Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
clitoridegigante xnxx Racconti Sesso CLÝTORÝDEGÝGANTE XNXX

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

donne anziani porno pornostar,di,anna,italiane,cratis, sesso sporco amatoriale sborrare nella figa alla sorella russa megasesso soldati sesso amatoriali italiani massaggi foto ragazze belle porno gratis cfnm porno video passera rasata ita prostitute che succhiano film hard con mamme con grandi tette amatoriale studenti italiani videoporno hd video negre sborrate porno mame e figlii gratis nouvo foto ard ano porno ascensore film poporno gratis sesso madre figlio amatoriali italiano primo trio di mia moglie hard nuovi video porno in lingua italiana video porno violentata video di sesso fra studenti Youtube porno italia voglio porno noi mom gratis porno film con maestre anime principesse nude film porno la matura strniera video gratis di mogli italiane lesbo Video,pornog,gradis egiziana scopata culo megasesso compilation grandi eiaculazioni mega pompino gratus video porno in italiano scopata dal nonno video gratis ambra Angiolini videi pompini a scuola porno sborrate con spruzzo petardash hd videoporno sesso gratis vidjo porn la vergina una signora sposata in macchina porno video ragazzi gay gratis scopate a pagamento porno star gratis espanola video porno moglie marito e trans sorelletroie porno teen arrapanti ppmpini a cazzo grande lupo porno gr Spiaggia porno. Com vidio di sesso solo italiano la madrigna giovane tv porno com veloce siti pornomilf vidio porno fratis donne super vechie punizione italiana porno porn pompino macchina video amatoriali porno canicatti video porno italia 3gp foto bele fige video gratis di donne 70 enni sborrate porno amatoriale in montagna moglie succhia cazz hoporno italiano animal sex italiano dai gara porno Marito Con Il Pene Piccolo figa pelosa milf moglie italiana contrans foto di figa pelosa e aperta film porno abusi italiani belle miilf segaiole donne nere con figa pelosa film gratis porno pisciate amatoriali porno due massagiatrici e un cazzo video pompini in hd 'eccellenti' video porno amatoriale con dildo italiani amatoriali porno di lesbiche gratis in hd immagini porno vecchio video porno gratis con animali mega video porno gratis leila sborrate dendro film ard gratis video di sborra in bocca da cazzi enormi strano porno it massaggiatrice Giapponese video pisciate in bocca amatoriali video porno anziana ragazzo porno italiano film l'idraulico sesso leccare e ciucciare Youporn Scopat Da Necri Con Forza interracial pompino con vomito ragazze 18 anni nude video gratis video porno italiano megaseso figlia film porno ragazze giovani video porno con maetre foto donne mature sex maria porno immagini porno giapponesi italiane affamate di cazzo prendiporno video roberta gemma videi tenn con cazzi giganti

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Appuntamento dal mio padrone nel suo ambulatorio
Sono andata all'appuntamento con Luigi nel suo ambulatorio in orario di chiusura naturalmente, è un dottore, sono entrata nell'ambulatorio, lui mi ha chiesto se ero quella dell'annuncio e mi ha fatto accomodare nel suo studio e mi ha dato una borsina con dentro indumenti intimi femminili e mi ha detto di andare in bagno e di indossarli, c'erano un corpetto, calze e reggicalze ed un paio di scarpe con tacco alto, quando sono uscita mi ha portato subito davanti ad uno specchio e mettendosi alle mie spalle mi ha detto, ora sì che sei davvero troia , sei eccitantissima! Ed ha cominciato a toccarmi
La finestra sul viale
Il mio compagno di stanza è partito per una vacanza di una settimana, permettendomi finalmente di poterti invitare nella mia casa universitaria per la prima volta, come desideravo da tempo: naturalmente hai dovuto farmi penare un bel po' prima di accettare, forse perché altrimenti non ti saresti sentita abbastanza te stessa. La sorte ha fatto coincidere il nostro incontro in questa afosa serata di giugno con una nota festa cittadina, che come ogni anno fa riversare in centro migliaia di persone attratte da concerti, artisti e spettacoli all'aperto. Nell'attesa del tuo arrivo, ho pulito svogl
Michela scopre la perversione
Michela è una ragazza di 25 anni, piccola, magra con due tettine sode, e un bellissimo culetto all'insù. E' bionda ossigenata con capelli riccioluti, una faccia allungata con delle belle labbra sempre con rossetto marcato. Michela possiede un bar e Paolo va spesso lì a prendere un caffè. I due spesso si mettono a chiacchierare e da questi incontri è nata una reciproca simpatia che ha portato Michela a sfogarsi ogni tanto con Paolo riguardo i problemi che lei ha con il suo ragazzo. Un giorno Paolo arriva proprio all'ora di chiusura e Michela gli dice "Vieni pure, però poi devi aspettar
Mia sorella e d io complici 2
dopo quella scopata,i due raccolsero i loro indumenti e tornarono nella loro camera. a mia sorella dissi:dobbiamo andare oltre.è vero,dobbiamo andare oltre,rispose lei. ormai erano in nostro pugno. la mattina successiva,ci trovammo in spiaggia. marco e elena,gli sposini,ci avevano anticipati.avevano lo sguardo smarrito,probabilmente erano ancora sotto schock. mia sorella da gran troia quale è,prese di nuovo l'iniziativa. buon giorno ragazzi,disse,dormito bene? loro all'unisono,risposero:sì. elena,che fai con il reggiseno?!?toglilo!quando rientrerai,potrai esibire un'abbrozzatura da sch
Ci pensa la mamma V
"" "Va bene amore, dai, sdraiati sul letto e apri le gambe..." Paolo si diresse in camera sua per preparare lo zaino, si sarebbe cambiato prima di andare a letto; Simona che aveva già tutto pronto, andò in bagno per rinfrescarsi in modo da potersi già mettere la camicia da notte. Si trovarono nel salotto per guardare due minuti di tv, c'era un film interessante e lo guardavano volentieri seduti sul divano. Fiamma ne ebbe una ventina di minuti, poi passò in bagno ed in camera sua per cambiarsi, tutti e tre eseguivano più o meno lo stesso rito prima di andare a dormire. Dopo essersi cambiata
La sorpresa.
Questa è veramente successa a me. Una sera d'estate del 2002, erano circa le 21:30 mentre con il T.I.R. arrivavo a Vercelli da Milano, all'incrocio ero obbligato a svoltare a sinistra, dopo circa 300 metri in uno spiazzo ben illuminato vidi una Jaguar parcheggiata con la portiera aperta, sopra c'era una prostituta che sembrava una fotomodella in minigonna e tacchi vertiginosi. Mi fermai e gli chiesi subito quanto voleva, mi disse che sul camion non faceva niente e in camera erano 150 Euro, non potevo farmela scappare avevo una voglia matta di scopare, accettai, chiusi il camion e salii su
Nn e mia ma mi eccita molto nn cancelatela grazie
"Ora ti faccio vedere come vanno trattate le troiette come te!" disse e mi spinse con violenza addosso al muro di cemento. Con una mano mi tenne fermi i polsi dietro la schiena, mentre con l'altra mi dava dei fortissimi colpi sul culo, con la mano aperta. Avevo paura e sentivo le chiappe bruciarmi ad ogni colpo, lo imploravo di smetterla ma per tutta risposta mi arrivò un pizzicotto violentissimo all'interno coscia. Gridai con tutto il fiato che avevo in gola il mio dolore, lui mi lasciò i polsi e mi fece girare. "Spogliati cagna!" mi ordinò. Lo feci senza fiatare, non solo perchè avevo paura,
Gang bang
Lui: m, ciao Lei: Tette Lei: Quarta abbondante Lui: interessante Lei: Già tu invece che cm hai? Lui: 19 Lei: Mmmmmm molto interessante Lei: Palestrato? Lui: un po' ... ma non voglio esagerare Lei: Meglio.. Fisicamente come sei? Capelli occhi altezza.. Lui: 1.81, occhi scuri, capelli castani Lui: tu? Lei: Io 1.60 occhi chiari bionda Lei: E una quarta Lui: capelli corti o lunghi, ricci o lisci? Lui: chiari ... azzurri o verdi? Lei: Mossi e alle spalle Lei: Azzurri verdi dipende dal tempo Lui: molto carina .. anzi proprio fica ... e il culo? Lei: Ahahah Lui: ahahah Lei: Il cu
L'autostoppista femboy
Guidavo per Perugia quando di spalle vidi un culo pazzesco in tuta aderente. Rallentai arrapato, lei si giro' ma non era donna ma un maschietto dolce di appena 20 anni che faceva autostop. Mi fermai di colpo rischiando incidente. Con vocina femminile mi disse che aveva rotto l'auto e doveva andare a Torgiano. Le dissi che andavo da quelle parti. salita in auto ammirai le sue forme. era praticamene una donna. Gambe affusolate e caviglie fini. Aveva maglietta attillata ed era evidentemente senza peli. Mi presentai con un grande sorriso e lui/Lei mi disse di chiamarsi Paride. Avevo il pene comple
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 2) Il padre di Giorgio si stava masturbando. Aveva in mano un cazzo enorme, lungo almeno 24 cm. Era appoggiato alla parete con gli occhi chiusi e si masturbava, ad un certo punto lo sentii anche dire: -Dai Claudio, prendilo in bocca, fammi venire dentro.....leccami le palle.....- Mi prese una gran paura e ritornai al mio posto, e poco dopo lui usci e venne verso di me. Ricominciai a tremare, Lui mi venne vicino e mi passo' il braccio destro sulla mia spalla. Come per farmi coraggio. -Che c'e' che succede, tu hai paura, di cosa? - Furono le ultime pa
Ad un matrimonio
Era un bel giorno di primavera ed ero stata invitata ad un matrimonio..cosa metto cosa nn metto...alla fine scelgo..un bel vestito nero cinto sotto il seno..corto avanti e lungo dietro scollacciato avanti con le bretelline (senza reggiseno sotto) scarpe decoltè nere e argento tacco 12...per andare al ristorante dovevo affrontare un pezzo di autostrada 10km circa...presi l'autostrada alle 12 in punto e mi accorsi che il trucco aveva una leggera sbavatura vicino l'occhio...mi fermai nel primo autogrill e scesi dalla macchina, presi la borsa dal cofano ed entrai nel bar, al barista chiesi dove f
Letto matrimoniale
Mai tornare prima a casa dal lavoro senza avvertire... o sì? Mi resi subito conto che c'era qualcosa di anomalo, le mutandine di mia moglie giacevano su una sedia del salotto con accanto mutande da uomo non mie! Silenziosamente salii verso la camera da letto per sorprenderli e fare una scenata; la porta era aperta e si poteva vedere il letto in pratica non visti. Mia moglie era stesa sulla schiena, fuori dalle coperte, nuda, con le cosce aperte che si incrociavano sulla schiena di un estraneo. L'uomo la stava montando con grande foga e si vedeva bene il suo entrare e uscire dalla figa con
La battaglia di Torino (2a parte)
Cominciavo a capire di avere a fianco la versione femminile e sexi di Dr Jekhill e Mr Hide non era una donna era unrobot da sesso travestita Primo assalto Erano all'incirca le due del pomeriggio ci facemmo la doccia lei si profumò, indosso le zeppe rosse che la slanciavano e si vestì per così dire cingendosi il bacino e le caviglie con varie catenine e bracciali, una treccia intersecata con un nastro rosso tratteneva i sui capelli castani. Il primo bersaglio non era lontano e nel percorerre il tratto in salita riflettevo sulle doti di quella piccola peste di mia moglie io ero soddisfatto
Quella Prima Volta Sulla Spiaggia Per Nudisti
Zara lo aveva capito subito. Cosí mi fece sedere in un Bar vicino la pineta e ordinó da bere. Sorrideva mentre osservava, abbassando la testa sotto il tavolo, il mio pene in uno stato di evidente erezione! Ma vedere tutte quelle ragazze nude, la maggior parte con un fisico mozzafiato, era troppo anche per me ed il mio pisello. Nonostante non fossi proprio timido, ma nemmeno troppo disinibito, su una spiaggia per nudisti non c'ero mai stato. Meglio tardi che mai! Non si dice cosí? Giá, ma intanto io stavo facendo la figura del pivello. Tanta fica insieme all'aria aperta, mi stava eccitando da m
Fantasia su mia madre Teresa
L'altro mese ho accompagnato mia madre Teresa dal suo ginecologo;la mamma è una donna di 51anni, formosa con un gran culone polposo e due tettone a pera. Arrivati all'ambulatorio abbiamo aspettato insieme in sala d'attesa poi dopo di noi sono arrivate ad altre due o tre giovani e belle donne accompagnate dai propri mariti o compagni. quando è venuto il suo turno mamma è entrata mi ha detto ad alta voce: - aspetta qui amore della mamma tu non puoi entrare perchè il dottore deve farmi una visita molto intima. - Dopo pochi minuti mamma si è affacciata di nuovo alla porta vestita solamente d
Storie in famiglia 6
Da quando Holly ha vinto la guerra ingaggiata con suo nipote Erick è trascorso quasi un anno. La cognata Janet è al nono mese di gravidanza. Mancano pochi giorni al parto. Il padre del bambino che porta in grembo è il marito di Holly. Geoffry dopo aver ingravidato Janet si è trasferito nell'appartamento della suocera. Il figlio nato dal loro rapporto è venuto a stare con la madre. Yvonne ha lasciato libero suo nipote Robby di fare ritorno nella casa materna. Il vuoto lasciato dal nipote è stato occupato da suo genero. Erick è ritornato ad occuparsi del corpo della madre reso più attraente dall
In vacanza con mia moglie Monica 01
Come tutti gli anni io e mia moglie Monica siamo partiti da Milano per le meritate vacanze verso la metà di luglio. Il caldo terribile e la mancanza di aria condizionata in macchina, oltre alla esasperata lentezza di mia moglie per i preparativi, hanno fatto slittare la partenza verso le 10 di sera. Per lo meno sono stato accontentato.....mia moglie ha indossato una delle sue minigonne che preferisco: color beige e molto corta con un top rosso per coprire le tette. Mi piace poterle accarezzare le gambe quando siamo in macchina e il fatto qualcuno possa vederci ci fa eccitare parecchio. Peccato
Escursione in montagna
Ciao sono A., questa estate vengono a trovarci in montagna una coppia di colleghi di lavoro, sposata da poco. Mi chiedono di accompagnarli in una passeggiata. Mia moglie, che è molto pigra, si rifiuta di venire. Al mattino i due escono dalla loro camera e noto che lei porta una canottierina bianca leggera e trasparente, un paio di shorts molto corti e sgambati. Facciamo colazione, saluto mia moglie ed, assieme alla coppia di amici, mi avvio verso il sentiero. La ragazza, C., parte come un razzo, mentre il marito G. resta un poco più indietro seguendo il mio passo. La salita comincia a farsi pi
Una milf da film (parte 2
Le giornate successive furono travolgenti in casa mia. Mamma si calava bene nel ruolo di zoccola di casa: oltre a vederle regolarmente le grazie in bagno, aveva iniziato praticamente a vivere nuda, e io ne approfittavo spesso per toccare, considerato il suo piacere nel provocare per poi negarsi. Io però ero entrato in un tunnel di perversione dal quale difficilmente sarei uscito, considerato che la mia perenne erezione poteva raffreddarsi solo con le masturbazioni che dedicavo a mia madre in tutte le salse, nella fattispecie con il suo coinvolgimento in un'orgia, nella quale mi immaginavo che
Sonia ed il fidanzato con un trans
Quando ho visto su un sito porno dei trans che si inculavano e si spompinavano a vicenda, il mio cazzo ha avuto subito una reazione incredibile,quasi volesse esplodere. Mi sono eccitato così tanto che, con appena due toccate, mi stavo sborrando nelle mutande. Sarebbe stata una situazione imbarazzante, il computer acceso era quello della società per cui lavoravo. Così, dopo qualche secondo, mi sono affrettato a cancellare la cronologia. Di quella mia "evasione visiva" non ne è rimasta traccia. Ma il mio cervello iniziò a rimuginare alle donne avute sino ad allora ed alle loro prestazioni anch
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso