Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

youporn italiano grstis teen teen foto porno suprr pompini film hard italiano video gratis vomito pirno nonna sborrate nella figa della madre love creampie yuporno video porno downlond africane porno film hard lesbo mamma italiana masturba porn tube massaggi spy porno video telecamera nella figa video interrazziale italiano video teen amatoriali video porno di miley cyrus porno crenpie video scopate super hd figa stretra cazzo negro sesso video porno con il cavallo scopate. a 60. gradi vecchie e brutte porno video gratis film porno mamme calze ha rete Afrikanero porno nero cougar italiane films gratis voglioporno nuovi michelle hunziker ragazze italiane molto pelose videoamatoriali gratis di mature italiane xteen cazzi grossi anal mamma sexy foto porno sesso gratiscapelli lunghi video porno bei culi video hard giapponese film porno francesi inculate vidio porno ragze piu italiane pornostr youporn-voglio due cazzi nel culo pornoghey italiano v ideo shemale con donne juvutu ingoio free porni nonne enioute video porno donne mature insegnanti viaggio di nozze con scopate prostitute porno porno in culo mebtre dorme transsborrano porno party in hd immagini porno di mature gita in barca porno colpi violenti di caxzo in figa pelosa donna scopatina vidio sex catania. videi di sculacciate venire con pompini porno gay porno gratis barbara durso donne che fanno seghe all aperto donne chescopono co ifigli video sexy fatti dal telefonino video con sesso porno negro scopa nonna gratis youtube video porno filmato gratis casalinghe con dildo video mamma scopa con figlio jessika lux scopate amatoriale xxx video ladro tettona italiana video gratis casalinga porno com banbina april o neal video hd porno xvideo giovane ragazzacsesso amatoriale anale youporn.lesbiche pelose porno linsegniante porno cazzo alla nutella porno mamme lesbo casa sesso gratis film gratis Xxx porno ragazze calde con il rasta video porno scorregge sesso coniugale porn ioi porno video sex di Ilary blasi bocca enorme xxx mamme ita pornogratis con alimenti ilary blasy video porno sosia youporno mega sesdo vecchia con clitoride grande download porno italiani basta pompini sesso video porno italiani di insegnanti video provini porno tutto gratis penetrazione troppo profonda super cazzi porno cazzi gay gratis video extraporno signore italiane gratis zia pompinara amatoriale video pornoilary blasi il video porno piu visualizzato mastuba xnxx grande lesbo pornostar somiglia ilary blasi donnebelle con fica pelosa tv

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
SERENATELLA
[image]https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/484471_272341099533806_1321552235_n.jpg[/image 1 Al Sud Quando venni contattato, per diventare il responsabile commerciale di un gruppetto di operai e tecnici, abbastanza sporchi, puzzolenti di grasso e polvere metallica, non storsi il naso. Ho sempre preferito la compagnia schietta e triviale degli "addetti" ai lavori alla levigatura "da fighetto" dei rappresentanti di commercio. I venditori sono sempre stati disgustati dai tecnici, soprattutto per invidia, ben celata: questi ultimi erano ben accetti ai clienti pe
Privilegio esilarante del russo matura
E 'sposato e ha tre figli con i gusti maturi perduti per gli elementi per un lungo tempo per innamorarsi con il messaggio della donna per lui al telefono aveva a che fare con tre dei materiali di consumo. Qui il risentimento di sua madre quando ha dato un maturo ora rimuovere gli elementi, se la sovrapposizione nel mezzo della stanza per andare a casa della donna aveva ferito nell'utero della donna. La frase occasionale madre matura, ha detto 'Tu non sei meglio di mio marito' era del tutto nel contesto attuale permette l'hardcore promesse tattici un ritorno.
Io e M... 03
Passai dall'ufficio del professor Oscar, e la segretaria, una racchia brutta e scorbutica, mi diede un pacchetto rosso chiuso con un nastro di satin nero. Quando ritornai a casa (vivevo ancora con i miei genitori, i quali erano sempre via per lavoro) e fui da sola nella mia cameretta, lo aprii, e dentro c'era un vestitino nero molto corto e stretto, e quando lo indossai mi resi conto che non riusciva a coprire del tutto le natiche, e se cercavo di tirarlo giù mi uscivano fuori le tette. Era imbarazzante, come se fossi nuda. E tentavo e ritentavo, ma il risultato era sempre lo stesso; assomigli
L'ultima track
...il sole del tramonto le illuminava il volto, con una intensa luce dorata, risplendeva tanto che era quasi una stella in terra, era bellissima, gli sembrava di viaggiare con accanto un angelo risplendente, mentre percorrevano veloci con l'auto, una strada di campagna. Lui cantava a scquarciagola per farla ridere, per godere di quel suo bianco bagliore tra le labbra, forse un gesto con un tornaconto, ma si divertivano. ...la macchina macinava chilometri, il sole calava..... il cd finì... lui finì di cantare.... ...... lei ancora divertita disse "sei un eccellente cantante, dovresti fa
IL SOSPETTO
1 La Borsa Amica lettrice, amico lettore ... questo non è uno incipit per "sviolinare" chi mi legge: se Ti chiamo amico è perchè voglio che Tu divenga tale, almeno in questo frangente della mia vita; perchè credo, mai come in questo momento, di aver bisogno di un amico. Le scelte che devo, che dovrei, operare mi trovano del tutto impreparato. Un aiuto, un consiglio, una mano da qualcuno più esperto o, magari, solo più lucido di me, potrebbe probabilmente cambiare drasticamente il possibile sviluppo degli eventi. Non chiamerei mai mio fratello, vecchio avido e mezzo rincitrullito, non
Incubo di mezza prima vera seconda parte
Sdraiata su quel letto, nuda, con i miei piedi ancora vincolati nelle scarpe, e il mio sedere in preda a leggeri spasmi, ripensavo a ciò che era successo... "cazzo l'ho fatto veramente.."... Tutte quelle sensazioni avevano fatto passare gli effetti dell'alcol in secondo piano, ero dolorante, mi sentivo portata al limite, tremavo... La porta si riapri e tornarono loro tre, dopo una doccia evidentemente, Andrea aveva una bottiglia in mano, me la porse e disse "tieni vacchetta, bevi pure se ti può aiutare" era della sambuca e non me lo feci ripetere due volte; presi la bottiglia e ne bevvi pa
La storia di G travesta e schiava virtuale
Il mio nome vero è G. ma potrebbe essere qualunque nome femminile ( ancora adesso cerco un Padrone o una Padrona che me ne doni uno di mio) La mia storia parte parecchi anni fa ma inizio col dire intanto che il mio corpo di maschio non ha mai avuto molto...pisellino piccolo in erezione quando mi si eregge arriva a 12/13 cm! Corpo quasi completamente privo di pelo se facciamo eccezione alla zona pubica,quindi attraente per qualsiasi uomo a cui non crea problema sapere che in fondo sono un pochino maschietta. Sono di indole sottomessa e adoro gli uomini più vecchi di me...più sono anziani e pelo
Intimo della sorella!
Mia sorella è qualche anno più giovane di me, ha circa 22 anni, molto spigliata e con un fisico interessante. Quarta di seno, non del tutto magra ma con gambe longilinee,capelli biondi ricci di media lunghezza; insomma la classica ragazza che ispira sesso. Veste sempre in maniera provocante, mette in mostra il seno e le cosce; le piace indossare tacchi e calze, vestitini attillati e audaci. Ha un ragazzo da qualche mese, ma secondo me quando lui non c'è non si perde d' animo e raddrizza qualche altro cazzo... Una sera, ero a casa e lei era in camera sua col suo boy. A notte abbastanza inol
IL MIO SOGNO 2
Cercai di riprendere fiato, Al mi guardava soddisfatto e disse il piacere dell'orgasmo sarà una mia decisione. Io ci rimasi di merda ma non avevo la minima voglia di contraddirlo, sapevo cosa poteva succedere se l'avessi fatto. Lui si stava avvicinando a me mi disse di inginocchiarmi, avevo la patta dei jeans in faccia e si muoveva, sentivo la sua eccitazione, duro come se volesse romperli quei pantaloni, volevo mordere delicatamente quel rigonfiamento ma avevo ancora la gag-ball e ci rinunciai, ma tentai lentamente di salire con le mani, appena mossi il braccio destro lui smise, mi gu
Jack e Carlo (Seconda parte)
Carlo si lamentò leggermente nel sonno e si girò su di un fianco appoggiando un braccio alla vita di Max che sorrise e mise delicatamente un braccio intorno alle spalle dell'amico cercando di non svegliarlo. "Ohh..." Carlo si lamentò di nuovo accoccolandosi più vicino all'amico, le labbra si curvarono in un sorriso. "Oh Jack...." gemette e inarcò la schiena come se stesse sentendo del piacere intenso. Immediatamente Max si tese e lo spinse via con uno scoppio di rabbia. Era geloso della vicinanza di Carlo e Jack e questo aveva provato che era più di un''amicizia. Le palpebre di Carlo si aprir
Volevo solo liberarmi
Volevo solo essere libera e il garzone del bar fu il primo con cui mi liberai. Si chiamava Giuseppe, per gli amici Pino, ed era un gran chiacchierone. Però gli facevo simpatia e stavamo spesso insieme. A giocare a carte o a dama. Ci giocavamo sempre qualcosa: se vincevo io, lui mi dava una sigaretta che poi ci andavamo a fumare nel rifugio in montagna. Se vinceva lui, dopo mille discussioni otteneva di palparmi le tette - perché diceva che avevo le tette e forse era vero - o di toccarmi il sedere. Mi piaceva che lui me lo facesse, ma 'dovevo' oppormi. E alla fine comunque, con suo grande scor
Sensazioni in cam 03
Era da poco iscritto a questo social, lo avevo fatto quasi per scherzo... L'idea era, nel migliore dei casi, poter trovare qualche ragazza che fosse tanto curiosa da accendere la web cam per vedere una cosa molto rara... e nello stesso tempo, regalare a me a sua volta un esperienza. Non avrei mai pensato che poco dopo una settimana dall'iscrizione, tu saresti stata un altra ragazza la cui curiosità sarebbe stata pari solo alla concreta voglia di vedere. Devo essere sincero, il pensiero mi era quasi passato di mente quando giorni prima mi avevi confidato il tuo interessamento, ma dell'impos
IMMAGINANDO...
IMMAGINANDO... Immagino di essere sdraiata seminuda al centro di un grande letto matrimoniale. Immagino me stessa indossare le solite mutandine di pizzo bianco trasparenti. E un paio di calze autoreggenti, nient'altro:il seno è nudo. Immagino il mio compagno seduto su di una poltrona, apparentemente calmo, rilassato. Immagino che intorno a me ci siano altri tre uomini nudi. Immagino i loro sguardi pieni di desiderio che perlustrano concupiscenti ogni centimetro quadrato del mio corpo. Immagino di divaricare un po' le gambe per favorire quegli sguardi:so bene che così facendo le grandi labbr
Vacanza particolare.
La mia storia di cornuto è piuttosto banale ed accade in vacanza, in un villaggio turistico sul mare. Molti dei frequentatori, come me e mia moglie, tornano lì ogni anno, il mare è bello, la vita è tranquilla e non costa molto. Sissi, mia moglie, quell'anno invito sua sorella Rosy e suo marito a passare le vacanze con noi. Mia cognata rosy vuole sempre andare a ballare, Rosy e Sissi fisicamente si somigliano, ed hanno entrambe un bel fisico asciutto con un culo da urlo, lunghe gambe ben tornite ed un viso da fata turkina Sissi e da sporcacciona Rosi. Quest'estate mia cognata Rosy indossava u
Pomeriggio di luglio
Alla stazione aspetto il treno delle sette per tornare a casa, sento dei passi, mi giro, è lei. La chiamo "la puttanella riccia", la vedo in quel treno da marzo, da quando ho iniziato a lavorare a Reggio, è del mio stesso paese ed è anche lei pendolare, l'avevo notata per la sua bellezza, alta circa un metro e sessantacinque, ricci castani perfetti e gonfi che si fermano prima delle spalle, occhi castani stupendi e ipnotici, un viso molto fine, un corpo esile, si vestiva sempre con jeans e maglietta e quindi non avevo notato molto oltre al viso e a parte un culetto piccolo e sodo...fino a quel
La mia vicina parte 2
Mi risponde Casa una tisana ? si gli rispondo dopo una riunione cosi ne ho bisogno se la prepari tu mi dice ok io la bevo ma poi a bassa voce dice dovrai spiegarmi cosa intendi per gridolini che senti dall altra parte io sorrido e vado a preparare la tisana nel fra tempo mi do una lavatina non si mai mai penso ,pronto per andare di la da Francesca entro in casa e vedo una luce soffusa delle candele accese e un buon odore di Rome (profumo di laura biagiotti) sono eccitatissimo tutto ok dico lei mi risponde dal bagno arrivo subito siediti vado in cucina e poso le tazze e con un balzo felino
Turco amata coppia fare sesso in bagno
Coppia giovane affittato un sesso yaparlerk delirio a casa se si decide di fare sesso nel bagno. Si comincia ad entrare petting doppio bagno. Poi disegna un pompino prima l'amante e l'uomo seduto sulla vasca sedersi. Si siede sul cazzo non si adatta i lamenti oh mio amore e voglio solo dire che amo quello che chiede. Le donne amano io vengo presto dimesso dopo che ho rubinetto di scarico e mi cazzo ora me cara quanto è bella lei geme
Un giorno speciale 4
Verso le sei tornammo in camera. Il pomeriggio era stato speciale, ma la cena lo sarebbe stato ancora di più. Feci la doccia. Dopo fu il turno di Andrea che quando finì mi raggiunse sul letto dove stavo riposando. Mi fece appoggiare la testa sulla sua spalla e mi guidò la mano al suo cazzo già semieretto. Cominciai ad accarezzarlo mentre mi parlava: stasera ti ho preparato una sorpresa. Quale chiesi? Un giochino di ruolo a tre. Un fremito percorse la mai schiena. Ti ricordi il vestitino da cameriera? Certo! Ecco lo indosserai per la cena, e farai la cameriera per me e Piero. Poi mi sorrise e d
I chiarimenti pre-esame...
La collaboratrice del Prof., proprio lei... Era stupenda, 30 anni appena compiuti, un corpo splendido e due occhi glaciali. La vidi a lezione esattamente tre mesi prima, in quelle vesti 'professionali' e con quel portamento elegante che sprizzava sensualità da ogni passo, da ogni sua frase, da ogni articolo di quel pesante e noioso Codice Civile. Di una bellezza disarmante, magra, bionda con questa chioma lunghissima a coprirle quel culetto statuario, un corpo perfetto, il chiarore della sua pelle e la carica sessuale che trasmettevano i suoi occhi e le sue labbra era qualcosa di eccitante
Chiara, un'angelica troia
Ciao a tutti, mi chiamo Antonio, per gli amici Tonio e sono un informatico. E non uno di quelli che passano ore e ore a non fare un cazzo davanti al PC, ma uno che lavora nella sicurezza. Penso di aver passato più tempo a casa di Marco che a casa mia. Non perché avevo una famiglia strana, ma perché da Marco stavo bene, mi divertivo. Marco ed io abbiamo entrambi 28 anni, amici da sempre e ne abbiamo passate tante insieme, però, quando iniziammo l'università, io scelsi Ingegneria informatica, mentre Marco andò a Economia e Commercio. In tutto il periodo dell'università ci limitavamo a qualche
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso