Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari etĆ  e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me ĆØ successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

porno sveltine occasionali amatoriali sesso facile gratis vedere gratis video porno erika bella voglio porno donne italiane che vogliono scopare mia matrigna mi scopa pornomilli le piu belle fighe mature in mutande video italiano teen con mamma inculate video porno gratis shemale italian brunette milf hd porno sasuke leggings solo siti porno di foto con anziane ragazzamia immagini film porno marito moglie e baby sitter foto gratis tettone che allattano uomini porno VIDIO PORNO MP4 film amatoriali porno con telefono culi stretti anal hd porn massaggigiapponesi amatoriale scuola porno porn babes pelose film hard con mamme con grandi tette amore scopata di culo mamma anale in auto orgie di ragazze e ragazzi film casalinghe squillo googleyoulorno xnx vidio porno gradis ragazze sfondate che piangono scopa in calze porno la signora elecante porno il colloquio porni italiano teen con 20 uomini porno divertente cin cicciina Porno italiano com lesbo Racconti Figlio Violenta Mamma downald porno massaggio per donne mature mamma scopano figli gratis figlio tromba madre troia film gratis porno ziamatura gratis video porno fidanzate scopate da altri su megasesso film porno di suogeri che scopano con i genero film porno tra due donne in italiano maschere di sperma porno schifoso gratis foto milf colkant video porno anale consuocera amatoriale porno spiaggia porno gratis ragazze che spruzzano prendipornotv mamma violentata con la forza da suo figlio film porni donne vecchie porbo aziani vidio porno video di stalloni con ragazze di dicioto anni neri fratello e sorellaporno porno transexuell giapponesi porno parlato in italiano madre cha fotte la figlia you porn anal doppio amatorial ragazza nera sborrata due volte ragazze asiatiche porno fighe brune lesbiche HD gratis figlio lecca la fica a mamma mentre dorme you porno con jessica rizzo film pono anzini foto superdotati porno xnxxgiovani ragazze ponpini anal incesti sbora in bocca matura sul bus videi porno mamme e figlie scopata dai ladri film porn sul palco stupra mamma in bagno porno scopate con donne over 50 muviens porno donne asiatiche mature che scopano con figli e nipoti la bambola porn foto due belle fighe siti porno di casalinghe gratis melissa satta of porn straniere troie grandi cazzi doppia hd gratis you porn mom italiani lesbica gode cazzi gay sesso porno gratis scopo mia suocera porno con conversazioni in italiano i migliori pompini su megasesso con ingoio moglie in gang porno porno gratis lesbo nonne studentessa porcelle porno cineze come scopa la mamma in privato trans che scopano belle signore porno film porno senza Flash player porno dita nella figa lesbiche gli scopa il culo mentre dorme bionde capelli corti videoporno gratis Racconto Sesso Scopata Genero 60 Anni sonne calde la figa di adriana porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformitą con questa etichetta..
Una notte da incubo
Da ragazzo non avevo la passione per la barca ; mio padre aveva una barca , una vecchia scialuppa che suo padre aveva recuperato in mare , non si č mai capito quando e come , che usavamo per pescare . Una barca , grande , pesantissima da muovere a remi , forse per questo non l'ho mai amata . Quando negli anni ottanta ( 1982) sono rimasto solo e la localitą dove vivevo - e ancora vivo - era in pieno sviluppo turistico , ritenendo di aver abbastanza sofferto la povertą , ho venduto la prima parte dei terreni verso il mare , quelli che mio nonno e mio padre hanno sempre coltivato o usato a p
Un giorno speciale 4
Verso le sei tornammo in camera. Il pomeriggio era stato speciale, ma la cena lo sarebbe stato ancora di pił. Feci la doccia. Dopo fu il turno di Andrea che quando finģ mi raggiunse sul letto dove stavo riposando. Mi fece appoggiare la testa sulla sua spalla e mi guidņ la mano al suo cazzo gią semieretto. Cominciai ad accarezzarlo mentre mi parlava: stasera ti ho preparato una sorpresa. Quale chiesi? Un giochino di ruolo a tre. Un fremito percorse la mai schiena. Ti ricordi il vestitino da cameriera? Certo! Ecco lo indosserai per la cena, e farai la cameriera per me e Piero. Poi mi sorrise e d
Piccolo Uomo (1)
(RACCONTO GIA' PUBBLICATO SU ALTRI SITI) Nell'estate del 1972 iniziai a scoprire il sesso. Avevo passato gli esami di quinta elementare ricevendo un "ottimo" come votazione, i miei mi regalarono una bella bicicletta che fu la mia pił stretta compagna di giochi per tutta l'estate, soprattutto durante le quattro settimane passate al mare sul litorale romano nella casetta dei nonni paterni, che regolarmente ce la lasciavano occupare durante il mese d'Agosto. Se non ero in spiaggia o al bar, ero invariabilmente in giro con la mia bici; non avevo legato molto con altri bambini, cosģ preferivo a
Vacanza in salento
Di solito non amavamo viaggiare in treno ma mio padre era reduce da un intervento alla schiena e fare un viaggio di oltre mille chilometri gli era stato consigliato di non usare l'auto. Avremmo poi noleggiato una macchina sul posto ma solo per i piccoli spostamenti. La sua grande passione, la corsa, lo aveva appiedato e fatto finire sotto i ferri. Era una passione che aveva poi tramandato agli altri componenti della famiglia, me compresa. Eravamo tra la metą e la fine degli anni novanta. Ero appena diventata maggiorenne e fisicamente ben sviluppata. Una perticona ma con le forme giust
Spesa imprevista
Quella mattina stanco di vedere il mio frigo vuoto mi reco, con l'auto, al centro commerciale per fare provviste. Parcheggio, entro, prendo il carrello, una serie di volti anonimi stanchi ed annoiati si offre alla mia vista. Buon giorno dico tra me e con sarcasmo aggiungo: bell“atmosfera. E vai mi dico e si parte. Prendo a spingere il carrello ed inizio a passare in rassegna i reparti con gli scaffali sempre piene e con gią le prime offerte. Cammino stancamente, guardo, mi fermo, osservo ed ogni tanto lascio cadere stancamente qualcosa nel carrello. Nel mentre di questo mio andare stanco e ri
Il mio migliore amico si fotte mia moglie.
Ormai avevo deciso di provarci perché la situazione si presentava favorevole. Ero arrivato al mare e trovai solo Alessia mentre Roberto era uscito e i bambini stavano con gli amichetti. Lei era appena tornata dalla spiaggia e io gią immaginavo quelle sue tettone abbronzate unte dalla crema solare che tante volte avevo stretto tra le mie mani. Oramai eccitato come un a****le la seguii al piano di sopra con una scusa, lei inizialmente non capģ ma il mio sguardo insistente sulle.sue tette, come ormai mi era di abitudine, le fece intendere qualcosa. La visione di una tetta che usciva un po' fuo
Ella
I don't know why I came to school today since it was the last day before summer vacation. I guess it was just to say good bye to some of my friends that I won't see until next school year. There was nothing scheduled in class but to clean our desks out and say our farewells. Most of the k**s in my 6th grade class I considered to be friends. Even some of the boys were okay and didn't tease me too much. Being 11 to me was horrible. I'm not a k** anymore but I'm not a teenager either. I asked my teacher if I could use the bathroom. She nodded her head telling me to hurry back.
Confessione
Ero caduto sciando ed erano gią trenta giorni che avevo il gesso sia sulla mano sinistra per la frattura del polso e di due dita, sia alla spalla destra per la lussazione della spalla e del polso. Per i miei bisogni quotidiani avevamo assunto Alvin un filippino che mi accudiva dal mattino fino alle otto di sera e mi faceva di tutto. Anche per studiare mi aiutava a girare le pagine. Avevo le palle piene e avevo voglia di farmi una sega, ma non potevo. La sera tardi sentivo Lidia mia sorella dalla camera accanto che si masturbava e veniva con dei mugolii soffocati ed io ero sempre pił arrapato
Il cugino Renzo (I parte)
L'estate in cui avevo compiuto i miei 18 anni finalmente ottenni il permesso di trascorrere le vacanze con mio cugino Renzo, pił grande di me di due anni, alto, biondo, brillante e spregiudicato con le donne. Io ero l'esatto contrario, lui era fidanzato con la Federica, il suo ritratto, alta bionda, atletica e simpatica al punto dal farmi battere il cuore solo parlandole. Al mare eravamo tuttavia da soli, Federica studiava all'estero e lo avrebbe raggiunto in vacanza solo a metą agosto. Renzo era fedele quindi le nostre uscite serali terminavano con una birra, due chiacchiere e nient'altro.
MIA COGNATA: le sue belle tette in mostra
Domenica scorsa a pranzo sono stato invitato dai miei suoceri a casa loro e con noi dovevano starci anche i miei cognati , la sorella pił grande di mia moglie che ha 39 anni e suo marito con i loro figli. io come mia ossessione bramavo dal desiderio di rivedere mia suocera e le sue belle e grandi tettone per poter guardarle e immaginarmi qualcosa di porco su di lei, ma il mio pensiero andava anche a mia cognata, una bella tipa, ha i capelli corti sbarazzini,un bel fisico da mamma diciamo un finto magro, una bella terza di seno di certo non straripante come la mamma ma un po pił grandi di mia m
S. e il potente Nerchia
č diverso tempo che non scrivo delle mie esperienze, ma per fortuna le ferie mi lasciano un po' di tempo unita all'ispirazione a raccontarvele. Dopo la storia con L. che si era fatta pompare dall'ex fidanzatino facendosi sborrare per 2 volte nella patatina, anche la mia nuova fidanzatina S. ha ripercorso la stessa strada... Ma vediamo nel dettaglio..., sono passati + di 10 anni da quando iniziato ad uscire insieme, ora ci siamo sposati e abbiamo avuto anche un bambino, ma fino a prima del matrimonio nel 2005 ben 17 volte S. si č fatta sfondare da un suo ex (che io ho chiamato Nerchia) per la
La mia prima volta da cornuto con L.
é una storia di un pņ di anni fa ma che mi eccita ancora.... Ci siamo conosciuti ancora abbastanza giovani lei aveva 18 anni e io 23...la nostra storia č vissuta su una forte attrazione fisica e sulla distanza per motivi di studio, che la faceva aumentare a dismisura le mie attenzioni.... Ogni volta che ci vedevamo i giochetti erano sempre + intriganti...e con lei che seguiva attentamente le mie istruzioni...al mio ritorno, normalmente in treno, venivo accolto come da mie indicazioni con gonnellina corta e patatina al vento...le mutandine le aveva tolte e messe nella borsetta...l'arrivo in s
Un giorno al mare
Questa storia č vera, mi č successo qualche anno fa in una spiaggia nudista romana. Sono le due del pomeriggio, parcheggio e trovo un bel posto isolato, dietro una fratta; mi spoglio nudo e mi sdraio. A un certo punto mi alzo per bere, guardo in lontananza e scorgo un tipo che passeggia, si accorge che mi sono alzato, guarda verso di me, cambia direzione e viene verso il mio asciugamano. Fisicamente normale, niente di che, ha un perizoma blu che evidenzia due belle chiappe, glabre e carnose; mi viene subito duro come un sasso, non scopo da tre mesi e ho le palle che mi scoppiano. Quando arriv
La mia amica francesca
Sono tutto sudato, tutto sporco di polvere ho appena finito di ripulire con il decespugliatore una pezzo di terreno stracolmo di erbacce della mia casa in campagna. Tracanno avidamente acqua fresca dal tubo dell'acqueodotto. mi siedo per il meritato riposo davanti nel gradino avanti casa all'ombra. Mi tolgo la maglietta che č tutta sporca e sudata sono rimasto in pantaloncini corti e scarpe, la giornata č estremamente calda. Sono un po' stanco ma soddisfatto mentre il sudore mi scende gił in mille rivoli, il lavoro appena fato mi ha risvegliato tutti i muscoli, senza accorgermene inizio a to
Iniziazione (Finale)
Stefania tornņ in camera dieci minuti dopo,vestita delle sue nuditą,come se fosse la cosa pią normale di questo mondo.Le linee perfette dei suoi seni,nascosti dai suoi capelli neri,le sue gambe nude e perfette,che mettevano ancora pią in risalto la sua fica rasata.Si avvicinņ a me che ero ancora sporco dei miei umori,volevo sentire ancora addosso il suo profumo,la sua vita che si mischiava con il mio sudore e la mia sborra.Avevo un milione di domande,ma era capace di rendermi completamente avaro di parole,la ammirai,mentre si stese accanto a me -Carlo-esordģ-questo č stato il mio addio non ci
La commessa e il pagamento a rimessa diretta
"Ciao sono Tommaso, quello dell maschere, sono venuto a farti la consegna, non c'č Paolo?" "no č appena andato via" "ah cazzo, vabbč, ma tu sei nuova, come ti chiami?" "Giorgia" "ok Giorgia, senti queste sono le maschere che mi ha ordinato Polo e questa č la fattura" "va bene" Giorgia ritira il pacco e mette via la fattura, la guardo e sorridendo dico"scusa mi devi pagare, č rimessa diretta" "veramente Paolo non mi ha dato disposizioni" prendo il cell e chiamo Paolo ".......ok te la passo" Giorgia mi restituisce il telefono guarda in cassa e mi dice "non ci arrivo mancano 50 euro" "vabbč vorrą
La mia prima sega ad un maschio
Me lo prende in mano senza troppi complimenti. Me lo stringe con forza e la muove lentamente su e gił scoprendomelo e ricomprendolo completamente. Dopo pochi secondi il mio cazzo č gią di marmo. Non pensavo che potesse essere una cosa tanto eccitante. Anche lui sembra apprezzare molto il fatto di averlo tra le mani. Lo fissa senza staccare gli occhi neanche per un secondo mentre con la mano continua a segarsi. Il porno sul televisore in fondo al letto va avanti ma a lui sembra non interessare pił di tanto. Mille pensieri iniziano a venirmi alla mente: chissą che non sia davvero cosģ eccitante
La Vergine Martina!
Lo sguardo mi cade sulla scrivania all'interno della stanza. Mi stavo dimenticando gli occhiali da sole. Chiudo la porta alle mie spalle e mi avvicino per prenderli. In quell'istante lei esce dal bagno completamente nuda, occhi fissi sul suo cellulare mentre si dirige verso la borsa da viaggio dandomi le spalle. Non riesco a parlare, il suo giovane corpo č uno spettacolo ed una botta secca mi arriva al cuore che rischia di fermarsi. Non posso non mangiarla con gli occhi e la tipica pelle liscia di una ragazza ancora acerba nel fisico, non puņ non farmi pensare ad eventuali azioni a sfondo sess
Una vecchia compagna di classe
Sofia guidava senza vedere la strada che si dipanava davanti al parabrezza della sua vecchia Polo. Sentiva tra le gambe l'umido viscido dei suoi umori misti al lubrificante del preservativo. Ancora non si capacitava di quello che era successo. Come se avesse vissuto un sogno, anche se la concretezza del liquido che le bagnava ancora la vulva le diceva che non lo era. Chi si aspettava che quella serata sarebbe andata cosģ ? Di sicuro non lei mentre sceglieva il vestito da mettersi quella sera, optando per un semplice vestitino blu, liscio, un po' scollato ma non troppo, che le arrivava appena s
Vita di parrocchia cap 3
Capitolo 3 Ormai la mia trasformazione si era quasi completata, caschetto castano, leggero filo di trucco tacco 12 abbigliamento giusto e un civettuolo cerchietto per i capelli, una vera troietta in autoreggenti! Ormai solo la mia paura del suo grosso cazzo mi fermava dalla pia piena e completa femminilitą, decisi di donargli la verginitą anale come se fosse una prima notte di nozze. A casa avvertii che sarei andato con Don Franco a fare un sopralluogo per il prossimo campo con gli scout e invece mi preparai la valigia con un completino bianco, guepiere e giarrettiere per le calze di seta, sc
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso