Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
cazzoni italiani Racconti Sesso CAZZONÝ ÝTALÝANÝ

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

ffilmporno italiani dildo in azione yuopor italiano madre e figli milf capelli neri porn cazzo giovane aperto masturbazione vecchia donna lo prende tutto nel culo vecchi film porno italiani film di sesso fiche pelose Film completo a mia moglie piace nero foto porno italiani di mogli gratidk anale dolce porn film porno inculate da cazzi 25 cm neri gradis. video di super iaculazioni cazzone bianco porno film erotico spinto italiano milf lesbiche giapponesi video sesso gratis italiano figli anal vergine amatoriale solo mamma e figlio video.porno.it amatoriali pompino di mia zia video italiano pompino in parco porno black francese cazzogrosso scaricare porno porno cazzi piu lunghi del mondo il pompino piu bello dell mondi video porno vergine scopa nero video porno scopata dal suo cane porno italiani casalingh bocchinigratisinweb tette naturali piccole molli cadenti video gratis porno video italiano merda cazzo grosso italiano film porno redtubeamatoriale vecchie pornosrar video sesso teen sorprese gina gerson porn porno mia moglie non vuole jessica rizzo pompini video fronte gratis viarella video porno videi porno adulte maiale porno italiano italiano mamma e figlio ia sesso con mia manma xvideos racconti porno viol gratis fregne anziane suga il cazzo del cavallo prendiporno over60 gratis Xxx Porno Alla Frontiera pornostar danesi cum shot amatoriali italiani porno gay parlati in italiano scopate con veri orgasmi porno con peni neri enerme con le mature trombo la mamma video italiano film porno italiano suocera porca video porno sexis video pirno gay vidio porno uomini ansiane con ragaze pornodi sedicienni fiche veder porno you porno signore youporn figa pelosa victoria silvstedt youporn in carcere suocere anziane con genero porno migliotteaffamate dicazzo film porno orno incestigratis masturbazioni con piedi calze porno piu visti mamme culone anale megasesso ragazzevergini video gratis nikita film porno matura italiana cucold porno depravati gratis jou porne video pornografico da vedere gratis con donne mature anziane porno tv italiane sesso con il figlio amatorial mamma e figlia amatoriale porno porche pelo rosso vagina porn ungheria dawling.porno.vedeo porno madre filjo la vasca bastardoporn video penetrata dal cane pono film guardalaporno scopata bellissime lesbiche nude teen godono video porn la prima volta nel culetto dolore un sito di video porno italiano gratis? video hot di mamme e figli minorenni nonni sesso anale video clitorode mamma mi porta a fare sesso hd madre fa pompino a figlio italiano fica.asiatica.porrnno.grats sborrate ad aziane in faccia nonna spiata in bagno trailers film porn italian porno ragazzo con matura culoitaliano

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La prima volta
Sono andato all'appuntamento con Luigi nel suo ambulatorio in orario di chiusura naturalmente, è un dottore, sono entrato nell'ambulatorio, lui mi ha chiesto se ero quello dell'annuncio e mi ha fatto accomodare nel suo studio e mi ha dato una borsina con dentro indumenti intimi femminili e mi ha detto di andare in bagno e di indossarli, c'erano un corpetto, calze e reggicalze ed un paio di scarpe con tacco alto, quando sono uscito mi ha portato subito davanti ad uno specchio e mettendosi alle mie spalle mi ha detto, ora sì che sei davvero troia , sei eccitantissimo! Ed ha cominciato a toccarmi
In vacanza con mia moglie Monica 04
...Quando ritornammo in camera dopo la breve cena parlammo ancora un po' di quanto accaduto nel pomeriggio e negli altri giorni della vacanza. Entrambi eravamo concordi di aver vissuto delle sensazioni bellissime. Quelle esperienze ci stavano facendo vivere delle emozioni incredibili e decidemmo di continuare ancora se si fosse presentata l'occasione. Non ci troviamo nulla di male nel fare l'amore solo con la persona che si ama e nel fare sesso coinvolgendo altre persone. All'inizio capitava anche a me di scoparmi qualche altra figa. Poi capii che preferivo la figa calda e accogliente di mia m
MIA MADRE PARTE SECONDA
Mi sentii svenire dal piacere, finalmente il bastone di carne tanto desiderato mi era entrato nel corpo. Il mio tesoro mi penetrava con delicatezza accompagnando la sua chiavata con parole dolcissime; mi sembrava di essere in Paradiso, lo tirai a me, lo baciai e gli dissi: "sei il mio Angelo, ti voglio, ti voglio per sempre". Purtroppo l'estasi durò solo pochi minuti, improvvisamente accelerò i colpi, estrasse la varra dalla spacca, la poggiò sul mio ventre e mi inondò la pancia di densa sborra. Capii che l'emozione gli aveva fatto un brutto scherzo, ma ero tanto innamorata che fui
MIA MADRE  STUPENDA PORCA 3
CAPITOLO 3 Per coloro che si chiedono se io e mia madre facevamo solo sesso , beh ,la risposta e'...certamente no ! Il sesso chiaramente era una parte importante della nostra vita ma erano altrettanto importanti i momenti intimi senza sesso . Affittare un bel film e guardarlo dividendo un gran sacchetto di Pop-Corn e una bottiglia di Coca , era uno dei nostri passatempi preferiti . Di domenica , facevamo anche lunghe camminate a Central Park con sosta obbligatoria vicino al lago a guardare lo spettacolo Felliniano della marea di persone di ogni colore e ceto sociale che ogni do
Il gusto del potere 2
Parlando un po' della mia famiglia, sono figlio unico, i miei all'epoca erano molto ricchi, mio padre aveva diverse aziende, le aveva costruite con astuzia, cinismo e cattiveria, creando un impero abbastanza importante, caratterialmente è un tipo duro, anche nella vita privata, non cattivo ma ciò che voleva lo otteneva, con le buone o cattive, ovviamente ora nella vecchiaia è un po' meno esigente, mia madre invece è una persona docile e ubbidiente a mio padre, attenta e amichevole con tutti, dolce e amorevole con me, io sono cresciuto molto ribelle, viziato e con il tempo ho acquisito le doti
Asia alla * POMPA° di benzina
Parcheggio vicino alla colonnina del Servito e attendo che il benzinaio venga a farmi il pieno. Non sono molto brava con questo genere di pompe. Magari con altre ci so più fare, - hihihi - ma pistole e tubi da benzina non fanno per me. Dalla porta del gabbiotto esce un ragazzo nero, alto e magro, che posa subito gli occhi sullo stacco coscia che spunta dalla minigonna vertiginosa che indosso. Il ragazzo aumenta il passo e mi si avvicina. "Prego." "Mi fai il pieno, per favore." gli chiedo sorridendogli e sbattendo le lunghe ciglia. Afferra le chiavi e armeggia con tappo e pistola. I suoi occ
Mature....
Mature Un po di tempo fa,cazzeggiavo in chat ed ho visto un profilo di una signora di 69 anni ,almeno cosi diceva,molto elegante,giovanile.le invio un buongiorno come va ..dopo un po mi risponde chiedendomi chi sono e cosa cerco.le risposi che ero rimasto colpito dalla sua avvenenza e se la sua eta' fosse veramente quella indicata.mi rispose di si,che era vedova e che cercava un compagno per proseguire la sua vita.le dissi che cio' mi sorprendeva e gli chiesi come mai una bella donna donna come lei nn riuscisse a trovare fuori un uomo.lei rispose che gli uomini vogliono solo una cosa e che le
Un Capodanno Indimenticabile Con Mia Cugina Sara!
Stavo giocando con il fuoco. Poteva svegliarsi in un momento qualunque. Ma fu piú forte di me. Vederla su quel letto, in tutto il suo splendore, decisi comunque di toccare le tette di mia cugina assumendomi tutti i rischi. Aiutato da qualche bicchiere di vino in piú a tavola, iniziai a palpeggiarla. Nonostante la sua leggera maglietta ed il reggiseno, non potevo non percepire che lí sotto, mia cugina Sara, aveva due grandi meloni. I suoi seni riempivano completamente le mie mani. Erano belle sode per la loro grandezza, ma allo stesso tempo morbide. Toccarle era un piacere. Sentivo il mio pisel
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 1
L'inizio Erano appena passate le 15.00 di un sabato pomeriggio piovoso, il cellulare del ragazzo che stava sdraiato sul letto squillò, un numero sconosciuto appariva sul display, rispose: - pronto - schiavo!!! Vieni subito a qusto indirizzo: via marco polo 15/g - si - rispose il ragazzo quasi impossesato da quella voce sconosciuta il giovane, non aveva più di trent'anni leggermente in sovvrappeso, capelli biondi corti e mal curati. Si mise subito un paio di jeans e una meglietta comoda, raccolse portafoglio e chiavi della macchina e si diresse di gra
Gioia
Conobbi Gioia durante un corso di lezioni post-laurea, per la preparazione dell'esame di Stato di abilitazione alla professione di avvocato. In realtà fu lei ad avvicinarsi, durante la pausa delle lezioni in cui in molti uscivamo per fumare una sigaretta o socializzare. Durante la lezione precedente avevo fatto alcuni interventi in aula, piuttosto pertinenti devo dire non per una mia particolare intelligenza o preparazione ma perché inerenti ad argomenti che avevo avuto modo di approfondire nello studio di una causa durante la mia pratica. Appena usciti sentii una voce:"Che avresti una sigare
Giorgia, la manager che diventa mia schiava 2
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Qualche giorno dopo Giorgia sarebbe dovuta partire per le vacanze, come ogni anno quindici giorni in un campeggio di Rimini. Le ordinai che avrebbe dovuto stare in castità forzata per tutta la vacanza, ossia non poteva nè scopare col marito, nè masturbarsi, nè toccarsi, nè darsi piacere in alcun modo. Giorgia mi disse che per quanto riguardava il marito non ci sarebbe stato nessun problema, invece il divieto anche di toccarsi e masturbarsi sarebbe stato molto duro data la mole di bei ragazzi che popolavano quelle spiaggie e che sp
Le amiche del Giaguaro
Il telefono squillò, Era Claudio :"Hei ragazzi vi ricordate che sabato è il compleanno di Antonio? teniamo la festa al loro casale, niente regali vogliono solo una bella serata", mi prese alla sprovvista ma tentai di recuperare attivai il viva voce e : "Si me lo ricordavo ma chi partecipa come ci vestiamo cosa portiamo". Mi rispose frettoloso :"Solo amici fidati niente rompicoglioni o coppie isolazioniste o bacchettone ... pensa a tutto Luciana ... Luciana la rossa adesso fanno coppia fissa ...tu mettiti quel che ti pare ma di alla Lucy di venire pure nuda tanto ci pensa Luciana a vestirla
Alla scoperta di Marco (Seconda parte)
2 Il giorno seguente Il telefono mi svegliò alle 6 di mattina. Quando era via papà mi chiamava sempre alle 6 di mattina. Il nostro accordo era che lui non mi avrebbe chiamato di sera perché pensava che avessi bisogno di un po' di libertà. Quindi erano le sei. Se non fossi stato a casa avrebbe saputo che qualche cosa non andava. Voleva assicurarsi anche fossi sveglio per non far tardi a scuola. Quel sabato mattina chiese come era andata la partita ed io gli dissi che avevo avuto uno scontro e che mi faceva male dalla testa alle dita dei piedi. Lui rise e mi disse di andare a correre, il male
Il piacere all'improvviso
Racconto trovato in rete su xhamster. Non ho mai avuto molta iniziativa con le donne specialmente quando ero ancora un ragazzino, la prima ragazza che mi si dichiarò non capii neanche cosa volesse dirmi, così la resi infelice, solo qualche anno più tardi mi resi conto del mio errore. Oggi una vecchia amica si trova davanti a me per chiedermi un consiglio su un lavoro. "Non si tratta di un impiego troppo faticoso o mal pagato è solo che non so se mi conviene lasciare il certo per l'incerto..." "Ad oggi sai come vanno le cose..." Si aspettava una risposta da me ma sono rimasto silenzioso
La palazzina parte 2
Sono le undici e decido di andare a fare un giro in moto per cui mi metto la tuta prendo il casco le chiavi e solo allora mi accorgo che il cell di simona è ancora da me e ho anche le chiavi di casa . Prendo tutto esco di casa e suono alla sua porta dopo un attimo sento aprire la serratura si apre la porta e mi si presenta lei in canottiera con i capelli raccolti e mi dice buongiorno le rispondo sono le undici ti ho riportato il cell e le chiavi a si mi risponde con un tono malizioso le potevi tenere tanto io ho l'altro mazzo gliele do e lei tra in cell e le chiavi fa cadere in mazzo di chia
Il mio primo incontro....completo....
Pubblico questo racconto reale che pubblicai già anni fa su altri siti. "Ho 48 anni e da sempre mi sono eccitato e masturbato con fantasie gay e transex. La mia vita è trascorsa apparentemente in modo normale , mi sono sposato, ho messo su famiglia ho un bel lavoro etc etc... ma la voglia di un bel cazzo mi ha sempre accompagnato . Dai 18 anni in poi spessissimo mi spostavo in città dove alla sera potevo rimorchiare dei meravigliosi trans che regolarmente spompinavo (adoro farlo...) ma poi il mio desiderio di prenderlo nel culo non veniva mai soddisfatto in quanto mi "bloccavo" appena la tr
Slegami
Lei è venuta prima di me, non me lo aspettavo. Solitamente le piace giocare, anche quando è molto eccitata trattiene l'orgasmo pur di sentire il più a lungo possibile un membro dentro il suo ventre. - "Slegami!" Il mio sorriso malizioso lascia intuire che non ho alcun'intenzione di ascoltare la sua preghiera. Mi allontano da lei qualche passo e resto a guardarla. - "Dai! Slegami!" Lascio i miei occhi correre sul suo bel corpo disteso sul letto e legato, mani e piedi, in modo da formare una croce di S. Andrea. - "Ti prego! Iniziano a dolermi i polsi ed è tardi!"
Una notte brava in autostrada
Nel mese di agosto avevo fissato con un mio amico in un luogo di incontri quando sono arrivata l'ho trovato che stava facendosi fare un pompino da un ragazzo efebico ... al mio arrivo il ragazzo è scappato via ... lui mi ha detto che non era male, ma che andava meglio così perchè preferiva la mia femminilità (il mio amico è bisex più tendente all'etero). Siamo rimasti qualche decina di minuti in attesa di capire se il ragazzo sarebbe tornato, oppure se qualcun'altro sarebbe arrivato, ma purtroppo nessuno si è fatto vivo. Allora lui mi ha proposto di fare un giro in autstrada, ad agosto non
LA GOGNATA seconda parte
Mi è sempre piaciuta mia cognata Patrizia ..ma ultimamente è un pensiero fisso .Ultimamente poi ci si vede più spesso. .compleanni..anomastici..e dopo le due ultime cene ho capito che anche io non gli sono indifferente..anzi. Sarà per la competizione fra sorelle, che c'è sempre stata o per il suo esibizionismo , ma ho capito che Patrizia gode nel vedere me che la guardo..che la sogno..che gli fisso le gambe ..il culo..gode nel vedere che io ultimamente ho lei in testa, non sua sorella..mia moglie..ma lei. Dopo l'ultima cena assieme mi sono masturbato due volte pensando a lei..pensan
Avevo 20anni
Una sera, in compagnia di alcuni miei amici, siamo andati a ballare in una discoteca all'aperto in riva al mare. La discoteca era affollata, la voglia di trasgredire guidata dal consumo di alcolici schizzava alle stelle. Ricordo che notai una ragazza bionda, in carne, mi eccitava da impazzire, aveva un modo di fare che istigava il flusso sanguigno al mio pene. Vestiva una minigonna in jeans, una canottiera bianca e delle scarpe con la zeppa. Dalla scollatura della sua maglietta si poteva facilmente vedere il suo seno prorompente. Mi avvicinai a lei ma non ricordo come comincia a parlarle...sta
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso