Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

sesso in vasca da bagno you poen youpornonero mogli sexy porn video Marito guardone monasterace megasesso moglie scopa nero e marito guarda scopate nel treno strip tis gratis porbo mamma trans con cazzo piccolo solo Quarantenni Pelose le ragazze come eiaculano video porno fuori fica video porno mia moglie tettona taxi porno gratis Video sesso lesbo tra suocere video hard scopando la ragazza del mio amico mammascopa in cucina fumo e video porno compilation di dp film porno coppia matura con trans video gratis video porno gratis italiano per cellulari Una Vita Da Ponpinara Raccondi grande cazzo in un buco piccolo porno obese italiani gratis amatoriali gay.italia milf lesbiche con grandi tette you porn video sesso hot in giardino Cartoniporno gratis italiano parlato porno video di massaggi porno italiani donne anziane italiane che si masturbano video gratis le nera piuporno sexi lesbo parlato in italiano video porno parcheggio AMICHE AL RISTORANTE PORNO porno con il marito guardone racconto vecchia mamma scopa con il figlio porno gratis,mamme e figli in italiano bionda milf napoletana camion porn lesboitalianoporno mature con tette sborrate gratis film porno aggressivo video porno fighe enormi bollenti scopata sesso donne anziane con giovani x videos italia video porno sborrate dentro gratis Mammesottoladoccia mamma scopata dai figli video pompini video di gruppo fatti a scuola da vedere porno mariti sottomessi video sesso cn makkina dell amore porno amatoriali lupo troie giapponese 40 enne video porno italiani con mamma e figli video gratis mamme ingoiano tettone nude cadenti mature porno film chiara porno gratis Hamin Racconto Gay porno nero xx miscelle hunziker porno film porno gratis ghei videosessogratis di cugini provino di ragazza nuda con insegnante video porno tirarsi una sega cazzi di uomini amatoriali fottere anziane pelose porno sedie video porno amatoriali veri in famiglia megasesso ultimo a farsi i capelli e si scopa la parrucchera leccate di piedi con collant Video Porno Italiano Quarant'anni Ma Che Classe In Ufficio Bionda porno moglie assaggia you porne culo alla bocca pono lesbo gratis nonnaporno.italiano tettone e troie Anziane alletto porno video sex gratis uomini maturi figlio scopa la madre video pompini di dilettanti video gratis amatoriali girato in casa sesso porno gratis tra donne vecchie con tettone video porn pompino in ufficio Milly dabbraccio foto porno video sesso serpenti xnxx sbattuta per bene video porno italiano maturo Miglie sempre sola in campagna porno video gay gratis figlio o padre ragazzi nudi ke si segano porno ,tette mollicce video porno video gratis papa gay nonne e ragazzi video sesso video amatoriali inc e sti video di mogli lesbiche pornoitaliano leggins

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Come Cenerentola
Come Cenerentola. La timidezza non fa meno danni della sfrontatezza ti mette in situazioni davvero imbarazzanti facendoti fare cose che non avresti mai pensato di fare se fossi stata un po' meno introversa. E fu così che a quattordici anni mi ritrovai fidanzata con uno che non avevo scelto io uno che non mi piaceva più di tanto che divenne il mio moroso solo perché non seppi dirgli di no per timidezza. E sempre per timidezza, facevo tutto quello che mi chiedeva, glielo prendevo in bocca e nell'ano in vagina no perché temeva che potessi rimanere incinta. Mi vergognavo tantissimo di
Quando i suoi non c'erano..
Verso il mese di dicembre i suoi genitori erano andati in vacanza in una villetta a Messina. L'occasione sembrava più che propizia , due settimane intere solo io e lei . Per questioni di organizzazione , non era mai stato possibile farlo in una casa libera e averla a disposizione per un arco di tempo così grande . Senza ulteriori indugi , mi preparai lo zaino con il minimo indispensabile ma nessun cambio di vestiti , una scelta voluta in quanto si era deciso di restare sempre nudi. Arrivai il primo giorno a casa sua di mattina presto con già il sangue che mi ribolliva all'idea di quello che
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 9)
Ero alla lezione di italiano il giorno seguente quando venni chiamato nell'ufficio del preside. Quando io arrivai mio padre, i genitori di Giacomo e Giacomo già là. Il preside, il signornor Sarti, era seduto dietro la sua scrivania. "Bene ora che ci siete tutti, posso sapere l'oggetto di questa riunione?" "E' per mia figlia." disse mio padre. "Alice? Devo farla chiamare?" "No" disse mio padre. "Dobbiamo parlare di lei, ma anche di come sta rendendo la vita dura a mio figlio ed a Giacomo." "Non la seguo, signornor Vardi." Disse il signornor Sarti. "Per essere schietti." Disse il padre di
Mia madre e i muratori - Il seguito
Ero in macchina. Avevo realizzato che i muratori in realtà mi avevano teso un tranello per rimanere soli con mia madre. Forse non era troppo tardi, quando ero uscito lei era rimasta in bagno e si stava facendo una doccia. Erano solo passati quindici minuti..e visto che lei trascorreva molto tempo in bagno probabilmente era ancora lì. Appena giunto fuori casa,decisi di parcheggiare l'auto fuori al cancello e continuare a piedi. Non volli entrare dalla porta del principale, così mi incamminai verso il garage. Nel momento in cui entrai sentii delle voci che giungevano dalla stanza affianco...
La sega di mia suocera
La mamma della mia ragazza, sebbene abbia passato i suoi bravi 50 anni è ancora una donna piacente e con un certo fascino. Spesso la osservo, la guardo anzi....la scruto. Mi piace quel suo fisico snello, slanciato.Avrà poco seno ma ha un culo che mi piace e sul quale spesso faccio fantasie. L'altro giorno, mentre ero solo sul divano, iniziai a pensarla e il cazzo iniziò a farsi duro. Mi sono immaginato nella sua cucina ad osservarla mentre faceva i lavori di casa con quel suo grembiulino. sentivo il cazzo ingrossarsi. Nella mia fantasia mi sono avvicinato a lei con la scusa di un bicchier
Il sogno
Mi chiamo Massimo, ho 30 anni, sono alto, biondo, carico per non dire bello, single e benestante. In poche parole non dovrei lamentarmi e invece ... sono seduto nella sala d'attesa della psicologa in attesa di essere ricevuto. Ultimamente ero ossessionato dal sesso e dopo averci pensato e ripensato più volte ho deciso di rivolgermi ad un professionista. Non sapendo da andare scelsi sulle pagine gialle quello più distante dal luogo dove abito senza capire però che si trattava di una psicologa, Luciana. Non vi dirò l'imbarazzo che ho provato nei primi minuti quando ero più che tentato di scappa
Confessione
Ero caduto sciando ed erano già trenta giorni che avevo il gesso sia sulla mano sinistra per la frattura del polso e di due dita, sia alla spalla destra per la lussazione della spalla e del polso. Per i miei bisogni quotidiani avevamo assunto Alvin un filippino che mi accudiva dal mattino fino alle otto di sera e mi faceva di tutto. Anche per studiare mi aiutava a girare le pagine. Avevo le palle piene e avevo voglia di farmi una sega, ma non potevo. La sera tardi sentivo Lidia mia sorella dalla camera accanto che si masturbava e veniva con dei mugolii soffocati ed io ero sempre più arrapato
La sostituta
Marco era davanti a sua figlia che indossava degli slip blu, e senza reggiseno lo guardava stupito. Troppi anni di oscure fantasie irrealizzate, troppo tempo a immaginare i pro e i contro di quel desiderio e alla fine il coraggio di spiegarle i fatti con sincerità, nella speranza che lei cosi giovane li potesse capire. disse Cristina. Marco era entrato nel bagno in cui sua figlia si stava lavando, e con voce tremolante gli disse Cristina sorpresa da quella situazione replico: e in quel preciso istante il cuore di quel padre tormentato schizzo a mille, sapeva che era arrivato il momento.
Bull per caso in Marocco
INTRODUZIONE La storia in questione è accaduta non molto tempo fa, siamo agli inizi dell'estate 2015. Con un viaggio organizzato io e un gruppetto di altri 6 amici e amiche partiamo per il Marocco. Non sto qui a raccontarvi del viaggio e dei paesaggi che abbiamo visto anche perche so che non vi interessano visto che siete qui su xHamster, perciò passo al dunque. Il terzo giorno faccio la conoscenza di una coppia di italiani al bar, dopo due chiacchiere su da dove provenissimo e cosa facessimo nella vita decidiamo di continuare la conversazione camminando verso le nostre camere. Vi presento
UN VOYEUR...ECCITANTE
Vi voglio raccontare una esperienza accaduta non molto tempo fa ... avevamo preso un giorno di ferie io e mia moglie per starcene un po soli e tranquilli,cosi ci dirigiamo verso una localita di mare , lei e una donna di 42 anni 180 ma molto ben formata terza di seno un bel paio di cosce ben tornite e un culo bello pieno come piacciono a me .... io sono alto 188 ben messo ..in tutti i sensi. arrivati sulla spiaggia essendo una bella giornata primaverile decidiamo di scendere e farci una passeggiata ,prendo la copertina che ho sempre dietro al porta-bagagli e andiamo sulla spiaggia ,e molto ca
Il cespuglio di rose bianche
Ana era bruttina , aveva un brutto naso ustionato dal sole , dei grossi incisivi ed era vestita davvero male ma quel giorno Ana era una turista accaldata e curiosa ed io il solito pervertito con i jeans bucati. Le domando avvicinandomi mentre s**tta delle foto alla villa reale , mi risponde lei e continua . Il suo inglese è orribile , il mio anche ma ci intendiamo e cominciamo a scambiare qualche battuta tra una foto ed un'altra. Vuole fotografare tutto , la villa , il parco , la gente.... Le propongo io anche se in realtà comincio ad apprezzare il suo culetto che non è niente male....la mi
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 6)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 6) Aprii la bocca, avevo voglia di sentire il calore della sua cappella, me lo infilai in bocca e cominciai a ruotare la lingua intorno alla cappella mentre succhiavo quasi facendo il vuoto in bocca. Sentii la sua mano sulla mia testa muoverla ritmicamente su e giu' mentre l'auto aumentava la velocita'. Io continuavo a succhiargli il cazzo che diventava sempre piu' duro, poi mi lascio' la testa e sentii la sua mano scorrere lungo la schiena e infilarsi nei miei pantaloni, poi nello slip ed infine sentii il suo dito medio scivolare tra le mie cosce fino a
Vita di parrocchia cap 3
Capitolo 3 Ormai la mia trasformazione si era quasi completata, caschetto castano, leggero filo di trucco tacco 12 abbigliamento giusto e un civettuolo cerchietto per i capelli, una vera troietta in autoreggenti! Ormai solo la mia paura del suo grosso cazzo mi fermava dalla pia piena e completa femminilità, decisi di donargli la verginità anale come se fosse una prima notte di nozze. A casa avvertii che sarei andato con Don Franco a fare un sopralluogo per il prossimo campo con gli scout e invece mi preparai la valigia con un completino bianco, guepiere e giarrettiere per le calze di seta, sc
Storia di una sissy
Dopo quella serata, trascorse un po' di tempo senza alcun incontro,passavo i fine settimana trasformata in sissy,cercando nuove idee sull'abbigliamento,trucco ecc, Un giorno ebbi un'illuminazione,sulla rete trovai la tintura per peli e ne ordinai una confezione. Consegnatami,il week-end successivo la utilizzai tingendo il mio ciuffetto sopra il mio clito di un colore rosso rame. Ero molto eccitata da questa ulteriore trasformazione a tal punto che,almeno momentaneamente cambiai genere.Non più sissy ma troia di basso livello.Le due settimane successive le impiegai procurandomi un altro abbiglia
Il Viaggio del Marinaio
Questa è una storia di completa fantasia. Alla fine degli anni sessanta avevo vent'anni ed ero marinaio di leva. Durata 24 mesi. Provengo da un paese di montagna a pochi chilometri dal confine con l'Austria. Per ironia della sorte sono finito militare in una delle zone più a meridione d'Italia. Come ogni estate aspettavo con ansia il periodo della licenza estiva. Il viaggio fino a casa era lunghissimo, per fare prima mi sono perso su un treno di una linea secondaria in Puglia. Faceva caldissimo, senza una nube, nel pomeriggio il treno era quasi deserto. In una minuscola e calcificata stazio
GIANNI 18 ANNI E....PARTE 2
Dopo una notte pazzesca mi risveglia il giorno dopo fresco e riposato come una rosa , aver fatto sesso con Irina e immaginare di poterlo fare anche con Giulia mi arrapava meravigliosamente. Quella mattina scesi in spiaggia , quasi sempre deserta e frequentata soltanto dai residenti delle due villette , speravo di incontrare Giulia e poter finalmente iniziare a corteggiarla ( per dirla elegantemente ). Appena arrivato la vidi uscire dall'acqua , una visione celestiale , non aveva più il costumino rosa , aveva un bikini composto da un perizoma nero e da un reggiseno bianco , quest'ultimo era cos
Piccoli incontri quotidiani
Ci sono posti che sono un'isola felice nella quotidianità. Posti in cui entri per sostare qualche minuto, prendere un caffè, e ritrovarti a fissare la scollatura della barista. Posti in cui ti rendi conto che il sorriso che lei ti sta rivolgendo è proprio l'invito che stai aspettando... Ecco, frequento un posto così. Ogni pomeriggio, da due mesi in qua. La barista che mi serve il caffè, si chiama Pilar. Un metro e settanta, capelli lunghi e neri, lo stesso colore degli occhi: profondi, sensuali, pieni di promesse. E' spagnola. A contratto part-time intanto che segue il suo corso Erasmus all
La zia del mio amico
ciao a tutti ,, ho deciso di racontare questa storia perchè sono arrivato a 40 anni e non l'ho detto a nessuno, perchè ci tengo molto alla discrezione delle donne chè ho avuto e fatto sesso , questa in particolare perchè lei una donna sposata vicino agli 40 anni, e io ero solo un 16 enne in piena esplosione, però mi piaceva molto questa donna e non ve lo dico quante seghe mi sonno fatto immaginando lei mentre mi scopa o mentre mi fa un bell pompino,,io e il suo nipote erravamo e tutt oggi siamo molto amici, da sempre lo prendevo in giro perchè mi volevo fare la zia, e lui sempre si arrabbiava,
Un Hotel Con Servizio In Camera Particolare!
Finalmente posso rilassarmi. Passo delicamente il sapone liquido su tutto il mio corpo, soffermandomi qualche minuto in piú sul mio pisello. Lo insapono per bene, con il soffione della doccia lo bagno leggermente, quel tanto da rendere la schiuma piú voluminosa, quindi continuo a spalmarci sopra altro bagno schiuma ed a lavarlo. Poi, come se stessi masturbandomi, faccio scivolare lungo l'asta la mia mano su & giú per distribuire in modo uniforme il sapone liquido. Lentamente mi sdraio dentro la vasca, immergendomi leggermente in quell'acqua, calda al punto giusto. Le mie mani continuano ad ins
Fantasie di coppia
Era da qualche mese ormai che il sesso tra noi non era poi così eccitante. .almeno da parte mia..ma sicuramente. .anche lei non era così entusiasta e calda ..d'altronde sono passati ormai 7 anni dalla prima volta, e ormai siamo una coppia più che consolidata, non siamo sposati ma conviviamo da un lustro quasi. Era un sabato sera e io volevo movimentare un po il nostro rapporto..così le dico di vestirsi bene e di mettere "quelle cosette porche"..che le avevo comprato un paio di anni prima..quando le mie fantasie erano a mille. La vedo farsi una risata e chiedermi ripetutamente il perché. .ma
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso