Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
fessaporno Racconti Sesso FESSAPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

sesso anziane in calore video amatoriali sesso all aperto scopate con amanti video pompini epompini video porno la gang sperma nella figa youporn scuola porno mogli e nero voglioporno filmati porno gratis p porno.mamma.e.figla.italiana porno italiano di natale video porno in culo scopate beccato mamma a masturbarsi sixteen ragazza video porno porn gratis deusland video porno amatoriali in puglia porno mature e tettone dawnload porno dratis il meglio del pompino siri suxx naked massaggi free video porno con un cane film tuttiamatoriale porno mamme scuola gratis italiani sarah pornoitaliano porno di tette PORNO DOLCI MATURE youtube vido porno youPorn negri moglie sottomessa e scopata video anali porno gratuiti italiani Porno Omegle Cazzi Grossi pompinara prendiporno seghe di nascosto video hard fiche stretta video lesbiche nonna e nipoti sborratedentro lafica cazzi di negri superdotati siti porno gratis con lesbiche serena grandi sesso hd porno mamme che spiano noi porno il video di Tina troie che urlano film hard con la d'amico porno anal teen lesbo prima esperienza anche mamma piace in culo video porno matura anziana porno videodonne robuste anziane video gratis grandi clitoridi doppia scopata gay emma marrone pornososia donne che si masturbano di nascosto prendiporno Cappezoli enormi pompini piu profond signora in calze hard film porno donne con animaligrats porn lesbo teen nonne pazze di sesso sesso giovami e vecchi porno film di belen nonno bacia ragazze giovani you porn italians freporn come si fa sverginare la figa grossa figa nera pelosa foto e video di donne mature gola profonda. da vomitareporno video con belle donne e neri sborare in figa gratis Racconti Figliomasturba you porno i piu belli pompini con sborrata in bocca zellenda porno.com pomPini da nonne gratis gessica rizzo infermira porno video porno napoletani piedi film porno gratis holmes publicagent prendiporno mamme mature da scopare porno mamme 53 anni video porno shemal cazzoni neri milf italiana free karma pornostar video porno newporn gradis porno totsle di donna italiana casalinga matura formosa xnxx teenager con vecchio Yuo Porn Racconti Moglie siti porno dialoghi ceers leader sborrate in bocca torbe porno video porno ragazze giovani bionde xnxx sesso con animali pprno porno con il mio capo cazzo enorme.gay italiano tube ragazza sega sull'autobus belle fiche porno nude porno video porno nega xxxporno tettegrosse gratis porno casalinche pelose italiane e porn hd download capezzoli turgidi hard pompini acavalli video gratis uomo anziano giovane donna

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
Fast Food
Ore 14.00: ho fame e vado in un fast food alla ricerca di qualcosa da mettere sotto i denti. Sono in fila dietro una ragazza giovane, grassa e molto bella. Con lo sguardo ne soppeso le fattezze, le forme e le proporzioni, ha praticamente le tette appoggiate sul vassoio ancora vuoto, veste in maniera decisamente poco decente, un paio di shorts lascia in mostra tutte le gambe e l'inizio del grosso culo rotondo, una camicetta bianca che porta sopra sembra essere stata scelta appositamente di una taglia pi piccola e si intravede il pizzo bianco del reggiseno sotto, porta una piccola borsa di
Nonna devo fare pip
L'acquisto del motorino a Sandro fu causa di una lite furibonda tra Anna e suo marito Gianni . Lei non voleva comprarlo ma il padre dopo la promozione del figlio alla maturit decise che era giusto comprarlo . Purtroppo tutte le paure di Anna non si placarono , e quando Sandro ebbe un incidente dopo un mese , i rapporti col marito divennero terribili. Sandro si ruppe entrambe le braccia , si ritrov costretto a passare tutta l'estate con le braccia al collo ingessate a L . I suoi genitori dovevano comunque lavorare , cos chiesero aiuto a nonna Rosa , madre di Anna , che senza obbiettare
Mio e Maku
Mio e Maku sono due amiche, fin da piccole il loro rapporto strettissimo, si confidano ogni cosa della loro vita e quasi sempre l'una completa l'altra.. Mio una ragazza molto timida, riservata, matura ma vuole un gran bene a maku.. Maku una ragazza allegra, sempre alla ricerca di nuove avventure, lei che trascina Mio alla scoperta del mondo, immatura, come gia detto si completano. sara maku che scoprir in una festa per gioco, quando bacer la sua amica mio, di provare qualcosa di piu, di una semplice amicizia, ma non ne terr conto, e sar ancora maku a scoppiare di gelosia e in segu
Storie in famiglia 2
La bella Holly, dopo l'uscita dalla casa della madre, si rifugiata nel suo appartamento andando a stendersi sul letto. Nella mente le ronzano ancora le frasi della madre. Che la sua genitrice fosse una donna molto libera e per niente complessata o frustrata l'ha sempre saputo. Sa che ha un rapporto con suo figlio Serghej come pure sa della relazione che suo marito ha con sua madre e dalla quale ha avuto anche un figlio. Tutte cose che non gli sono mai state nascoste ne dal marito ne dal fratello. Ci nonostante non pu credere che la madre gli abbia proposto di far entrare nel suo letto suo
Dio come odio la pioggia
Dio come odio la pioggia! Dio, come odio la pioggia! Picchia contro il vetro della vetrina del negozio, una calda pioggia tropicale tipica di questo periodo. Ogni fine pomeriggio, come automaticamente, nubi nere e spesse arrivano dal mare e scaricano tre o quattro centimetri di pioggia in un'ora. La temperatura si abbassa di dieci gradi, le strade si allagano, il tetto perde, ed un'ora pi tardi il sole che cuoce a fuoco vivo ritorna. Venti minuti e tutto sar asciutto come un osso e di nuovo dannatamente caldo ed afoso. Quel pomeriggio non era diverso sa qualsiasi altro giorno. Guardavo
Un attimo in pi.
Avevo sentito bussare alla porta della cameretta, che mi era stata messa a disposizione a casa degli zii, mentre ero ancora a letto a dormire. Era lo zio, per darmi il buongiorno. "Zio, ma che ore sono"? Avevo chiesto con un'aria assonnata. "Sono appena trascorse le nove, svegliati dormigliona che arrivato il dottore"! Mi aveva risposto. "Dottore? Quale dottore? Io sto benissimo"! "Dai su fai la brava che ti devo visitare". Aveva replicato lo zio. "Ma zio che intenzioni hai? Non dirmi che vorresti giocare al dottore? Dopo quello che hai fatto ieri, scordatelo. Con il tuo inzuppamento
Sindacalista
La situazione non delle migliori, mi chiamo Marica e mi trovo a dover rappresentare come sindacato i lavoratori, compreso mio marito, di una piccola azienda locale sull'orlo del baratro. La vecchia propriet padronale, ben voluta dai propri dipendenti, non riuscita a far fronte ai debiti accumulati ed stata costretta a svendere tutto ad una multinazionale del settore, che, come prassi, ha subito fatto sapere della necessit di riorganizzare la produzione con tagli al personale. Vi sono sessanta operai con famiglie da salvaguardare. La nuova responsabile delle risorse umane e relazioni
1988 UNIVERSTA FEDERICO 2
ANNO 1988 UNIVERSITA FEDERICO 2 DI NAPOLI MI CHIAMO G.C. E ADESSO HO 47 ANNI SONO LAUREATA IN ECONOMIA E SONO UNA PROFESSORESSA IN CARRIERA . LA STORIA CHE VADO A RACCONTARVI SI SVOLGE NEL 1988 -IO STUDENTESSA UNIVERSITARIA , VADO IN CITTA DALLA PROVINCIA DI "NA " NEL CUORE DELLA CITTA UN PO SPAESATA ED ANCORA VERGINE , QUI INCONTRO UN SIMPATICO RAGAZZO SI CHIAMA N.M. CHE SI SA VENDERE E MI SA CORTEGGIARE PER FARLA BREVE GLI E LA DO IN POCO TEMPO DIVENTO LA SUA RAGAZZA MI ROMPE LA F...A ED INOLTRE MI INSEGNA L ARTE DEL SESSO , DA LUI HO IMPARATO COME SI FA A FAR G
La prima volta in tre
La prima volta che la mia compagna ha deciso di provare l'esperienza in 3 stato durante un nostro viaggio ad Istanbul! Essere lontani da chi ci conosce dalle noste abitudini disinibice pi di ogni altra cosa. Ecco i fatti..... Era stata una lunga giornata in giro a visitare la moschea blu, il topkapi, Santa Sofia seduti su una panchina a riposare lei non si era curata di coprirsi le gambe ne di stringerle quel p che basta. Di fronte a noi dei giovanotti cominciano a guardare con insistenza, si alzano girano cercano di guadagnare una visuale migliore, le dico nell'orecchio che sta face
La Svolta           (Racconto trovato in rete)
La Svolta di solealtramonto Scritto il 24.10.2013 | Visualizzazioni: 1.946 | Votazione 9.6: Anna e Dario sono una coppia di mezza et. Lui 52 anni, alto 178, leggermente sovrappeso, moro, occhi castani, capelli neri ma alquanto brizzolati. Non vi sono dubbi che ancora un uomo interessante. Lei 48 anni, alta 166, peso 61 chilogrammi, seno una bella terza che ancora pu fare a meno del reggiseno, un sederino rotondo che a vederlo fa venire dei pensieri sicuramente non casti, carnagione chiara, bei occhi grandi di un verde smeraldo, capelli una volta castani ma ora
Con La Mia Cugina Preferita 3.2   [Al mare]
Parte precedente: http://xhamster.com/user/autotune/posts/234236.html La mattina dopo ci svegliammo, e facemmo colazione in soggiorno-cucina, a pochi metri dal letto in cui io e Chiara ci masturbammo a vicenda. Poco dopo saremmo andati in spiaggia, dove i miei zii avevano affittato 2 sdraio e 1 ombrellone. Andai cos a mettermi il costume, e cos fecero tutti quanti, compresa mia cugina, che indossava un bikini fucsia, coperto ora da una canottiera e da uno di quegli shorts elastici che si sarebbe tolta arrivati in spiaggia. Giunti alle sdraio, ci accomodammo, e come gi detto Chiara si
Una bella giornata
Avevo voglia di sesso! Ero ancora addormentata tra le coperte con accanto Sara, con la vestagli fine e le mutandine. Decisi che il modo migliore era farle venire voglia mentre ancora dormiva e una volta sveglia ci saremmo divertite. Comincia la mia opera accarezzandola sulla pancia, sulle braccia, sulle labbra e sulle gambe; le piaceva aveva iniziato a contorcersi un po', poi passai la mia mano sopra le mutandine leggermente poi sempre pi pesantemente, le piaceva aveva stretto il labbro sopra tra i denti. Ero sulla buona strada, aveva cominciato a svegliarsi appena quando le saltai sopr
la mia ragazza vuole conoscermi bene 5
Daniela si toccava lentamente la fichetta aveva avuto l'ennesimo orgasmo, io con il viso ancora pieno di sborra di Roland e l'uomo mi masturbavo, l'uomo e Roland si toccava i cazzi ancora duri e anche il giovane in piedi come me con il viso pieno di sborra si toccava il cazzo, stretto ma lungo, l'uomo si è rivolto a Daniela " il tuo uomo deve ancora godere, su bacialo in bocca e puliscili il viso" lei mi guardava e si toccava io mi sono avvicinato stavo per baciarlo quando l'uomo mi ha fermato ,ha detto qualcosa in francese al ragazzo che con 2 dita mi ha spinto la sborra che avevo sulle
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 2
L'appartamento Erano passati pochi giorni dal primo incontro tra la Padrona Sonia e lo schiavo Silvio, cos si chiamava il buon giovane, il quale aveva gia cominciato a trasferire le proprie cose nell'appartamento affittatogli dalla Signora, non voleva perdere tempo. Il salotto era colmo di s**toloni, mobili ammucchiati e vestiti. Un po di disordine in questo momento era decisamente perdonabile anche dalla Padrona pi severa. I due si erano sentiti al telefono parecchie volte parlando solo dell'appartamento, mai discorrendo del futuro rapporto tra i due. Il ragazzo giorno per giorno s
Oumi l'africana.
Racconto trovato in rete su xhamster. Oumi senegalese, nata e cresciuta in Italia, una ragazza molto bella ancora oggi, quando la vedo il cuore mi batte forte al ricordo dei dolci momenti di sesso passati insieme. La sua pelle nera mi ha fatto impazzire, una terza di seno, un culo da urlo, rotondo, duro come il marmo, la bocca carnosa, i lineamenti del viso sottili e delicati su un corpo alto e slanciato, una vera venere africana che ha saputo regalarmi momenti di pura estasi sessuale. A quei tempi avevo 18 anni, passeggiavo con i miei amici cercando di far conquista fra le ragazze
Iniziato dalla prof
Ero all'ultimo anno di liceo, avevo 18 anni ma non avevo ancora fatto l'amore con una donna. Le ragazze con cui ero stato si facevano palpare e baciare ma niente pi, cos dovevo terminare da solo; comunque erano tutte stupidine che si facevano corteggiare ma poi al dunque si ritraevano. Cominciavo ad interessarmi alle donne pi grandi di me, che mi eccitavano pi delle ragazze della mia et. Il giorno cruciale in cui persi la mia verginit fu alla fine dell'anno scolastico, in una domenica di fine maggio organizzammo una festa d'addio in un ristorante al mare con tutta la classe e i professo
Un fine settimana
Un fine settimana "en femme" ricevendo "clienti" Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre "en femme". Avevo un bell'appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. L ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione. Vivere "en femme" significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce pi alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servizi
Parte 1
"Dimmi dove vuoi venire" Io, ancora ero inebetito dall'estasi, dalla sorpresa del gesto e della situazione, dal fatto che tutto ci stesse accadendo a me come in un qualunque fumettaccio porno, in un primo momento non ho compreso la domanda. Alzo la testa a fatica dal sedile reclinato del passeggero e scorgo meravigliato questa testa bionda che si affannava sul mio cazzo, su e gi, in attesa di una mia risposta. "'orca puttana, questa se la racconto non ci crede nessuno" penso. I due occhi di L., distinguibili al buio solo per il vago luccichio delle pupulle che riflettevano la tenue luce dei
Inizio .... evoluzione
L'inizio ... evoluzione Il pomeriggio passato con Raffaele mi lascio tracce indelebili nella mia vita. La rasatura della testa e del pube, il secondo pompino con ingoio, la lavorazione del culo con tanto di inculata e sborrata, gli ordini, le costrizioni al cazzo con il laccetto; insomma il pomeriggio di iniziazione provoc immagini e pensieri che ancora ad oggi ritornano in me. Con Raffaele, per non fin l, anzi, le sedute susseguirono il corso continu. Mi fece fare pompini in ginocchio con le mani ammanettate dietro la schiena, mi fece stare legato a quattro zampe su un tavolino con un
Finalmente pieno di nuovo !!!
Al bando le remore...i rimorsi verso la famiglia...etc etc...era dall'anno scorso che non riuscivo ad organizzare una bella uscita con uno dei tanti maschi contattati in chat e msn. La voglia repressa di cazzo era diventata un incubo, avr avuto mille occasioni ma la forza di rifare il passo , di incontrare un maschio , di arrivare all'appuntamento col cuore in gola, la paura di conoscerlo gi per altri motivi (lavoro, hobby etc...) mi bloccavamo come mai mi era successo negli ultimi anni. Ero stanco di ridurmi alla masturbazione giornaliera dopo le chattate in cui facevo la troia a parole e m
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso