Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno gratis con giapponese matura megasesso film porno video gratis mogli italiane che amano le orge puttane di nstrada gratis transporn porno maturi giovane giglian porno il meglio del sito porno scopate amatoriali video gratis Yuporno italian jou porn ragazza che viene video gratis giochi lesbiche nude bionde foto di vagine molto pelose film porno ragazii video porno gratis da vedere subito di ragazze porke Mobile porno gratis per cellulari dialogato italiano barbarad'urso xxx video porno italiani che parlano sporco video sburrate amatoriali film hard insegnanti e allievi gratis la prima volta sesso video italiano porno lesbo vecchie porno porno gratis rumen nude porche vodio film porno in una casa in montagna porno msga sesdo italia gratis pornoover50 Video porno gratis mamma pompina il figlio ipompini di belen video porno Maurizia paradiso sesso gratis in taxi youporn idraulico video gratis di trans che scopano donne porn ita seghe aut lesbiche fisting amatoriali in parcheggio video incesto sesso gratis italiano sesso porno la stubente doppio pompino bevuto foto figa gratir bocche piene di sperma video gratis webcamnascosteporno fantastica suocera lesbica filmato porno gratis hentay sulla spiaggia immagini porno uomini video gratis di vergini anali video gratis di donne che sborrano come pazze porno mogli sottomesse lesbiche pelose parlato in italiano bella trans si scopa la sorella. madre si scopa il figlio mentre dorme prendiporno porno paga affitto con un bocchino video porno di ragazze che scopano in macchina video pornoilary blasi pornogessica rizzo gratis film porno madre e figlia Italiano gratis porno piccoli teen video amatoriali succhiare il capezzolo nonne porche con i nipoti video porno lesbiche amatoriali video porno gratis senza censura voglioporno gay uomini videoporno padri gay gratis video porno italiano mobile porno grasse e mature gratis Kamasutra Gay Porno Racconti porno dildo gonfiabile video porno nuovi video italiani film porno mature bionde scopa sua madre con fica pelosa video porno mobil italiani youporn gratis video porno di serena grandi video porno violentata a natale video porno gratuiti sveltine teen porno italiani hd Xvidios Donne Nolenti film porno matureb xnxx maurizia video sesso con vedove gratis schizzi di sborra sulle tettone porno di donne vecchie italiane xxx amanti videporno Francia bocchino amatoriale gratis cell vidreo gay cazzoni valentina lodovini scena sesso mature pelose con giovane lesbiche youporn guarda film lesbiche gratis megasesso suocera calda fotte genero porno con sorriso prendiporno linguaitaliana Foto porno donne di colore pelose porno mamme che scopano con i propri figli interazial fighe pelose grandi cazzi megasesso leggin scambisti italia porno porno amica

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Le mie storie (9)
Durante il periodo dell'Università, come ho già scritto in precedenza mi sono divertita parecchio (nei limiti delle mie possibilità). Il ragazzino era una sorta di sicurezza dal punto di vista sessuale. Le cosiddette scappatelle insieme a lui erano sempre fonte di divertimenti e di sorprese. Anche se non era un grandissimo amatore, compensava alla grandissima con la fantasia e poi mi faceva rimanere esterrefatta per il suo pensiero fisso verso il sesso. Per un periodo a casa sua andarono a dormire due zie che venivano dal paese (credo fossero abruzzesi). Se non ricordo male una era vedova e l'
Mamma!!
Un saluto a tutti, una breve presentazione prima di scrivere il mio racconto.Mi chiamo Giuseppe ed ho 47 anni questa storie che mi accingo a scrivere non e' molto antica, ma e' capitata circa sette anni fa. Io 40 enne professionista, felicemente sposato con una bambina di 3 anni ,vivevo da circa un anno una relazione intima con la mia sorella maggiore Chiara, di questa storia racconterò' tutto in un altro racconto. La nostra relazione si basava su incontri sporadici, quando ci prendeva la voglia ci si messaggiava e in poco tempo ci si incontrava spesso a casa sua di mattina, quando il marit
Padre&Figlio-Capitolo 1
Torna nei giorni del servizio militare universale, meglio conosciuta come "il progetto", ho optato per 3 + anni in Marina e alcuni istruzione e formazione decente invece di due anni nell'esercito strisciare nel fango e la pulizia di un fucile M1. Informazioni su a metà strada attraverso il mio obbligo stavo tornando a casa per un'accoglienza 14 giorni lasciare verso la fine di giugno. Scuola è stata fuori così mio padre, un bidello alla scuola superiore, stava lavorando giorni invece della sua turno di notte al solito e lui non mi poteva prendere. Ho avuto arrivato sul Greyhoun
Calcetto 1
Mi stesi accanto a lei sul divano, fianco a fianco ci scambiammo baci teneri lascivi i suoi, più intensi carichi di desiderio ancora acceso i miei. Volevo godere anch'io e con voce suadente la stuzzicai "Bene essere ciucciata da una donna ti piace... vediamo come te la cavi a leccare!" Senza parlare mi guardò con un sorriso malizioso e calmo di chi ha il coltello dalla parte del manico. Sempre vicine e strette come due tenere amanti lei si risveglio dal torpore dell'orgasmo e si mosse con tutto il corpo verso le fonti del mio piacere, scivolò con le mani sulla mia figa e le sue labbra si stac
Dildo di  marmo
Cari amici, eccomi dopo in po' di tempo per raccontarvi un episodio avvenuto qualche mese fa'. Faccio il restauratore, ho un bel laboratorio in provincia di Napoli con alcuni collaboratori; mi fu commissionato un restauro a due statue in marmo provenienti da una villa del salernitano che avevano avuto qualche danneggiamento alle mani da parte di alcuni vandali. Fatto il sopralluogo decidemmo di trasportarle in laboratorio. Erano due statue bellissime tipo i bronzi di Riace, grandezza naturale soltanto che l'artista si era divertito a fare a una di loro un membro in erezione. Le statue erano
Un compito impegnativo           -parte6-
La strada per arrivare al bagno portava ad attraversare il corridoio posto in parallelo con l'asse lungo della casa, passando per una specie di anticamera, uno slargo dove svettava imponente uno specchio a tutta parete. Sonia aveva bisogno di andare in bagno, la accontentai anche per rifiatare e riprenderci dall'inculata in salotto; prima di andare oltre però feci scorta di lubrificante e un dildo di circa venti centimetri color carne con ventosa alla base dei coglioni. La guidai verso il bagno tenendole il mio cazzo ben piantato nel culo; essendo più piccola di me di una quindicina di centi
Piacevole risveglio.
Era u fine settimana come tanti...era inverno,le giornate erano presto buie e c'era freddo...lei finiva di lavorare alle 20.00 poi tra tornare a casa lavarsi e mangiare si finiva a letto a vedere un film...e cosi fu anche quella sera erano piu o meno le 23.00 ed il sonno ebbe la meglio su di noi...mi risvegliato verso le 2.00 lei si era accoccolata vicino a me per il freddo...quando finalmente entrambi abbiamo trovato la posizione giusta mi stavo quasi per addormentare quando la sua mano scese giu lentamente fino alle mutande...li per li rimasi come ero ma con un rapido gesto lo fece guizzare
Faccia da cavalla 2
la volta successiva, feci trovare una rosa per Cristina, quando gliela diedi la cavallona mostro il suo sorriso tutto denti, era brutta pure quando sorrideva! ma io volevo il suo culo e le dissi che era un omaggio per la sua bellezza, lei arrossì ma mi tranciò dicendo che non era così, che era una donna brutta e che oltretutto era pure sposata. Avrei voluto darle ragione dicendole: sei un gran cesso di donna ma voglio incularti a sangue! Però cercai un'altra strategia. Continuai a farle complimenti per tutto il mese ma lei sempre sviava le mie attenzioni abbassando la faccia da cavalla e lavo
IL SOSPETTO
1 La Borsa Amica lettrice, amico lettore ... questo non è uno incipit per "sviolinare" chi mi legge: se Ti chiamo amico è perchè voglio che Tu divenga tale, almeno in questo frangente della mia vita; perchè credo, mai come in questo momento, di aver bisogno di un amico. Le scelte che devo, che dovrei, operare mi trovano del tutto impreparato. Un aiuto, un consiglio, una mano da qualcuno più esperto o, magari, solo più lucido di me, potrebbe probabilmente cambiare drasticamente il possibile sviluppo degli eventi. Non chiamerei mai mio fratello, vecchio avido e mezzo rincitrullito, non
Sotto le stelle
Sotto le Stelle Era bello andaresene dalla città e prendere una piccola vacanza. Tommaso ed io parcheggiamo la mia macchina al campeggio, prendemmo le nostre cose e ci dirigemmo verso una radura che conoscevo, vicino ad un ruscello, che mi sembrava ottima per passarci la notte. Era lontano dal sentiero ed isolata. Dopo un breve cammino trovammo la radura e preparammo il campo. Io accesi il fuoco e preparammo la cena mentre le fiamme ballavano nella buca del fuoco. Quando finalmente arrivò il buio, le stelle accesero il cielo notturno. Ci sdraiammo e guardammo lo spettacolo. Tommaso si accoc
Un figlio a tutti i costi
Silvia aveva ventisei anni ed era una ragazza come tante, anche se più avvenente della media, con i suoi 176 cm di altezza, i morbidi capelli neri, lunghi e ricci, due occhi nocciola da cerbiatta e un corpo magro e molto desiderabile. Fidanzata da sei anni con Emanuele, un ragazzo di ventinove, e aveva da due iniziato a vivere con lui. Aveva inoltre un bel rapporto con la famiglia del suo ragazzo, formata dai genitori, dal fratello Matteo poco più che adolescente, e la dolcissima sorellina Virginia, di undici anni. Dopo due anni di convivenza fecero la scelta di avere un bambino, ma lo tennero
Un sogno che si avvera
So che è disinibita, è il mio sogno erotico da sempre, voci dicono che si fa fare anche il culo, alcune amiche mi hanno confidato che un paio di volte ci ha provato con loro e il suo ex mi conferma che è indubbiamente la regina del pompino con ingoio. Mora, capelli lunghi e ricci, sul metro e settanta, magra al punto giusto, ho visto alcune foto e quando si mette in tiro,wow!, un gran pezzo di gnocca!! Quella sera in disco ero solo anche se in compagnia degli amici incontrati sul posto e lei nella stessa condizione: due sabati prima mi ero ritrovato a ballare con lei che si muoveva in maniera
Io e mia cugina M.
Ho sempre desiderato scoparmi mia cugina M. Lo desideravo da quando ero adolescente, da quando ho iniziato a farmi le seghe e tante volte mi sono fatto dei gran segoni e delle belle sborrate pensando a mia cugina. Ho sempre desiderato toccare quelle sue belle tettine, succhiarle i capezzoli, toccarle quel suo bel culo rotondo e leccarle la fica. Pensando a lei ho passato davvero dei bei momenti. E ancora oggi, a distanza di anni, mi capita di ripensare alle uniche due volte in cui abbiamo fatto sesso e puntualmente il cazzo mi si fa duro e mi faccio una bella sega desiderando che ci sia
Dialogo in chat tra una mia amica mistress e una d
MISTRESS: ciao schiavetta mi chiamo XXXXX, ho 32 anni e sarò la tua Mistress che tu lo voglia o no. ora prostrati davanti alla tua padrone e dimmi qualxcosa di te in attesa che Padrone Roberto decida cosa fare di te ^_^ bacio SCHIAVA:Buongiorno padrona ho visto solo adesso il tuo messaggio. Ho 22 anni.. Questa situazione è nuova per me. MISTRESS:Sei giovane.. sei anche carina? Situazione nuova dici? presentati alla tua padrona come si deve.. che cosa ti ha spinta alla sottomissione? SCHIAVA:Si padrona. Credo di essere anche carina, per poco che sia. Sono una studentessa/lavor
ASIA E LA MARATONA DI  CAZZI
Spesso il pomeriggio sono a casa, vogliosa. Non posso fare a meno di farmi riempire di tanti schizzi. Adoro sentire un bel cazzone che pulsa all'apice del godimento mentre la mia lingua gira intorno alla cappella e le mie labbra bollenti succhiano l'asta andando fino alle palle ed il mio sguardo voglioso si incrocia con lo sguardo in estasi del maschio che sta godendo mentre lo spompino. Così, come ieri, tanti bei maschioni fanno la fila per venire (in tutti i sensi) a riempimi. Mi piace essere cercata, mi piace essere montata dal maschio, mi piace essere riempita anche da tanti cazzi
Ti amo Raffy!
.Era Domenica 17 Luglio ero andato a pranzare a casa di mia Sorella io e la mia famiglia, per il compleanno di mio nipote, andammo là ci salutemmo tutti e dopo un phò iniziemmo a pranzare. Dopo pranzo mio cognato se ne ando con i suoi amici, io dovevo andare anche io a casa mia e lè dissi ai miei genitori "andate io rimango qua con i bambini, vengo stasera" e loro se ne andarono.Mentre a casa eravamo rimasti io, mia sorella e i piccoli, mentre io giocavo con loro li facevo divertire mia sorella sbrigava le faccende domestiche, dopo che finì disse "ora andiamo a nanna" (si riferiva ai miei nipo
La mia migliore amica
Da quando ho iniziato l'università ho sempre avuto una migliroe amica, sempre la stessa, la classica brava ragazza, un pò cicciottella con la quale si poteva parlare...parlare di tutto. Al secondo anno di università una sera mentre chattavamo iniziammo a parlare di sesso, complice un pò la chat che ci disinibiva entrambi, arrivammo a parlare delle cose più assurde; arrivai a raccontargli delle mie cattive esperienze con l'allora mia fidanzata, le raccontavo che quella stronza non ingoiava, e nn mi faceva venire da nessuna parte....E sopratutto le dissi che secondo me nessuna donna che nn sia
Sapore di sale
Anche quella volta, dopo essere uscito dal mare, racchiuso nella piccola e serena baia, mi sono avviato a fare una camminata su per la scogliera sovrastante, così da asciugarmi sotto il sole caldo del primo pomeriggio e poter ammirare lo splendore di quella costa dall'alto. Camminavo spedito a testa bassa, guardando dove mettevo i piedi e aggirando gli aguzzi spuntoni di scogli sul cammino. Quando mi ritrovo di colpo piantato ed in bilico sul ciglio di un piccolo cratere che si apre in mezzo alla scogliera aspra e deserta, più profondo e nascosto rispetto alla linea del panorama. Ma la cosa c
Tu, lei & io
inizia tutto con la sua felicità. Sta ancora studiano e le hanno proposto una colloquio di lavoro. sa benissimo che sarà dura. ma non vuole lasciar perdere questa occasione. E farà di tutto per avere quel posto! Una sua amica ha già fatto il colloquio e le ha già detto che la persona che incontrerà è un uomo molto attraente che ci sa fare. E mentre te lo dice ridacchia come se sotto sotto ci sia qualcosa. Naturalmente lei non ti ha detto tutto quello che le ha detto la sua amica. Ma capisci che c'è qualcosa perché vedi che si sta vestendo molto bene: lingerie nuova, autoreggenti, tubino
Mi scopro esibizionista
Mi chiamo Ornella, ho 28 anni e vivo in provincia di Pavia. Non mi vanto di essere una strafiga ma ho un bel corpo con tutte le curve al posto giusto e un visino dolce. Vi racconterò una cosa per me nuova che ho scoperto solo l'anno scorso: mi eccita molto fare l'esibizionista. Mi spiego meglio. Sono felicemente fidanzata e l'anno scorso eravamo in spiaggia in Liguria per una giornata di mare, quando sotto l'ombrellone, il mio ragazzo Mario, mi appoggia una mano su una chiappa. Niente di eccezionale anche se c'erano altre persone attorno, fino a che non la fa scorrere esattamente sopra al s
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso