Commenti recenti

Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------

Etichette

cerco video porno ragazza italiana c scopa signore belle e pelose ke fanno sesso matura si masturba porno gratis scopategaygratis la sborra del nonno gai immagini porno con dialoghi italiano pornazzo con signore sposate meno di 18anni free porno Filmtransexgratis youporn puglia porno gratis con ragazzi ilary blasi porn hentay film porno fantasy ita video porno gratis donne over 70 Yuo pompimi teens masturbazione .. porno sesso amatoriale strano gratis you tube film potno italiano gratis.com descargar porno tubi di hd xnxx museo avventure squirting figlio fa porno insegnante matura scopa alunno video porno momxxx filmatini porno x.mobile porno video sesso amatoriale italiano video porno italiane nylon pompini conpileshion brasiliane scopate da cazzi giganti anale anale dialoghi italiano ragazza giapponese violentata porno xnxx video mia figlia vuole il suo primo cazzo papa tromba in cucina video porno uomini pelosi gratiz amori scene vide pirno video sesso gay costretto a fare un pompino pompino a italiano con cazzo piccolo porno gratis di lady sonia porno film patre e film .upoporno video gratis hostess figa giapponese in italia scopa italiano nuovi video hard immagini da cacare hard video mamma asiatica stuprata prendiporno agente immobiliare scopa cliente video sex gratis con la nuora kendra lust scopata nel bagno selvaggia scopata con la fidanzata del figluo Grossi cazzi bianchi mamme russe con figli porn porno elettrico cazzo lungo porno trans lesbiche teen teen scopate amatoriali pormo brasile Racconti Pornototale video di mungitura del cazzo russe nude gratis grandi puttane chiavqno video porno la nuora you porno milf italiana foto cazzi dentro figa eniemi fica e culi rotti di 18 anni con filmini cradis x free video porno cartoonporno xnxxx magra video porno pompino italiana serena grandi pompini video porno cazzi gicanteschi anale video disesso anale con vecchi pprnoitaliano prof scopa alunna sesso cazzo figa culo pompino you porn foto fighe milf mature sorella succhia al fratello piccolo porno free sul treno video porno gratis di futanaria film italiano che trombano porno porno inculate italiano video di uomini superdotati signorine francesi del 700 pornhub video erotici 2 donne 1 uomo studentessa scopa l insegnante donne vecchie che chiavano donne anziane pelose sesso gratis cazzi lunghi video porno gratis di mamme che scopano ragazza italiana fa pompino all'aperto porno video porno di orgasmi veri milf pelle chiara e figa pelosa video lesbiche che si pisciano in bocca padre che si fotte la figlia mentre dorme film porno xnxx in ospedale vagina foto video gratis in cazzo porno tgf la mia nonna porno cavallo scopa padrona video porno italiano video porno signora riccia con la fica pelsa pprno tettone gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La Cameriera di Capoverde 4 e la sorella 02
Linda spinta dalla mia sfida e guardando la sorella G...a, che nel frattempo già si toccava i capezzoli duri sotto la maglietta, si avvicina a mè e inizia a strusciare la sua mano sopra al mio cazzo rinchiuso nei pantaloni. Era lì in ginocchio davanti a mè, Io con le gambe larghe accettavo quel suo massaggio lennto a mano larga, la guardavo negli occhi scuri e pensavo al suo desiderio. Lei mi strusciava con calma dalle palle fino sù alla cappellaccia. Poi mi aprì la cinta e fece scendere giù la zip.... Tirò fuori il mio cazzo afferrandolo a due mani e lo infilò nella bocca.... Lingua morb
Quella Prima Volta Sulla Spiaggia Per Nudisti
Zara lo aveva capito subito. Cosí mi fece sedere in un Bar vicino la pineta e ordinó da bere. Sorrideva mentre osservava, abbassando la testa sotto il tavolo, il mio pene in uno stato di evidente erezione! Ma vedere tutte quelle ragazze nude, la maggior parte con un fisico mozzafiato, era troppo anche per me ed il mio pisello. Nonostante non fossi proprio timido, ma nemmeno troppo disinibito, su una spiaggia per nudisti non c'ero mai stato. Meglio tardi che mai! Non si dice cosí? Giá, ma intanto io stavo facendo la figura del pivello. Tanta fica insieme all'aria aperta, mi stava eccitando da m
Bukkake (racconto di una donna)
Entro in una stanza buia solo un cono di luce al centro,, parte piccolo dal soffitto e si allarga sino a terra dove illumina una sedia Io vestita con abito corto, calze velate e reggicalze in bella evidenza scarpe tacco 12 mi siedo e aspetto dopo qualche attimo dietro le mie spalle sento un leggero fruscio,, un fresco profumo di donna si avvicina le sue mani passano davanti hai miei occhi, mi benda e delicatamente mi prende le braccia e le porta dietro alla sedia un clik e le manette si chiudono.....poi comincia a sfiorarmi con le mani e le labbra ovunque, collo, viso, bocca ,braccia ,seno
Prima esperienza (parte 1^)
Allora.......iniziamo a raccontare della mia doppia vita, di bravo ragazzo, prima e di integerrimo padre di famiglia poi. Utilizzerò dei nomi fittizi, tanto per identificare i componenti. Avevo grossomodo 16 anni, quando una sera in un cinema della delegazione dove vivo è iniziata per me la scoperta della trasgressione. Sino ad allora le esperienze erano state grossomodo nulle, grandi panciate di belino duro e solo alcuni cosucce con due sorelle porcone bsx, che bazzicavavano nella compagnia, nulla di più. Torniamo a quella fatidica serata di un sabato, forse primaverile (non ricordo la
Lucia 6
Una mattina appena alzato trovai in cucina un biglietto di Lucia in cui diceva che era dovuta andare da sua sorelle che non si era sentita bene; diceva che sarebbe tornata l'indomani; quella mattina all'università non c'era lezione e avevo, tanto per cambiare, il cazzo duro, dapprima pensai di spararmi una sega sui collant della mia amante, andai in bagno e nella cesta del bucato trovai un paio di collant tuttonudo velatissimi sporchi del mio sperma e degli umori di Lucia, mi tirai fuori il cazzo dal pigiama e iniziai a menarmelo, poi mi fermai... mi era venuta un'idea in mente! Decisi di fare
Un pomeriggio con C.
C. è una persona molto gentile ed educata. Come tutti i meridionali è un uomo affabile e sa come intrattenere il proprio interlocutore, raccontando tante cose con estrema precisione nei dettagli. Non è certamente un bell'uomo...forse non lo era nemmeno in gioventù. Oggi, a cinque anni dalla pensione, ha i capelli radi e grigi, che porta impomatati all'indietro, e un paio di occhiali molto spessi sopra un naso adunco. La cosa più nuova sono i denti che sono troppo regolari e bianchi per essere originali. E' più alto di me e forse arriverà al metro e ottanta. Ma la cosa davvero impressiona
L'amore che va oltre....
Certe volte mi chiedo quanti siamo, quanti oltre a me vivono questa situazione. Agli occhi del mondo è la cosa più assurda che possa es****re, impossibile forse, ma per me che la vivo e che ne conosco le dinamiche non è poi così improbabile, mi capita quindi di immaginare che in casa di altra gente possa succedere lo stesso. Mio padre è morto che avevo sei anni. Mio padre era un uomo buono dall'animo nobile, non ho mai saputo nulla di lui se non quello che mia madre ha deciso di raccontarmi, ma da quello che è accaduto dopo la sua morte, dalla sua scelta di non voler nessun accanto a lei, po
ASIA......al CINEMA PORNO
Avevo sempre la voglia di fare l'amore con gli uomini dove io recitavo sempre la parte della donna. E cosi diventai la puttanella dei ragazzi delle superiori. A 17 anni mi sentivo una ragazza, e come tale mi comportavo. Mi descrivo come ero all'epoca: alta 159 magra vita stretta fianchi larghi e un culetto tondo e pieno. Era un pomeriggio di un agosto molto caldo, e decisi di andare a passare il pomeriggio in un cinema a luci rosse. Ero sola in casa e ne approfittai per prepararmi, Misi un perizoma di colore fuxia molto ridotto, con un piccolo triangolino sul davanti, che a malapena
Come iniziò 3
Eccitati, consapevoli e consensienti, aggiungerei con una gran voglia di continuare ad addentrarci, alla scoperta di questi desideri fin troppo repressi, andammo a casa mia dove vivevo da solo, dopo essermi separato. Li finalmente ci liberammo dei vestiti, le mie sensazioni passavano dall'eccitato al dubbioso, ma si soffermavano molto di più sull'eccitato e sulla gran voglia di continuare quei giochi. Il mio cazzo era già libero da impedimenti e durissimo, Cris si stava togliendo gli slip facendo uscir fuori un arnese niente male e anche il suo bello in tiro. Io mi ero già messo comodo sul d
Neri e sesso gay britannico
I neri britannici e gli omosessuali che incontra a una festa e insieme vanno a casa. Male Solo britannico che è costretto a prendere un grosso cazzo nigga
Quel pranzo inaspettato
Giovedi, un giorno di merda, sempre pieno di lavoro....arrivano le 13:27 mi alzo dalla scrivania e dico tra me e me, andiamo a mangiare un boccone prima che si presentino gli effetti ci un calo glicemico....prendo i famosi ticket dallo zaino e non faccio nemmeno in tempo a mettermeli in tasca, e "toc toc" bussano alla porta del mio ufficio...."prego prego" esclamo perplesso. Si apre la porta e......una bellissima ragazza straniera (che lavora nello stesso palazzo, ci siamo visti un paio di volte e penso che il nostro interesse sia reciproco....)mi dice ciaooooo come stai,andiamo a pranzo insie
Oscar
Mi chiamo Giorgio, ho diciotto anni, sono un ragazzo che frequenta l'ultimo anno di liceo. Sono alto un metro e settanta, abbronzato e corpo sportivo. Ho capelli castano scuro, che coprono solo parte delle orecchie, ed occhi marrone chiaro. Le ragazze mi guardando, direi che mi vogliono dannatamente a giudicare da come mi sorridono e ridono scioccamente ogni cinque secondi. Povere cagne, non avranno nemmeno un pezzo di me considerato che io ho il più grande appetito di cazzo. Non mi sono ancora rivelato e non progetto di farlo presto. Per adesso questo è il mio piccolo segreto. Sono uscito con
Jack e Carlo (Seconda parte)
Carlo si lamentò leggermente nel sonno e si girò su di un fianco appoggiando un braccio alla vita di Max che sorrise e mise delicatamente un braccio intorno alle spalle dell'amico cercando di non svegliarlo. "Ohh..." Carlo si lamentò di nuovo accoccolandosi più vicino all'amico, le labbra si curvarono in un sorriso. "Oh Jack...." gemette e inarcò la schiena come se stesse sentendo del piacere intenso. Immediatamente Max si tese e lo spinse via con uno scoppio di rabbia. Era geloso della vicinanza di Carlo e Jack e questo aveva provato che era più di un''amicizia. Le palpebre di Carlo si aprir
Il mio primo FACIAL
Era l'estate del diploma se non sbaglio..era qualke settimana ke chattavo con questo ragazzo..eravamo quasi coetanei, lui qualke mese piu grande di me..molto simpatico, carino e tranquillo..decidiamo di vederci e al contrario di tanti altri ke mi dicevano di "cerkare l amore" lui m aveva sempre detto ke cerkava divertimento,ma solo da "persone fidate"..ci siamo visti un paio di volte senza aver alcun contatto..al bar e in giro..la terza volta abbiamo deciso di fare altro..saranno stati 2 mesi ormai ke ci sentivamo..la sera era arrivata..appartati, in makkina sua abbiamo porlato come vekki amic
La mia prima volta da Master
Sono anni ormai che desidero fare questa esperienza ma per un motivo o per l'altro mi sono sempre bloccato. La causa principale è stata la mancanza della controparte che, nonostante i vari annunci inseriti su vari siti, non si cono mai dimostrati veritieri (in fin dei conti io ero di quelli). La seconda era la paura di fallire (cosa che non mi sarei mai perdonato) e di rovinare la cosa più preziosa che ho nella vita e cioè la famiglia. Cosa sarebbe successo se mi avessero scoperto? Mia moglie avrebbe chiuso con me, ne sono sicuro, ma anche i miei genitori non avrebbero accettato i fatti senza
La signora matura
Era la fine di luglio, io avevo 21 anni studente universitario a carico dei miei e senza un gran budget per le vacanze. Cosi' passavo le mie giornate estive, con un mio caro amico coetaneo nella mia stessa situazione, cercando relax e refrigerio nella piscina comunale. Un giorno il mio amico mi dice che sua zia lo ha invitato a casa al mare, dove lei con la sua famiglia trascorrevano le vacanze estive. Io con un po' di invidia dico al mio amico di divertirsi anche per me, ma lui immediatamente aggiunge che anche io sarei dovuto andare e che sarei stato il benvenuto a casa di sua zia visto che
RISTORANTE E....
"Lo faremo...e presto", ci eravamo lasciati così.... "Oh...si..." "Lo sai che quando mi metto in testa una cosa...ti piacerà, ne sono sicuro" "Anche io...e sarò senza mutande?" " Si...calze autoreggenti, minigonna...la depiliamo tutta, così sarà più sensibile" Sdraiata sul letto sentivi la mia lingua carezzarti il clitoride, poi le labbra morbide e aperte, poi di nuovo il clitoride. "Sentirai il fresco dell'aria proprio qua sulla patatina...ti farò fare una bella passeggiata...prova a immaginare..." "Si...si..." non potevi fare a meno di rispondere. Stavi godendo, e tanto, e le immagini che
La mia matrigna mia ha scoperto mentre mi stavo ma
Vivo con una matrigna di 53 anni, io ne ho 30, e lei è una donna che mi ha sempre attizzato perchè è proprio come piace a me fisicamente: formosa, con una quarta di seno almeno, gambe affusolate ma non secche, un bel sederone e sopratutto dei piedi fantastici, e questo a me fa impazzire perchè io adoro i piedi femminile e il feticismo in generale. Una sera eravamo in casa, lei in cucina con una sua amica di circa 48 anni anche lei molto attraente, e sopratutto entrambe vestite molto sexy, probabilmente per poi uscire a divertirsi come fanno solitamente, indossavano sandali molto eleganti ner
Segato da mamma
All'epoca avevo appena 17 anni ed ero appena stao lasciato da Daniela,la mia ragazza. A quell'età gli ormoni sono alle stelle,e nel mio caso la normalità era una sega guardando qualche figa in internet su qualche sito di cam,annusando le mutandine sporche di mia madre prese dal cesto e schizzandoci dentro litri e litri di sborra. Ogni sera. Sempre così. Quando la sentivo andare in bagno, o quando si girava nelle letto, speravo! Speravo che si aprisse la mia porta. Ma la porta rimaneva sempre chiusa. La sentivo camminare, andare in bagno e ritornare a letto. Certe volte sborravo solo
Basta! (7? episodio)
BASTA! (episodio sette) - Che sapore di figa Sicuro, stavo sognando, che goduria, avevo in bocca il sapore di Marica....Ora sono di schiena, per terra. E godo scopata. Dopo e durante un orgasmo multiplo è normale per una donna avere questi ricordi di amori passati? Nel mio caso, sembra reale, un clitoride umido è qui nella mia bocca, riconosco il suo monte di venere nerissimo e ricciolino, la sua pelle bianca che odora di latte e pure il suo profumo. Il cazzo che ho dentro di me ancora vivo e ancora pulsante nel culo è quello del suo amante. Questo è certo, lui è ancora qui con me reale
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso