Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
cazzoni mega Racconti Sesso CAZZONÝ MEGA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

red porn gratis nei boschi video porno trans giappone film porno didonne mature italiane donna nuda gratis primo anale porno samantha vide video porno gratuiti tettone porche la colf matura porno video sesso mariyo moglie da vedere gratis video porno di fighe pelose in italiano sesso in una panchina porno asa Akira professoressa video porno porn tube addormentata cugine con cugino megasesso yuo pornopompinipompini italiani prima volta non entra anale donne mature che vogliono scopar xnxx ingoia litri di sborra video porno belle tettone obese xnxx lesbiche bionde fica rossa pelosa film porno di donne mature Italiano gratis per cellulari madre figlia e figlio porn extremevideoporn orgasmo anziane video amatoriali mogli mariti e amico fidanzate troie video subito gratis in italiano pornografico madre e la figlia film porno pompini sborrate italianesorelle video teen nude lesbo porno film da vedere italiani pompino al cavallo madre svedese scopa figlio old granny porno giapponese video porno di ragazze di diciotto anni gratis video porno di donne con bei culi cazzi nele fiche video porno di prima esperienza lesbica lesbica che scopa uomo megasesso porno giovane pelose vuklip vidio bokep virgin mamme con tette grosse teen anal mega sex inculate con big toy bocchino da anziana signora tutto porno gratis sperma di donna bionde mature e sesso film porno italiani pornocasalinghe mature cinese vecchia gratis Incezti. video porno jessica rizzo con nero porno gratis che godono in italiano mamme bionde che scopano in lingua italiana porno caore triiette vudeo mature scopate in cucina foto di cazzi belli e grossi figa pelosa classico porno film porno milf tedesche porno lesbo donne mature ragazza giovane scopata di forza da due neri you porn mamma fa porno con figlio storie porno a tre sborrate e pisciate gay porno mxxl video porno lesbo leccata di clitoride pompini vecchie troie video il piu bel pompino del mondo foto nilf gratis. Scopate con vibratori nel culo xvideos la cortigiana porno italiano tra mamme e figli pompini e sborrate in italiano video hard gratis amatoriale pompini porno mamma et feglie dal medico film pornografico in italiano inculo la zia videospornoamatoriale manette porno video yu porno video gratis 18 castingpornoitaliani video sesso gratis culo uomo video massaggi a maschi neri voglioporno Esperanza Gomez video porno gratis anale gita porn porno gay gratis casalinghi fatti in casa con il cell. prendi porno nonna e nonno video amatoriale porno di casalinghe gratis film porno lecca fighe massaggi video gratis deauxma un film porno italiano bella bionda amici mamma itsliana scopa i figlio e figlia sito miglori pompini porno donne mature che scopano Mamme E Figlia Che Scopano Video Italiani Di Luglio 2016 I Nuovi video porno di ilaria d'amico la mamma vuole leccare la figa della figlia video italiani scopare con la mamma del mio migliore amico porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
RISTORANTE E....
"Lo faremo...e presto", ci eravamo lasciati così.... "Oh...si..." "Lo sai che quando mi metto in testa una cosa...ti piacerà, ne sono sicuro" "Anche io...e sarò senza mutande?" " Si...calze autoreggenti, minigonna...la depiliamo tutta, così sarà più sensibile" Sdraiata sul letto sentivi la mia lingua carezzarti il clitoride, poi le labbra morbide e aperte, poi di nuovo il clitoride. "Sentirai il fresco dell'aria proprio qua sulla patatina...ti farò fare una bella passeggiata...prova a immaginare..." "Si...si..." non potevi fare a meno di rispondere. Stavi godendo, e tanto, e le immagini che
Un Infermiere a domicilio: Monica mi richiama
Mi chiamo Marco, 40enne e sono un vero Infermiere e vero massaggiatore diplomato. Lavoro in un grande ospedale del nord Italia ma svolgo anche prestazioni infermieristiche domiciliari. Mi trovo spesso in situazioni imbarazzanti ed erotiche che le clienti creano mascherandosi con falsi problemi o sintomi inventati col fine di avere un amante a domicilio nel massimo anonimato e sicurezza potendo dare sempre una giustificazione credibile ai vicini o eventuali curiosi sulla presenza del professionista. Ho un sito internet www.sexinfermiere.altervista.org e puoi raggiungermi tramite marcoandoni@h
Io e mia sorella
Sinceramente a volte penso di essere nato con la camicia: sono il terzo figlio. "E allora?" - direte. Allora ho i miei vantaggi: sono l'unico figlio maschio, per cui mio padre mi apprezza già per questo e perché dice che gli assomiglio, la mamma mi vede come il suo piccolino anche se cresco, e poi ci sono le mie sorelle maggiori. E' come se avessi altre due mamme, a volte... Il motivo è forse la nostra differenza di età: Enrica ha 31 anni, Valentina 28 e io ne ho 23. Devo ammettere che spesso io ho sfruttato e sfrutto tuttora il fatto di essere il baby di casa... è molto piacevole essere co
La mia amica francesca
Sono tutto sudato, tutto sporco di polvere ho appena finito di ripulire con il decespugliatore una pezzo di terreno stracolmo di erbacce della mia casa in campagna. Tracanno avidamente acqua fresca dal tubo dell'acqueodotto. mi siedo per il meritato riposo davanti nel gradino avanti casa all'ombra. Mi tolgo la maglietta che è tutta sporca e sudata sono rimasto in pantaloncini corti e scarpe, la giornata è estremamente calda. Sono un po' stanco ma soddisfatto mentre il sudore mi scende giù in mille rivoli, il lavoro appena fato mi ha risvegliato tutti i muscoli, senza accorgermene inizio a to
Oh amore... Cosa ti farei?
cose che certo non farei con tutte... come prima cosa ti spoglierei, poi ti lego le tette con la mia cintura di cuoio, stringendola bene sulle noccioline che ti trovi come capezzoli poi ti metto a pancia sotto e via con una serie di succhiotti sulla schiena, fino a sopra al buchetto dietro e poi tutto in giro ti piace vero? ora è il momento che ti inarchi e apri bene: la mia lingua deve prepararti al resto. eccomi, la senti? e' la mia linguetta che ti si sta infilando nel buchetto, apriti bene... ora ti faccio qualche succhiata decisa al lembo che lo separa dalla figa e poi una
Sognando 1^ parte
Ero tornato all'università dopo l'estate passata a casa, una vacanza piuttosto noiosa. Ero contento di ritornare, mi mancava la città. Comunque quello era il primo giorno con un corso nuovo ed un professore nuovo. Entrando nell'aula vidi che c'erano soprattutto le persone che avevo conosciuto l'anno precedente. Si trattava principalmente delle stesse persone che avevano frequentato i miei stessi corsi, non che fosse un problema. Presentava ampie opportunità di fare un gruppo molto unito di amici con la possibilità di studiare meglio in tutti i corsi. Era un piccolo corso, circa 18 persone.
Nuova sega..nuova mutandina
scusate per l'attesa ma ecco una delle altre mie esperienze sulla masturbazione..questa è la volta della mamma di un altro mio amico..questa volta parliamo di una donna che all'epoca quindi circa 7 o 8 anni fa aveva 45 anni..bassina..caschetto biondo una buona terza e un discreto culetto..non perfetto chiaramente ma eccitante. Finita la scuola..terza media il mio amico mi chiede se volevo passare qualche giorno al mare con lui e sua mamma visto che avevano una casa al mare in romagna e che saremmo stati praticamente soli visto che suo papà li avrebbe raggiunti solo nei week end.. bene dico i
la mia ragazza vuole conoscermi bene 2
la era stessa telefonai a Roland, l'uomo con cui avevo giocato in Corsica, lui che parla benissimo l'italiano era contento di sentirmi, le ho detto che pochi giorno dopo sarei tornato lì in vacanza lui ha subito detto che sperava di vedermi, e io le ho detto che sarei andato con la mia ragazza, lui mi è sembrato un po deluso, ma io le ho spiegato la situazione ,dicendogli anche di quello che era successo quel giorno al mare, e come la mia ragazza si era dimostrata molto interessata alla cosa, lo sentì contento, mi chiese se avessi già prenotato qualcosa là ad Ajaccio o dintorni, gli disse
IL GUINZAGLIO
"IL GUINZAGLIO" Racconto di fantasia Sado Maso Era una spledida giornata di metà luglio ore 10:30 mi trovavo nel garage di una coppia di Padroni Io schiavo fui cottatato da loro per un trattamento educativo, la Padrona mora, con i seni prorompenti e bellissimi piedi le sembrava la più severa e autoritaria dei due,il Padrone parla a bassa voce ma con molta autorita mi disse di spogliarmi. Rimasi totalmente nudo ,depilato e rasato a dovere ,mi venne messo un collare per cani con attaccato un guinzzaglio di catena ,un cappuccio di la
LA PROVA DEL CUOCO
Una cucina è spesso fonte di idee perverse. Gianna era una ragazza davvero speciale. Servizievole e sempre gentile, aiutava in casa e nei mesi estivi collaborava volentieri all' attività dei nonni, che avevano una trattoria, molto conosciuta e accorsata a Positano. Nell' edificio del ristorante avevano, nel tempo, recuperato delle camere, per avere la possibilità di offrire anche il pernottamento a qualche cliente più affezionato. La ragazza aveva appena diciotto anni, allora, ed era tranquilla e con pochi grilli per la testa. Anche i primi bollori erano assolutamente sotto contro
Jack e Carlo (Settima parte)
Jack sospirò e si mosse per allontanarsi ma Carlo non glielo permise e lo trattenne abbracciandolo più stretto. "Mi spiace, sono saltato a conclusioni sbagliate, io ti amo." bisbigliò piano nel suo orecchio lasciando che le sue labbra strisciassero contro la pelle dell'amico. Jack sorrise e lasciò che le sue labbra pigiassero contro Carlo. "Anch'io ti amo." Mormorò. "E tutto va bene, Carlo, non ho fatto niente di quello che pensavi." Carlo continuò a stringerlo e gli seppellì la faccia nel collo ad occhi chiusi. Strinse ancora più forte gli occhi tentando di trattenere i pensieri. Tentare di
Una giovane promessa
Vi descrivo di seguito un evento accadutomi la scorsa estate che potrei definire imbarazzante ed erotico allo stesso tempo. é accaduto una mattina di luglio; la giornata era bella e calda e con la mia compagna decidemmo di andare al mare. In casa con noi c'era anche sua figlia, Gina, una quindicenne molto intelligente e sveglia...a volte fin troppo. Quella mattina era rimasta a casa invece di vedersi con le sue amiche e vedendo che ci preparavamo per andare in spiaggia volle unirsi a noi. Giunti alla solita spiaggia dove andavo insieme alla mia lei ci stendemmo al sole l'uno accanto all'altr
Enzo e Mama
Vidi Enzo una mattina pere caso. La scuola era finita da un pezzo e lui era sparito dalla circolazione. Era appena tornato e mi stava cercando. Io ero il su migliore amico e aveva bisogno di confidarsi con me. A suo padre era stato offerto un ottimo lavoro con un mucchio di soldi. In più gli pagavano l'albergo fino a che non avesse trovato casa. Fu così che si ritrovarono in tre in una stanza d'albergo. Per la prima volta da quando era piccolissimo avrebbe dormito in camera con i suoi. Fino a lì niente di strano. Fu quando si stava addormentando che sentì i rumori dei suoi che facevano l'am
Facile come bere un bicchier d' acqua
Ci avviamo lungo la passeggiata verso l' albergo. Siamo solo noi, in giro. E' ormai mezzanotte passata. Poco prima di arrivare all' albergo mi siedo su una panchina per fumare una sigaretta. Lei si appoggia alla ringhiera che delimita la passeggiata dalla spiaggia, più in basso. E' a meno di due metri dalla mia panchina. L' eccitazione non è passata, è solo in stand by e aspetta il momento per rimettersi in pista. Intanto mi rilasso fumando e guardando la luna piena alta nel cielo. Dal mare spira lo scirocco. Di bassa intensità di fondo, è intervallato da raffiche più violente. Una di queste
Spiaggia di Capocotta 3
Paola si rimette in piedi e Lorena si massaggia la mano indolenzita dai 10 schiaffi assestati sul culo della sua datrice di lavoro. La signora si slaccia il grembiulino che restituisce alla cameriera, restando di nuovo nuda. Orlando abbraccia la moglie e le cancella con una carezza le lacrime che le sono scivolate dagli occhi. Lorena viene congedata e rimaniamo noi tre soli nel salone. Ci sediamo tutti sul divano e Paola si mette tra me ed il marito. Comincia a scherzare dicendo che non si aspettava di essere sculacciata dalla cameriera. Noi uomini siamo ancora vestiti, Paola è completamen
MIA MADRE PARTE TERZA
[ Oggi sono andata a casa Truzzi ma il mio tesoro é rimasto chiuso nel suo studio per circa un'ora facendomi star male. Avevamo inventato questo trucco per vederci ed invece di lui nemmeno l'ombra. Ma poi l'amore mio é venuto nel salotto, mi ha appena salutata, passando subito a rimproverare le sorelle: "Non dovete far lavorare per tanto tempo la signora, volete che le si rovini la vista come a voi", e rivolgendosi a me ha aggiunto: "lei non lo vede ma ha gli occhi arrossati, venga di la che le metto due gocce di collirio". Che TESORO, ha recitato alla perfezione la parte. Ho ch
Manila & Le Sue Prime Esperienze
Ascoltare Manila, mentre raccontava le sue esperienze sessuali, era veramente eccitante. "I capelli completamente bagnati, un pisello che rilascia su di me le ultime gocce di una lunga pisciata, le mie mutandine gialle, le gambe che sgocciolano lo sperma dei quattro ragazzi, il mio sedere dolorante, due preservativi svuotati sul mio viso, la mia fica sfondata ripetutamente e le mie lacrime che scendono giú, lungo le mie guance, confondendosi con gli umori dei quattro uccelli. Fu proprio questo il momento nel quale dissi basta!" A quel tempo non conoscevo Manila, la incontrai molti anni dopo
Linguistica
E' già da un po' che lo sto cercando. Ci deve essere un punto molto innervato nel buchetto del mio uomo. Quando ci capito vicino, nelle mie esplorazioni linguistiche, tutto il suo corpo freme di piacere e si lascia scappare un breve ma intenso gemito ed il suo fremere è per me fonte del più intenso piacere che abbia mai provato. Lo cerco ancora: quando ci capito vicino con la punta o col taglio della lingua l'effetto è sempre quello, ma io devo capire il punto preciso, perché devo far godere il mio uomo, quello è il mio unico obbiettivo. Continuando nella mia ricerca, capisco una cosa: que
Maestro sesso video francese College Girl
Insegnante in classe quando tutti respirare, guardando le note su un stand-alone corso. include uno studente entrare, è quello di chiedere se potevo stare con te nella mia insegnante di classe. Si può rimanere in tema di insegnanti e studenti, guardando a me dispense. compresi gli amici sýnýfda che la situazione non è buona. va voti scarsi sono disponibili a parlare. lei pulisce la scheda in una mano e la figlia a parlare con gli studenti in classe l'insegnante. Detto che gli insegnanti è il mio argomento in modo corretto stato di queste note. Chiede che cosa possiamo fare. insegnante Se si la
La Cameriera di Capoverde 4 e la sorella 02
Linda spinta dalla mia sfida e guardando la sorella G...a, che nel frattempo già si toccava i capezzoli duri sotto la maglietta, si avvicina a mè e inizia a strusciare la sua mano sopra al mio cazzo rinchiuso nei pantaloni. Era lì in ginocchio davanti a mè, Io con le gambe larghe accettavo quel suo massaggio lennto a mano larga, la guardavo negli occhi scuri e pensavo al suo desiderio. Lei mi strusciava con calma dalle palle fino sù alla cappellaccia. Poi mi aprì la cinta e fece scendere giù la zip.... Tirò fuori il mio cazzo afferrandolo a due mani e lo infilò nella bocca.... Lingua morb
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso