Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
ciuccia una patata liscia voglioporno Racconti Sesso CÝUCCÝA UNA PATATA LÝSCÝA VOGLÝOPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

sesso con massaggio belle donne che fanno amore amatoriale donne anziane erotic film italian nuovie filmi porno porno teen pompino nero porno ragazza montagna video gratuiti vedove anziane porno porno 30 enne tettone filjo si masturba mentre mama spia Barbara d\'urso videi xxx hot porno e sesso video porno ragazze che fanno sesso con cavalli gratis video gay italiano muscoli 18 e si fa sverginare lesbiche tettoni mature porno donne viziose italiano foto gratis buchi di culi neri babes prendiporno porno italians 3gp video anatoriali equtazione porno nonno e nipotina porno sexy italiani youporn gratis cellulare Video lesbo Madrigna fig anzianne in calore ragazze che trombano in tutti i buchi possibili video gratis vidwo porno di ragazze sotto la diccia sesso maturo italiano amatoriale riccia italiana che scopa video dawland film porno tette latte free video mamma e figli film porno gratis hunziker che scopa video porno casalinghe abusate transesuale di cazzo lungo e lilmetto porno italiano gratis culo perizoma piccolo mature inculate da cazzi enormi you porno signore porn belle fighe pelose emaporno pompinara quindicenne video porno mamma insegna la figlia foto piccanti di cazzi videoporno con alina laiu foto amatoriali porno porno di bellissime donne video erotici trio films porno creampi gratis jou porno italiani holly halston tette enormi porno free signore mature yuo porno gratis cazzi giganti porno italiano milly dabraccio video porno in lingua italiano video porno lembo gratis cazzo in mano video bionda video di spogliarelliste nei locali xhamster italiano gratis prima volta di una ragazza porno manne col pisello efanno con le figlie porno lesbico italiano gratis video feste sexy i mgliori porno giovani porno con guardoni Teresa orlowsky scopata nonno mi fotte il culo googleyou phorn porno pompini amatoriali gratis il miglio sito per vedere gratis video porno in culo no porno prendiporno yahooo.it video amatoriali italiani sborra nel culo nonne video gay con cazzi bianchi enormi casting porno da vedere gratis videi di scopate gratis donne anziane milf ragazzi stranieri Voglio porno sesso professoresse di italiano che fanno sesso gratis gay cazzo enorme storie amore porno video pirno casalinghe video gratis donne in collant video porn free figlio sborra mamma super fighe tettone rassegna delle piu belle fighe pelose vecchi pelosi spogliarelliste video webcam vecchie che sborra porno mature vechie ragazze che tirano seghe a ragazzi porno amatorialefatti in casa gratis per tutti sexy vanessa porno video di orgie donna con piu uomini porno italiano mamme sole porche nere cazzi maturi fottono video sex ilaria d amico porno gratis...autobus.culo a nina moric piace nel culo? scene porno con grossi cazzi

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
L'autografo
Guardavo tutti i suoi show, non ne perdevo nemmeno uno. Ed ogni volta le mie fantasie su Teresa Mannino si facevano largo nella mia mente e specialmente all'interno dei miei boxer. Ne pensavo di ogni tipo, ma lei era sempre lì, dentro il televisore e non potevo far altro che segarmi ogni volta. Un giorno mi decisi a voler partecipare di persona ad uno dei suoi spettacoli, che tra l'altro avrebbe dato non troppo distante da casa mia. Un'occasione imperdibile per vederla fisicamente da vicino. Lo show cominciò alle 21:00 e durò circa 2 ore e mezza, al termine delle quali Teresa dava possibi
Quella volta con marito e moglie!!
Penso di essere sempre stato gay, o meglio di avere la consapevolezza di esserlo. Ciò non toglie che anche un gay convinto come me non abbia avuto nella sua vita qualche esperienza con femmine , un po per curiosità , un po per togliermi ogni dubbio, un po' come nel caso della storia che vi sto per raccontare per puro piacere e godimento. Tralasciando quelle poche disastrose storie che ho avuto in adolescenza , che umiliazione a parte mi sono servite per capire che la figa proprio non faceva per me, ci sono state altre occasioni in età più adulta invece in cui mi sono divertito, e il sesso l'ho
La mia seconda volta con uno Strap-On
Dopo quello che mi era successo nel negozio (a tal proposito vi invito a leggere la mia storia precedente intitolata "La mia prima volta con uno Strap-On") rientrai a casa e mi sbrigai a nascondere il pacchetto contenente l'acquisto nell'armadio in camera mia lontano da sguardi indiscreti. Dopo cena telefonai a quella che allora era la mia fidanzata e gli raccontai cosa avevo acquistato ma omisi, con le ragazze è sempre meglio nascondere i particolari compromettenti, quello che mi era successo con la padrona del negozio e ci mettemmo d'accordo per vederci l'indomani. A quel tempo vivevo anco
Le grosse tettone di mia zia
All'epoca studiavo per un concorso e allo stesso tempo provavo a rilassarsi dopo una stagione stancante di lavoro. Gli zii sono una coppia di contadini di mezza età avanzata, che conosco da sempre: zia Vanna è la sorella maggiore di mia madre, una tranquilla casalinga di 57 anni, madre e nonna esemplare, molto affettuosa con me, mi ospita spesso con piacere, considerandomi anche un piacevole diversivo per la monotona vita in campagna, dove la coppia vive sola per molta parte dell'anno. Lo zio Ciccio ha dieci anni in più della moglie, è un brav'uomo, gran lavoratore, di poche parole. Un'atmosfe
Tu, lei & io
inizia tutto con la sua felicità. Sta ancora studiano e le hanno proposto una colloquio di lavoro. sa benissimo che sarà dura. ma non vuole lasciar perdere questa occasione. E farà di tutto per avere quel posto! Una sua amica ha già fatto il colloquio e le ha già detto che la persona che incontrerà è un uomo molto attraente che ci sa fare. E mentre te lo dice ridacchia come se sotto sotto ci sia qualcosa. Naturalmente lei non ti ha detto tutto quello che le ha detto la sua amica. Ma capisci che c'è qualcosa perché vedi che si sta vestendo molto bene: lingerie nuova, autoreggenti, tubino
Il mio migliore amico si fotte mia moglie.
Ormai avevo deciso di provarci perché la situazione si presentava favorevole. Ero arrivato al mare e trovai solo Alessia mentre Roberto era uscito e i bambini stavano con gli amichetti. Lei era appena tornata dalla spiaggia e io già immaginavo quelle sue tettone abbronzate unte dalla crema solare che tante volte avevo stretto tra le mie mani. Oramai eccitato come un a****le la seguii al piano di sopra con una scusa, lei inizialmente non capì ma il mio sguardo insistente sulle.sue tette, come ormai mi era di abitudine, le fece intendere qualcosa. La visione di una tetta che usciva un po' fuo
La donna dentro
Abito da poco più di un mese nella casa nuova, un attico con una finestra ad abbaino con le persiane. Di fronte c'è un altro palazzo, un po' più in basso, con un terrazzo e un giardino alla sommità. La proprietaria è una ragazza con lunghi capelli neri, gli zigomi pronunciati e gli occhi chiari, che ho notato quasi dal primo giorno. Oggi l'ho vista mente stendeva, indossando solo un pareo che la copriva a malapena e non ho potuto fare a meno di notare quanto fosse bella e morbida, con quelle tette dolci tonde e diritte e i capezzoli duri a stento trattenuti dalla stoffa leggera. Poi è rientrat
Tutto per un pallone
Me ne stavo bella tranquilla e rilassata su uno sgabello della cucina a leggermi un giornale di gossip quando improvviso mi giunse all' orecchio una sorta di esplosione e di vetri infranti, veniva dalla sala non c' erano dubbi, andai a vedere e infatti ci trovai una finestra che dava sul terrazzino sfondata ed un pallone da calcio tranquillo tranquillo sopra ad un divano, attenta a non pestare vetri sono andata in terrazzo e guardando di sotto ho visto in giardino un bel numero di ragazzini col naso girato all' insù che stavano osservando il mio balcone, nemmeno sono riuscita a cominciare a sm
Laura, una scopata universitaria.
Conobbi Laura quando andavo al secondo anno di Filosofia università. Lei aveva appena cominciato il primo anno e faticava ad ambientarsi in quella nuova città, così diversa dal paesino di provincia da cui proveniva, tutto era troppo spaventoso, troppo grande per quella ragazzina un po' goffa. Era carina ma non bella: aveva degli occhi molto belli, sì, ma un po' troppo da bimba abbandonata, incapace di badare a se stessa, di agire. Anche il viso in generale era carino, grazie anche alle lentiggini e ai capelli castano-rossicci e alle sopracciglia ancora più rosse, quasi da irlandese. A rovinar
Un compito impegnativo         -parte5-
"Allora ti è piaciuta veramente? Non posso credere che te la sei mangiata tutta!" - commentavo così al termine della cena; la guardavo meravigliato e incuriosito nel vedere fino a dove mi sarei potuto spingere con le perversioni avute fino a quel momento. "Certo che mi è piaciuta, altrimenti l'avrei buttata nella spazzatura! Adesso mentre sparecchio e lavo i piatti, se vuoi puoi guardare la tv sul divano; tanto riprenderemo domani mattina il lavoro". Io invece avevo programmi ben diversi e le dissi: "Senti, lascia perdere e vieni con me sul divano! Non vorrai guastare l'atmosfera mettendoti
Pelorosso 1
La mia amica Francesca farebbe di tutto per vedermi felice, ed io per lei la stessa cosa. Sara' che ci conosciamo da tanti anni, sara' che la pensiamo sempre nella stessa maniera, sara' che lei si chiama Francesca ed io Francesco e che abbiamo un'affinita' elettiva... Lo scorso fine settimana ha invitato alcuni amici nella sua casa di campagna, poco fuori citta' anche se sperduta sulla cima di una collina e con un giardino, un ex giardino, ormai una giungla che la isola totalmente. Mi aveva detto di non mancare per nessun motivo perche' aveva una sorpresa per me 'sai che ti voglio bene..
Il Ragazzino e la signora
Sandra, io e il ragazzino La cosa più difficile fu trovare una rivista porno che avesse in copertina e ben visibile una donna nuda il cui corpo somigliasse a quello di Sandra. Sandra è mia moglie. Ha passato la sessantina ma ne dimostra al massimo 45: pelle bianca, soda e liscia, seni abbondanti ma ancora ben sodi. Cosce lunghe e tornite. Una fica così paffuta che d'estate al mare la copre con un giornale poggiato sul ventre perchè non si veda la montagnola gonfia. Mi aveva sempre fatto eccitare poi quella foresta scura di peli che ricoprono quel delizioso montarozzo. Un triangolo scur
Un Giorno Speciale, 4
Verso le sei tornammo in camera. Il pomeriggio era stato speciale, ma la cena lo sarebbe stato ancora di più. Feci la doccia. Dopo fu il turno di Andrea che quando finì mi raggiunse sul letto dove stavo riposando. Mi fece appoggiare la testa sulla sua spalla e mi guidò la mano al suo cazzo già semieretto. Cominciai ad accarezzarlo mentre mi parlava: stasera ti ho preparato una sorpresa. Quale chiesi? Un giochino di ruolo a tre. Un fremito percorse la mai schiena. Ti ricordi il vestitino da cameriera? Certo! Ecco lo indosserai per la cena, e farai la cameriera per me e Piero. Poi mi sorrise e d
La ragazza dentro me
Celami in te, dove cose più dolci son celate, fra le radici delle rose e delle spezie. Algernon Charles Swinburne Uno - Allora? Proprio non vuoi? - Estelle insiste ma il suo sguardo è già pronto a ricevere una delusione. Me ne dispiaccio un po' ma preferisco non rendere troppo "intimo" il rapporto di lavoro: non mi sento pronto, non la voglio, inutile illuderla. - Ti ringrazio davvero. Lo sai, non è che non voglio... mia madre non sta bene in questi giorni, non mi va di lasciarla sola nel week end. - - Allora fai una capatina sabato sera... almeno per la festa, dai, non
Per forza sottomesso
Quel giorno di alcuni anni fa i miei stavano partendo per il week-end lasciando a casa me e mia sorella da soli. Accadeva spesso e come sempre ci veniva lasciata una lista di cose da fare mentre loro erano fuori. Mamma: "mi raccomando, pulite il bagno, i balconi, la stanza da pranzo e soprattutto non fatemi trovare la casa sottosopra.Pulite tutto ciò che sporcate". Queste le raccomandazioni di mia madre alle quali eravamo abituati. Come spesso accade ci dividiamo i compiti io e mia sorella Ilaria, e dopo aver preparato il pranzo e mangiato iniziamo a discutere su chi deve fare cosa. Ilaria
La mia prima milf (2° parte)
Eccoci al secondo incontro con la MILF che mi svezzò qualche anno fa. Ricapitoliamo: EVA, all'epoca 36 anni ed una bimba di 7-8, separata, sta cercando casa e si rivolge a me, ragazzo 23enne agente immobiliare. Dopo il primo appuntamento in cantiere narrato nel post precedente decidiamo di incontrarci a casa sua per una valutazione del suo alloggio. Fissiamo per le 19.30, deve rientrare da lavoro, meglio così penso: ultimo appuntamento della giornata, posso prendermela con calma e fare anche due chiacchere in più, a parte il discorso estetico mi era sembrata da subito una donna piacevole e
L'amante nello specchio
.1 - cosa vuoi che faccia ? eravamo sdraiati nel nostro letto a soppalco dell' ikea, la stanza era illuminata da una piccola luce sul tavolo da fumo davanti al divano del solottino,ricavato sotto di noi. - non lo sò tu che hai in mente ? nella penombra del nostro monolocale il suo viso sembrava una delicata scultura, come quelle bambole di porcellana che si vedono nei film in costume. - dai sono sicura che qualcosa hai in mente, ci sono un sacco di cose che non abbiamo mai fatto. si sentiva una leggera musica provenire dall'appartamento a fianco, era un rock anni 90, post pu
L' ex ragazza del mio amico
poco piu di un mese fa sono stato invitato ad una festa di compleanno,era stata invitata anche l'ex ragazza di un mio amico a quella festa,lei sapendo ke io ci sarei andato, pochi giorni prima mi contatta dicendomi che lei sarebbe andata da sola,gli avrebbe fatto piacere unirsi con me,io gli dissi che non c'era nessun problema,ero meravigliato sapendo che sarei andato con lei che non e per niente male anzi,ma tra di noi c'era solo amicizia.Arrivati alla festa cominciammo a bere qualcosa, mentre parlavamo notai che il modo in cui lei mi guardava mi faceva eccitare molto.Mentre ballavamo dopo qu
Il ritorno
Uscire da un istututo non sempre è una garanzia di Io figlia di un Pilota americano di stanza a Vicenza e di una madre docente di storia romana, ero stata inviata a studiare presso un istituto svizzero, in pratica diventavamo donne perfette, multilingue, forbite, padrone del Etichetta, cavallerizze, tenniste, ma senza alcuna cultura di come il mondo fosse realmente. Era finalmente finito il periodo da caserma, io e Martina figlia di un collega di mio padre, nota in istituto come Sergente Shultz vista la sua graniticità, avremmo intrapreso il ritorno verso casa, ma per quella ultima volta sa
Con Carla 12 anni dopo
Dopo aver vissuto per tanti anni fuori, sono tornato a vivere nella mia città grazie ad una buona offerta di lavoro. Ho 30 anni ora e dopo la fugace iniziazione ad opera della mia prof. di inglese, ho avuto altre relazioni con ragazze della mia età, però ho sempre continuato ad avere un debole per le donne mature. Un giorno ero andato a comprare uno shampoo al supermercato e mentre stavo scegliendo mi accorsi della presenza di una donna accanto a me, stava anche lei scegliendo un bagnoschiuma, guardandola in viso mi accorsi che era Carla, la mia ex prof di inglese ed ex amante. Non era cambia
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso