Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

pompini amatoriali in bagno a scuola video gratis di anziane signore mature con tanti cazzi neri casalinghe hot you porn bochini pornno donna e anmali grates vedeo manuela pompino sesso spinto con un mega cazzo nel culo mature il meglio Viene violentata a casa video porno youporn video nadia mori teen ageer scopate da pony Porno foto troia porntotale violentatore luopo porno x video milf paradiso del sesso porn film rocco gratis video sverginare 18 anni per cellulare amatoriale sesso nella vasca schiava sesso scarica pisciate bocca ragazza giapponese sbattuta nell autobus porno enema amatoriale webgratisporno film porno grats mamma scopafiflio padri e figlie gratis video gratis porno italiano nuovi video gratis porno mature mature lei scopa il marito guarda donne bagnatissime video tettone x grandi cazzoni porno porno cavallo e femminq papa' leccami lafica sesso con negri super dotati trans scopano moglie amatoriale video porno gratis fighe pelose anziane donne italiane mature e pompinare Superdotatiracconti video porno gratis sborrate in pubblico download porn hd pompini fatti in auto foto pornoanale culi neri enormi porrno mature italiane videoporno movie film porno tra amici italiani gratis porno italiano con tettw grandi zieporno milf ita scuola anale audio italiano con smerdata un pompino piacevole grosse sborrate dentro la fica trova sito porno gratis sperna nel culo xxxporn gradis porno bionde supertett Hard donnein italiano Mattina porn porno lesbiche si leccano piedi video porno YouTube di valentina lodovini gratis cognata troia gratis vidio porrno nuove di rragazze violentate il piu bel pompino porno fighe egiziane porno sesso gay regalo di compleanno video filme.porno.vidio. amatoriale prostitute di strada ragazzo giovane foto porno film hard gratis allattamento anal fist italiano mature italiane da dietro porno mature pompinare lesbiche che scopano fra loro matura pompino amatoriale video maturi porci xvideo seghe col dito nel culo porno video doppia penetrazione di mamme milf seduce ragazzo video in italiano video amatoriali sesso grati il mio culo sfondato video amatoriale sexo vodeo porno big in casa la grande pompinara video porno amatoriale donne anziane Vidio porno italiano parlato voglioporno italia nuore donna matura italiana scopa video porno video gratis mature in leggins nifomanl italiane gratis Cazzi di uomini maturi superdotati porno lesbica in colleggio yuporn violenze video porno italiano gratis nonno video pompini suocero e nuora mamma scopa con figlio e figlia viseo porno gradis anziane video pompini italiani amatoriali pompini tedesche figa anal ita soffre moglie

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Suocera
Carmen, mia suocera, nonostante i suoi 60 anni è sempre una gran bella donna e mi ha aiutato a scoprire come i piedi siano per me la mela del peccato. Da quando era rimasta vedova veniva spesso a trovarci, tranne quando Elena era di turno la notte. Le avevamo dato anche una copia delle chiavi considerato che si era offerta di tanto in tanto di aiutarci a tenere in ordine la casa. Tutto regolare fino a questa estate. Non avevo mai guardato Carmen nei dettagli ma quel pomeriggio sulla terrazza di casa notai per la prima volta i suoi piedi. 40 è un numero importante per una donna, sebbene Carmen
La mia prima volta da Master
Sono anni ormai che desidero fare questa esperienza ma per un motivo o per l'altro mi sono sempre bloccato. La causa principale è stata la mancanza della controparte che, nonostante i vari annunci inseriti su vari siti, non si cono mai dimostrati veritieri (in fin dei conti io ero di quelli). La seconda era la paura di fallire (cosa che non mi sarei mai perdonato) e di rovinare la cosa più preziosa che ho nella vita e cioè la famiglia. Cosa sarebbe successo se mi avessero scoperto? Mia moglie avrebbe chiuso con me, ne sono sicuro, ma anche i miei genitori non avrebbero accettato i fatti senza
Il mio amico diventa alessia solo per me
ciao, mi chiamo Mirko e ho 18 anni. vi racconto un'esperienza da poco accaduta. lunedì pomeriggio, dopo una giornata di scuola pesante mi riposo sul divano cercando di addormentarmi quando mi arriva un messaggio. era alex un mio ex compagno di scuola che, dopo esser stato bocciato, si è ritirato per andare a lavorare in un bar. mi chiede se volevo andare da lui a mangiare una pizza visto che il lunedì è il suo unico giorno libero, accetto e gli dico che sarei partito più o meno verso le 6.15.(questo mio amico abita da solo perché i suoi genitori si sono stufati di tenerlo in casa perc
Cinema 02
Dopo aver girato per un po' in macchina arrivai finalmente all'indirizzo indicato nel biglietto. Era un locale in periferia con una banale insegna rossa e una sola vetrina. Vi entrai senza indugiare e mi guardai attorno. A dispetto delle apparenze, l'interno del locale era piuttosto grande. C'era un lungo bancone poco oltre l'ingresso, e sistemati tutto attorno dei tavolini circolari. I vari avventori si muovevano tra il bancone del bar e i tavoli accompagnati da luci soffuse. In fondo, in un angolo in penombra del locale notai Paola seduta di fianco ad Umberto. Tirai un sospiro di soll
Che moglie.............
premetto che prima ero di un geloso da far schifo,con gli anni analizzandomi ho capito che bisogna dare spazio e liberta' per ottenere altrettanto e d essere in sintonia. vi racconto:una sera di sabato come tante altre decidemmo con mia moglie di andare a ballare.premetto che lei sexy 40 enne ed amante del ballo non stava piu' nella pelle.andammo in un locale dove facevano disco commerciale e kei si s**teno'.balla molto bene e alcune ragazze gli fecero complimenti col suo modo di atteggiarsi.minigonna ma non troppo corta,autoreggenti e camicetta trasparente che faceva vedere il reggiseno a ba
Le fantasie di Veronica
Da un po' di tempo a questa parte avevo iniziato una relazione con una mia collega di lavoro che chiamerò Veronica; è una ragazza 11 anni più giovane di me (ha 24 anni), brunetta con gli occhi color ghiaccio e un po' in carne anche se devo ammettere che questa sua particolarità fisica mi attraeva molto e non pregiudicava per niente la sua fresca e giovane bellezza. Come al solito misi le cose subito in chiaro dicendole che non avrei mai creato un legame stabile con lei e che avrei fatto di tutto per renderla felice sotto l'aspetto sessuale cercando di tirare fuori le sue fantasie e mettendoce
H, H & S
Ricetta eros per una sera indimenticabile Ingredienti: - La musica proposta a volume basso o una compilation soft a piacere - Alcune candele profumate - Del lubrificante intimo adatto anche al massaggio col profumo che il vostro Lui predilige - Due asciugamani di lino, uno asciutto e uno sempre inumidito di acqua fredda - Un tappetino da pavimento - Qualche profilattico per donna - Un guanto di lattice - Un fazzoletto nero Attirate il vostro amore in una stanza buia e fatelo sedere in mezzo alla stanza. Assicuratevi di non essere disturbati almeno per un'ora. Fate partire la m
Asia e il cazzo del carabiniere...
Prima di iniziare il mio racconto, per dovere di cronaca - e di sincerità- devo precisare che su di me la divisa ha sortito sempre un grande fascino; mi riferisco al fatto che ho trovato sempre irresistibili poliziotti, carabinieri, finanzieri, arruolati nell'esercito, pompieri ed anche vigilanti, purché ovviamente boni e giovani o tutt'al più giovanili. Insomma la divisa per me contribuisce ad accrescere enormemente il desiderio di un maschio già bono e desiderabile di per sé. Avevo avuto già esperienze con maschi in divisa. So di cosa sto parlando. Nei primi giorni del mese di Luglio, in u
L'INCONVENIENTE
L' INCONVENIENTE Era uno spettacolo vederla ansimare, a cosce aperte, con un negro che le squassava la fica. L'avevamo avvicinato per strada, come tante altre volte, avevo alzato la gonna di mia moglie, come sempre in queste circostanze, senza mutande, le avevo messo fuori le tette, e avevo chiesto al negrone, senza mezzi termini, se la volesse scopare. Aveva accettato di buon grado, Gioia lo aveva sbocchinato a lungo e poi, dopo avergli infilato il preservativo, si era sdraiata sul sedile e si era infilata la grossa mazza nella pucchiacca stringendogli le gambe dietro la schiena p
A scuola
Ultimo anno di istituto tecnico e ho 18 anni . Dopo 5 anni non ne potevo più. Stavo cominciando ad odiarla quella scuola.Quell'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombi nei corridoi.Riesco a liberarmi dalla lezione di quella stronza di italiano e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e incomincio a sorridere, finalmente un pò di silenzio, e adesso la mia mente può viaggiare.Sento del casino dall'altra parte della porta e butto subito la sigaretta nel cesso, il fumo è rimasto denso intorno a me, la figura che entra lo vede e mi prende p
La cuginetta...
Il mio nome è AnnaLia, ed ero a casa con mia cugina da sole. Era una giornata di primavera, i miei erano a lavoro e io non volevo rimanere sola tutto il giorno e decisi di chiamarla. Lei aveva all'incirca 28 anni, un po' più grande di me, non era ancora sposata e ne aveva bambina. E' una ragazza che quando passa lascia a bocca aperta a tutti per la sua bellezza. E' alta, magra, con delle gambe lunghissime, con capelli lunghi neri, una tipica ragazza mediterranea. Appena arrivò a casa mia aveva un giubottino in pelle nero con un maglione nero, dei jeans abbastanza larghi con scarpe da ginn
Yoga
Fare yoga è bello, mi ha sempre intrigato! Ma quando l'ho capito veramente, era passato circa dopo un mesetto che avevo iniziato a seguire delle lezioni private a casa di un'amica...soprattutto dopo quel che mi è capitato. Partiamo dall'inizio: Una mia cara amica ha, per caso, iniziato a seguire delle lezioni di yoga qualche anno fa. Da allora è diventata sempre più brava, tanto da poter diventare prima assistente e poi maestra di yoga nella scuola in cui ha iniziato. L'anno scorso stavo parlando con lei, una ragazza giovane, alta circa 170cm, corporatura magra, capelli biondi e lunghi fin
L' ex collega
Un pomeriggio tardo,rientrando a casa sento una voce che mi chiama.Con lo sguardo cerco di individuare chi è fino a che dall'altro lato della strada lo individuo, è un ex collega. Quando lavoravamo assieme non avevo avuto nessun sentore,poi mi era stato riferito che fosse gay.Mai aveva fatto alcun tipo di avances od altro ma ripensandoci aveva un comportamento particolare, una volta lo vidi con un altro ragazzo e me lo presentò come suo fratello, ed io la presi per buona,ma l'atteggiamento tra i due non mi convinceva.Ci salutammo,soliti convenevoli ed entrammo in un bar. Parlando dei tempi tra
Inizio .... evoluzione
L'inizio ... evoluzione Il pomeriggio passato con Raffaele mi lascio tracce indelebili nella mia vita. La rasatura della testa e del pube, il secondo pompino con ingoio, la lavorazione del culo con tanto di inculata e sborrata, gli ordini, le costrizioni al cazzo con il laccetto; insomma il pomeriggio di iniziazione provocò immagini e pensieri che ancora ad oggi ritornano in me. Con Raffaele, però non finì lì, anzi, le sedute susseguirono il corso continuò. Mi fece fare pompini in ginocchio con le mani ammanettate dietro la schiena, mi fece stare legato a quattro zampe su un tavolino con un
Sottopassaggio
Paola e Valeria, dopo aver raccolto le loro cose sulla spiaggia, si erano incamminate verso il sottopassaggio. A Paola non piaceva passare lì, perché era buio, sporco e c'era sempre odore di piscio, ma l'alternativa era camminare per più di un chilometro sulla spiaggia, traversare la ferrovia al passaggio a livello, immancabilmente chiuso, e poi tornare indietro per un altro chilometro sulla litoranea. Stava facendo buio e volevano sbrigarsi a tornare a casa. Paola era alta, magra ed aveva fermato i suoi lunghi capelli scuri, ancora bagnati, con una pinza di plastica. La sua amica Valeria
ASIA E LA MARATONA DI  CAZZI
Spesso il pomeriggio sono a casa, vogliosa. Non posso fare a meno di farmi riempire di tanti schizzi. Adoro sentire un bel cazzone che pulsa all'apice del godimento mentre la mia lingua gira intorno alla cappella e le mie labbra bollenti succhiano l'asta andando fino alle palle ed il mio sguardo voglioso si incrocia con lo sguardo in estasi del maschio che sta godendo mentre lo spompino. Così, come ieri, tanti bei maschioni fanno la fila per venire (in tutti i sensi) a riempimi. Mi piace essere cercata, mi piace essere montata dal maschio, mi piace essere riempita anche da tanti cazzi
Libertà assoluta
E' una recentissima scoperta: il nudismo! Sotto ferragosto io e il mio uomo, un po' stanchi della nostra solita spiaggia, pugliese come noi (bellissima, mare meraviglioso, ma troppi bambini per i nostri gusti), ci mettiamo in macchina alla ricerca di qualcosa di diverso sempre nei paraggi. Oltrepassiamo il paese, dirigendoci qualche chilometro verso sud, e infiliamo una stradina sterrata che conduce al mare. Fermo la macchina in un piccolo parcheggio e ci affacciamo sulla spiaggia: oddio più che una spiaggia è uno strapiombo terrificante in un mare indimenticabile con tanto di calette e gro
Amici veri
Girando per le chat gay faccio amicizia con Ali, un ragazzo indonesiano che vive a Jakarta. Oltre a mostrarci in mille modi ogni angolo del nostro giovane corpo, facciamo meglio conoscenza. Lui sa di essere profondamente gay ma nel suo paese è proibito e anzi si rischia la prigione. Anche per questo non gli risulta facile approcciarsi con altri uomini nella sua città. Io lo incoraggio a trovare le motivazioni giuste per superare questa sua difficoltà e gli faccio già pregustare come si sentirà dopo avere fatto il suo primo pompino. Il suo sorriso in quei momenti é affascinante ma dopo poco si
..e poi cosa è successo
Non appena entrò in casa mi lanciò le braccia attorno al collo e mi cominciò a baciare come mai aveva fatto prima. "È stato bellissimo è vero, è stato bellissimo". In tutta la maia vita non l'avevo mai vista così emozionata, sembrava una bambina tornata da un parco giochi che ancora agitata cercava di raccontare tutte le meraviglie che aveva visto. "Avevi ragione, avevi pienamente ragione!!" continuò. "Sai all'inizio quando siamo tornati a casa non ci ho neanche pensato, piuttosto sono subito corsa a fare una doccia prima che andasse lui, è stato dopo che è cominciato tutto, quando tornato
La gang bang di Jessika
Jessika è una capo cheerleader di un college della California partita dall' Italia sei anni prima ai tempi del liceo. La classica barbie, ma con voti superlativi a scuola ed impegnata nel sociale. É il sogno proibito di tanti ragazzi che si limitano a tirarsi seghe pensando a lei. Un giorno recandosi al campus piena di libri si scontra con un ragazzo facendo cadere i libri a terra, prontamente Jack si china per raccoglierli notando sotto la mini di Jessika degli slip orlati in pizzo semplici ma sensuali che lo fanno viaggiare nelle piú perverse fantasie erotiche. Jessica va ad allenarsi insie
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso