Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
dragonballporno Racconti Sesso DRAGONBALLPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

Pprnoitalian.com xxxmatura e giovane italia video lesbiche vechie xnxx donne con i tacchi filmati porno amatoriali con marito e amici del marito italliano mika tan film hard vidio porno andare a fare shoping foto gratis bella figa gratis porno mama bosco you porn orgia italiana porno le amiche di mamma mature gay pornoragazzi cazzi enormi per culi stretti gratis porno italiano diritti d'autore foto porno fighe grasse donne nere che godono porno russi pornomauriziaparadiso sesso con indiani gay foto dita in figa e culo video porno heidi cartone porno, molto formose prendiporno teen formose hd nuovissimi video amatoriali porno italiani video gay anziani porno pompini video porno elen cruiz adulteri video porno xcc porno italiano orgia gratis Primo Piano Figa Vecchia sborrata dentro la figa non voluta su megasesso pompini di vecchia prendiporno foto milf ragazzo xnxx.com massaggi prima volta over ita porn mature tettone italiane casalinghe megasessoseduce mamme succia cazzi figlio lecca l ano alla mamma figa le labra porno vidio sexi hard grstis da vedere d'urso barbara cazzo nero video porno gratis clitoride grande youporn lesbo x porno mature violentate in culo mini f hard trans graris telecamera dentro la vagina porno anali italiani cazzo enorme nero spiaggia scopate di donne giapponese film porn ungeresi gratis. Scarica porno sesso gratis tre neri scopano casalinga guarda la moglie a ffare sesso pornos anales le piu viste siti porno download free pompini milly dabbraccio duetto di nonne troie speculumporno fighe sotto il sole video sborrate lingerie video porn gratis ragazza 18 anni Pornovtrans donne pelose e porche Vogliopornola Mamma Web donne fighe cazzi lesbicha bel culopieno video porno teen scopata dai ladri sexy carwash lesbo voglioporno porno gratis fighe nere mamma vuole sbobba film porno troie grati lingua italiano hot mamme porno free porno tradisce il marito mentre dorme mature gay e 1 donna video gratis porno/gratis/cell grossi cazzi gay tube porno donne anziane con giovani megansalinasporno culopirno anale privato italiano tre cazzi in mezzo alle gambe fiche che fanno sesso oorno fotos pompino mia nonna eva henger porno bionde con grosse tette free video no porno yporn gradis mature grasse infermiera matura porn porno sculacciate gratis you.porn video ilari blasi porno amatoriale porno strada troie scopano nel taxi a londra femmine mature grosso dildo amatoriale megasesso dialoghi in italiano video porno gratis anale provini padre lecca la vagina alla figlia e sbora vidio porno porno di sesso gratis succhiare sposa porno italiana in webcam

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
GIOCHI TRA COPPIE
Dedicata a Tyzzy.... Siamo insieme a questa coppia. Secondo me la loro età era attorno dai 45 ai 50 anni. Tu sei vestita con un abitino nero aderente che arriva fino a un pò sopra le ginocchia, la schiena totalmente scoperta, e il vestito davanti chiuso fino al collo. Lei invece, un bel fisico, delle belle gambe, molto probabilmente si mantiene in forma andando in palestra Si percepisce che lei ha le calze con i reggicalze, in quanto ha una minigonna che lascia intravedere una porzione di pelle delle sue gambe toniche. Sopra una camicetta bianca senza reggiseno sotto. Io e il suo lui, un be
LA BADANTE RUSSA 001
LA BADANTE RUSSA Evento recente Come già raccontato in precedenza, vivo in un condominio dove abita anche una simpatica signora che ha sicuramente passato i sessanta anni, forse anche i sessantacinque.... Era una arzilla donna matura che non mi ha mai lesinato qualche pompatina, con la bocca ci sapeva fare davvero bene e poi impazziva quando le facevo trastullare il mio cazzo fra le sue tettone mosce. Qualche volta le ho anche fatto infuocare la figa fino a farla venire sulle mie dita, le piaceva, ma non si è fatta mai scopare....le piaceva che le schiz
Mia cugina e la sua donna
PREMESSA Io lavoro in un ufficio dove siamo in 4, compreso il capo; le altre 2 persone sono donne: una è mia cugina e l'altra è la mamma della mia ex ragazza (questa è un'altra storia, presto ve la racconterò). Con mia cugina non c'è mai stato tanta unione, finchè non abbiamo iniziato a lavorare insieme; tant'è che ora ci raccontiamo tranquillamente le nostre rispettive avventure a letto. Mia cugina è lesbica ed è felicemente "sposata" (come di ce lei) con una ragazza di qualche anno più giovane; J., la ragazza di mia cugina, ha aperto da poco un negozio ed un giorno che lei era in giro x l
Notti estreme
Le labbra della ragazza scorrono con maestria sul suo glande, facendogli sentire i guizzi della lingua che gli procurano brividi infiniti. Mentre con una mano tiene il volante dell'auto, con l'altra le accarezza i capelli, godendo della sua abilità orale mentre guida verso casa. Lei è bravissima a farlo eccitare, sa bene cosa gli piace. Stanno tornando da una cena in uno dei loro ristoranti preferiti, lei si è vestita sexy per l'occasione... per lui... l'ha stuzzicato per tutta la serata: stivali neri al ginocchio, minigonna nera attillata che le fascia i fianchi e copre appena il bordo dell
Ingenue malizie....
Nessuno di noi deve avere limiti, non centra la storia che la vita è una sola, semplicemente negarsi il piacere è stupido e futile... Non mi è mai mancato nulla nella vita di coppia, e un giorno ve ne parleremo, ma ho sempre cercato quel brivido in più, osare è sempre stato nei miei geni e nella mia indole... Era una serata delle tante, la osservavo sempre, piccolina, minuta dall'aspetto indifeso, un taglio davvero sbarazzino...Rasati da un lato e lunghi dall'altro, scuri come la pece, ma splendenti e folti. Quel solo elemento faceva di lei una che diceva poco di se, appariva così fragile
Andiamo...
Ehi, lascia quello che stavi facendo e andiamo... dai prendi le chiavi della macchina, sono lì, vicino al telefono. E ricorda, quando dico andiamo, devi lasciare tutto e venire via, non voglio ne scuse ne tentennamenti, vai, ora chiama l'ascensore che scendiamo in garage a prendere la macchina . Certo che sei proprio sciatta con quella tuta addosso sai? dimmi, che intimo hai su stasera, mutandine di cotone bianco o tulle ricamato nero? Non hai messo niente sotto i pantaloni, indossi solo il reggiseno, hai delle belle tette, sei una bella donna, la prossima volta voglio che ti valorizzi di
Manila & Il Suo Primo Uccello
La ripresa video parte dall'alto, inquadrando le sue tette, poi si sofferma per qualche secondo su di loro, mentre una mano inizia a toccarle ed a massaggiarle. Ancora una strizzatina ai capezzoli con le dita e poi la telecamera scende verso il basso, fermandosi in mezzo alle sue gambe. La sinistra inizia quindi a strusciare sulla bionda fica avanti e indietro, nell'audio si avverte anche il lieve rumore che fá la mano sfregando sui biondi peli. Due dita inziano quindi ad allargare le grandi labbra, mentre il dito medio inizia a sgrillettare ed a farsi strada dentro la fica, vedo la pelle viva
L'amico del Liceo
Era il giorno del compleanno di mia moglie D., una serata di un febbraio insolitamente tutt'altro che freddo, e avevo deciso di portarla a cena fuori per festeggiare. Lei si era fatta bella per l'occasione, rinnovando il colore ai capelli, un bel rosso mogano molto aggressivo, e indossava, una corta giacchina nera con sotto una camicetta bianca generosamente scollata, una gonna bordeaux lunga fino al ginocchio, calze nere velate e sui stivali neri preferiti. Il tutto faceva presagire un dopo cena alquanto allettante, insomma. Cenammo in un ristorante fuori Firenze, consigliato da un mio colleg
L'apparenza inganna
Mi chiamo Luigi, sono un ragazzo di venticinque anni con normale corporatura ed altezza, e vivo a Roma ed amo l'inverno, o meglio il freddo. Per me l'estate significa solamente sudore e fastidi. Purtroppo la mia società chiude sempre due settimane ad agosto e quindi sono obbligato, ogni anno, a passare quei quindici giorni chiuso in casa con il condizionatore a palla. Era una giornata torrida e mi si era anche rotto il condizionatore! Ero solo in casa e stavo praticamente nudo con solo un paio di mutande girando per casa per trovare un posto dove arrivasse un alito di vento. L'unica cosa che
NORA E IL SUO SEGRETO
1 - Non avrei mai creduto che il numero fosse ancora lo stesso, sai? - disse Mauro, con la solita nota di emozione nel tono, pacato, ma leggermente apprensivo. Probabilmente temeva a ogni istante che lei lo liquidasse: - Sapevo che saresti andata via di la ... lontano, ma forse mi confondo. - - Chissà, sono passati tanti anni - rispose Nora - ero ancora giovane, dovevo fare tante cose ... - un velo di nostalgia avvolse la fine delle sue parole ma forse, Mauro, se l'era solo immaginato. Nora, invece, faceva del suo meglio per mantenersi laconicamente sul vago... e disinteressata. Dopo la
Mia sorella ed io complici 3
le esperienze che facevamo vivere a questa coppietta,avrebbero segnato la loro esistenza. la sera successiva,proposi di andare a dormire ma con coppie miste:titubanti,i due accettarono. mia sorella rimase in camera con lo sposino ed io dopo avergli augurato buon divertimento,presi per mano la sposina e andammo verso la ns camera. fino ad ora,idue avevano vissuto queste nuove situazioni assieme.adesso invece,li avevamo divisi,con lo scopo di farli tormentare dalla curiosità di ciò che poteva capitare all'altro senza sapere come se la stesse spassando. giunti in camera,iniziaia baciarla.racc
Le Mutande di ANTONELLA 48enne
(STORIA)Le mutande della signora Antonella 48enne. Un bel giorno mi alzai verso le 6:00 del mattino per andare all lavoro è siccome sono un operaio pittore edile all'ora in quel periodo lavoravo con un mio amico di nome Luigi anch'egli pittore edile come me , avevamo un appartamento interno da pittutrare e in quella bella mattinata calda d'estate nel bel mezzo del mese di Luglio ci recammo presso una modesta ma carina villetta in pieno Centro periferico della città , giunti sul posto verso le 7:00 bussammo al
Dal ginecologo.
Eccomi con la continuazione delle mie sofferenze, e l'inizio dei miei patimenti dopo essermi liberata della soluzione acquosa e dalle mie cioccolate (cacca), mi tolgo l'ultimo indumento che mi è rimasto il reggiseno e mi metto sotto la doccia tonificante. Il tempo è dalla mia parte ho tempo di passarmi anche il rasoio sulle gambe per togliermi quei quattro peletti e nel mentre sento mia madre che grida di sbrigarmi che facciamo tardi ed io "sono solo le cinque" e lei "vuoi sempre arrivare all'ultimo minuto".... Indosso l'accappatoio e vado in camera mia sul letto mi ha fatto trov
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 8)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 8) Mi misi addosso un asciugamano e uscii dalla doccia. Nella stanza c'era un letto molto grande, mi ci buttai sopra e cercai di rilassarmi un po'. Qualche minuto dopo usci' anche lui e mi venne vicino. Si sdraio' sul letto e rimase in silenzio. Mi addormentai un po' non so per quanto, ma mi sveglio' la sua lingua. La sentivo slinguettare tra le mie cosce, proprio li' sul buchetto del culo, andava su e giu' tra le cosce e poi di tanto in tanto si infilava nel mio buchetto. Mi era venuto il cazzo duro e lui se ne accorse, passo' una mano sotto le mie
Collega lavoro
Marzo 2012, dopo 2 anni di lavoro spalla a spalla con la mia collega Elena di 27 anni rigorosamente single, un giorno le confido che nonostante il rapporto con la mia fidanzata di lungo corso andasse bene, cercavo nuove esperienze, non la solita scappatella, ma qualcosa di più eccitante; lei di primo impatto mi risponde - Cosa vuoi da me, se hai problemi con la tua ragazza, cazzi tuoi!!! - e il discorso si concluse li. Nei giorni successi, continuavo a stuzzicarla, con battutine, complimenti, ma nulla da fare, lei si rifiutava di entrare nel discorso, finché un mercoledì andiamo con tutti
SERENATELLA
[image]https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/484471_272341099533806_1321552235_n.jpg[/image 1 Al Sud Quando venni contattato, per diventare il responsabile commerciale di un gruppetto di operai e tecnici, abbastanza sporchi, puzzolenti di grasso e polvere metallica, non storsi il naso. Ho sempre preferito la compagnia schietta e triviale degli "addetti" ai lavori alla levigatura "da fighetto" dei rappresentanti di commercio. I venditori sono sempre stati disgustati dai tecnici, soprattutto per invidia, ben celata: questi ultimi erano ben accetti ai clienti pe
Le mie storie (7)
Come avrete potuto notare sino adesso ho preceduto tutti i miei ricordi dal racconto di quella che era la mia quotidianità dell'epoca. Questa volta non lo farò perché vi parlerò della situazione più "intrigante", "erotica", "inaspettata" nella quale mi sia mai trovata. Ogni volta che ci ripenso mi chiedo come sia riuscita ad affrontarla, poi mi rendo conto che sono sempre stata una ragazza che ha vissuto l'attimo. In quel momento feci la scelta giusta ed infatti non me ne sono mai pentita perché fu davvero molto eccitante. Sempre durante l'università capitò che fui invitata ad una festa di la
Io e mamma il continuo
La mattina seguente mi sveglio esco dalla mia camera vado in bagno sbirciando in camera di mia madre vedo ancora le lenzuola sporche mi diriggo in cucina e trovo la colazione pronta mia madre ancora in camicia da notte sorridente di buon umore mi si avvicina mi abbraccia Buon giorno amore mio .buon giorno mamma lei dormito bene? Rispondo di si è tu? Potevo dormire meglio mi hai lasciata da sola stracolma di te stamattina vado per fare il bidè e mi trova tra le mani il tuo sperma sei stato favoloso amore mio .le chiedo non pensi che abbiamo sbagliato ? Lei:si sicuramente me ne vergogno ma è sta
Alla scoperta di Marco (Terza parte)
La seconda notte Dopo che mi fui ripreso dal primo pompino di Marco nella sua doccia, ci asciugammo l'un l'altro. Asciugai e pettinai i suoi capelli lunghi quasi sino al culo, ma quando tentai di allacciarli in una treccia feci un lavoro così cattivo che lui mi scansò la mano e se la fece da solo. Avrebbe voluto farla anche a me ma io obiettai che la gente sarebbe diventata diffidente se tutti e due ci fossimo presentati a colazione con le trecce, così stabilimmo di legarli in una coda di cavallo. Mentre lo facevamo discutemmo seriamente su come esternare la nostra relazione. La risposta fu
Mi hanno chiamata puttana.
Mi hanno chiamata puttana. Perché gli ho sorriso quando mi diceva che avevo un bel culo, gli ho detto si senza aspettare troppo tempo, mi sono fatta toccare ovunque senza particolari impedimenti, gliel'ho preso in mano senza guanti sterilizzati da chirurgo e poi l'ho perfino messo in bocca e non ci eravamo ancora neppure presentati. Mi hanno chiamata troia perché mi è piaciuto, ed eravamo in un piccolo sgabuzzino ricavato dentro il pub, mi sono liberata di mutande, reggiseno, gli ho sbottonato il pantalone e mi sembrava gli piacesse, era felice, lui godeva e devo dire che godevo anch'io. Mi h
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso