Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Culi In Vetrina Prendiporno Racconti Sesso CULÝ IN VETRÝNA PRENDÝPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

sexsi babes scopano free you italiano amatoriale porrno piu visto film porno vecchie da 55 anni a 70 anni tettona da mungere primo pompino porno nonna inculata da cazzo nero e grosso video gratis lei infila il dito nel suo culo video porno tira capezzoli nonne inculate da cazzi grossi cazzoni per teens anal video porno di mamme che scopano con le figlie video porno donna con 2 porno italiano cook figa rasata italiana video gratis giochi anali tra lesbiche gratis sperma sui seni il culo di mia sorella youporn teen scopate nel culo video vietati teen sperma femminile orgasmo filmate video porno con donne grandi anni 60 scopate.it I footjob migliori pornno yutube video porn raggazze inclesi tette enormi lesbiche cazzi giganti con tenn pornostar jessica prendipornotv tre cazzi dentro la fregna porno donne giganti giamaicano che si succhia il cazzo sexy massaggi con olio skinny mora hd porn penetrazioni anali porno in hd film porno italiani co dialoghi italiani video porno giovani donne prendiporno mature dildo italia pene video masturbazione porno professoressa giapponese sborrate amatoriali milf video porno trans che scopano donne mature megasesso jessica rizzo gratis mobile uomini porci italiani mamma italiana lecca culo figlio film porno barbaradurso uomini pelosi super dotati nudi zia pompini bella mamma italiana scopata video pornoitaliani gay free porno grandi sborrate video gratis il figlio si scopa la mamma filmpornoanal.com porno con mama russa bikinivideoporno mogli mature cazzi grossi mungitura tette porno video porno senza fash blugin grandi cazzi con troie video mature film porno gratis Sesso di mattina gratis video trio hard inculata da tanti cazzi neri figa aborigeno porno cinquantenni italiano video porno gang bang gay africani ragazze che bevono porn dowland porni video culo bucato Pompino mentre parla a telefono italiano video porno di ragazze giovani PORNO MOVIE LA RAGAZZA DEL MIO VICINO anziame sesso Difficile deepthroat conati di vomito 1 porno italia ragaza dolce taliana gp3 rumene lesbiche sexy porno anal italiani commesse moglie guardare marito porn gratis video porno ilary blasi completo porno italiano nonne sexy chiara francini porn film porno pompini teen a vecchi xnxx bionde 18 gratis sesso in auto milf VIDEO DI DONNE CHE SI MASTURBNO mature italianeporno mamma italiana scopa cazzi neri donne bianche video erotici italia gratis sborrata veloce video porno sporchissimo il porno lupo video massaggi lesbo video porno sapore di sborra video cubane mature video porno italiano prima volta beby squillo porno video porno di dona italya com ragatso niro italianapoletano labbra figa gigante

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Preparazione alla sessione
La preparazione cominciò molte ore prima. Lei mise la sveglia alle sei. Lo aspettava per le nove. Si alzò ancora indolenzita. Il giorno prima era stato molto pesante. Si mise sotto la doccia ancora mezza addormentata. L'acqua tiepida le scorreva sul corpo nudo, tonificandolo. Non usava mai acqua calda perché le avrebbe risvegliato le ferite sopite. Si passò il sapone su tutto il corpo, indugiando sui seni pieni, ricoperti di piccole punture. Passò sul ventre, la schiena e le gambe. Era tutta ricoperta di piccole ferite, escoriazioni più o meno recenti. Infine, come da abitudine, si deterse dol
Sborrare guardando mia madre e la mia estetista fa
Finalmente ho trovato il tempo di scrivere questo mio sogno erotico oggi, 14 febbraio 2012, giorno di San Valentino dopo quasi due settimane di cattivo tempo con nevicate e gelo al limite della sopportazione. Vengo alla storia. Come già avevo scritto nella precedente e ultima storia (http://xhamster.com/user/RimJobWorker/posts/78297.html) da un po' di tempo a questa parte viene a curare le unghie dei miei piedi una bionda estetista matura di nome Linda. Ma non fa solo me, si prende cura anche delle unghie dei piedi di mia madre. Non potete immaginare quante volte me le sono sognate insi
Quando le fantasie sessuali possono diventare real
Mi chiamo Francesco, sono sposato ormai da diversi anni con Eloisa. Siamo una coppia affiatata e pochissime volte abbiamo avuto degli screzi. La nostra intesa sessuale è stata sempre molto forte fin da quando ci siamo conosciuti, e siamo (più io) stati sempre fantasiosi creando sempre situazioni nuove. Da un po' di tempo però non facciamo più sesso come una volta. Tra un rapporto e l'altro passano settimane, e quando lo facciamo è sempre più ripetitivo. Ho pensato che avrei dovuto fare qualcosa. Devo ammettere che molte volte ho sbirciato sui famosi siti web un po' osé. Questo non signific
Mio cugino Luca
Mio Cugino Luca Versione al femminile di "Mia Cugina Lucia" (parte 1) Ogni estate da quando ero piccola, per un periodo di circa due mesi, dalla fine delle scuole sino alla prima decina di giorni del mese di agosto, la nostra famiglia si allargava poiché il mio cuginetto Luca veniva a vivere praticamente con noi. I suoi genitori lavoravano entrambi e rincasavano tardi la sera. Mia madre disse quindi a loro di lasciare con noi Luca per non farlo annoiare a casa con qualche baby-sitter. Noi in famiglia eravamo in quattro, mamma, papà, mio fratello maggiore Giorgio ed io, Lucia. Quando e
In vacanza con mia moglie Monica 05
...Verso sera i padroni di casa ci dissero che ci avevano prenotato un tavolo ad un ristorante e che loro avrebbero cenato senza di noi ad un importante incontro di lavoro. "E' il miglior ristorante della zona, tutto offerto da noi. Desideriamo che passiate un po' di tempo da soli in intimità e che decidiate con tutta calma", ci disse Gianni. "Se sarete disponibili per il post-serata che intendiamo organizzare, non dovete fare altro che leggere le istruzioni contenute in questa busta. Potete aprirla quando sarete a cena per parlarne tra di voi", aggiunse il nostro amico Paolo. Monica infilò la
Calcetto 1
Mi stesi accanto a lei sul divano, fianco a fianco ci scambiammo baci teneri lascivi i suoi, più intensi carichi di desiderio ancora acceso i miei. Volevo godere anch'io e con voce suadente la stuzzicai "Bene essere ciucciata da una donna ti piace... vediamo come te la cavi a leccare!" Senza parlare mi guardò con un sorriso malizioso e calmo di chi ha il coltello dalla parte del manico. Sempre vicine e strette come due tenere amanti lei si risveglio dal torpore dell'orgasmo e si mosse con tutto il corpo verso le fonti del mio piacere, scivolò con le mani sulla mia figa e le sue labbra si stac
Dal Ginecologo
Mia moglie doveva effettuare una visita di controllo dal ginecologo, e prese appuntamento con un medico indicatole da una sua collega. Mi chiese di accompagnarla Era l'ultimo appuntamento della giornata in studio, e la paziente precedente, uscendo, disse a mia moglie che il medico l'attendeva in studio. Io stavo leggendo, su una rivista in studio, un articolo sulle auto che mi interessava, e dissi a mia moglie di andare, che nel caso l'avrei raggiunta. Finito l'articolo, rimasi sulla poltrona sentendo mia moglie che parlava rispondendo alle solite domande che un ginecologo pone prima d
Di nuovo l'amico del Liceo
Erano passati ormai più di sei mesi dalla folle nottata insieme al vecchio amico di mia moglie e ai suoi due amici, quando una mattina di fine settembre del 2006, in un bar di Campi Bisenzio dove ero entrato per un caffè, mi sento battere alla spalla. Mi giro e riconosco Andrea, il vecchio compagno di liceo di D. Ci salutiamo cordialmente, anche se in tutta sincerità mi sento un po' imbarazzato, e chiacchieriamo per un po'. Quando è il momento di salutarci lui mi dice: -Sai, ho ripensato spesso alla serata in cui ci siamo conosciuti... Sai a cosa mi riferisco. Sarebbe bello rifarlo, non trovi
Il culo favoloso di Sonia
Mia cognata era una splendida venticinquenne, biondina con i capelli a caschetto, occhi azzurri due tettine piccole ma sode e un culettino che da solo bastava a far girare la testa ai ragazzi. In tutta verità spesso mi ero masturbato pensando a quel bel culetto. Sonia, questo il suo nome, stava attraversando un periodo di transizione, si era lasciata da circa un anno dal fidanzato "storico" e aveva accettato la proposta della sua ditta di trasferirsi in una sede diversa, in modo da poter cambiare radicalmente tutto, almeno questo era stata la sua affermazione. Il nostro rapporto era molto buo
Chat Random 2
Chat ricopiata lettera per lettera dal mio cellulare al computer perchè purtroppo il sito mobile non permette la scrittura di storie. You're now chatting with a random stranger. Say hi! You both speak the same language. You: Ciao Stranger: ciaso You: Nome? Stranger: maria 32 napoli You: Piacere Stefano 22 Pisa Stranger: che stai facendo stefano You: Spippolo al Cellulare e parlo con te Tu? Stranger: sono a letto You: E che ai a letto P.S. Anche io sono sotto le coperte Stranger: io sono completamente nuda tu? You: Io sotto un piumone perchè non fa troppo caldo. Ma ho il v
Col mio Master nell'area di sosta e servizio
Eravamo al parcheggio dietro il distributore,aveva detto che mi voleva solo vedere accovacciata mentre facevo pipì,invece..... Mi ha prima guardato con molta attenzione scrutando bene le gambe aperte, i tacchi alti mi sollevavano ancora di più da terra, facendomi zampillare la pipì con un fruscio molto eccitante.Tenendo le mutandine in mano per potermi asciugare con quelle dopodichè mi ha imposto di leccarle guardondolo fisso negli occhi al tempo stesso che mi ha aperto la camicetta e ha iniziato a pisciarmi addosso, partendo dai capezzoli per poi risalire fino al collo e poi nella mia bocca a
BASTA! episodio quattro
- ALLACCIARE LE CINTURE - ARRIVO A MALPENSA... "Maria sveglia" hai dormito e sognato per buona parte del viaggio, stai bene? Ti lamentavi..." - la voce alterata di Ferruccio che mi scuoteva delicatamente- "Ora svegliati ... è ora di scendere!" Dopo tanto mio silenzio, nel resto del viaggio scambiammo ancora due chiacchiere, come ai bei tempi. Anzi diventai davvero loquace, come una vera femmina! E lui mi ascoltava rapito. Voleva sapere meglio il perché di una scelta tanto radicale: era rimasto sconvolto da quanto gli chiedevo ed imponevo di fare, dopo la non sorpresa del divorzio, che s
La prima volta al cinema.
Dopo le avventure con il mio amante Pino io e mio marito avevamo reciprocamente capito bene che entrambi ci amavamo ancora di più di prima, avevamo bisogno di situazioni piccanti per tenere ben unita la nostra coppia, aveva sempre avuto ragione mio marito ed io avevo sempre rimandato per paura di non so bene cosa, oramai però non stavamo facendo che mettere in pratica fantasie che mi sussurrava mentre mi mi scopava. Quasi superfluo dire quante decine di volte ho dovuto raccontare a mio marito i dettagli di quanto accadutomi con il mio amante Pino di quando a quei tempi lavoravo come sua comm
La vecchiaia allenta i freni inibitori?
Storiella di fine estate! Chi mi legge sa che frequento una spiaggia nudista per gay e che in genere ci vado col mio uomo perché lì ci siamo veramente liberi. Ma sa anche che in quel posto (un vero paradiso) non mancano guardoni, vecchi porci e varia umanità che riserva sempre inaspettate sorprese. Sabato mattina (una radiosa giornata di settembre come solo la Puglia sa regalare), sul far delle 10 e mezza, arriva un signore decisamente "agèe" (non è una novità: la maggior parte dei frequentatori della spiaggia ha più di 60 anni e per distinguere il loro cazzo da un pelo pubico c'è bisogno d
Sul lavoro
questa e' una storia vera che mi e' successa nell'ottobre del 2006 ricordo che lavoravo in un corriere come responsabile di magazzino curavo l'import e l'export dall'italia verso i principali paesi europei. ricordo che per fare andare avanti tutto il magazzino avevamo circa 6 o 7 segretarie ognuna di loro curava i rapporti con un paese differente e c'era una di loro precisamente quella che si occupava di francia e spagna che mi piaceva da morire io ero sposato da 2 anni e lei da 6 mesi era una ragazza formosa ma non cicciona mi dava l'impressione di essere una porcca incredibile alche' comin
Melany. La mia Signora e Padrona
La mia Padrona se ne sta in piedi sul tappetino di spugna al centro del bagno, completamente nuda, con le braccia alzate. Io mi affanno attorno a lei applicandole una crema idratante su tutto il corpo. Applico, massaggio fintanto che la pelle abbia assorbito la crema, applico di nuovo su di un'altra zona, massaggio di nuovo, e così via, finchè la sua pelle d'ebano riluce come la seta. Sto prendendo confidenza col suo corpo, come voleva lei. Ho massaggiato i seni turgidi, le natiche sode fin dentro la spaccatura, la nera proboscide del suo cazzo di Dea senza esitazioni, come se non avessi f
APPUNTAMENTO COL PASSATO
Una ricerca estrema può portare ad estreme conseguenze. Melania, donna in carriera e perfetta moglie e madre, si ritroverà a dover affrontare e gestire i suoi "scheletri nell'armadio". Ci riuscirà senza drammatiche conseguenze? Una grande città, al giorno d' oggi. 1 "Proprio non lo so se faccio bene" pensò, tra se e se, la povera Melania. Infatti era veramente sulle spine, mentre, nel camerino del suo elegante ufficio nel centro città, si dava una ripassata al trucco, prima di uscire e recarsi a quell' incredibile appuntamento. Si era anticipata di circa un' ora sul solito
Nonna devo fare pipì
L'acquisto del motorino a Sandro fu causa di una lite furibonda tra Anna e suo marito Gianni . Lei non voleva comprarlo ma il padre dopo la promozione del figlio alla maturità decise che era giusto comprarlo . Purtroppo tutte le paure di Anna non si placarono , e quando Sandro ebbe un incidente dopo un mese , i rapporti col marito divennero terribili. Sandro si ruppe entrambe le braccia , si ritrovò costretto a passare tutta l'estate con le braccia al collo ingessate a L . I suoi genitori dovevano comunque lavorare , così chiesero aiuto a nonna Rosa , madre di Anna , che senza obbiettare
Moglie infedele
Un po' su di giri tradisco mio marito Ricordo come fosse ora, eravamo andati ad una festa a casa di nostri amici per il compleanno del marito d'Alessia e fra balli e chiacchiere si è bevuto un po' tanto la notte l'avremmo passata li in villa. Ricordo che indossavo un bel vestito nero attillato e con sotto solo il perizoma cosa che Angelo (il festeggiato) notò subito perché mi disse mentre ballavamo un lento, il perizoma ti sta benissimo mette in risalto le tue belle chiappe, gli dissi di piantarla ma mi fece piacere perché sentivo nelle sue parole il desiderio di portarmi a letto. Poi prim
Il guardone sull'autobus
Sono Marco ho 43 anni, tutto comincio un giorno ero a casa da solo e come spesso capita stavo guardando dei video porno, quel giorno stavo guardando dei video di palpeggiamenti sul bus da sconosciuti e mogli che scopano mentre il marito guarda. Ero eccitato, mi stavo segando davanti al computer guardando un video di un bel culo su un autobus pubblico e un ciccione pervertito lo sfiorava di nascosto.Ancora con il cazzo in mano vedo un'ombra sul muro, mi giro, e vedo mia moglie in piedi che mi guarda e poi sposta lo sguardo sul PC , io di colpo sto per chiudere i video ma lei mi ferma dice "as
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso