Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

megasesso alexis amore nonna negra tettona che si fa scopare mature sborra siti pornoasiatici scoparsi la nonna video bondage con mistess trans marco nero porn film nonno succhia capezzoli porno video vecchie msrute 50 cm cazzo porno lesbiche italiane in auto milf filmati hard mamma che fa pompino al figlio pompini italiani video amatoriali venire sulle scarpe porno VIDEO CAZZI GAY HD teenn inculate film massaggi eros gratis porno l'amica della figlia video porno bestai ragazze che ingoiano sperma porno hd tettone in webcam amatoriali italiani ANZIANE OSE madre scopa figlio che dorme luana borgia porno totale video porno gratis vecchio scopa ragazza video porno teresa orlosky gratis Prendi porno gradis di solo vecchie Pompino alla guida ragazze che scopano con neri sborrate adulte sborrate incredibili con vomito lesbiche enema ragazze nude porno scopano porno marochina graris tanya tate film porno Mogiie timidA scopata nonna nel culo porno sverginate 2 ragazze film porno italiani sportive teen videoporn web cam gratis di lesbiche che si masturbano cliti.com porno sbora bocca porn dialogo porno porno sesso cetriolo fiche sborrate dentro pornhub amatoriale in casa italiane vidio porce pornihd gratis film porno donne calde italiane nipote e nonna porno web. inculate grossi cazzi pompini gratis in campagna video sesso amatoriali una dolce scopa mattina porno cs vuol dire porno casalinghe italianissimr Sesso Porno Tra Xhovani None la prima volta porno italiano porno gratis serena grande mia amica trans trans porno cazzo nero pornoitalianoporno succhia cazzo al cavallo video porno amatorial titfuck sesso madre figlia lesbico video gratis sex in due gratis moglie italiana scopa negro figona nera pics disney porno bella e la bestia video di sexo gratis porno mamma bionda con figlia youporn trans asiatici video hard anali gratis di italiane Racconti Gola Prondi Ingoio film hard gratuiti outdoor xvideo porno marochino sextape amatoriali video pornoxnxx.com provochiamo mia moglie per scoparla porno video maroccini gay gratis porno franca grstis vidio porno tube video porno sborra sulle calze beve sperma xxnxprimo pelo video porno di quindicenni you erotico porn italiani porno film rubati video porno amatoriale casalinghe over 70 gratis foto porno amatoriale con figa pelosa prendi porno nonne bell culo italiano nonna pelosa porno gratis cazzo largo su megasesso porno madre puttana

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La sorellina...da fantasia a realtà
Questa storia non è inventata ma non parla di me , ma di esperienze vere raccontate da altre persone . Godetevela Questa è una storia come tante,di un ragazzo che con il passare del tempo ha iniziato a dedicare i suoi pensieri per la sua sorellina,con dei pensieri all'inizio velati,ma che pian piano si sono tramutati in vera passione. Come dicevo,una storia come le altre,ma con una piccolissima differenza,che la mia è vera e non frutto di pure invenzioni o fantasie erotiche. Mi chiamo Luca,ho 34 anni,e la mia bella sorellina si chiama Laura,che di anni ne ha 28,ma la storia in questio
Le passioni di Katy
Era un pomeriggio di alcune estati orsono; mi arrivò un sms da parte di una ragazza che lavorava con me da un paio di settimane. "Devo parlare con te: ho un problema di lavoro." "Va bene - risposi - ci troviamo stasera, in centro, alle nove." "Si, aspettami." "D'accordo - aggiunsi scherzando - ma ti voglio vedere in minigonna, calze a rete e reggicalze!" Non ricevetti risposta, pensando che si fosse offesa. Quella sera la attesi sul luogo fissato ed anche lei arrivò puntuale. "Sarà meglio che andiamo da un'altra parte perché non vorrei che qualcuno mi riconoscesse." disse. Non obiettai
I ragazzi dei giornali
I profondi occhi marroni di Alberto guardarono fuori del finestrino dell'autobus, gli scuri capelli arruffati tra la sua testa ed il vetro macchiato. Era stata una lunga giornata e lo aspettava la consegna dei giornali. "Voglio solo andare a casa", pensò. Il rumore sull'autobus era incredibile, probabilmente perché stava avvicinandosi la fine di maggio e tutti erano pronti per l'estate. Il rumore era soppratutto nella parte anteriore dell'autobus ed Alberto era veramente felice di essere dell'ultimo anno e poter sedere in fondo. Quando l'autobus rallentò per la sua fermata, si mise sulle
LA PROVA DEL CUOCO
Una cucina è spesso fonte di idee perverse. Gianna era una ragazza davvero speciale. Servizievole e sempre gentile, aiutava in casa e nei mesi estivi collaborava volentieri all' attività dei nonni, che avevano una trattoria, molto conosciuta e accorsata a Positano. Nell' edificio del ristorante avevano, nel tempo, recuperato delle camere, per avere la possibilità di offrire anche il pernottamento a qualche cliente più affezionato. La ragazza aveva appena diciotto anni, allora, ed era tranquilla e con pochi grilli per la testa. Anche i primi bollori erano assolutamente sotto contro
Martedì (grasso) 12/02/13 ...uno
Martedì 12 , ultimo giorno di carnevale , ho pensato di fare uno ...scherzo ( del cazzo ...) a uno dei tanti assatanati maschi che , a loro dire , non scoperebbero mai un maschio anche se travestito . Una lunga preparazione dal parrucchiere ( una simpatico ragazzo bisex che lavora nella galleria di un grande centro commerciale di Cagliari ) per un trucco da favola , tra i commenti delle donne presenti che .....poveri mariti ahimè ...a corna sono campioni mondiali , pensando solo al carnevale non hanno capito la reale portata della mia preparazione . Il giovane parrucchiere ha fatto un
Il vucumprà
Rossana amava motlo il mare , ma non gradiva la confusione e la folla . Col marito andavano sempre alla stessa spiaggia , perchè Rossana aveva scoperto un posto , dietro una collinetta , dove poter stare in santa pace , difficilmente c'era gente , al massimo aveva trovato due persone , altrimenti la maggior parte delle volte era da sola . Neanche suo marito la seguiva , lui amava stare in riva , a farsi un' infinità di bagni , e perchè no a vedere le donne , lo faceva anche sfacciatamente , cosa che la moglie sapeva benissimo , ma lo lasciava fare , non le importava , ormai erano sposati da pi
Un weekend di sesso
Racconto trovato in rete su xhamster. Un weekend di puro sesso lesbico, tutto era pronto, le valigie in auto e una borsa termica con i panini per il viaggio, Eleonora e Sabrina erano eccitate per l'aspettativa, erano ancora sorprese dalla busta ricevuta per posta la settimana precedente. Un ignoto ammiratore aveva pagato alle due ragazze un weekend tutto compreso in un piccolo chalet di montagna isolato, era in una pineta con splendida vista sulle montagne. Partendo da Milano le ragazze giunsero alla meta dopo qualche ora di viaggio, il posto era stupendo, la casetta tutta in legno e pietra
Una cena
Mi chiamo Giacomo, ho 26 anni, vivo nelle vicinanze di Roma e sono ragioniere. E' sempre un po' difficile lavorare in un nuovo ufficio, perché devi ambientarti e fare nuove conoscenze. Ho passato questa situazione qualche mese fa. Lavoravo in contabilità in un'azienda del mio paese e purtroppo con l'arrivo della crisi economica fallì. Mi ritrovai disoccupato, con un affitto da pagare e con il pensiero di come mantenermi in quel periodo. Cercai un altro lavoro, mi chiamò dopo qualche giorno un signore che disse di presentarmi in un ristorante il giorno successivo. Mi recai in questo ristora
Tra gli scaffali.
Oggi è passata una mezz'oretta da quando ho cominciato a lanciare occhiatine a destra e a manca e decido di entrare in uno di quei megastore di cinesi che vendono qualsiasi cosa...quei posti sono sempre pieni di donne dell'est. Faccio un giro tra gli scaffali fingendo di essere interessato prima ad un cacciavite poi ad una tovaglia cerata e ad uno zerbino e così via e intanto mi guardo intorno alla ricerca di qualcuno che voglia condividere un momento felice con me. Sto guardando l'ennesimo articolo inutile e di scadentissima qualità quando entra in corsia una donna che poteva avere tra i 35
La cuginetta...
Il mio nome è AnnaLia, ed ero a casa con mia cugina da sole. Era una giornata di primavera, i miei erano a lavoro e io non volevo rimanere sola tutto il giorno e decisi di chiamarla. Lei aveva all'incirca 28 anni, un po' più grande di me, non era ancora sposata e ne aveva bambina. E' una ragazza che quando passa lascia a bocca aperta a tutti per la sua bellezza. E' alta, magra, con delle gambe lunghissime, con capelli lunghi neri, una tipica ragazza mediterranea. Appena arrivò a casa mia aveva un giubottino in pelle nero con un maglione nero, dei jeans abbastanza larghi con scarpe da ginn
Inizio .... evoluzione
L'inizio ... evoluzione Il pomeriggio passato con Raffaele mi lascio tracce indelebili nella mia vita. La rasatura della testa e del pube, il secondo pompino con ingoio, la lavorazione del culo con tanto di inculata e sborrata, gli ordini, le costrizioni al cazzo con il laccetto; insomma il pomeriggio di iniziazione provocò immagini e pensieri che ancora ad oggi ritornano in me. Con Raffaele, però non finì lì, anzi, le sedute susseguirono il corso continuò. Mi fece fare pompini in ginocchio con le mani ammanettate dietro la schiena, mi fece stare legato a quattro zampe su un tavolino con un
Uno strano villaggio vacanza 03
Erano passati alcuni minuti. Sara e Guido giacevano, sfiniti, sulla grande poltrona abbracciati dopo l'a****lesco accoppiamento. Marcello ed Antonella invece erano seduti sull'altra poltrona bianca di fronte e parlavano fra loro a bassa voce. Antonella: " Marcello ti è piaciuto ? a me si...godo sempre vedere mio marito prendere una donna..." Marcello: "si...mi è piaciuto...è la prima volta per me vedere mia moglie presa da un altro uomo...è stato spiazzante ma anche molto eccitante...non l'ho mai vista così s**tenata..." Mentre parlava Marcello si accarezzava ancora il cazzo che tornava ad
Nuova sega..nuova mutandina
scusate per l'attesa ma ecco una delle altre mie esperienze sulla masturbazione..questa è la volta della mamma di un altro mio amico..questa volta parliamo di una donna che all'epoca quindi circa 7 o 8 anni fa aveva 45 anni..bassina..caschetto biondo una buona terza e un discreto culetto..non perfetto chiaramente ma eccitante. Finita la scuola..terza media il mio amico mi chiede se volevo passare qualche giorno al mare con lui e sua mamma visto che avevano una casa al mare in romagna e che saremmo stati praticamente soli visto che suo papà li avrebbe raggiunti solo nei week end.. bene dico i
Amore Fraterno (pt. 1)
«Devi sloggiare tra qualche ora arriva mio fratello dal paese e non voglio che ti trovi qui i miei sanno che vivo da sola». «E... dove vado di punto in bianco?». «Torna da tua madre sarà felicissima nel riaverti in casa non mi ha mai sopportata diceva che le avevo rubato il figlio». «Mi stai lasciando?». «No, è solo una cosa momentanea voglio che mio fratello Francesco, ti accetti piano - piano dopo ritornerai qui non fare quella faccia secca anche a me cosa credi?». «Perché viene? Non poteva starsene al paese?». «Bravo, come se vivere al sud per un ragazzo appena diplomato fosse semplic
Le mie storie (11) seconda parte
... Senza assolutamente rendermene conto mi ero infilata in una relazione con un uomo sposato. Per me era la prima volta e credetemi la cosa non mi faceva fatto piacere. Non sono mai stata né sono tuttora una di quelle donne che non si fa scrupoli oppure per il proprio piacere personale non pensa alle conseguenze delle proprie azioni, infatti passavo gran parte del tempo a pensare come chiudere questo rapporto. Il problema però era che nel momento in cui lui si faceva vivo, io non so perché ma non riuscivo a res****rgli, non riuscivo a tirar fuori quella personalità che ho sempre avuto. Certo
Il piacere all'improvviso
Racconto trovato in rete su xhamster. Non ho mai avuto molta iniziativa con le donne specialmente quando ero ancora un ragazzino, la prima ragazza che mi si dichiarò non capii neanche cosa volesse dirmi, così la resi infelice, solo qualche anno più tardi mi resi conto del mio errore. Oggi una vecchia amica si trova davanti a me per chiedermi un consiglio su un lavoro. "Non si tratta di un impiego troppo faticoso o mal pagato è solo che non so se mi conviene lasciare il certo per l'incerto..." "Ad oggi sai come vanno le cose..." Si aspettava una risposta da me ma sono rimasto silenzioso
Primo Incontro con Claudia
Prima che arrivasse lei la mia vita era piatta e grigia. Mi alzavo ogni mattina alla stessa ora, sempre la stessa colazione, prendevo sempre lo stesso tram, sedendomi sempre allo stesso posto, facevo le mie 4 ore di lavoro e uscivo a mangiare. Naturalmente lo stesso panino prosciutto, mozzarella e carciofini. RIentravo a lavoro e facevo le mie solite 4 ore. Tornavo a casa sullo stesso tram, allo stesso posto. Salivo le solite scale e bum mi si presenta lei: 20 anni, alta 1,75, corpicino perfetto, capelli medio-lunghi e faccia acqua e sapone. Meraviglia delle meraviglie esce esattamente dal
In piscina con l'amico di mio fratello 3
I giorni dell'estate continuarono a proseguire sempre più velocemente, era la mia estate, l'estate in cui ho scoperto il lato del divertimento. Un divertimento che si trasformava in godimento puro che a me eccitava tantissimo. nei momenti in cui non ero in piscina o con mio fratello e il suo amico, il tempo lo trascorrevo per la maggioranza in bagno a segarmi pensando alla situazione che si era creata. Una situazione che mi faceva sudare, immaginando magari da solo nuove sensazioni da provare. Capitò un giorno che mio fratello venne nella mia stanza e con quell'aria un po' da stronzo mi disse
Riccardo lo skater
Era un giovedì come qualsiasi altro. Mi ero alzato alla solita ora ed ero andato a lezione un po' più tardi, ma nulla fuori dell'all'ordinario. Avevo passato la prima la metà della lezione senza prestare molta attenzione mentre aspettavo che il più bel ragazzo su cui avessi mai posato gli occhi finalmente arrivasse. Riccardo era alto circa un metro e ottanta, capelli biondo dorati, una quantità giusta di lentiggini ed incredibili occhi blu cristallo. Era uno di quegli skater che arrivavano tardi in classe, dopo l'ultimo spinello. Niente di nuovo quel giorno. Bussarono alla porta e l'insegnant
A lezione da Stefany Terza e ultima Parte
A lezione da Stefany (Terza parte ) Il fallo di Stefany era ancora nel culo della madre di Elisa che ormai le aveva completamente rotto l'ano con quei colpi sempre più forti e veloci. Elisa aveva raggiunto un orgasmo così intenso che gli procurò degli spasmi alle ovaie. L'effetto della vodka cominciò a svanire piano piano e lei poté sentire l' effetto dell'orgasmo su tutto il suo corpo e l'odore di sesso e di fica bagnata che governava quella stanza. Sua madre era li davanti a lei, la sua bocca era ricoperta dei suoi umori, le spinte di Stefany facevano ballare le sue tette
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso