Commenti recenti

Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------
Mi scopro esibizionista
scrivimi cosa vorresti fare come esibizionista s
-----------------------------------------------------
Bianco Dick ammirazione ragazza latina
voglio fare sexo
-----------------------------------------------------
Bianco Dick ammirazione ragazza latina
voglio fare sexo
-----------------------------------------------------
Diario di un Ragazzo Stitico...Alessio....la peret
per chi vuole scrivere allautore vero... klistier
-----------------------------------------------------
Sogno erotico di una notte di mezza estate
una grande storia e videosorveglianza ora
-----------------------------------------------------

Etichette

porno cazzi che entrano incesti con nonne ita crempo porn ita Vittoria risi film porno le lesbiche festing cazzi enormi hot peni neri scopate Culonudo mature in doccia video film porno la mamma con figlio ital i pompini della caprioglio pornotette video porno video porno video porno scopa con una amica il marito porn video lucciole in strada gratis youporn fighe piccole clips porno amatoriale Pornopadri casting porno anal pompino con sborra violenta errika bella porno porno palermitane piccole re porno porno massaggi alpene a rallenti valeria marini video porno porno gianna 27 anni film porno ragazze pelose italiane mature super porno estetiste sesso lesbiche persiane sexy nude La mette incinta porno mamma sexi in casa tennlesbiche super pelosa porno italiano lesbiche massaggio olio megasesso video donne nude lesbo porno massaie HD sesso,guardoni Sesso anale amatoriali prima volta video ragazze 18 amatoriali gratis video porno ita con la mamma video porno sci montagna porno mamma figlia e ragazzo pono italiano Jessica ross primo video fotogratisporno scopate yiuporno videoporno desy duke video porno asiatico gratis la bella addormentata hentai porno gratis moanapozzi film porno gratis casalinghe scopano con figlio spruzzate.anali. xxxporn nero porn.cn porno fatto in xasa con matura gay italiani porn youporn filmini amatoriali gratis videomamme gratis ragazze nude che fanno le seghe video lesbo hd scopata dagli amici del figlio nonnine porno mamme che scoprono le figlie che scopano italiano nikki bella nuda che fa la doccia sperma porno video italiane video di amici che scopano la fidanzata Pornosta Julia taylor video porno black porno hunzicher gratis sesso download scopata figa stretta foto figa pelo gratis scopano con gli animali mamma scopre la figlia fa porno gratis nonna scapa nipote porno video gratis scopa con la nonna pamela neri mentre succhia xxxpompinaremature milf scopa da un'asino lei si masturba di nascosto Spogliarello hot porno,fiche,asiatiche,pelose pompini gruppo porno film porno didonne sposate porno bevute matrigne italiane gratis travella con la bocca piena di sborra giovani con peni enormi youpornpisciate italiane arrapate video potana xexe marochina filmati porno bocchino a un cavall vidiporno.gratis.casalenghi prostituta da strada a lavoro video pormno googlemoglie lo vuole nel culo video primi piani gratis pompini madre e figlia violentate dai rapitori video divertenti pompini mamme porceline porche

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Sensazioni in cam 01
Mi hai contattato, chiedendomi cos'avessi di speciale... cosa ci fosse in me di diverso da tutti gli altri, da tutti quei porci e maniaci che intasano i social, che vogliono e pretendono di vederti spogliare mentre si toccano senza ritegno dal altra parte della tua web cam. Nemmeno ti avevo risposto ma tu avevi già capito che non ero così, che c'era qualcosa di diverso, ma non riuscivi a capire come uno come me potesse fare certe cose. Quando ti ho risposto non riuscivi a credere a ciò che ti dicevo, ti sembrava assurdo... Ma più la cosa era incredibile più il fatto di non avere a che fa
GRAN BEL PASTICCIO  -P6-
Il cuore pompava al massimo e lo sentivo in gola, rimasi immobile per alcuni attimi aspettando la reazione di sergio ma il colpo inaspettato lo rese inoffensivo. - Liberami, sbrigati cazzo... non eri andato via? Dai muoviti.- Giulia perentoria mi faceva fretta. Era legata con del nastro isolante americano alla gamba di un banco da macellazione, probabilmente utilizzato per eviscerare i pesci. Nessun segno in viso o altrove, il vestito sporco ed un poco sgualcito ma nulla di che. Le braccia erano unite dietro la schiena passando oltre la gamba del tavolo ma piedi e gambe erano liberi. Cercai
La TrombAmica
Capita a volte durante il periodo adolescenziale di stringere una forte amicizia con una persona del sesso opposto. Una persona con la quale si crea una certa sintonia. Una persona con la quale capita poi di avere anche la fortuna di poter scambiare le prime esperienze sessuali. Io e Tania eravamo così. Trascorrevamo molto tempo insieme essendo compagni di scuola. Ma lo si trascorreva molto anche al di fuori dell'ambito scolastico in quanto le nostre famiglie avevano stretto un rapporto di amicizia. Si studiava insieme, si giocava e ci si confidava spesso l'uno con l'altro. Un giorno capit
Cinema 03
Umberto si avvicinò a mia moglie fissandola con attenzione. Scrutava il suo viso, da dove traspirava un evidente imbarazzo, e le forme del suo corpo. Poi appoggiò delle scarpe a terra, davanti a lei. Erano dei sandali neri completamente aperti con un vistoso tacco di 12 cm. "Mettili", le disse. Mia moglie fece un passo avanti salendo non senza difficoltà su quei tacchi. Non era abituata a indossare scarpe così alte. Per mantenere l'equilibrio dovette allargare le braccia con un gesto involontario, lasciando scoperti completamente il seno pieno, da cui spuntavano i capezzoli turgidi, e la
Dio come odio la pioggia
Dio come odio la pioggia! Dio, come odio la pioggia! Picchia contro il vetro della vetrina del negozio, una calda pioggia tropicale tipica di questo periodo. Ogni fine pomeriggio, come automaticamente, nubi nere e spesse arrivano dal mare e scaricano tre o quattro centimetri di pioggia in un'ora. La temperatura si abbassa di dieci gradi, le strade si allagano, il tetto perde, ed un'ora più tardi il sole che cuoce a fuoco vivo ritorna. Venti minuti e tutto sarà asciutto come un osso e di nuovo dannatamente caldo ed afoso. Quel pomeriggio non era diverso sa qualsiasi altro giorno. Guardavo
NCC (1)
Nel mio terzo anno di attività di conducente a noleggio, quelli che hanno la targhetta NCC applicata sulla propria vettura, me ne sono capitate di storie da raccontare. In pratica il mio lavoro è simile a quello del taxi con la differenza che quest'ultimo esegue più corse di breve durata al giorno, il mio è di poche se non una al giorno ma che dura più ore. Vengo chiamato da alcuni hotel o agenzie e in base alla mia disponibilità vengo impegnato per conto di un cliente che desidera avere un auto a noleggio con conducente per i suoi spostamenti di lavoro o turistici. Essendo di Venezia non mi è
Attenzione agli amici
Attenzione ad invitare a cena i propri colleghi sopratutto quelli a cui sai che piace tua moglie. Durante tutta la cena il mio collega non ha fatto altro che farle complimenti apprezzamenti e battutine ammiccanti che mia moglie ha dimostrato di apprezzare con gusto e a cui ha sempre risposto con sorrisini e ammiccamenti. Finita la cena io ho iniziato a sparecchiare la tavola facendo avanti e indietro dalla cucina, mia moglie è venuta dicendomi "ti do una mano" io gli ho detto che era meglio fare compagnia all'ospite senza immaginare come sarebbe andata a finire perchè non ne avevamo parlato af
Pronta per te
...stavo già godendo, da non credere... ti sentivo spingere e sbattere da dietro, sentivo la tua carne entrare e uscire da me con impeto e passione, le tue mani mi stringevano i fianchi e mi tiravano a te in sincrono con le tue spinte, c' era qualcosa di selvaggio in questa "prima volta", desiderata da tanto ma negata per ovvi motivi, immaginata eppur negata anche come pensiero, proibita. Sento l'orgasmo che sta per arrivare, lo sento nascere dentro di me e salire, adesso sono io che vengo a cercare il tuo sesso, lo voglio in profondità dentro di me, adesso voglio sentirti tutto, voglio god
Era il mese di giugno...accadono fatti nuovi
Agosto passò in fretta i primi di settembre ero tornato a casa e di notte spesso ripensavo a quella sera, mi tornava il desiderio e la voglia di riprovare quelle sensazioni che avevo creduto di dominare di sopire e dimenticare mentre, mi accorgevo, erano rimaste li, dentro di me in attesa di esplodere e adesso chiedevano con forza di essere soddisfatte. Il giorno dopo decisi che sarei tornato alle giostre, dove quella sera cominciò tutto. Non avevo piani precisi ma i miei amici una volta mi dissero che i vialetti limitrofi alle giostre, erano frequentati da uomini in cerca di ragazzi. At
Ti amerò per sempre
Dannazione, è così eccitante, pensai tra di me. "Vuoi dirlo più forte?" Chiese Sara. Lei era la mia miglior amica fino dall'asilo. Le diedi un'occhiata confusa. "Dannazione è cooosì eccitante." Ha detto lei con voce beffarda. Capii che l'avevo detto troppo forte. L'avevo detto solo a lei e quindi potevo stare tranquillo. Si chiamava Gabriele ed aveva 18 anni. Anch'io avevo 18 anni e frequentavamo ambedue il liceo. Era alto circa un metro e settanta e da quello che avevo potuto vedere ogni giorno in palestra, aveva dei bei addominali. Quando alzava la maglietta per asciugare il sudore non po
L'hotel
Non avrei mai immaginato che, varcando quella porta, avrei vissuto una delle più belle avventure della sua vita. Mi recai all'hotel solo per cercare lavoro, nulla di più. Era una struttura di alto livello, nonostante tutto dell'ambiente parlasse più dei vecchi fasti che di quelli presenti. I clienti erano per la maggiore anziani in cerca di pace e tranquillità, almeno questo era quanto avevo dedotto osservando il salottino della hole. Mi diressi con passo spedito verso il banco della reception e lì, una graziosa ragazza mi accolse con fare gentile. "Buona sera cercavo Marco il titolare, av
L'ottima memoria di Max.
Ottobre 2008. Io e il mio amico M. usciamo insieme, come spesso capita, per una birra e per farci un giro di locali. Andiamo in un pub, uno dei nostri soliti, beviamo un po' e poi decidiamo di fare un salto in un locale dove ci sono degli amici che suonano. Entriamo, ci prendiamo due birre, il locale è affollato, ma dopo un po' M. mi indica due ragazze sedute al bancone, più o meno nostre coetanee, cioè sui 35 anni. -Non ti sembrano due di quel gruppo di ragazze che venivano a ballare latino a Montecatini?- Le guardo bene, una bionda capelli lisci raccolti sulla testa, un po' in carne ma n
Il piacere all'improvviso
Racconto trovato in rete su xhamster. Non ho mai avuto molta iniziativa con le donne specialmente quando ero ancora un ragazzino, la prima ragazza che mi si dichiarò non capii neanche cosa volesse dirmi, così la resi infelice, solo qualche anno più tardi mi resi conto del mio errore. Oggi una vecchia amica si trova davanti a me per chiedermi un consiglio su un lavoro. "Non si tratta di un impiego troppo faticoso o mal pagato è solo che non so se mi conviene lasciare il certo per l'incerto..." "Ad oggi sai come vanno le cose..." Si aspettava una risposta da me ma sono rimasto silenzioso
LA NINFETTA E QUEL BUCO NEL MURO
INTRODUZIONE: Sono Italiano, di madre americana, sono del '69, 1,84 x 85 kg, atletico, molto dotato come vedete da foto, in lunghezza e larghezza, e completamente circonciso (nato a Detroit, Michigan). Nella vita ho sempre fatto lavori e attività che mi mettevano al centro dell'attenzione, specialmente femminile, come il bagnino, l'istruttore di sci e di sub, il gestore di un karaoke, e via dicendo. Ho avuto quasi 1000 donne nella vita, tra storie serie e donne per 1 sera; e di alcune racconterò la storia, sperando vi piaccia. Graditi commenti, sono tutte storie vere. ************
La mia seconda volta con uno Strap-On
Dopo quello che mi era successo nel negozio (a tal proposito vi invito a leggere la mia storia precedente intitolata "La mia prima volta con uno Strap-On") rientrai a casa e mi sbrigai a nascondere il pacchetto contenente l'acquisto nell'armadio in camera mia lontano da sguardi indiscreti. Dopo cena telefonai a quella che allora era la mia fidanzata e gli raccontai cosa avevo acquistato ma omisi, con le ragazze è sempre meglio nascondere i particolari compromettenti, quello che mi era successo con la padrona del negozio e ci mettemmo d'accordo per vederci l'indomani. A quel tempo vivevo anco
Lezione da Stefany  Prima parte
A lezione da Stefany Stefany ha 25 anni è una bella ragazza intelligente e molto colta. Ha un fisico da Urlo. Due seni grandi e carnosi che è impossibile non notarli e ha un bel culetto. Di pomeriggio da lezioni private a studenti di scuole superiori e medie. Tra questi ragazzi spicca una bella fanciulla di nome Elisa. Una teenager molto corteggiata data la sua bellezza e i suoi modi di porsi( molto aperti)... Ha dei capelli castani chiaro che scendono a metà busta, un nasino all'insù e una carnagione bronza. Anche Stefany aveva notato la sua bellezza e gli piaceva il modo in cui
Basta! (quarto episodio)
Basta! (quarto e quinto episodio) La seconda prima volta? "Ehi, disse lui, hai fame? hai preso gusto a succhiarmi il cazzo!" Vero, in questi mesi grazie a lui ero diventata una maestra. Avevo imparato per bene tutte le tecniche di bocca, con un'infinità di varianti piacevoli fino al "deep throat", la "gola profonda" con ingoio del vecchio film. Si, mi piaceva inghiottirlo in profondità fin dietro la gola, affinando i movimenti e l'angolazione della testa trovando il sistema di farlo venire in profondità ma senza per questo soffocare, Difficilissimo, ma il metodo migliore per non sen
La Crociera by Senior 03
Fece mettere Ester gattoni e le infilò quel cazzone XXL nella passera, iniziando a chiavarla con colpi possenti. Clara vedeva il cazzo che andava avanti e indietro nella fica dell'amica e si eccitava sempre più. Al mattino, per riposarci, rinunciammo all' escursione e lo facemmo anche nei giorni successivi. Ormai era di sicuro più interessante restare a bordo. Andavamo nella grande piscina all'aperto riservata agli adulti ed era ormai era un classico, Ester e Clara si appartavano per chiacchierare tra loro, escludendo completamente noi maschietti. Veniva voglia di andare a "caccia" e la "sel
Un Natale Indimenticabile Con Mia Cugina Rita!
Anche se ero ospite di mia cugina, non mi andava che facesse tutto da sola. Cosí mentre lei cucinava, io sistemavo la tavola. Era talmente presa nel rendere quella serata perfetta, che non si era nemmeno accorta che la stavo spogliando con gli occhi. Statura di oltre un metro e settanta, ma che grazie alle sue gambe lunghe ed abbronzate, sembrava comunque piú alta agli occhi di chi la osservava nonostante calzasse scarpe basse. Il suo seno era prosperoso, non eccessivamente grande, ma in ogni caso bello pieno. Qualche volta, quando si chinava per controllare la temperatura del forno, furtivame
Uno splendito incontro.
marco888 ma lo puoi anche lasciare e fartene uno nuovo 3 mesi fa marco888 ahahah non l'ho mai capito 3 mesi fa però, mi farebbe piacere capire dove si cancella il profilo! ahahah 3 mesi fa marco888 ok, ti troverò io perchè tu fra tutti questi uomini non mi troverai :) 3 mesi fa se resti connesso, ti spiego dall'altro account 3 mesi fa marco888 perchè? 3 mesi fa se ti fa piacere, ti riaggiungo da lì... 3 mesi fa io sto chiudendo questo acc
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso