelle hunziker che fa i porno you porno baby squillo porno scopo la mia suocera non vuole italiano milfsul letto che si masturba free video gay porno google .bg

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
UNGIORNO CON ... IO
Questo è un esperimento narrativo! Queste sono delle ore, semplici ore quotidiane, passate da una donna qualsiasi, tra altri milioni di donne ... La donna in questione sono Io! Amici lettori, adesso preparatevi ad entrare nella mia mente: accomodatevi ... Vi ho riservato un posto d' onore, proprio nella cabina del comandante (IO): vivrete con me le mie stesse esperienze e i miei stessi sentimenti... pronti? Allora: Buon viaggio, si parte! UN GIORNO CON ... IO: VENITE CON ME Sono le 16 e 30 di un classico venerdì di fine autunno, naturalmente fuori piove e la pioggia, invece d
Davide  l'amico di mia moglie
Sono Marco e sto con Mara da nove anni, da cinque anni abitiamo in periferia in una bella casa, grande immersa nel verde, un posto un po isolato...ma ci piace la tranquillità. Non abbiamo molti amici , qualche collega di lavoro e pochi amici di vecchia data sia da parte mia che da parte di Mara.Siamo abbastanza sedentari, usciamo poco, con gli amici ci si sente sporadicamente , qualche waths upp , qualche telefonata e un'uscita ogni tanto... Tra queste poche amicizie c'è Davide, amico di Mara da vent'anni, da ragazzi erano in compagnia assieme e entrambi facevano parte di una band musicale
Chi la fa l'aspetti
almente eccoci arrivati in albergo per la nostra consueta vacanza al mare d' inverno. Posate le valigie subito una breve doccia e poi mi sdraio sul letto per riposarmi dal lungo viaggio. Mia moglie Rossella fa la doccia a sua volta e poi esce sul balcone ad ammirare il panorama. E' avvolta in un asciugamano che copre a stento le sue belle chiappone. Mi moglie ha quasi 50 ma ne dimostra molti meno, anche in spiaggia fa ancora la sua bella figura. Mi piace quando noto gli sguardi di altri uomini indugiare sulle sue forme e da un po' di tempo sogno che qualcuno le si avvicini e la corteggi f
Segato da mamma
All'epoca avevo appena 17 anni ed ero appena stao lasciato da Daniela,la mia ragazza. A quell'età gli ormoni sono alle stelle,e nel mio caso la normalità era una sega guardando qualche figa in internet su qualche sito di cam,annusando le mutandine sporche di mia madre prese dal cesto e schizzandoci dentro litri e litri di sborra. Ogni sera. Sempre così. Quando la sentivo andare in bagno, o quando si girava nelle letto, speravo! Speravo che si aprisse la mia porta. Ma la porta rimaneva sempre chiusa. La sentivo camminare, andare in bagno e ritornare a letto. Certe volte sborravo solo
.Orchidea elvetica
...che non arrivò. Lei aprì le portiere dell'auto spalancandone una che dava sui sedili posteriori e mi disse "Ti va di stare più comodi?". Il parcheggio era piuttosto isolato, ma abituato alla strana fauna delle adiacenze di casa mia, dove tribù autoctone in cocaina cercano battaglie taglienti o gestiscono strani commerci, non ero minimamente teso. L'unica vera preoccupazione al contrario andava alla polizia, perché purtroppo gli "atti osceni" sono socialmente meno accettabili della violenza. Ricominciammo a baciarci, ma avevo voglia di posare la bocca da un'altra parte. Le strinsi il seno
Quando le mamme hanno bisogno di cazzo
La storia che sto per raccontarvi risale a tre anni fa.Uno dei miei più cari amici(Kl..), ha una madre che è proprio un bel pezzo di donna anche adesso che ha 48 anni.Una signora alta circa 1,65, mora, scura di carnagione con viso da porca, una bella terza di seno e soprattutto un gran bel culo, sporgente e tondo anche abbastanza sodo data la sua età. Sono stato sempre affascinato dalle signore di una certa età,e sua madre mi faceva arrapare da parecchi anni,da quando appunto conosco Kl... Una mattina la vidi mentre si apprestava a salire nel suo portone di casa con delle buste della spes
La mia prima milf (3° parte)
... Ed eccomi in cucina, col cuore che ancora batte a mille e l'uccello bello barzotto. Dunque, vediamo di preparare qualcosa di leggero per Eva che intanto si è appisolata sul divano; per fortuna mi è sempre piaciuto spadellare e so arrangiarmi piuttosto discretamente anche con pochi ingredienti. Infatti bastano pochi pugni di riso, una noce di burro, un filo di panna e una confezione di frutti di bosco raccattati in frigo ed ecco uscire un risottino leggero ma sfizioso. UH! CI SONO LE FRAGOLE! Peccato solo manchi la panna montata, ma andranno bene lo stesso, ho trovato anche una bottiglia di
GRAN BEL PASTICCIO -p4-
Brrr che freddo! non era più solo un brivido che mi attraversava la schiena. Mi trovavo in un luogo buio e freddo. Attorno a me era ingombro di oggetti che gli occhi non distinguevano ed il tatto mi rimandava degli oggetti tondi un poco viscidi e allungati. Forse pesci! Forse pesci?. Un frigo!! Cazzo mi trovavo in una cella frigo. Si, l'odore pungente, ora capivo: mi avevano chiuso in una piccola cella frigo. Uno spiraglio di luce filtrava dall'angolo alto a destra e dei suoni che ancora non distinguevo, in lontananza mi indicavano che non ero solo. Passarono attimi di confusione, non riusc
Zia Lara, professoressa di lettere 001 01 e scopat
ZIA LARA PROFESSORESSA DI LETTERE - e scopatina d'emergenza - La zia Lara, la più bella zia che ho mai avuto, era una donna che ho conosciuto quando era molto giovane. Infatti era la fidanzata del mio zio preferito che aveva solo otto anni più di me. Con questo zio, il mio insegnante di sesso tattiche di approccio e prime conquiste ne abbiamo fatte di cotte e di crude per tanti anni. Certo nei primi anni mi sfruttava come esca, sapete il cucciolo che fa avvicinare tutte le ragazze...., ma io ero contento perché mi trovavo sempre ad essere coccolato da ragazze ben
Boss e segretario presso l'ufficio che non hanno immagini sesso
Boss e segretario presso l'ufficio che non hanno immagini sesso
CORNA PIACEVOLI
E'Mattina e io mi alzo, come sempre la mia compagna rimane nel letto a dormicchiare, e allora io faccio colazione da solo. Quella mattina vengo attirato da dei segni sul piano lucido del tavolo in vetro: si distinguono chiaramente segni di mani, dita e di un seno appoggiato sul vetro. Praticamente l' effetto che fa il vapore! Mi fermo un attimo a pensare, cosa avrà fatto ieri in mia assenza Sara? Conoscendola. E sapendo che è molto furbetta non ho molti dubbi, si è fatta di nuovo qualcuno. Ma chi questa volta? Provo a cercare qualche altro indizio, ma niente. Vado al lavoro col pensiero
Le inattese voglie di mia suocera 2
Ancora incapace di non pensare a quello che era successo poche ore prima, provavo a comportarmi normalmente con mia moglie, ma mi sentivo strano, lontano, assente. Forse perché non riuscivo a togliermi dalla mente la mano di sua madre che mi segava il cazzo, il suo sguardo voglioso, la sua figa fradicia e soprattutto il fatto che il giorno dopo sarei andato da lei con tutta l'intenzione di scoparmela. Quella sera il cazzo non riusciva a stare giù, sempre duro, anche dopo aver scopato mia moglie, pensando a sua madre, non ne voleva sapere. Mi addormentai con il cazzo in tiro e mi svegliai la m
Il lento scivolare di una coppia verso la sottomis
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com L'indomani proseguì la parte finale dell'addestramento delle due donne madre e figlia, ma non per questo il trattamento che avrebbero dovuto subire sarebbe stato più clemente da parte di Marco. Egli disse subito alle due donne che avrebbero dovuto scopare e fare l'amore insieme. La loro reazione nei suoi confronti fu quello di abbassare la testa ed obbedire ben sapendo quello che avrebbero subito se avessero osato ribellarsi, ma l'umiliazione e la vergogna nei loro volti era palpabile a occhio nudo. Una volta spogliate e accomod
Anna al ristorante
Da qualche mese era tornato di moda Marco e spesso si usciva tutti tre insieme, un aperitivo, una cena...quasi sempre se c'era un' evento si organizzava, spesso a fine serata Marco ricompensava Anna con una bella scopata per la gioia di tutti. Eravamo a fine luglio e per festeggiare il compleanno di Anna, siamo andati a cena fuori, lei si è vestita come al solito poco: tanga , vestitino leggerissimo e tacchi alti; scegliamo un ristorante in collina con dehor , era metà settimana e c'era poca gente, un paio di tavoli occupati da coppie un tavolo con quattro uomini ed un piccolo gruppo famigl
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 4
Nel Dungeon La mattina del sabato il telefono dello schiavo suonò molto presto. - pronto, mia Signora - ciao servo - sei capace di costruirmi una gogna? - Certo Padrona proverò - Bene allora mettiti al lavoro Lo schiavo si diresse immediatamente verso un negozio di bricolage, prese delle assi delle vite e delle cerniere robuste, aggiunse otto morse da falegname di buona durezza. Tornato a casa si mise al lavoro nel piccolo box auto, abbinato all'appartamento; in breve aveva imbastito l'arcano, aveva optato per uno stile semplice
Roberto, il figlio del mio vicino (prima parte)
Abitavo sull'altro lato della strada dove stavano Roberto e suo papà. Lui era un bambino grazioso, io l'avevo visto crescere. Avevano sempre vissuto lì da quando lui era piccolo, ad eccezione di quando Roberto era stato tra i 10 e 14 anni. Sua mamma e suo papà si erano separati e lei aveva preso con se i bambini, Roberto e la sua sorella maggiore, a vivere con sua sorella e suo cognato. C'erano stati molti rumors su quello che era accaduto mentre lui era via. Il pettegolezzo aveva detto che Roberto aveva accusato suo zio di abuso sessuale. L'uomo era stato perseguito per possesso di materiale
La via della perdizione
Eravamo giovani e innamorati da quasi un anno, quando io e Roberta decidemmo di passare le nostre prime vacanze da innamorati insieme ad una coppia di amici, scegliendo come meta la Grecia. Io e lei avevamo 24 anni, i nostri amici 23. Volevamo fare un giro nella Grecia continentale, così affittammo un appartamentino con due camere e giardino, sulla costa orientale. Dopo un infinito viaggio in traghetto e auto, raggiungemmo l'appartamento esausti intorno all'ora di pranzo. Era leggermente rialzato sul mare, a circa 1 km dalla spiaggia, più di quanto ci era stato detto... ma ormai era fatta e
Dagli amici di mio marito
Una sera d'estate.. Mirco aveva finito di Cenare, e mio marito non era ancora rincasato.. alle nove di sera rientra. Io> Ciao hai fatto tardi.. Lui> Si scusa, sono stato a trovare il mio amico Andrea. Io> Andrea il tuo amico di calcetto, quello che è venuto anche in barca con noi? Lui> Si lui, quello che continuavi a guardare i boxer.. Io> ero curiosa dopo quello che mi hai detto quando lo hai visto in doccia nello spogliatoio e che lo avete sopranominato Pitone. Lui> Si proprio lui Pitone..ti ho detto che sberla di cazzo che hà.. Io > si me lai detto, come mai sei pas
Chat random
You're now chatting with a random stranger. Say hi! You both speak the same language. (Select "English" from the menu in the corner to disable.) You: ciao Stranger: Ciao You: nome? Stranger: Lucia You: piacere Stefano You: anni? Stranger: 24 You: io 22 You: di dove sei?(se ti va di dirmelo) Stranger: Milano You: io Pisa You: come mai qui? Stranger: Passatempo You: vuoi parlare di qualcosa in particolare? You: o un argomento vale un altro? Stranger: Qualsiasi cosa You: qualche idea? Stranger: Sesso You: okay You: parti te :) Stranger: Mi piacciono i ragazzi molto romantici
Sesso fra gay muscolosi
Sergio, 16 anni, figlio di un operaio e di una casalinga di una borgata di Roma. Capelli lunghi, lisci, biondi, corpo sinuoso e conturbante, pelle liscia come la seta. Una peluria folta solo intorno al cazzo e poi nulla. Anche intorno al buco del culo non si vedeva un pelo a cercarlo con la lente d'ingrandimento. Perfino mia sorella mi invidiava. Un corpo così farebbe comodo a molte ragazze. Ma io non ero affatto un effeminato. Ero solo giovane e bello e mi piacevano le ragazze. Mia madre e mio padre stravedevano per me. Ero anche molto intelligente. Intelligente nel senso che a scuola ero tra
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso