Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

gli sbora nel culo della mamma e poi lo lecca film porno gratis pompini gratis videoitaliano troie tette enormi seso e poppini video molto porni in doccia filmati hard tra persone anziane Supet pompino italiano travest maturi hard porno la mia primavolta video porno sul divano sceneporno gau con ragazxi tette schizzate xx video porno italiano lesbiche nonne e star nonne porche ita primo pompino italiano morena porno graris voglio porno video geatuiti milfsul letto che si masturba free video sesso orgia gratis video hard di jeniffer love hevit video porno gratis megasesso insaponata tettone sotto la doccia Mama scobata di figlio succhiail cazzo in bagno video porno due neri con una ragazza bbw pompini video porno di baby troie belle e arrapate porno automasturbarsi cazzo nero e italiana teeny violentata porn donn mature 50 60 che mostran la figa porno italiano casalinghe annoiate donnenudevideogtratis mamma e ragazzo porno sesso con cazzi esagerati la casalinga disperata magreta video hard sborra bocca bicchieri non vuole ingoiare sborra porno dialoghi italiano gp3 nonna e nonno sesso gratis sesso italiano bisex video tette su succhiate seso mamme macchine del sesso video donne mature gratis 60 piu mature porno vidio porno di ottantenne gratis PornoYouporno 18 anni italiana amatoriale video porno milf italiana sedotta uomini nudi gay porno video video sesso dotati fuocosi porno di mom in hd video gratis succhia il cazzo al cane video porno girati dalle vip gratuiti cuminbocca donne mature ke spiano figli italiano clito grosso video porno film vecchie prendiporno porno amatoriale italiano mobile lauraengel porno www.porno mana scopa.figlio pornostar in lingerie filmati gratis scambisti filmati italiani nonneporno gratis stuprano i ladri porn video gratis con trans con piu di 30 cm di cazzo film sex grsatis sposa porn italia la mogle a lamante GRANDI TETTE DI NONNE porni ciccione pelose donnre mature italiane video gratis sesso hard dulgaria acconpagna la moglie a scopare video gratis porno anale anziane I MIGLIORI POMPINI ITALIANI CONDIALOGHI ITALIANI video porno la festa 3 gratis you porno gay sborrata in figa film parla italiano pornocratis porno hentay mamme francesi e figlie scopano porno gay18 londra porno amatoriale italiane casalinghe mature lesbiche gratis studentesse troie diciotto teen a lezione porno total bionda scopata durante la visita video video gratis figa tette culo film erotico neri completo italiani ragazzi con grossi cazzi maze belen e tobias hot video hard gratis nonni porno sborrate a sorpresa super piselloni porn videos porno hd video porno che si leccano le tette foto porno nonne e ragazze lesbo Faccia piena sborrate servizio fotografico porno figa pelosa videoporno per cellulari

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Quelle strane voje
"E daje, sbrigati a venì, sborra su". Elena era una ragazza schietta e senza ombra di dubbio pratica. Diciannove anni appena compiuti, mora, con i capelli lisci, lunghi fino alle spalle, un corpo ancora acerbo, ma già definito, il seno piccolo ma "spudorato" che spesso metteva in risalto senza indossare il reggiseno; un sederino piccolo e tondo che, data l'età, stava su neanche fosse stato finto, due gambe lunghe non troppo tornite e carnose ma longilinee e aveva già imparato a prendersi le sue soddisfazioni. "Devo tornà a casa pe cena, sò quasi le otto, dai, lo sai che poi mi padre s'inc
Il debito di mamma (racconto trovato in rete)
La mia vita trascorreva abbastanza lenta e monotona, niente emozioni, niente trasgressioni, anche con mamma andava tutto bene, ogni tanto usava il mio appartamentino in Via Pavia con il "suo" ginecologo, in università avevo addirittura dato i primi tre esami, nulla di ché, appena sufficiente, tanto papà diceva che i voti del biennio non facevano media, comunque tant'è, poi un giorno la mamma mi chiama e mi dice che mi viene a trovare, e cosa sarà mai successo? Mamma è nervosa, tesa, le faccio un the, le sue mani sembrano in moto perpetuo, cerco di calmarla ma non è facile, poi scoppia a piang
Come una tempesta parte 2
la settimana seguente lo rividi in università solo due giorni, per un paio d'ore a giorno. Ieri ebbero una duscussione piuttosto accesa e speravo con tutto me stesso che potesse compromettere quel che c'era tra loro. Così si sedette di fianco a me mi salutò e cominciammo a chiacchierare. Il viaggio sembrò durare poco, molto meno del solito e una volta in università ci dividemmo in due aule diverse. Questa mattina aveva un profumo meraviglioso avrei voluto iniziare mordendole i piedi per poi finire a morderle il culo e la passera per almeno un quarto d'ora. finita la lezione uscii e dirigendomi
MIA MOGLIE: SORPRESA DI NATALE SUL SUO PC
Un giorno quasi sotto a natale mia moglie era andata a giocare a carte a casa di suoi amici, visto che sono più piccoli di me non trovavo l'esigenza di andarci e dissi che sarei rimasto a casa, da qualche giorno avevo notato mia moglie sempre con il pc acceso attaccato al telefono, all'inizio non pensai a niente di malvagio in questo, però quella sera rimanendo da solo a casa accesi il suo pc per dargli un occhiata. La prima cosa che feci fù andare nelle sue cartelle di foto, ok le solite foto già viste, poi c'era una cartella scitto cell, e subito la aprii, c'erano delle comuni foto scaricate
Incubo di mezza primavera prima parte
Questa è la prima volta che scrivo una storia.. Beh io sono Katia, 20 anni, 1 e 82 seno 3a più che piena. Sono sempre stata una ragazza precoce, decisamente precoce. A 13 anni già sfilavo in passerella per le sfilate locali, ricevendo un sacco di complimenti. Ma la mia vera vita è iniziata con la maggiore età, quando ho finalmente guadagnato la tanto sognata libertà di gestire la mia vita. Ho preso un piccolo appartamento in affitto nella mia città ed è iniziata la mia vita senza le noie dei miei genitori. Il sesso l'ho assaggiato presto, poco dopo i 14 anni, però sempre con la curiosità di p
Collaudo Sex Toys: Il Drill
Ho passato i 40, sposata da 20 con un marito assai più grande di me (lui, per vari motivi, aveva avuto già molte esperienze estreme), già prima di cominciare a scrivere racconti erotici avevo avuto occasione di provare qualche giocattolo erotico. Ora, dovete sapere che, nella vita di tutti i giorni, sono una donna più che "tranquilla": sorniona, come i gatti, amo poltrire quando posso, leggere, e il sesso non è un'ossessione per la mia mente, anzi, ci penso molto poco. Vi confido un segreto: quando scrivo scene particolarmente hard, mi piace arricchirle di particolari estremi, perché mi dive
Ancora Laura
Ci risiamo, ecco che dopo le altre volte, http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/110423.html http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/100115.html ricapita, la mia storia con la suocera - Siamo al 2 giugno, bella giornata calda, ad un pranzo in giardino da mia cognata, ma Io e Lei siamo vicini.. Lei è vestita con un leggero vestito colorato, scollato, e mentre aiuta a servire a tavola, sono seduto proprio di fronte a lei, dall'altra parte del tavolo, con l'effetto che, quando Lei in piedi si sporge e si piega per porgere e mettere nel piatto le vivande, ho la visione del suo abb
Eterosessuale curiosissimo
Cosa vuole dire eterosessuale curioso? Termine spesso trovato nelle varie chat. In realtà io non sono un eterosessuale curioso, ma un eterosessuale consapevole dei piaceri e delle gioie delle esperienze gay. Cosa dura da ammettere quando ricordo di avere un figlio e di essere sposato con mia moglie da una decina di anni e di soddisfarla ancora con trasporto e virilità. In realtà le mie esperienze gay le ho maturate in un ambiente dove da sempre molti giovani uomini si sono trovati a misurarsi con la propria sessualità, il servizio militare. Giunto a Cordenons una domenica pomeriggio e inizi
Orgia (storia vera)
Sabato mattina, ore 12, in un posto appartato sulle rive del Ticino. L'appuntamento l'ha organizzato uno che avevo già "servito" qualche mese fa. Con lui un suo amico...anche lui habitué della mia bocca. Scendo dalla macchina quando le portiere delle due auto davanti a me si aprono, e vedo scendere sette uomini. Tutti attempati secondo le mie regole. Mi avvicino al gruppo accendendomi una sigaretta. Il tizio che conosco da più tempo fa le presentazioni. Parlo un po' con tutti e domando cosa fanno, se sono sposati, figli, ecc... Sono un gruppetto eterogeneo: tutti sulla sessantina ed un p
Di nuovo l'amico del Liceo
Erano passati ormai più di sei mesi dalla folle nottata insieme al vecchio amico di mia moglie e ai suoi due amici, quando una mattina di fine settembre del 2006, in un bar di Campi Bisenzio dove ero entrato per un caffè, mi sento battere alla spalla. Mi giro e riconosco Andrea, il vecchio compagno di liceo di D. Ci salutiamo cordialmente, anche se in tutta sincerità mi sento un po' imbarazzato, e chiacchieriamo per un po'. Quando è il momento di salutarci lui mi dice: -Sai, ho ripensato spesso alla serata in cui ci siamo conosciuti... Sai a cosa mi riferisco. Sarebbe bello rifarlo, non trovi
La mia modella preferita!!
Era una sera di ottobre e ricevetti un messaggio su facebook da una mia amica modella e cubista. Ero un po' stupito nel vedere quel mex e una volta letto capì che aveva bisogno di aiuto per un problema in discoteca. Chattammo tutta sera fin quando mi diede il suo numero per chiamarla. Così feci e mi raccontò che era stata derubata e che doveva assolutamente trovare questo tizio. Mi disse anche che aveva preferito chiamare me perché mi aveva visto in quel locale molte volte perché ci lavoravo e lo potevo conoscere, ma, durante la telefonata mi disse: "sai hai davvero una bella voce" e così capì
L'hotel
Non avrei mai immaginato che, varcando quella porta, avrei vissuto una delle più belle avventure della sua vita. Mi recai all'hotel solo per cercare lavoro, nulla di più. Era una struttura di alto livello, nonostante tutto dell'ambiente parlasse più dei vecchi fasti che di quelli presenti. I clienti erano per la maggiore anziani in cerca di pace e tranquillità, almeno questo era quanto avevo dedotto osservando il salottino della hole. Mi diressi con passo spedito verso il banco della reception e lì, una graziosa ragazza mi accolse con fare gentile. "Buona sera cercavo Marco il titolare, av
La sorella della mia ragazza 3
La sorella della mia ragazza 3 Dopo qualche giorno dal primo evento successo la notte di Natale io e Barby non eravamo certo più cognatini tranquilli come prima. Io amavo la mia Bea e scopavamo ovunque e sempre, ma quella famiglia composta di quattro donne e con il marito che non c'era mai mi faceva avere sempre l'uccello in tiro. La Barby, fanciullona che voleva scoprire sempre di più il sesso, era fidanzata con un aviere dell'aeronautica...bel ragazzo, ma anche lui spesso assente. Quindi Io finivo per essere l'uomo di casa tutti i giorni. Quando ero fuori con Bea a casa mia o in casa su
Dal diario di una schiava
Prigioniera..... legata con una caviglia al piede a un gancio al muro, nei fondi di una casa abbandonata... in un angolo una stufa riscalda l'ambiente.. io sono sempre e solo nuda, la cantina è attrezzata anche con una X per il bdsm, con ganci appesi al muro per essere sollevata, e ad un muro su un pannello sono appesi moltissimi attrezzi bdsm, fruste frustini ecc.... in un angolo,che riesco a raggiungere nonostante la catena, un cumulo di paglia e fieno dove posso fare i miei bisogni...... Ormai sono 3 giorni che mi tieni qui, sono stanca e un po' affamata anche.... I glutei in un p
Il gioco
Stavo rientrando a casa, quando Mara mi telefonò. Voleva vedermi, mi bramava più di qualsiasi altra cosa e mi diceva di sbrigarmi. Arrivo a casa sua, dopo circa mezz'ora, suono,e trovo la porta aperta. Chiudo la porta dietro di me, chiedo se c'è qualcuno in casa, nessuna risposta. Arrivo in camera da letto, lei è lì davanti a me, statuaria nel suo metro e novanta dato da splendidi sandali a punta chiusa con tacco a spillo di almeno 12cm. Raccoglie i lunghi capelli biondi e lisci portandoseli sulla spalla destra,coprendo così parte dello scollo dell'abito nero attillato che indossava. Capisco l
Sono stato adottato da...
Storia inventata: Sono Matteo, e quando avevo 4 anni sono stato adottato da mamma Marika, una bella signora quarantenne che per un problema non poteva avere figli, e papà Riccardo anche lui sulla quarantina, di bella presenza. Per anni la nostra è stata una famiglia normale, bei momenti passati insieme e qualche litigio qua e la. Dopo un po di anni accadde un fatto che cambio per sempre la mia vita e non solo la mia. Sul posto di lavoro mio padre incontra una ragazza molto più giovane di lui che lo fa impazzire tanto che una mattina mia mamma trova un biglietto sul tavolo della cucina in cui
Lara e Matteo primo appuntamento
Lara stava preparandosi per l'arrivo del suo uomo "sconosciuto", tacchi a spillo, calze a rete, biancheria intima rigorosamente di pizzo nero trasparente, trucco da sgualdrina ed un rossetto rosso molto acceso e provocante. Lei non sapeva chi fosse quell'uomo misterioso che l'aveva tanto incuriosita nella chat di un sito d'incontri ma dalle parole scritte decise di fidarsi del suo istinto e di presentarsi all'appuntamento. Per dare un tocco un pò perverso al loro incontro decise di fare qualcosa di molto trasgressivo: presentarsi gia tutta bagnata... accingendosi ad uscire dall'appart
Io e M... 02
Quando non ero con Angelo ero all'università. Dovevo portare a termine il mio percorso formativo, e dovevo farlo al più presto. Ero già fuori corso di un anno, e non volevo attardarmi ancora di più. Tra i miei esami universitari finali ne avrei dovuto scegliere uno facoltativo; ebbene, mi guardai intorno, mi feci consigliare dalle mie amiche, e tutte mi sconsigliarono semiotica dell'erotismo. Ma io non ascoltai quei consigli e mi ci iscrissi, più per curiosità che per altro. La prima volta che entrai in aula, ricordo che avevo una minigonna, così corta che di tanto in tanto ero costretta a tir
ASIA...due MILITARI e il RAGAZZO delle Pulizie
Voglio raccontarvi stavolta una mia avventura iniziata su un autobus d'estate e finita ai cessi della stazione: Era un caldo pomeriggio estivo e mi ritrovavo su un autobus affollato di gente che tornava dal mare. Anch'io ero stata sulla spiaggia ed abbronzata indossavo un top aderente ed una minigonna di jeans con dei sandaletti ai piedi...sotto non portavo il reggiseno, ma solo uno slippino piccolo bianco con dei ricami...dentro uno zainetto avevo il mio bikini, una crema per il sole e un telo bagno... La calca di quell'autobus era asfissiante e fastidiosa, mi feci largo tra la folla per s
Io e Doria (1)
Doria passeggiava per strada, appena la vidi il mio sguardo fu attirato dalla sua camminata, passi brevi, quasi si trascinasse per la via, quella mattina indossava un vestitino bianco traforato che le arrivava al ginocchio, lasciando trasparire le cosce e le gambe magre, ad attirarmi furono i capelli che aveva colorato di un rosso fuoco molto arrapante, si voltò e dai suoi occhiali mi sorrise e disse: "ciao..." io mi avvicinai e la salutai. "buongiorno signora come va?" "bene, molto bene." Rispose lei con la sua esile voce, portava il rossetto sulle labbra ed era vistosamente truccata, nonost
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso