Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
d abbraccio prendiporno Racconti Sesso D ABBRACCÝO PRENDÝPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

la inculo mentre dorme film porno di Alba Parietti videoporno mamme figli lesbice filmati porno gratis padri e figlie tettone scopare la vicina foto sex hard gradis film p gratis vacanza porno con scimmie video porno amatoriali suocera video porno figlie gratis video porno gratis online italiani i porno download pompino mature porn insegnanti italiani porno voglio porno italiano gratis xnxx sul letto sensuale porno tette enormi gratis mature massaggio tantra video porno video porno tettone naturali figone milf 55 donne anziane in amore mamma sexi italiana scopata due cazzi neri italiano porno poker italiano porno uomini cazzoni foto porno del film porno di barbara d'urso Sulautobusporno porno brasiliana culo grande free sesso porn porno numeri italiani gratis anale italiane britney pornostar video porno vidio porno vergine foto free mature scopate con grossi cazzi porntotale spruzzata dentro la vagina video video porno italiani giovanna film porno donne somale la sorella pompino il figlio zbora nella figa della mamma cazzi enormi x culi stretti coseporn donne leccano fica gratis italianeporche cazzo gigantesco labra di figa enorme amatoriale sesso pubblico porno lesbo spisa porno gratis sculacciata gfilm Video gratis mini gonne cazzi molli video porno prendi porno tettone che cavalcano video super porno italiA porno gratis pompini ingoio pompinara che succhia un cazzo: films gratis mamme porne matroale filmini gay sesso grandi orgas mi cremosi italiani gatto porno italiane Pompini madre video porno donne che hanno orgasmi sempre video porno prostitute prima scopata minchie solo gicanti vecchie ottantenni scopate vecchi gay video video sesso anale cazzi grossi porno in cucina con mamma foto in ginocchio porno filmo alcune figa ragazza nudista spiaggia foto di teen nude video porno donne che fanno pompini agli animali cavalli Video di sesso gratuiti da vedere al telefonino porno tette cadenti donna formosa nuda video porno sorella e fratello doccia insieme cazzi enormi sfondano figa giornaliste belle e arrapate vudeo amatoriali porno in banca porno bionda in barca porno italiano completamente gratis porche italiane sborrate in fica VIDEO HARD DONNE NUDE due troie scopano un cane video pornocoppie foto porno mature pelose lesbiche Donne nude che si masurbano porno ita vagina grtis il nipote scopa la nonna porno gratis xxxl video gratis sesso in cucina con italiana anziane donne ch fanno pompini video erotici in moto gratis 2 contro due cognati porno Palestra porno film gratis porno mama bagnio voglio un porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
MIA MADRE  STUPENDA PORCA 3
CAPITOLO 3 Per coloro che si chiedono se io e mia madre facevamo solo sesso , beh ,la risposta e'...certamente no ! Il sesso chiaramente era una parte importante della nostra vita ma erano altrettanto importanti i momenti intimi senza sesso . Affittare un bel film e guardarlo dividendo un gran sacchetto di Pop-Corn e una bottiglia di Coca , era uno dei nostri passatempi preferiti . Di domenica , facevamo anche lunghe camminate a Central Park con sosta obbligatoria vicino al lago a guardare lo spettacolo Felliniano della marea di persone di ogni colore e ceto sociale che ogni do
La mia prima volta con la mamma di un amico (versi
(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto) Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!) Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il pad
Collega lavoro
Marzo 2012, dopo 2 anni di lavoro spalla a spalla con la mia collega Elena di 27 anni rigorosamente single, un giorno le confido che nonostante il rapporto con la mia fidanzata di lungo corso andasse bene, cercavo nuove esperienze, non la solita scappatella, ma qualcosa di più eccitante; lei di primo impatto mi risponde - Cosa vuoi da me, se hai problemi con la tua ragazza, cazzi tuoi!!! - e il discorso si concluse li. Nei giorni successi, continuavo a stuzzicarla, con battutine, complimenti, ma nulla da fare, lei si rifiutava di entrare nel discorso, finché un mercoledì andiamo con tutti
... la senzazione che ti prende ...
La sensazione di cui parlo è gatta di 4 stati d'animo: eccitazione, angoscia, piacere e paura. L'ho provata solamente 3 volte fino ad ora... ma tutte le volte sono impazzito di godimento. Vi raccontero' la prima volta che la sensazione mi ha assalito: Io (32 anni) e mia moglie (35 anni) abbiamo deciso di fare un bel week-end a Strasburgo in Alsazia (nel periodo natalizio è bellissima con i suoi mercatini e le sue luci). Ci avevamo messo circa 5 ore di macchina dall'Italia. Arrivati a Strasburgo non riuscivo a raggiungere l'hotel prenotato ed allora, sarà perchè nevischiava ed era già notte, sa
Da
Trovo Ernest a letto. Lo vedo che sta sulle spine. Forse aspetta qualche visita di fica. Non s'è mosso dal letto e sta sdraiato coi ginocchi alzati. Gli domando se si sente poco bene. No, benone -- risponde -- solo un po' stanco -- e simula uno sbadiglio. Beh, allora me ne vado, faccio io, ma proprio in quella qualcosa si muove sotto le coltri. Mai visto Ernest tanto imbarazzato. "Di che sesso è?" domando. Lui getta indietro le coperte e scopre una pargoletta di dieci ? undici anni, annidata fra i suoi ginocchi. "Se resisteva altri due minuti, l'avrei fatta franca," dice il mio am
.....SCOPAMI E NON TI CURAR DI ME...&hel
Passate le ultime fatiche fra feste ed impegni vari torno cosi nel nuovo anno a scrivere di me, di ossessioni e tradimenti, di tabù e cliscè di una società fantasma. Parlerò nuovamente di sesso, quello sublime straziante, piu strano ed ambiguo. Lo riassaporo dopo mesi di astinenza nella sua più totale complicità, ho ancora voglia di scordarmi per mezz'ora la mia solitudine sentimentale. E' proprio cosi, per alcuni, anzi per molti il sesso è il rifugiarsi dalla paura della solitudine, lo stringersi, baciarsi, leccarsi, serve a ricordare a noi stessi quanto ancora possiamo piacere, possiamo es
RESOCONTO
RESOCONTO di un AVVENTURA ok allora ti racconto una cosa che mi è capitata tempo fa. Ero ospite per il fine settimana di un master a Bolzano. Al arrivo sono stato logicamente spogliato e privato delle mie cose. Uniche cose che mi avevano lasciato erano le scarpe visto che la villetta dove eravamo aveva un piccolo parco con giardino e il tutto si è svolto spesso al aperto, mi venne anche messo un grosso collare dove nel pomeriggio le mie mani già fornite di polsiere vennero agganciate agli anelli che aveva il collare, in modo che proprio non potevo interagire in nessun modo. Ci d
LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 3)
Toccai leggermente il suo bottoncino che faceva capolino dalle piccole labbra. Lei ebbe un fremito e gemette aprendo di piu' le gambe. Non esitai piu', avvicinai la mia testa alla sua fica, tirai fuori la mia lingua e diedi un colpetto al bottoncino rosa. Stavolta piu' che un gemito fu un grido. Allora comiciai a titillare il clitoride su e giu', leccando di tanto in tanto l'interno delle grandi labbra. Lei si agitava muoveva le gambe e mugolava, mentre la sua fica cominciava a bagnarsi. Continuai a leccare aumentando il ritmo e fu allora che la sentii venire prepotentemente,
scopa con il suo amante la notte in un pagliaio
La coppia segretamente cazzo con il suo fidanzato in un pagliaio immagini molto particolari sono stati sequestrati.
Piccoli incontri quotidiani
Ci sono posti che sono un'isola felice nella quotidianità. Posti in cui entri per sostare qualche minuto, prendere un caffè, e ritrovarti a fissare la scollatura della barista. Posti in cui ti rendi conto che il sorriso che lei ti sta rivolgendo è proprio l'invito che stai aspettando... Ecco, frequento un posto così. Ogni pomeriggio, da due mesi in qua. La barista che mi serve il caffè, si chiama Pilar. Un metro e settanta, capelli lunghi e neri, lo stesso colore degli occhi: profondi, sensuali, pieni di promesse. E' spagnola. A contratto part-time intanto che segue il suo corso Erasmus all
L'amore che va oltre....
Certe volte mi chiedo quanti siamo, quanti oltre a me vivono questa situazione. Agli occhi del mondo è la cosa più assurda che possa es****re, impossibile forse, ma per me che la vivo e che ne conosco le dinamiche non è poi così improbabile, mi capita quindi di immaginare che in casa di altra gente possa succedere lo stesso. Mio padre è morto che avevo sei anni. Mio padre era un uomo buono dall'animo nobile, non ho mai saputo nulla di lui se non quello che mia madre ha deciso di raccontarmi, ma da quello che è accaduto dopo la sua morte, dalla sua scelta di non voler nessun accanto a lei, po
Viaggio in treno
Questa è un a storia di fantasia, ma con una parte di fatti realmente accaduti. Sono sul treno Bucarest Belgrado, alla fine degli anni settanta. Il treno parte a tarda sera, e per tutta la notte attraversa la parte meridionale della Romania. Erano anni molto diversi da oggi, l'Est era veramente misterioso, e affascinante. Il treno è buio e deserto, i viaggiatori sono realmete pochi. Nel mio scompartimento siedono tre persone, tra cui una affascinate quarantenne. Due stanno dormicchiando, la quarantenne sembra non trovare un posto sul sedile. Noto che si sta sfregando le mani sulle ginocchia,
Con i pensionati
Da ragazzino ero incaricato dalla parocchia della consegna a domicilio della "famiglia cristiana".Con cadenza settimanale,il sabato pomeriggio,avevo la mia zona di abbonati al giornale da servire.Per noi ragazzi era un pò una seccatura e cercavamo di farla velocemente per poi tornare a giocarei.Io ero abituato,con tutti, a far uno squillo al campanello e lasciare velocemente la rivista sulla porta.Un giorno incontrai il signor antonio(soprannominato zio tom)sulle scale,mi chiese cortesemente se dalla prossima settimana potevo portargli il giornale in casa,perche mi disse:che lui il sabato pome
- Rosso
-E questo bacio selvaggio? -Non lo so. Veniva da sé, l'ho solo seguito. Invece lo so benissimo, perché abbiamo danzato con quel bacio. Danzato Wicked Game (*titolo di una canzone) e "stregate" lo eravamo anche noi in quel momento, volevamo solo soffocarci di desiderio, consapevoli che al mattino tutto sarebbe svanito. Così ogni gesto è guidato da qualcosa di intenso e privo di limiti, come se fossimo in preda agli effetti di qualche magico elisir. Probabilmente è stato solo l'aver fumato tra le lenzuola rosse, rosse come i tuoi capelli, rosse come le rose che compongono la fantasia stamp
Un compito impegnativo        -parte1-
I nomi sono inventati, ma la storia è assolutamente vera e capitatami nel 1994 a 16 anni; cercherò di essere più dettagliato possibile, perciò saranno necessarie più puntate_commenti pls Era una giornata calda e stranamente afosa rispetto alle giornate tipiche di metà aprile, quando vorresti essere in qualunque posto rispetto all'aula piccola in cui mi trovavo, un'aula di superiori con i muri scrostati e sbiaditi dal tempo e nell'aria quel leggero odore di sudato che emanavamo, sebbene le finestre fossero aperte. Mi sollazzavo con una biro sulle mani facendola roteare qua e là, perso n
Il gusto del potere
Non sono uno scrittore e lo capirete leggendo, ma mi piaceva l'idea di condividere situazioni, pensieri e sogni che vivo o immagino quotidianamente. Nel momento del suo arrivo, rimase a bocca aperta, per poco non rovesciava il vassoio con il prosecco fresco e alcuni snack che avevo ordinato di portarmi, stavo inculando la sua dolce mogliettina, lei era a carponi, con le ginocchia nel divanetto di poppa, il viso stravolto, dal momento e dal sole feroce, il tendalino non ricopriva tutto il tinello, io ero in piedi e mentre la tenevo nei fianchi, affondavo il mio cazzo nel suo sfintere e gir
Dopo aver visto il cazzo segretamente zia dormire
sonno zia di un ragazzo che ha sentito il rumore della sala, che vuole verificare se il chiedersi se la zia. giovani che entrano nella stanza di sua zia, la zia quel sogno si rende conto che un tale interesse in questo caso a causa del suono. Dopo aver visto al largo della sega e gemendo nel sogno, penso che hai fatto sesso con la zia. Sì qualcuno scopa con la zia in uno strano sogno, ed è pronto a prendere questo caso porta zia lamenti suoni perché il sogno porno è stato lo svuotamento involontario giocando con lui. segretamente a guardare il bambino zia zia si sveglia di colpo quando si rese
Curiosando con la mia migliore amica
QUESTO RACCONTO E DI PURA FANTASIA, SPERO VI PIACCIA COMUNQUE:) ciao sono alessandra, ho 26 anni e sono fidanzata con marco. sono una bella ragazza bisex, a cui piace fare giochini con donne e uomini. oggi vi racconto come sono diventata bisex;) era il 2003 più o meno, era quasi estate la scuola era quasi finita e tutti non vedevamo l'ora che iniziassero le vacanze. soprattutto io e la mia migliore amica jessica, che avremmo passato l'estate assieme. era venerdì e come sempre, o quasi, jessica si fermò a casa mia dopo scuola, i miei erano tutti e due a lavoro ed essendo figlia unic
Fantasie....
È avvenuto tutto con particolare naturalezza, la stessa con la quale io ed i miei amici scegliemmo la fila nella quale sederci per vedere il film. Schierati come soldati avevamo occupato gli ultimi cinque posti delle file più alte, io rispetto agli altri ero il più esterno ed accanto a me, come a fare da jolly a chissà quale spettatore solitario una poltrona libera, una poltrona che venne occupata soltanto dopo l'inizio del secondo tempo. Li per li non feci caso all'uomo che mi sedette vicino, era certamente molto grande ma non lo guardai nemmeno in faccia, lo capii sbirciando il suo cappot
Il garzone
Renata si diresse verso il suo fornaio di fiducia , era in realtà un mini market , mentre camminava si rese conto che la sua schiena non le avrebbe permesso di fare molta spesa , non poteva portare le borse fino a casa . I suoi 60 anni , anche se si manteneva in discreta forma , si facevano sentire . Arrivata nel market cominciò a comprare lo stretto necessario , poi si trovò a condividere i suoi dolori con il propietario , un suo coetaneo , il quale appena venne a sapere che Renata non avrebbe comprato molto per via della sua schiena , gli diede subito la soluzione . L'uomo disse a Renata
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso