Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

foto gratis ficapelosa nonne magliale gratis decarca video porno porno incesti italiano porno con lisa ann come mai visto film cazzi grossi neri italia gratis sito porno ita vomitare porno prostitute camion teen scopata casa teeneger gay porn milf infermiere mature sesso video gratis filmsex porno gratis carly di icarly nuda porno che fa sesso video porno gratis trans scopano donne SESSO CON CAVALLI DONNE video privati porno free porno gratis lei gode video porno non a pagemto madre svergina figlio porno video italiani oggi donna lecca cazzi al.xavallo porno suocera matura porno italia cucold sarah calogero immagini Porno troie pelose video emma marrone tettona video porno grstis vecchie con giovani le mamme tedesche scopano valeria marini pompini cazzo di papa porno video gratis donna lecca ano porno totale sesso gey neri foto porno di latinas gratis vuoi porno you porn mature grase voglioporno casting porno spiate gratis film porni con bellissime bionde porno gratis fatto in casa video porno di giovani gratis yuotube porno .com in famiglia hard video video uomini gay nudi gratis video italiani givane che scopano con vecchi lesbiche tettone porno cazzo mai visto video sesso giovani con mature ubporno teenager e il porno amatoriale casting cazzo nero Ragazze nude sul letto donna con spogliarellista video vixei di sesso porno massaggi foto culi black nude anale italiano amatoriale sesso Gratis con orgasmo cazzo nero hard teen anal videofattiincasa foto porno vagina perfetta trans per signora video megasesso sesso love foto prno sexy com mature italiane fighe Venuto In Bocca A Nonna appena sposata si fa scopare da un altro video mamma e figlia lesbiche nuda pompini da tua moglie video porno petite russe tette penzolanti video porno sorelle che fanno sesso coi fratelli come faccio ad allungare la figa sorellenude cazzi pieni di sborra figlio fa porno video porno con fighe pelose. senza aqisto gratis. labbra rosse porn mogle troia porno totale video amatoriali gratis donne sotto la doccia mi riempe il culo di sborra pentyhose uomo anziano gay pornovgratis lesbo calde porno video hot porno italiani giuliamichelininuda video porno giovani ragazzi e ragazze cazzo maturo porn facebook film porni les films compiletion mature anal vudeo donne che borrano tacchi e cazziduri che sborrano youtube filmati porno italiani video porno di mamma stuprata dall'amico della figlia porno bus iapponese pormo gratis cognata porno transex cazzoni gratis sesso amatoriale asian film porno gratis hotel video di sesso con donne mature uomini neri con cazzi enormi gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Finale)
Mi scossero per svegliarmi. Aprii gli occhi ed il mio Giacomo mi stava scuotendo. "Cosa c'è?" Chiesi. "È il giorno del diploma, i tuoi genitori hanno detto di scendere per la colazione. Poi ti devi preparare." Mi lamentai. " Va bene." Giacomo stava passando il week end con me. I suoi genitori avevano accettato di permettergli di andare a scuola con noi per la cerimonia del diploma. Scivolai in un paio di mutande e pantaloni del pigiama. La cerimonia era programmata per l'inizio di pomeriggio e la festa che i miei genitori avevano progettato per me sarebbe stata subito dopo la cerimonia. A
Un Blasfemo
Mi siedo sul divano ed accendo la televisione, sintonizzo Rai uno, di li a poco Benedetto Sedicesimo inizierà a celebrare la Santa Messa della Domenica dalla Basilica di San Pietro. Le telecamere inquadrano la folla, un orda di gente radunata e raccolta in quell'enorme serratura che Bernini ha voluto progettare così, come se quello fosse il centro del mondo, l'ingresso per la chiave della vita. Italiani, giapponesi, tedeschi, americani, ogni nazionalità distinguibile da cappellini e magliette colorate alla stessa identica maniera, come ad indossare una divisa, come se il giallo dei fedeli po
Alessia la dea del sesso 2
L'indomani mattina,mi svegliai di buon umore,dopo la mattinata passata il giorno prima.Mi misi a studiare per qualche oretta.Quando mi citofono Alessia.La vidi dallo spioncino della porta.Era vestita come se dovesse uscire.Era più bella che mai.una canotta elegante rossa e una gonna nera in più era truccata,le sue belle tette come al solito in risalto.Per quanto non stetti molto a guardarla dallo spioncino,notai che era un pò giù.L'accolsi con un sorriso,cercando di farla stare serena.Era ancora imbronciata.Andammo in camera mia,i miei coinquilini,quel week end erano ritornati nelle loro città
LA PRIMA VOLTA DI SERENA IN UNA NOTTE D'INVE
LA PRIMA VOLTA DI SERENA IN UNA NOTTE D'INVERNO Una mia piccola fiamma si chiamava Serena, era una amichetta di mia sorella, figlia di colleghi di mio padre, orbitava in casa mia spesso ed aveva qualche anno meno di me. Si sà che se Io ho diciannove anni, un figo detto da molti che ci sapeva fare detto da me, e lei è una ragazzina di sedici, con il pepe nel mazzo come si dice a Napoli.... prima o poi qualcosa sarebbe successo. Adesso Vi dico.... Serena ragazzina esile, tutta nervi, un seno ancora da sbocciare ma con due occhi azzurri ed una bocca carnosa e rosa mi aveva sempre suscitato
L'amica di mia sorella
(Di questa storia di falso ci sono solo i nomi ) Mi chiamo Marco ho 27 anni e sono della provincia di Reggio Calabria. Mia sorella 24 anni come tutte ha parecchie amiche, sembra che me lo faccia apposta una più figa e troia delle altre, ma questa di cui vi racconto in modo particolare, si chiama Laura ha 24 annoabita a Torino ma di origini calabresi tanto che ha la casa qua in un paese vicino ma per lavoro suo e dei genitori abitano la e scende per le ferie. La conosco da circa un anno ha cenato e pranzato diverse volte da me e quando scende è sempre con mia sorella, castana alta 1,70 cir
Linguistica
E' già da un po' che lo sto cercando. Ci deve essere un punto molto innervato nel buchetto del mio uomo. Quando ci capito vicino, nelle mie esplorazioni linguistiche, tutto il suo corpo freme di piacere e si lascia scappare un breve ma intenso gemito ed il suo fremere è per me fonte del più intenso piacere che abbia mai provato. Lo cerco ancora: quando ci capito vicino con la punta o col taglio della lingua l'effetto è sempre quello, ma io devo capire il punto preciso, perché devo far godere il mio uomo, quello è il mio unico obbiettivo. Continuando nella mia ricerca, capisco una cosa: que
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (Part 8 con video)
Era finalmente giovedi'. Mi feci una doccia, mi vestii con un completo di lino bianco e camicia a righe rosse e blu, andai in garage e accesi la mia Ferrari 458 spider. Katrina sarebbe stata contenta. Uscii dalla rampa e mi diressi verso la Piramide. La vidi da lontano, indossava un vestitino di Desigual, molto ampio 4 dita sopra il ginocchio, i lunghi capelli sciolti fermati da un cerchietto rosa. Era bella la mia nipotina. Sali in macchina e mi diede un bacio sulla guancia. - Tutto qui? - dissi io Allora lei mi prese la testa con la mano sinistra, l'avvicino' a se e mi stampo' u
Interrogatorio e tortura
In uno sperduto paese senza legge... La stanza dell'interrogatorio è stretta e buia. Sembra più uno sgabuzzino per le scope, piuttosto. Al suo interno, stipati come sardine, tre uomini ed una donna. La donna è ammanettata, le mani appoggiate sul piccolo tavolo presente al centro della stanza, le manette fissate ad un anello posto sul bordo del tavolo. Ha il volto teso, le labbra serrate, gli occhi guizzano da una parte all'altra del tavolo, evitando di incrociare gli occhi dei suoi interrogatori. "Allora, confessa, cosa volevi rubare a casa del ministro?" La voce proviene dallo sceriffo,
MIA SUOCERA: FINALMENTE LA VEDO NUDA MENTRE SI FA
In questi giorni una fantasia che avevo ormai da tempo ha iniziato a entrare prepotentemente nella mia mente che a volte non mi faceva dormire ed è praticamente quello di spiare mia suocera, magari facendole delle foto. Bè ieri pomeriggio visto che non ero andato a lavorare mia moglie mi chiese se volevamo andare a farci il caffè dai miei suoceri che ora vivono da soli in una bella villetta, così siamo andati ,già il sangue iniziò a rimescolarsi nelle vene, potevo ammirare il bel fisico di mia suocera in più avevo voglia di farle delle foto ma non immaginavo quanto potesse succedere da a lì a
Grazie Sky
La mattina successiva mi sono svegliato dubbioso dell'accaduto in quanto poteva anche essere stato un sogno. Sento pervenire dalla cucina i classici rumori delle pulizie accompagnati dalla voce di Francesca che canta una canzone di Renato Zero (o meglio ci prova visto quanto è stonata), come ha fatto ben poche volte in tutti questi anni. Quando entro in cucina per fare colazione vengo folgorato dalla vista di Francesca che, tutta nuda, è inchinata per mettere i piatti nella lavastoviglie. "Buongiorno dormiglione mio, era ora che ti svegliassi" "Cosa è successo? Perché vai in giro tutta nuda
Vita di parrocchia cap 3
Capitolo 3 Ormai la mia trasformazione si era quasi completata, caschetto castano, leggero filo di trucco tacco 12 abbigliamento giusto e un civettuolo cerchietto per i capelli, una vera troietta in autoreggenti! Ormai solo la mia paura del suo grosso cazzo mi fermava dalla pia piena e completa femminilità, decisi di donargli la verginità anale come se fosse una prima notte di nozze. A casa avvertii che sarei andato con Don Franco a fare un sopralluogo per il prossimo campo con gli scout e invece mi preparai la valigia con un completino bianco, guepiere e giarrettiere per le calze di seta, sc
Il ritiro
Anche quell'anno partì il ritiro per la cresima. Una decina di ragazzini vivaci e chiassosi erano accompagnati dal prete per passare 3 giorni presso un piccolo casolare di proprietà della piccola parrocchia. Ad aiutarlo c'erano 3 ragazze attive nella comunità: Emily, 20 anni, Federica, 27, e Silvia di 28. Emily era la più giovane, una ragazza molto dolce e semplice, castana con begli occhi chiari, un bel fisico e una terza abbondante di seno, terribilmente seducente, che a lei piaceva risaltare con stuzzicanti scollature, ma senza mai esagerare. Federica era anche lei molto piacente, bel viso,
Un compito impegnativo        -parte2-
La prima volta che ho visto Sonia fu quando andai a casa di Maurizio, poche settimane dopo che si era trasferito da Vicenza, per frequentare il secondo superiore. Sonia, la mamma di Maurizio, mi apparve fin da subito una donna gentile e allegra; cercò fin da subito di creare con me un buon rapporto di amicizia, aiutando indirettamente anche il figlio ad ambientarsi in una nuova realtà. Il padre di Maurizio invece era un tipo di poche parole ed era per la maggior parte delle volte fuori regione a causa del suo lavoro di rappresentante. In quella casa ci sono andato tante volte per invitare a
Mi sono scopato mia zia
QUSTA STORIA NON E MIA E DI UN MIO AMICO Iniziamo col dire che mia zia, 45 anni, è la compagna del mio zio carnale, quindi non siamo parenti di sangue. Mio zio e mia zia non sono sposati ma stanno insieme da circa 18 anni e tranne qualche normale scazzo periodico devo dire che i due vanno abbastanza d'accordo su tutti i fronti. Io ho 22 anni e, almeno a detta dei più, sono un raga carino di 1,81cm, biondo cenere, capelli mossi, fisicamente asciutto e con una fissa che mi ronza in testa da quando ne avevo 12, in definitiva da quando mi si rizza l'uccello, fottermi la mia zietta. Verso i quindi
Dominato
Dopo l'emozione del primo incontro bisex, del primo pompino ricevuto da una bocca maschile, del primo pompino fatto, della prima scopata... sentivo il bisogno di sperimentare ancora la mia bisessualità. In chat ho trovato Franco, 45 enne, che si offre di ospitare persone decise e vogliose. 175x80, maschile, vive vicino a me... lo contatto. Parliamo di cosa ci piace fare, a lui piace essere molto autoritario. Io sono interessato, purchè non si esageri e non si scada nella violenza, che non mi interessa. Ok, dice lui, vieni da me e chiama il cellulare quando sei in questa strada. Parto con
La Puttana -Prima Parte-
Sono tornato, ho avuto un po' di problemi con il computer, in più da qualche tempo mi sono lasciato con Cecilia, la Milf di cui vi parlavo in alcuni miei racconti. Confesso che negli ultimi tempi non ho battuto tanti chiodi e che sono rimasto senza scopare per quasi due mesi... un eternità per me!!! E allora come altri, mi sono dovuto arrangiare, e mi sono buttato alla ricerca di una puttana grazie al pc di un amico. Ogni annuncio però aveva sempre la solita scritta: "solo italiani", oppure, "NO STRANIERI", ero un po' triste e anche incazzato, avrei avuto voglia di mostrare a quelle z
GIANNI 18 ANNI E....PARTE 2
Dopo una notte pazzesca mi risveglia il giorno dopo fresco e riposato come una rosa , aver fatto sesso con Irina e immaginare di poterlo fare anche con Giulia mi arrapava meravigliosamente. Quella mattina scesi in spiaggia , quasi sempre deserta e frequentata soltanto dai residenti delle due villette , speravo di incontrare Giulia e poter finalmente iniziare a corteggiarla ( per dirla elegantemente ). Appena arrivato la vidi uscire dall'acqua , una visione celestiale , non aveva più il costumino rosa , aveva un bikini composto da un perizoma nero e da un reggiseno bianco , quest'ultimo era cos
Sottopassaggio
Paola e Valeria, dopo aver raccolto le loro cose sulla spiaggia, si erano incamminate verso il sottopassaggio. A Paola non piaceva passare lì, perché era buio, sporco e c'era sempre odore di piscio, ma l'alternativa era camminare per più di un chilometro sulla spiaggia, traversare la ferrovia al passaggio a livello, immancabilmente chiuso, e poi tornare indietro per un altro chilometro sulla litoranea. Stava facendo buio e volevano sbrigarsi a tornare a casa. Paola era alta, magra ed aveva fermato i suoi lunghi capelli scuri, ancora bagnati, con una pinza di plastica. La sua amica Valeria
Diario di un rapporto molto particolare.
CuckolF - Parte settima Nuova serata cuckolf dal Bull - Faccio una nuova conoscenza. Stavolta mi accompagna Marisa. Lei e Bull Bruno hanno in programma una festa di compleanno di un qualche loro collega che, per i suoi 40 anni, pare abbia riservato un locale. Partiamo da casa verso le 20 e arriviamo lì verso le 20,30. Non sono entusiasta di queste mie prestazioni da cuckolf, ma quantomeno stasera sarò solo e potrò dedicarmi alle faccende domestiche in santa pace, senza essere angariato. Bull Bruno ci accoglie già vestito di tutto punto, impaziente di andare. Il locale pare sia in cent
Partito di sesso femminile del gruppo studentesco
Un gruppo di studenti universitari russi si sono riuniti a casa e decidono di festa. In primo luogo, due coppie riunite a casa diventano gradualmente dieci accoppiamenti insieme all'arrivo di altre coppie. In cima a questa festa dove le bevande vengono consumate a tempo indeterminato, ognuno ottiene le pillole di potenziamento sessuale e li passa. Il partito sarebbe bello, tutti avrebbero sesso illimitato per ore e ore
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso