Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
chiava la mia mogle Racconti Sesso CHÝAVA LA MÝA MOGLE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

megasezso.iy immagini pornoy ragazza mia porno video gay twink gratis da vadere ora porno napoletao gratis porcche lesbo porno nuovo a tre VIDEO GAYGRATIS ragazze nude che suchiano il pene pornositi russi gratis solo foto di sorche gratis video porno giovane con vecchi video sesso hd video gratis di ragazze che si masturbano e vengono Video porno gratuiti dal mondo big tet gratis amatoriale siti porno babes lardosa italiana tre cazzi film pourno incinta italiane film porno gratir mature cazzi piccoli vidio scopa mia nonna Video gratis mamme che scopano con i figli e video hard gratis bacio sul pene video video violentare zia voglio porno massaggiatrice pelosa pompini xnxx video porno le figlie vestitino porno porno downlad foto porno di miriam leone in minigonna foto porno cazzi neri ilculo. piu. stretto. del. mondo. porno grande culo porno gratis italiano tette grossi donne nel bosco p gratis porno itliani you porno gratis bella mamma pornoitaliano reale orge di lesbiche pelosefighe sesso lesbo sul letto fighe nere hard acaza porno porno matur ha casa video porno donne mature che fan sesso giovane bionda procace si fa il nonnino video gay in italiano con cazzi grandi grandi cazzi per donne vecchie porno gratis donna molesta donna porno video porno meno capezzoli duri vetere fim video figlia madre hose'porno gratis video di sesso in cucina in hd moglie cavalca cazzo pornoperfetto mamme figli che scopono orgasmo e sborrate xvideos.com porno gratis disney porno da telefonini foto di milfone tettone nude porno nonno nero gratis pompino con sborra porno italiano tettone rosse milf e collant foto dona matura porno gratis Lesbofree video di signore che godono Video Amatoriali Beccati Dai Coetanei madre figlio porno gratis cera porno prendipornotv mamma violentata con la forza da suo figlio xnnxx sex italiano pompini heather gola profonda video gratis madre si masturba nella vasca cagna fa pompe Inculate Dai Figli Mentre Dormono Racconti porno gratis sorele video porno girati dalle vip gratuiti video hot ragazze in collegio film gratis di donne arapate capezzoli. porno. totale video porno di memme e figli stuprateporno italia video di sesso leccare foto di cazzi sul letto ilari blasi prendiporno melisa satta porno video donne che bevono bicchieri di sperma lo prende nel culo e parla mature porno italia capelli neri corti porno video porno ita in giardino foto culi ragazze giovani gratis massaggi donne doppia penetrazione casalinga italiana youporno sborrate porno amatoriale gratuiti pompini porno di belle signore video porno con roxanne gang bang con cazzi neri video porno gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Un Natale Indimenticabile Con Mia Cugina Rita!
Anche se ero ospite di mia cugina, non mi andava che facesse tutto da sola. Cosí mentre lei cucinava, io sistemavo la tavola. Era talmente presa nel rendere quella serata perfetta, che non si era nemmeno accorta che la stavo spogliando con gli occhi. Statura di oltre un metro e settanta, ma che grazie alle sue gambe lunghe ed abbronzate, sembrava comunque piú alta agli occhi di chi la osservava nonostante calzasse scarpe basse. Il suo seno era prosperoso, non eccessivamente grande, ma in ogni caso bello pieno. Qualche volta, quando si chinava per controllare la temperatura del forno, furtivame
Il culo di Glory
Racconto trovato in rete su xhamster Adoro prendere una donna da dietro, farle sentire tutta la mia virilità mentre lei è piegata davanti a me e gode col mio cazzo, sono sempre stato un amante del sesso anale e del culo delle donne in generale, quando conosco una donna e poi faccio sesso con lei è una delle prime cose che le chiedo, non riesco a res****re, è una cosa che mi fa godere come un matto e rimango deluso quando una donna mi nega questo piacere. Con Glory è stato difficile, non perchè non me lo volesse dare, ma perchè faceva apposta a tenermi sulle spine e a stuzzicarmi con quel s
Mamma e troia?
Sono una piacente mamma di 37 anni, con due figli già grandicelli ed autonomi avuti molto giovane dal mio maritino che mi ha sempre desiderata molto. Nell'ultimo anno, complice forse un po' di eccessiva rilassatezza nella vita matrimoniale ho notato in lui qualche distrazione di troppo nei miei riguardi, ma anche qualche richiesta che non mi aveva mai fatto, soprattutto ha iniziato a decantare il mio fondoschiena, che non è male anche se il mio pezzo forte è sempre stato il seno ed è riuscito a convincermi , alla fine con gran soddisfazione, a concedergli il di dietro. Queste sue novità mi han
Il lento scivolare di una coppa verso gli abissi
chi mi volesse contattare scriva a padrone29@gmail.com Capitolo 10 Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare. Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastant
Moglie e Suocera
Stravaccato beatamente nel salotto di casa mia, alle nove di sera, ragionavo su come la situazione in cui mi trovavo stesse diventando piacevolmente abituale per me, quasi di routine, notavo con soddisfazione. Mi stavo aprendo la patta dei pantaloni e prendendo in mano un cazzo già duro: di fronte a me infatti due donne stavano limonando tra loro in piedi e nude dalla vita in su. Se la cosa può risultare sorprendente, lo è ancor più sottolineare come le due, non solo avessero due età piuttosto differenti, una 24 e l'altra 41 anni, ma si somigliassero notevolmente trattandosi infatti di mamma e
Non me l'aspettavo..!
Storia vera(inutile dirvelo..tanto se mi credete è bene..altrimenti me ne fotto..),la cosa che conta è che davvero è successo.Vi aspettate chissa' che racconto sto per scrivere..e chissa' quale cosa trasgressiva e megapornografica..non è importante cio' che ho visto,bensi' cio' che ho sentito.Vivo con mia sorella per motivi di "studio",facilitandomi per il semestre di spostarmi piu' velocemente da casa sua all'uni,dato che sono a due passi. Lei è sposata ed ha 28 anni e vive con suo marito;una sera mentre sentivo schiamazzi(ci capiamo insomma..) provenienti dalla loro stanza,decisi(con un po'
Pompino a sorpresa.
Ieri sera a letto guardovo la partita in tv, arriva la mia compagna, così come tutte le sere s'infila nel letto vicino a me, io preso dalla partita sento una mano che prende il mio cazzo perchè io dormo nudo, subito dopo sento la sua calda lingua sul mio glande, immediatamente il mio cazzo ha un sussulto e diventa lungo e durissimo, cominciano così dieci minuti di assoluta goduria, la mia compagna è bravissima nei pompini, andava su e giu con la bocca mentre mi massaggiava le palle, me lo leccava tutto, ero davvero eccitatissimo, poi alla fine me lo ha preso tutto in bocca e con un tocco subli
Cenerentola e il Falco
Prefazione: Un diabolico fantasma si aggira per il web! Una figura oscura, svolazzante: ma non è Paperinik. La sua preda preferita (l'ho saputo troppo tardi) sono le indifese scrittrici di racconti erotici e così, l'uccello che non perdona, ha ghermito, purtroppo, anche me. Con quell'eleganza che non gli si può negare, il figlio della notte mi ha trovata, mi ha riempita di parolacce e poi, non pago, mi ha anche dato un saggio della sua bravura, giusto per reiterare i maltrattamenti che mi aveva appena inflitti: una specie di firma del Male! Il realtà mi aveva offesa a oltranza ma con una
Ricordi...
Era passato un mese dall'ultima volta che avevano fatto l'amore, ma Alessandro si sentiva come se fosse passato un secolo. Come se fosse stato in galera. Come un detenuto che per decenni ha visto solo culi flaccidi e pelosi intorno a se, e adesso, finalmente, sta per mettere le mani su un bel tocco di carne liscia e morbida. Non sapeva se per Beatrice era lo stesso. Supponeva di sì. Sperava di sì. Con tutto se stesso. Perchè l'unica cosa che riusciva a pensare di poter fare non appena l'avesse rivista era di strapparle i vestiti di dosso e metterglielo dentro il più velocemente possibile. Dop
Piero Patriaz  e Fabio
Racconto trovato su internet Io e Patrizia stavamo scopando. Il luogo ci era ormai familiare. Era la stessa stanza dove, quasi sei mesi prima, Patrizia mi aveva donato la sua verginita'. Una delle dodici camere, disposte su tre piani, che venivano affittate in quell'albergo per coppie che io e Patrizia chiamavamo "la Casina". Una volta o l'altra, le avevamo provate tutte e dodici. Avevamo cominciato a frequentare la Casina subito dopo le vacanze dell'estate precedente, durante le quali tanto io quanto Patrizia avevamo allargato gli orizzonti delle nostre esperienze sessuali, sperimenta
La cugina
Qunto accaduto si riferisce a molti anni fa, quando avevo 19 anni e da qualche anno prima, io e la mia famiglia andavamo al mare portando con noi mia cugina ilaria, anche lei 19 enne come me,sebbene lei sia nata all'inizio dell'anno e io alla fine.Questo aveva creato tra noi una grande rivalita' su chi crescesse piu' alla svelta,ma anche una grande complicita', dato che stavamo sempre insieme e si usciva con la stessa compagnia,anzi talvolta in presenza di ragazzi/e nuovi, essi credevano stessimo insieme, tanto fossimo affiatati.Ma i fatti che vi raccontero' si riferiscono a quell'estate in cu
..e ancora ci ripenso
Estate di qualke anno fa..lo conosco su internet nn ricordo nemmeno come..parliamo e capisco subito ke lui è il classico bravo ragazzo..non quei bravi ragazzi noiosi ma bensi quei bravi ragazzi ke nella vita di tutti i giorni sono impegnati all'università e credono nei veri valori della vita ma ke a letto sono delle belve.(come me insomma).abbiamo subito capito ke c'era affinità mentale e sessuale..passamo qualke giorno chattando e scambiandoci opinioni riguardo i nostri gusti sessuali..gli dissi ke nn avevo mai avuto un rapporto sessuale completo da passivo..e questo nn fece ke eccitarlo anco
La valle dei ragazzi
Capitolo 6 Erano passate due settimane dall'aggressione e Davide viveva ancora nell'incubo di essere spinto giù dai gradini del negozio. Gabriele ora si era trasferito nell'appartamento ed i ragazzi finalmente vivevano insieme come una coppia. Davide usava le stampelle per deambulare ed aveva difficoltà a salire i gradini. Stava scendendo le scale del negozio quando Filippo arrivò con un bel ragazzo, gli sorrise: "Ciao Davide, è bello vederti di nuovo sui tuoi piedi, Gabriele è dentro?" "Sì è bello ritornare al lavoro ma Gabriele non c'è." "Oh a proposito questo è Valerio, il mio ragazzo
IO VENTENNE E MIA ZIA SESSANTENNE
In effetti notavo sempre qualcosa di strano quando ero in bagno nei giorni in cui ero ospite a casa di mia zia per studiare all'Università. In pratica, il buco della serratura della porta, che era proprio davanti al water dove io stavo seduto per fare i miei bisogni e masturbarmi, si illuminava ed oscurava ad intermittenza, come se qualcuno si frapponesse alla luminosa vetrata dell'antistante corridoio per poi d'improvviso allontanarsi. Era chiaro che qualcuno, in quei momenti particolarmente "intimi", mi spiava; e questo "qualcuno" era mia anziana zia, la quale, sin dal primo giorno che en
Schiava del fratello
Chiara ha appena compiuto vent'anni anni e frequenta l'università. A scuola è bravissima, il suo comportamento è assolutamente inappuntabile. Molte sue compagne la invidiano per la sua bellezza acqua e sapone. I compagni di classe, mormorano che Chiara, sappia sin troppo bene di essere molto bella e che, per questo motivo lei, snobbi i ragazzi che la vogliono corteggiare. Lei è sognatrice e romantica, ed è sempre in attesa del suo Principe Azzurro. La ragazza ha adocchiato da un po' di tempo un suo compagno. Lui si chiama Luca ed è un ragazzo bellissimo ma molto timido. Lei, ha notato che lui,
MIA MADRE  STUPENDA PORCA  5
CAPITOLO 5 Rallentando , entrai nell'ampio parcheggio mentre mia madre riassestandosi le mutandine , si abbassava la sottana sulle ginocchia . " Lele tesoro mio . " Riprese mia madre . " Credo di averti fatto capire , che una fantasia perversa non si lega soltanto al fatto visuale !...Direi anzi che e' soprattutto mentale...ha bisogno di tanti dettagli perversi e chiaramente , si accentua con una fervida immaginazione !..." " Si mamma , ho capito ! " Le risposi con un gemito aggiustandomi il bozzo nei pantaloni. " Sono daccordo che una fantasia sessuale abbia bisogno di suggerimenti menta
L'emozione dell'ignoto
Il seguente racconto non è a sfondo sessuale, ma descrive solamente l'emozione provata durante un'esperienza i*****le realmente accaduta durante il periodo del servizio militare. Detto ciò voglio chiarire che non causare o provocare dibatti sociali morali ecc ma solamente trasmettere una mia personale esperienza giusta o sbaglia, che oggi mi stimola a conoscere nuove persone, spinto dal brivido dell'ignoto. In questo racconto non voglio soffermarmi troppo nei dettagli perché nella vita ho scoperto che l'Italia è un grande paesone e che dai dettagli si possono risalire a persone situazioni e
Giulia
Giulia dai capelli come l'oro, diciannove anni, aveva una vita monotona che non prometteva nessuno sbocco in qualche divertimento. Dopo cinque anni di studi come segretaria, l'unico lavoro che aveva trovato era quello di cassiera in un fast food. Aveva avuto un fidanzato, un ragazzo che non si meritava una come lei: non c'era mai, e si presentava solo per il sesso e poco altro. Quando poi lei aveva cominciato a lavorare, lui aveva continuato a non fare nulla se non uscire con i suoi amici, parlare di calcio e rally, e pretendere che lei aprisse le sue gambe ogni volta che si incontravano: non
Io e Sofia!!! Parte 1
Che dire, durante il periodo estivo si fanno veramente dei piacevoli incontri!!!Sofia è la seconda ragazza brasiliana con la quale ho avuto una relazione ed è un'ennesima conferma che il DNA è il DNA!!!non c'è nente da fare!!!La solarità, la passione e la positività degli indigeni della terra carioca è unica e profonda!!!! Dopo "un pò" di sacrifici riesco ad averla tutta per me e vi giuro che davanti i suoi caldi e morbidi seni tremerebbe anche il porno attore più eccitato!!!!Ed è tutto così naturale, complice di un momento che ricorderò molto a lungo, magari anche con un pò di malinconia!!!!
Al cinema
Il film raccontava la vicenda di un marito cornificato in tutti i modi più laidi da una moglie bella e calda, facile preda di maschi senza morale che la avvicinavano e facilmente la portavano a letto. Il poveretto non aveva una erezione sufficientemente valida per accontentare la moglie ma, probabilmente, non sarebbe stato diverso. L'uomo non sapeva o non poteva difendere i suoi diritti coniugali e non poteva che subire il ricambio continuo di cazzi nella figa di sua moglie. La storia mi colpiva, perché sentivo una certa analogia con me e con i miei desideri più intimi, mi colpiva perché mi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso