Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

moana pozzifilm hard giovane ragazza italiana filmata di nascosto moglie rossa italiana scopata interrazziale videoanale italiano porno vecchia scopa col nipote italiano csopata. vergine. video. italano Extreme scopano sulla sedia marito guarda scopare la moglie solo amatoriale no video prendiporno inculate con animali youpurn nonne porno con pelo le piu belle tettone vdeo massaggi ragazze nude sesso gratis superdotati film porno gratis pamela neri che scopa porno italia free giovanissima nuda prno xx anni filmini porno di classe bei pompini amatiriali in video megasessomamme italiane gratis madre trans porno il transex con cazzo piu lungo del mondo mi scopo mia madre in cucina video Racconti Stupri Porno Figli Campagna bionde con figa pelosa foto milf italiana porno casalighe mature pronto porno su youtube lecami i piedi leslica vide gratis massagiatrici lesbiche italiane anale sborrate pornosmoll pompino e sborrata amatoriale matrimonio porno scopata in carcere immagini hard tettone gratis massaggiatrici del pene russe un cazzo nero nel culo e uno in bocca amore lesbiche porno video porno video senza abbonamento massaggi orientali porno filmati porno a tre collant mamma hot video hard video girati in casa porno foto donne video porno 2 donne 1 uomo mature gratis giochi anali in italiano video porn italianoo video gratis porno di pamela neri night vifeo porno video porno italiani anni 50/60 orgie lesbo con eiaculazione pompinoristorante video porno sesso in auto con sconosciuti giovanissime con tette grosse video porno gratis amatoriale di gessica rizzo pompini ingoio prendiporno super dotati con mature porn amatoriale vecchie troie stuprata da ladri porno gratis italiano video porno elsa scopata da amici video per ragazza 20 anni che si masturba porno sulla spiaggia Prendiporno Lavori Domestici Italia porn maya Gold video gratis di vere troie attempate nuora troia film porno mommys lesbo sborrate anali mamma e figlio porn video porno italiano piu bello e piu visto porno tutto ltaliano video porno gratis figlio beccato a farsi le seghe ragazze giovani hard video video ragazze bionde bellissime che si fanno inchiappettare porno lesbice giovani matura porno in auto con ragazzo sborratanylon video scopate nel culo di mia madre sesso cratis porno gay diciottenni porno film una sucera vecchia mamme italiane youporno porn ltaliano nonni con il cazzo duro video gratis mogli sfondate italiane cercafilm porno teresa orlowski film porno video gratis mamme che scopano con figli abbondanti colate di sborra in bocca video porno africani gratuito you pon prendiporno anale mature dafne porno tette le cinesi lo prendono in culo amatoriale bionde calde filmati festa ard lebo mature seducono giovane porno macchina sesso porno gratuito filmati

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La scampagnata
Era una domenica molto calda del mese di agosto.La settimana era stata lunga stressante e avevamo voglia di uscire dalla citta'di rilassarci un po'in campagna nel verde ed all'aria pura.Di primo mattino coi ns fedelissimi cani che non abbandoniamo mai partiamo in auto x un bel parco regionale non molto distante dalla citta' con valigetta da picnic ed equipaggiamento da campagna.Verso le 6 del mattino siamo in una bellissima radura dove parcheggiamo la nostra auto portiamo i nostri cani a sporcare ed a fare una bella passeggiata nel verde ed all'aria pura.Troviamo indicazioni che portano ad alc
Ci vorrebbe proprio! 1
Ho appena finito di parlare al telefono con la mia migliore amica, e sento che oggi avrei proprio bisogno di lei. E' un angelo sceso in terra: piccola di statura, una testa dai mille boccoli dorati ed un paio di occhioni verde-blu profondi e teneri, incorniciati da un volto chiaro e dolce nei lineamenti. Non siamo mai stati insieme, pur avendo condiviso ogni cosa che sia condivisibile, persino il letto (castamente). Ma una cosa so per certo: quando si tratta di sesso diventa un demonio. Come faccio a saperlo? Questa è una lunga storia... Una mattina di Luglio mentre, come sempre, studiavo a
Un Centro Benessere Con Servizi Particolari!
Non pensavo ci fossero persone che ad Ottobre ancora andavano al mare. Speravo di trovare il deserto assoluto, anche perché volevo prendere il sole completamente nudo per mantenere l'abbronzatura integrale presa in Spagna durante le ferie. Invece in lontananza, sempre con un occhio attento ad eventuali guardoni, notai una ragazza dai lineamenti asiatici venirmi incontro. Presi subito i boxer, li indossai e continuai a prendere il sole. Poco dopo mi passó davanti, avevo visto bene, era proprio una ragazza asiatica. Corpo snello e proporzionato. Altezza sopra la media, forse un metro e settanta
Come tutto è iniziato.
Io ed M siamo amici d'infanzia e coetanei. I nostri genitori erano (e sono) molto amici e fin da piccoli abbiamo spesso fatto vacanze insieme e passato un sacco di tempo uno a casa dell'altro. Con l'arrivare dell'adolescenza abbiamo iniziato a sperimentare le prime seghe in compagnia, a volte anche con altri ragazzi più o meno della nostra età, la maggior parte delle volte guardando giornalini porno che i ragazzi più grandi nascondevano in giro. La cosa è rimasta più o meno invariata per qualche mese fino a che, a casa di lui, non abbiamo scoperto per caso il posto dove suo padre teneva nascos
Due simpatiche ubriache tedesche
Questa è una storia vera, che mi è capitata 2 anni orsono ad Amburgo in Germania. Dunque per lavoro mi sono recato ad Amburgo, dopo le sistemazioni di rito in albergo, pranzo, etc... mi recai al meeting a cui ero invitato. Mi assegnarono il posto a sedere, mi accomodai e cominciai a seguire il narratore del meeting. Dopo un po' di tempo che ascoltavo, notai due ragazze bionde che erano sedute qualche metro più avanti che ..ogni poco si giravano per guardarmi e poi parlavano fra loro.... inizialmente pensavo un po' di tutto sopra tutto al professionale vista la cornice. Questo alternarsi di sg
La mia seconda volta.
La mia seconda volta. Come vi ho raccontato nella " la mia prima volta con un uomo", dopo quella volta c'è stata la mia secondo ed ultima volta, almeno fino ad adesso, e dato che c'è in programma la terza se ne varrà le pena vi racconterò anche quella. Ho deciso di scriverle perchè a me piace molto leggere le storie e le fantasie di altri, mi eccitano e quando trovo storie scritte dove si avverte che sono storie realmente accadute riescono ad eccitarmi molto piu' di un video porno o film, anzi i porno non mi eccitano più. Dopo quella prima volta, nei giorni a seguire ripensavo spesso e qu
La famiglia che non ti aspetti parte 3
Dopo la bellissima scopata con mia suocera , stavo per andare a letto, quando appena mi avvicino alla scala, è sento una voce: "marco, marco, marco, vieni qui" cazzo la zia Fina, mi chiamava, mi avvicino alla finestra e le dico : "Zia che succede ,stai male" " no , entra marco, entra ho bisogno di aiuto" scavalcando la finestra il mio accapatoio si allentò, arrivato vicino il letto, mi avvicino al suo viso per chiedere cosa succedeva, lei mi disse: " devo andare in bagno" panico , mia suocera ,avrebbe sentito i rumori, "ma zia , non puoi chiamare tua sorella, se ci sente, puo alzarsi , f
6 L'esibizionismo alla finestra.
L'esibizionismo alla finestra. Ben presto non mi bastò più l'attività solitaria a casa, avevo bisogno di più emozione durante la mia masturbazione. Un giorno, mentre giravo nudo per casa col cazzo in mano, buttai l'occhio fuori dalla finestra e mentre guardavo le auto e le persone a piedi fui rapito dalla voglia di farmi vedere nudo con il cazzo duro mentre mi tiravo una sega paurosa. Presi una sedia e la misi davanti alla finestra ci salii sopra e iniziai a menarmelo guardando la gente sotto. La strada faceva una leggera deviazione prima di casa mia dunque qualsiasi automobilista o passante
Un attimo in più.
Avevo sentito bussare alla porta della cameretta, che mi era stata messa a disposizione a casa degli zii, mentre ero ancora a letto a dormire. Era lo zio, per darmi il buongiorno. "Zio, ma che ore sono"? Avevo chiesto con un'aria assonnata. "Sono appena trascorse le nove, svegliati dormigliona che è arrivato il dottore"! Mi aveva risposto. "Dottore? Quale dottore? Io sto benissimo"! "Dai su fai la brava che ti devo visitare". Aveva replicato lo zio. "Ma zio che intenzioni hai? Non dirmi che vorresti giocare al dottore? Dopo quello che hai fatto ieri, scordatelo. Con il tuo inzuppamento
Gioco a tre
Nera, pensando, forse sperando che io non lo notassi, mentre spalmava la crema lenitiva sulle natiche di Rossa, le infilò, se pur per pochi millimetri, il dito medio nell'ano. Questa mossa non sfuggì ai miei occhi, e nemmeno il mugolio di piacere che Rossa emise al seguito. Lasciai che la mia schiava finisse il proprio lavoro di sollievo, per poi punirla. La feci porre in ginocchio davanti a me, testa china, mani dietro la testa. Le esposi la sua colpa, che lei ammise scusandosi, ben sapendo che comunque le sue scuse non le avrebbero tolto la punizione. Apprezzai la sua ammissione di colpa, gl
La mia cara amica Paola
Ho 22 anni e fin dall'adolescenza sono sempre stato attratto dalle donne mature, dai loro corpi morbidi fonte di tanta esperienza. Capitava spesso, e capita tutt'ora, che mi masturbassi pensando a donne che ho avuto modo di conoscere, facendo mille pensieri su di loro; finchè un giorno non conobbi Paola. Prima di lei ebbi solo un'avventura con un'amica di famiglia (Angela, 54 anni). Paola la conobbi su un social network: 64 anni, sposata, ma evidentemente molto trascurata. Le avance, da parte mia, iniziarono in modo molto banale, classici: "sei bellissima", "sei molto sensuale" ... e riscon
4 ragazzi per una trav!
Sono un travestito in privato. Mi dicono bello, sensuale e da monta. Scrivo questa storia perché vorrei che una infinità di uomini si masturbassero eccitati per quello che stanno per leggere! Sono stato e sono un ragazzo normale, fisicamente intento. Normale, nel senso di non effeminato e insospettabile in questa mia doppia natura. Normale quindi, ma pure carino, alto e prestante. E con un grande difetto in questa mia mascolinità: il culo. Ho un culo da donna, me lo dicono tutti. Rotondo, sodo, che forma una perfetta attaccatura con le cosce, un culo insomma da prendere, da violentare. E'
Un nuovo lavoro
Dopo un breve colloquio, mi chiesero se ero disponibile per una giornata di prova e quindi eccomi qui. Camicetta bianca e gonna a mezza coscia nera erano gli abiti che avrei dovuto mettere. Arrivai sul posto di lavoro qualche minuto prima giusto per fare bella impressione e guardarmi intorno. Venni affiancata da un uomo di bel l'aspetto, biondo e con poco più di trent'anni. Il lavoro era semplice. L'ufficio, un piccolo negozietto che affacciava su una strada chiusa era una sorta di piccolo ma luminoso sgabuzzino corredato da un bancone bello alto e qualche sedia destinata all'attesa. I client
Estate
Stare disteso completamente nudo sul letto,socchiudere gli occhi e iniziare a pensare a quella stupenda ragazza che in spiaggia era sdraiata vicino a me e che ho osservato per tutta la mattina. Ricordare i suoi piedi,il sedere con il costume completamente nascosto tra le natiche,il ventre piatto... E la mia mano che impugna il pene già duro cominciando un piacevole lento massaggio. La fantasia si impossessa di me,non sono più in spiaggia, ma in una caletta isolata col mare che lambisce gli scogli, con la testa in mezzo alle gambe divaricate della ragazza a leccarle la figa,lei si gira, si mett
Giorgia la manager che diventa mia schiava 1
Giorgia è una donna normale, quasi banale del Friuli operoso e dinamico. Una donna tutta casa e famiglia anche se con grandi capacità professionali, determinazione e di leadership fuori dell'ordinario. Nulla di lei e della sua vita può far pensare a una donna trasgressiva. Da giovane infatti la sua vita era segnata dalla scuola, dall'oratorio, dall'azione cattolica e mai da nulla di trasgressivo. In questo ambito conosce Marco e dopo un po' si fidanzano e poi si sposano.Lei appena laureata viene assunta da una grande azienda di articoli sportivi come assistente dell'amministratore delegato e q
Il Ragazzino e la signora
Sandra, io e il ragazzino La cosa più difficile fu trovare una rivista porno che avesse in copertina e ben visibile una donna nuda il cui corpo somigliasse a quello di Sandra. Sandra è mia moglie. Ha passato la sessantina ma ne dimostra al massimo 45: pelle bianca, soda e liscia, seni abbondanti ma ancora ben sodi. Cosce lunghe e tornite. Una fica così paffuta che d'estate al mare la copre con un giornale poggiato sul ventre perchè non si veda la montagnola gonfia. Mi aveva sempre fatto eccitare poi quella foresta scura di peli che ricoprono quel delizioso montarozzo. Un triangolo scur
Il mio incontro con Marco
Ciao, Premetto che questa e' una storia vera, sostituiro' i nomi per correttezza. E' iniziato tutto sulla chat di un sito gay, gia da tempo mi volevo concedere un incontro con un ragazzo di colore ma fino ad ora non era mai stato possibile. Una sera, prima di una partenza, mi collego dal mio ufficio mentre aspetto la mail di conferma biglietti. Faccio una rapida ricerca e tra i tanti user ne trovo uno con foto interessanti di un ragazzo nerissimo e all'apparenza anche carino. Scopro anche che ha postato un n. Di telefono, mando un messaggio visto che e' on line e gli scrivo che mi sareb
A scuola calcio negli spogliatoi
Era già da qualche anno che frequentavo la scuola calcio del mio paese, mi divertivo tantissimo anche se la fatica era enorme. Di solito subito dopo gli allenamenti, era naturale che si andava negli spogliatoi, per una doccia veloce e così via. Gli spogliatoi della scuola calcio, sorgevano in un fabbricato poco lontano dal campo. Quando si era piccoli era naturale che non si faceva nulla di chissà che, ma man mano crescendo e arrivando all'età dei 15/16 anni si iniziava a giocare tra di noi con una certa complicità. Proprio questi giochi (chi ce l'aveva più lungo, che sborrava per primo, ch
Un gioco con la mia Elenina
La nostra ennesima pazzia. Ogni volta ancora più difficile e rischiosa. Un gradino sempre più in su, verso la follia e l'azzardo. Perché farlo normalmente, fare l'amore in modo tranquillo, magari su un letto o sul divano di casa, per noi non è più sufficiente. Troppo spesso ci appare monotono e ripetitivo. Cerchiamo sempre, ormai, di vivere una situazione che vada oltre. Perché se non proviamo quel meraviglioso brivido di libidine, che ci viene regalato solo dalla possibilità di correre il rischio di essere scoperti e sorpresi in atteggiamenti e posizioni inequivocabili e compromettenti, noi n
Lucia 12
Una mattina suonarono alla porta di casa, Lucia era uscita così andai io ad aprire, era Egle, la vicina 70enne che avevo scopato una settimana prima. "Buongiorno Egle, entra prego." "Lucia non c'è?" "No, vuoi dire a me?" "Io vado da mia figlia per una settimana, di solito quando parto lascio le chiavi di casa a Lucia così mi dà l'acqua alle piante, puoi dargliele tu appena torna?" mi allungò le chiavi di casa sua. "Puoi andare anche tu se ti va." Aggiunse sorridendomi. "Starai via una settimana, come farò senza te?" "ma via non prendere in giro, con tutte le donne che hai." Disse a ba
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso