Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

infermiera tettona film porno itiliani amatoriali fatti in casa per cellulari.gratis porno tette e culo amma succhia cazzi vicino di casa xxx siti porno gratis di donne che si fanno scoppare dai cavalli Porno with babe Racconti Masturbazipni A Tredici Anni fighe pelose immagini download video pno porn full video cum in bocca italian porno donne matura video porno gratis figlia fa un pomino mentre dorme passerine bella Freeitaliano hd lesbico video porno huge tits prendiporno dubleporno porno video donna delle pulizie a pecorina film porno mama e figlio porn tube pizza 18anni xnxx lesbiche in amore con vagina in evidenza immagini fratello e sorella in bagno lesbo porno ital gratuito porno italiano sborratte mamm che scopano porno teen russe pompinare porno sperma teen tutto nel culo a mia mamma PORNOSTAR ITALIANE IN FILM 70 80 IN YOU PORN nonne porche italiane che scopano video video amatoriali studenti enboy collant anal fanno l'amore in strada video gratis amatoriale video tettone mature amatoriali porno video porno sexy luna video porno amatoriale hratis pornostar svedese video gratis mature pornnp ragazza sorpresa con sperma in bocca in auto filmati video porno in italiano gratis video porno cazzi neri per tardone sex video trombate da cazzi enormi gratis uomo vecchio e teenager film porno sexy gratuito porno prinde seduce ragazzo porn sposa lesbica video hard nascosti filmati di scopate videoporno eiaculazioni femminili kamasutra pompino porn google video fighe pelose video porno italiani emo cartony trans video porno mame e figli sessoporno cinese video porno gratis 3gp giovani xnnx red rube italiano prendiporno culi aperti di donne mature Racconti Ometti Segaioli video sesso tettona italiana filmini pornografici gratis video amatoriale porno di signiore pompini matur asia porno pompe di ragazze giovani sesso sesso video porno video porno italiani voce orig xxnx donne che arrivano mentre fanno un pompino videos cam nascosta xnxx porn mature mostrano il buco del culo lesbiche che bevono sperma porno vicina di casa asiatica film porno video culo aperto alla pecorina prendiporno porno. film. di sabrina pompini di gusto telecamere casalinche porno studentessa punizione video sesso con moglie italiana rossa film porno gratuito di debora caprioglio lersbiche hot film porno con lady gaga che scopa e gode porno struscia cazzo figa donna pulizie italiana porno portale con filmini porno italiani fatti in casa Video grosse sborrate amatoriale scuola italia video porno amatoriale italiano teen masturbazzione megasesso donna e ragazzo mia cognata la troia scopategratisporno porno padre che scopa e ingravida le due figlie Una fica per cazzi italiano parlato porno baby.com foto sborrate anali sex fighe e culi primi piani vedere il film gay porno completo

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Quando le coppie andavano al cinema a luci rosse
Che emozione questo post... quanti ricordi... Noi facevamo così alla metà degli anni '80. Abitavamo a Viareggio e in Passeggiata (chi conosce Viareggio capisce dove si trova il posto) c'era un cinema a luci rosse dove portavo mia moglie il mercoledì. Nelle serate del giovedì, venerdì, sabato e domenica venivano molte coppie della Versilia, anche da Massa Carrara e da Lucca ma a me non piaceva la confusione. I singoli, a frotte, ti tormentavano e anche se mia moglie avesse voluto spompinare o segare qualcuno si sarebbe creato l'affollamento. Io la portavo il mercoledì perché era il giorno che a
La sorpresa.
Questa è veramente successa a me. Una sera d'estate del 2002, erano circa le 21:30 mentre con il T.I.R. arrivavo a Vercelli da Milano, all'incrocio ero obbligato a svoltare a sinistra, dopo circa 300 metri in uno spiazzo ben illuminato vidi una Jaguar parcheggiata con la portiera aperta, sopra c'era una prostituta che sembrava una fotomodella in minigonna e tacchi vertiginosi. Mi fermai e gli chiesi subito quanto voleva, mi disse che sul camion non faceva niente e in camera erano 150 Euro, non potevo farmela scappare avevo una voglia matta di scopare, accettai, chiusi il camion e salii su
Questa troia beve tutti i miei schizzi
Su Fb si era fatta rappresentare dalla buffa Mafalda e presentata con un nomignolo strano, quindi mai l'avrei riconosciuta e tantomeno contattata. Cestinai così la sua richiesta di amicizia per poi andare a ricercarla quando lessi il messaggio privato dove mi diceva che era Matilde. Matilde era una cara amica di mia sorella e che non vedevo da quasi vent'anni anni, praticamente da quando si era trasferita in Belgio per problemi familiari. Pochi giorni dopo averla accettata tra le amicizie chattammo per diverse ore e visto che mia sorella non amava il computer le feci avere il numero di cellula
Profumo di dafne 5
Profumo di Dafne pensava che non avrebbe avuto problemi a res****re alla castità forzata praticamente era il regime sessuale coniugale a cui era sottoposta prima di trasformarsi prima in mistress e poi in schiava, ma non aveva fatto i conti con il suo corpo, con la mente e con le perfidie a cui aveva pensato Master Jack. Il primo giorno scorse abbastanza tranquillo nonostante l'abbigliamento con cui era costretta a lavorare, ma ormai si era abituata e non ci faceva più caso e fino alla fine della giornata lavorativa tutto ad andò tranquillo, troppo tranquillo pensava Profumo di Dafne. Uscita
Prova d'orchestra (Prima parte)
Non ero arrivato da molto quando è entrato portando il contenitore dello strumento. Non avevo mai sentito niente di così strano in vita mia. Stavo preparandomi, musica sul leggio, strumento accordato, sai, tutto quello che serve a riempire il tempo mentre si aspetta l'arrivo del maestro per iniziare la prova, quando è entrata quella visione che si è seduta nella sezione degli ottoni, al leggio della prima tromba. E mi sono sentito strano, non riuscivo a vederlo completamente senza girare un po' la testa verso di lui, ma sapevo che è là. Ero nuovo dell'orchestra e speravo di essere all'altezza.
Partito di sesso di gruppo dell'alloggio
I vicini dell'appartamento si sono riuniti e hanno deciso di fare un partito di sesso di gruppo. Gli abitanti dell'abitazione che hanno concordato una data insieme si riuniranno nelle case di uno dei loro vicini. Gli ospiti hanno completato i loro preparativi e hanno aspettato che i loro vicini arrivino
Io e mia zia :)
Questa è una vera storia riguardante me è la mia prima volta in assoluto con una donna ossia mia zia. (ogni tanto la chiamerò S.) Il tutto comincia il venerdì del 31 ottobre del 2005 e io appena quindicenne stavo di prepotenza entrando nel mondo del sesso, iniziai a vedere ogni donna intorno a me non più come un donna ma come un qualcosa con due tette un culo e una figa da scopare e ovviamente questo era dovuto agli ormoni che ormai impazzavano in me. Inutile dire che mi sfondavo di seghe ogni giorno pensando alle mie compagne di classe più porche o spinte delle loro coetanee. Alla fine del
Storie in famiglia 7
Le cose in famiglia si sono assestate. Geoffrey si è stabilmente trasferito nell'appartamento della suocera. Con lei ha avuto un secondo figlio. Il primo loro figlio ha lasciato i nonni e vive con loro. Janet , la nuora di Yvonne, è nuovamente gravida. Dopo aver partorito una bambina concepita con suo cognato Geoffrey si è fatta montare dal figlio di quest'ultimo e di Holly facendosi inseminare. Mancano pochi mesi al parto. La gravidanza non le ha impedito di gestire con profitto e con amore il rapporto che ha con suo marito Serghej e con suo figlio Erick. I due stalloni, per rispetto dello st
La doccia dalla mia vicina di casa.
Racconto trovato in rete su xhamster Questa storia risale a quando avevo 13 anni, un pomeriggio tornando dalla palestra scopro che non c'era più acqua calda in casa, mia madre allora chiese alla vicina se potevo lavarmi a casa sua tanto mi aveva visto crescere, lei accettò, presi subito l'accappatoio e il cambio e corsi a casa sua. Bruna aveva trentanni anni, non molto alta un pò rotonda con una quarta di seno e un culo stupendo, per capirci una milf, aveva due figlie piccole e un marito che stava sempre al lavoro, il suo bagno era disordinato con tutti i panni sporchi del marito e i grembi
Primo tentativo anale
Ciao ragazzi sono ancora Monica, oggi vi parlerò di un pomeriggio passato da sola su xHamster in compagnia di tanti cari amici. Oggi abbiamo mangiato tutti a casa famiglia allargata (mamma,papà,sorellina,zii, e nonni). Tutti puntuali alle 13 seduti e si inizia con l'abbuffata che durerà fino a pomeriggio inoltrato. Finito di pranzare, parlare e sonnecchiare si decide di andare al cinema e per vedere cosa? ''Buongiorno papà'' penso fra me e me. Ma secondo voi sarei veramente voluta andare al cinema? ''No'' in effetti la vostra monica non andrà al cinema ma rimarrà nella sua bella casuccia so
GRAN BEL PASTICCIO    cap 1
GRAN BEL PASTICCIO -parte 1 Una serata andata male!?! Dipende dai punti di vista... vediamo un poco. Dal mio punto di vista, beh... si! Appuntamento alle 21.30. Auto lustra e con pieno. Agghindato come un albero di Natale. Arrapato come... Lei mora, occhi verdi, un poco a mandorla, bella al naturale, un seno proporzionato con due capezzoli che dietro al costume erano sempre turgidi, fianchi perfetti, alti e stretti, ginocchia esili ed ossute, caviglie sottili, glutei da bralilera, ballerina ed atletica... finalmente mi decido ad invitarla, per passare una serata assieme, in un discobar
A Qualcuno Piace Pelosa!
Ormai la conversazione aveva preso la sua direzione. Quindi la mia domanda fu piú che legittima e per nulla fuori luogo. "E tu come ce l'hai Laura? Pelosa o depilata?" gli chiesi senza imbarazzo e cercando con gli occhi uno spiraglio in mezzo alle sue gambe che potesse rispondere alla mia domanda. Lei mi guardó per qualche secondo mentre beveva il suo cappuccino, non si aspettava che la mia curiositá si spingesse cosí oltre, ed il mio attegiamento a cavallo tra il serio e lo scherzoso, la spiazzó. Come ero finito in quella discussione? Facciamo un salto indietro di qualche ora. Era una Domeni
A scuola calcio negli spogliatoi
Era già da qualche anno che frequentavo la scuola calcio del mio paese, mi divertivo tantissimo anche se la fatica era enorme. Di solito subito dopo gli allenamenti, era naturale che si andava negli spogliatoi, per una doccia veloce e così via. Gli spogliatoi della scuola calcio, sorgevano in un fabbricato poco lontano dal campo. Quando si era piccoli era naturale che non si faceva nulla di chissà che, ma man mano crescendo e arrivando all'età dei 15/16 anni si iniziava a giocare tra di noi con una certa complicità. Proprio questi giochi (chi ce l'aveva più lungo, che sborrava per primo, ch
Dildo di  marmo
Cari amici, eccomi dopo in po' di tempo per raccontarvi un episodio avvenuto qualche mese fa'. Faccio il restauratore, ho un bel laboratorio in provincia di Napoli con alcuni collaboratori; mi fu commissionato un restauro a due statue in marmo provenienti da una villa del salernitano che avevano avuto qualche danneggiamento alle mani da parte di alcuni vandali. Fatto il sopralluogo decidemmo di trasportarle in laboratorio. Erano due statue bellissime tipo i bronzi di Riace, grandezza naturale soltanto che l'artista si era divertito a fare a una di loro un membro in erezione. Le statue erano
La prima volta con il mio amore
Estate, la temperatura sale, lei aveva dei pantaloncini di jeans attillati che facevano risaltare il suo culetto sodo e scolpito da anni di ginnastica artistica, un top grigio chiaro, reggiseno di pizzo nero con dei nastri azzurri che attiravano inevitabilmente il mio sguardo verso il suo (ahime) piccolo seno. Già mentre stavo guidando per arrivare al luogo infras**to, probabilmente accortasi del mio sguardo conteso fra la strada e le sue cosce pallide (ADORO le ragazze di carnagione pallida), iniziava a stuzzicarmi, massaggiando prima il mio ginocchio, per poi arrivare alla patta dei pantalo
Io e la mia
Con il solito gruppo di amici abbiamo deciso di organizzare una serata al lago, con fiumi di birra, vino e tanto divertimento. Visto il tempo caldo e stupendo previsto, decidiamo di trovarci già nel primo pomeriggio. Non ci vuole molto che i primi litri di birra vengono scolati. Poco prima di cena ricevo un messaggio dalla mia sorellina P. (lei ha qualche anno meno di me. Io la chiamo sorellina, ma in realtà non è la mia sorella naturale) che si lamenta che non sono passato a salutarla prima di trovarmi con gli amici ed andare al lago. Io le rispondo che se non scrive mai non posso mica imma
LA PRIMA VOLTA DI SERENA
LA PRIMA VOLTA DI SERENA IN UNA NOTTE D'INVERNO Una mia piccola fiamma si chiamava Serena, era una amichetta di mia sorella, figlia di colleghi di mio padre, orbitava in casa mia spesso ed aveva qualche anno meno di me. Si sà che se Io ho diciannove anni, un figo detto da molti che ci sapeva fare detto da me, e lei è una ragazzina di sedici, con il pepe nel mazzo come si dice a Napoli.... prima o poi qualcosa sarebbe successo. Adesso Vi dico.... Serena ragazzina esile, tutta nervi, un seno ancora da sbocciare ma con due occhi azzurri ed una bocca carnosa e rosa mi aveva sempre suscitato
LA MIA VICINA MAMMA ANNA FANTASIE E SCOPERTE
LA MIA VICINA MAMMA ANNA FANTASIE E SCOPERTE La Mia Vicina, una bella donna bionda, corpo esile, ma due belle tette gonfie ed appuntite. Assomigliava, a quella che all'epoca era un sogno per tutti i maschietti, la fatina di pinocchio, MariaGiovannaElmi o forse ad oggi una Federica Fontana. Viveva nella villa vicino alla mia ed è madre del mio migliore amico dell'epoca. Tante volte ci accompagnava in macchina a scuola,ed Io seduto sempre avanti accanto a lei perchè il più alto, non mancavo mai di guardarle le gambe mentre guidava, belle toniche e nervose, una favola. Quelle mani che affe
Squeeze il suo segretario in ufficio
Alla fine dell'orario di lavoro, l'ultimo capo e segretario rimasero in ufficio. Il boss chiamerà la segretaria del suo ufficio per lasciare l'ufficio. Chiede se non ci sia stampo in ufficio. No, signore, il segretario risponde che non c'è nessuno ma il resto di noi nell'ufficio. Il capo dice al segretario di stare al suo posto per dare un paio di istruzioni. La segretaria prende il libro di nota e si leva in piedi davanti al capo e prende atto di cosa dice il capo. Dopo l'ultimo lavoro di nota, la segretaria richiede il permesso di partire. il capo dice al suo segretario come le piace e vuo
Laura e i suoi colleghi.
Racconto trovato in rete su xhamster. Tornati dalle ferie in Puglia il nostro rapporto cambiò, mia moglie Laura dalle fantasie passò alla realtà, un bel giorno entrò in casa e mi confessò di essersi fatta sbattere dai suoi due colleghi, io non riuscivo a pensare ad altro, non ero geloso, anzi non facevo altro che immaginarmi mia moglie in mezzo a due cazzi bagnarsi e godere come una troia. Il pensiero era quasi diventato un tormento e lei se ne era accorta, ogni volta che scopavamo mi provocava, mi diceva di come fosse bello essere posseduta da due cazzi ed io immancabilmente sborravo come
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso