Commenti recenti

Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------

Etichette

Pornofilmbelli mame filgio porno orgasmo femminile amatoriale video ragazza raggiunge l'orgasmo video porno triotrans porno Porno infermiera seghe MEGASESSO pompino donna a trans ilary blasy video porno video porno hentay olanda porn teenager che si fanno scoppare guardala porn video porno grstis con uomini e uomini donne grasse che scopano youporn italiane nude video leccate video di sexo gratis video porno italiani con cazzo piccolo lesbi porno youporn video italiani liberi pompini in barca voglioporno porno,fiche,asiatiche,pelose porno fratelli esorelle video porno e ginnastica porno video itagliano mia mamma super pompino trans e donne video sex free video porno megasesso figlio si scopa mamma e nonna fica nuda gratis tette grandi donne ature porno di gay indiani porno film grandi labbra video di cadalinghe violentate da prendi porno Sborrare Con Le Infradito Scarpe Racconti porn.com.fattoria stalla hentay video fantasy ita casalinga tettona italiana tromba leccami la figa video amatoriale italiano mi scopo tua moglie hot italiano pompini in banca hot brasile sesso insegnante che scopano con alunni video porno gratis seghe da bambine moglie tettona italiana porn pornoitaliano lesbo per ricatto porno Italian video voglioporno anali sorelle e fratelli italiani video sex dormitorio porno amatoriale ragazze 18 enni Porno Foto Tette In Trasparenza donne nude pelose grasse porno parchggi megasesso ricerca italiano seghe casting lesbo trio video italiano amatoriale pormo italia gran troie amatotiali io porno video amatoriali immagini donne marure donna succhia ip pene del cane nonnatettona in cucina scopata mentre sta correndo Megasesdo Infedeli Italiane punita piedi porno lesbo sesso appassionato con l'amante prendiporno sborro in faccia alla mamma del mio amico moana film porno guardala porn.com porno italia in spiagia orgasmi di Victoria sister film porno lesbo ITALIANI GRATIS video di porno star mariti e mogli che scopano con ragazzi video porno spose in gang bang video porno amatoriale hidden camera una bella sissies in collant si fa segare dalla mamma video sex filmeporono donna con cavallo cazzi gay video porno gradisporno gradis pompini al figlio grandi sborrate italiane ultimi vidio amatoriale porno mama giaponese fa lamore con figlio porno gonzo italiana mature italiane foto hard porno gratis riprese con telefono giovane tromba con maturi le donne che succhiano il cazzo napoletane video di baci di sborra video pompini tette scuola video porno insegnante matura italiana videoporno desy duke immagini di ragazze porno ilaty blasi vidio porno mandy asiatica porn video marito scopa moglie e amica masaggi porno italiani gratis porno cekl video porno gratis con feci foto doppia penetrazione anale video porn donna rossa sborra di animale cavallo viso donna video gratis videoporno in lingua italiana gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La signora delle pulizie
Rosa ormai erano 10 anni che faceva le pulizie presso l'ufficio del signor Giulio , il loro rapporto era stato sempre di rispetto reciproco , e di estrema cordialità . Rosa una donna di 58 anni , molto ben portati , bionda , alta 1,60 , fisico asciutto , anche se la sua età non la nascondeva , le rughe erano ben visibili , ed anche qualche piccolo cedimento fisico , seni un pò calati e piccole imperfezioni, ma nel totale sicuramente ancora affacinante . Giulio un 45enne di successo , era da sempre attratto dalle donne più grandi di lui , spesso andava con prostitute anziane per soddisfare le
Le mie storie (5)
Il periodo universitario è stato senza dubbio quello durante il quale mi sono divertita di più. Un poco perché il vivere "senza genitori" da una parte porta una naturale malinconia, ma dall'altra permette inevitabilmente delle libertà che normalmente non si hanno. Mio fratello ne approfittava anche troppo di queste libertà, la sua sciatteria e del suo disordine mi facevano andare completamente in bestia. L'unico modo per farlo tornare nei ranghi era contrattare le sue richieste di feste eccetera con la pulizia totale della sua stanza e di tutta la casa. Poi quasi senza rendermene conto, avrà a
Ora è aperta anche nel culo
Le entrate della mia mogliettina sono piuttosto strette la bocca è piccola per conformazione e si riesce ad infilarle poco più della cappella e devo fare attenzione a non soffocarla quando la prendo così, mentre la figa, nonostante due figli, accoglie a stento quattro dita. Il culetto è particolarmente stretto e quindi non lo concede volentieri. Così quando sono riuscito ad imporle l'ultima "sessione di addestramento" mi sono proposto di dedicarmi particolarmente al suo buchino posteriore. Dopo averla fatta spogliare le ho legato i posi dietro la schiena e, dopo averle fatto vedere tutti
L'amica di mia figlia
Ho veramente perso la testa per Jessica, quella splendida ragazza che frequenta le superiori. Mia figlia la segue da un po' di anni perché a scuola è un po' in difficoltà. Ha alle spalle una famiglia che non la segue e mia figlia le si è affezionata. A volte, se si attarda per studiare, cena con noi. E' molto aggraziata, ha un bel corpo ben proporzionato, direi che è una gran bella figa e mi piace da morire. Quando cena con noi si siede accanto a me, le parlo delle scorribande e della mia giovinezza scapestrata e avventurosa. E' una creatura incantevole con un corpo da urlo. Oggi me la trovo d
Mia cugina grande 4a parte
Io ero incredula ma non vedevo l'ora di poterla possedere una seconda volta in quel modo.. Avevo ormai perso tutti i miei freni inibitori, ora volevo veramente farla urlare.. lei lo capì e sembrava non aspettare altro. Con estrema dolcezza sostitui il dildo e lo unse bene con la crema poi si mise carponi sul letto e posò la faccia sul cuscino. Quella visione era fantastica. Il suo corpo stupendo era in attesa di essere penetrato.. la sua vagina era ancora larga e io non vedevo l'ora di vedere se quel coso enorme fosse riuscito a entrare.. Lo appoggiai sulla sua fica e lentamente spinsi, er
Storia di un ragazzo
Capitolo 3 - La vacanza di Chris in campeggio Un paio di mesi dopo l'esperienza con suo fratello e Daniele, la sua scuola organizzò un campeggio e Chris persuase la mamma a lasciarlo andare. Sarebbe stata la sua prima vacanza senza la mamma o il fratello. Quando arrivò il giorno della partenza era eccitato come qualsiasi ragazzo della sua età e con le sue borse aspettava fuori dei cancelli della scuola con tutti gli altri ragazzi, guardandosi intorno ne riconobbe alcuni dalla sua classe. Anche se era stato molte volte in campagna, c'era stato al massimo per un paio di ore. Ora avrebbe camp
Mia madre e i suoi slip
mia mamma sporco ne vado matto specialmente slip e collant. un giorno ero in bagno e mentre mi stavo sparando una deliziosa sega annusando i suoi slip e' entrata lei di colpo. x fortuna che sono riuscito a nasconderli in tempo zero e quindi ha solamente visto il mio coso duro arrossendo e' uscita subito e il mi cazzo si e' ammosciato subito x la vergogn quindi niente sborrata..... la sera dopo cenato nessuno dei 2 aveva il coraggio di guardarsi in faccia fino a quando mia mamma ando' in bagno x la solita doccia. fu li che presi coraggi e entrai come fece lei. era sotto l'acqua chiusa nella ten
Al Mare in villetta
Al mare in vacanza, in un appartamento..di fronte al mare, villetta a schiera con due appartamenti, uno di fianco all'altro. Piscina in comune, così come il giardino per il sole è in comune. MATTINO Da qualche giorno sei in vacanza, finalmente, la pace del sole la tranquillità del mare ..il rumore della battigia che si sente in lontananza, la casa isolata, ma non troppo, che riesce a regalarti momenti di relax assoluti. Nell'appartamento di fianco c'è un Signore, che però non si fa praticamente mai vedere, ed al mattino tu riesci a goderti .. la più assoluta tranquillità del mondo. La p
Incontro al Solarium
"Finalmente ho trovato un po di tempo per andare ad abbronzarmi al solarium. Ormai sono sempre insieme al mio ragazzo e non trovo mai un po di tempo per me...". Arrivata, pago la seduta ed entro nella stanzetta. Appoggio la borsa sulla sedia e inizio a spogliarmi. Mi tolgo la maglietta bianca e il reggiseno e li metto nell'appendino. Poi mi levo anche i leggins neri e li appoggio nella sedia. Rimasta in mutandine, mi guardo allo specchio... "ho davvero un bel fisichetto, non c'è che dire...". Allora tiro fuori il cellulare dalla borsa per farmi una foto sexy da inviare al mio rag
RISTORANTE E....
"Lo faremo...e presto", ci eravamo lasciati così.... "Oh...si..." "Lo sai che quando mi metto in testa una cosa...ti piacerà, ne sono sicuro" "Anche io...e sarò senza mutande?" " Si...calze autoreggenti, minigonna...la depiliamo tutta, così sarà più sensibile" Sdraiata sul letto sentivi la mia lingua carezzarti il clitoride, poi le labbra morbide e aperte, poi di nuovo il clitoride. "Sentirai il fresco dell'aria proprio qua sulla patatina...ti farò fare una bella passeggiata...prova a immaginare..." "Si...si..." non potevi fare a meno di rispondere. Stavi godendo, e tanto, e le immagini che
La mia sborra nella tua fica
Lucia è una mia collega di pochi anni più grande di me, vicina ai 40. Capelli biondi lisci, occhi azzurri, viso da bambolina. Fisicamente formosa, sicuramente non grassa ma neppure magra, una bella quarta che fa fatica a nascondere. Sì, Lucia cerca di nascondere ciò che può attrarre di lei, è sposata, madre di tre figli, troverebbe inconcepibile il pensiero di tradire il marito. Però è bella, ed è donna, e anche se cerca di nasconderlo, le brillano gli occhi quando le fai un complimento o la guardi con ammirazione. Entriamo in confidenza, parliamo di tutto, lei mette subito il paletto
Asia e il cazzo di un rumeno
Le tre. Non che fosse tardi, anzi, a volte era rimasta in un locale ancora più a lungo, ma quella sera in effetti non aveva voglia di perdere altro tempo a guardare le solite facce che con il passare dei minuti si facevano sempre più insistenti nel cercare sul viso di chiunque un segnale che facesse capire loro che ci stavi. E poi c'era quel cavolo di vicolo da attraversare che non mi andava proprio giù di percorrere da sola. Alla faccia della privacy! Doveva ancora capire perchè certi locali finivano il più delle volte per essere ubicati in posti così fuori mano. Ormai ero stufa di stare an
I primi tempi che lavoricchiavo per un' impre
stavo facendo le pulizie negli spogliatoi di una fabbrica ,faceva un caldo terribile,avevo deciso di spogliarmi completamente restando in cappa e mutande......Continuo il mio lavoro,fa ancora troppo caldo,slaccio la cappa tanto è chiuso e con me c'è una collega più anziana e con cui ho una certa confidenza,mia suocera.Ad un certo punto lei si avvicina e mi dice che ho delle belle tette,poi mi apre la cappa e inizia a toccarmele,io mi eccito mi si induriscono i capezzoli,lei inizia a leccarli e morderli mentre mi infila una mano nelle mutande e mi fa un ditalino,poi me le sfila e inizia a lec
Il Giardino del piacere.
Ti immagino vestita di un leggerissimo vestito bianco, ampio e scollato. Indossi reggicalze bianco e scarpe bianche con tacco 12. Non porti slip. Sei parzialmente rasata, sicuramente bagnata.... Il giardino è ampio e solitario, moltissimi fiori, aiuole ben curate, boschetti, cespugli. Fra i tulipani vedi spuntare qualche cosa. Ti avvicini e un cazzo di discrete dimensioni di un giovane ragazzo coricato e coperto dai fiori. Ti avvicini lo prendi in bocca e inizi un lunghissimo pompino. Hai tempo, procedi con lentezza esasperante, solo il cazzo freme, il ragazzo è immobile. Quando decidi lo fa
Come iniziai ad amare il cazzo
Era il febbraio 2012, nella fredda e umida Bologna. Con mia moglie Lisa eravamo soliti uscire il venerdì sera verso le 8 per fare una spesa frugale Al supermercato fuori città e godere, l'indomani, della calma del sabato, privi della necessità di riempire Il frigo. Ricordo che erano le 7.45 e Lisa era rientrata tardi dal suo lavoro da infermiera. Perciò non aveva fatto in tempo a cambiarsi ed era rimasta col camice bianco. Dopo aver fatto una spesa più lunga del solito, ci rendemmo vinto che erano le 8.30 e il supermarket era praticamente vuoto. Così pagammo la spesa e andammo verso il
Piacevole risveglio.
Era u fine settimana come tanti...era inverno,le giornate erano presto buie e c'era freddo...lei finiva di lavorare alle 20.00 poi tra tornare a casa lavarsi e mangiare si finiva a letto a vedere un film...e cosi fu anche quella sera erano piu o meno le 23.00 ed il sonno ebbe la meglio su di noi...mi risvegliato verso le 2.00 lei si era accoccolata vicino a me per il freddo...quando finalmente entrambi abbiamo trovato la posizione giusta mi stavo quasi per addormentare quando la sua mano scese giu lentamente fino alle mutande...li per li rimasi come ero ma con un rapido gesto lo fece guizzare
La prima volta con Lilly.
Racconto trovato in rete su xhamster Scorrevo su internet gli annunci delle e****t trans cercandone uno che mi stuzzicasse l'appetito, ad un certo punto noto la foto di una ragazza Lilly molto bella diceva, giovane, italiana, longilinea, terza di seno, gli indizi erano pochi ma abitava in zona. Decido di mandarle un messaggio privato chiedendole se fosse disponibile per un incontro, lei risponde che è libera tra due sere ma mi dice che prima vuole vedermi in foto, accetto e mando le foto di me nudo, le piaccio, allora ci mettiamo d'accordo per l'orario. Due sere dopo sono sotto a casa sua,
Il buco della serratura( con sorpresa)
Storia freschissima, di oggi.(come sempre assolutamente reale) Stamattina, da solo in casa viste le ferie mi sveglio verso le 9 e inizio a fare colazione. Avevo già il cazzo duro visto che mi aspettava una bella mattinata da solo con la possibilità di dare sfogo alle mie fantasie (aiutate da internet eheh) per una magnifica sega. Cosi mi metto sul divano guardando un po di tv..ed ecco un messaggio. "Ciao xxxxx poso fare un salto da te prima di andare ad un appuntamento?giusto per fare pipì e riordinarmi un attimo". Il messaggio è di una mia grandissima amica(di 23 anni come me) che per
Guardando Sissi
Guardando Sissi. Era una calda mattina d'estate. Ero in giro per lavoro quando mi trovai dalle parti di casa. Pensai di fermarmi per fare una sorpresa a mia moglie e salutarla. Arrivato sul pianerottolo infilai la chiave nella toppa molto lentamente, cercando di non far rumore, girai la chiave ed entrai. In casa c'era silenzio. Richiusi con altrettanta delicatezza la porta e tesi l'orecchio per ascoltare: si sentiva qualcosa provenire dal bagno. Mi avvicinai lentamente e silenziosamente. Ora udivo sospiri e flebili gemiti e la voce di un uomo .Mi affacciai sul bagno, nascondendomi dietro l'
IMMAGINANDO...
IMMAGINANDO... Immagino di essere sdraiata seminuda al centro di un grande letto matrimoniale. Immagino me stessa indossare le solite mutandine di pizzo bianco trasparenti. E un paio di calze autoreggenti, nient'altro:il seno è nudo. Immagino il mio compagno seduto su di una poltrona, apparentemente calmo, rilassato. Immagino che intorno a me ci siano altri tre uomini nudi. Immagino i loro sguardi pieni di desiderio che perlustrano concupiscenti ogni centimetro quadrato del mio corpo. Immagino di divaricare un po' le gambe per favorire quegli sguardi:so bene che così facendo le grandi labbr
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso