Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

scopo mamma video scopo la mamma tette mostruosi cazzi porndonne mature italiane porno con more pelose tette morbide free videos video scopate con vergine xnxx donne con trans porno xxx gratia dovland filmati amatoriali casalinghi videos donne mature gratis foto porno video gratis mobile prendiporno mehasesso video di donne figa pelosa ragazze di 18 anni sexy lesbiche cazzo nelle tettone nonno.si scopa nipotina italiana por free phorno donne sensuali video porno belenne rodriguez gratis voglioporno sborrate su fica pelose tutto in italiano porno gratis in hd 2 donne ke scopano ragazze con negri gratis le piu belle fighe del porno sesso in italiano con cazzi neri mamma svergna figliao miscel hunzicher nuda pornototale foto mature con tette grosse ninas.pompinare Video porno in 3gp violentata Provica Al Massimo Il Collegha Per Fare Sesso Viglioporno video un pompino all'improvviso foto ragazze russe nude leggings porn lesbo donload film porn e sex gratis mamma bang figlia trans super dotati gratis video porno donne anziane russe milly d abbraccio video porno la mattina dopo film porno italiani dp free porno film milly. d'abbraccio beve sperma da bicchiere film porno culi e figa aperti figa pelosa bruna yporn gratis pornohentaivideo nude done uomini sesso sp mamma si masturba e figlio la guarda film porno nonne e nipoti video amatoriali spiaggia pompini di prostitute di strada pompini deep through download vedio porno.com trans.scopa co.trans video porno pompini mature donne foto gratis doppi cazzi in bocca 20 ani porno donna matura vuole cazzo nero valentine demy video porno teens giapponese video gratis di porrno con animali video piedi gay gratis massaggio erotico tra donne porno gratis con neri sesso gratis madre e figlia porno amatoriale italiane mature donne film porno bionda scopa per concorso massagi sessi video porno italiani trans scopa donne lesbo dildo guarda porno girati dal cellulare lesbo mano masturbazione porno capezzoli grossi filmati transgratis anal ten negri le ragazze lesbliche gratis in italiano porno gratis ragazzeche si video gratis professoresse babysitters prima volta lesbo pornototale mogli devote mia moglie sopra un cazzo nera video o porno mai visto video giapponr porn bus porno casalingo girato in italia figone pelose 50 anni Tette vcchie video you porno italiano i figli porno video donna matura con ragazzo video e film lesbiche fre donlood bokep itally porno si scopa la nipotina mentre dorme porno capelli lunghi e occhiali masturbami mamna video porno film amatoriali con neri sesso.teen.italiani shkako video porno fratello e sorella asiatici film porno video porno treno pompino sasha grey

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
L'orgia estiva
Ed eccomi a raccontarvi la vicenda più eccitante, accadutami questa estate. Questa estate con la mia ragazza, abbiamo passato una settimana stupenda con alcuni amici, anche loro tutti fidanzati tranne una ragazza; eravamo: io e la mia ragazza, T. e F., G. (sorella di F.) e P. ed infine D., la single del gruppo. Ultima settimana di agosto, finalmente si parte. Ore 11:00 check-in all'aeroporto e 3 ore dopo l'arrivo. Saliamo tutti sulla macchina affittata e si parte verso la casa che avevamo prenotato; mezzora dopo arriviamo alla casa: è stupenda! 3 camere (occupate dalle coppie), ingresso (c
Il ballo delle debuttanti (racconto trovato sul we
A volte l'amore per un figlia nasconde un profondo desiderio di possederla, ma si sa le leggi della morale comune sono li a fermare quell'impulso come severi poliziotti.... ma nella vita capitano situazioni imprevedibili nelle quali è la nostra morale a decidere, sempre nel rispetto della libertà altrui... Finalmente diciotto anni! Agnese attese il raggiungimento di quella meta con grandi aspettative, ritenendola la chiave che le avrebbe aperto un mondo fantastico. Si era preparata mentalmente per le possibilità di libertà che offriva. I genitori, avvocati famosi, per festeggiare deg
Improvvisamente l'aria rinfres**ta mi risveglia. Un nuvolone nero ha oscurato il sole, c'è un temporale in arrivo. Ho dormito profondamente e mi ci vuole un attimo per realizzare dove mi trovo. Rivivo la scopata con Ross e mi torna subito alla mente la visione del ragazzo che si masturba guardandoci. Sveglio Ross, raccogliamo in fretta le nostre cose e ci apprestiamo al ritorno. seguendo quella che mi sembra una scorciatoia. Improvvisamente si s**tena un temporale terribile, grosse gocce d'acqua cominciano a cadere, gli alberi ci proteggono ben poco. Siamo ancora ben distanti dalla macch
Mi hanno chiamata puttana.
Mi hanno chiamata puttana. Perché gli ho sorriso quando mi diceva che avevo un bel culo, gli ho detto si senza aspettare troppo tempo, mi sono fatta toccare ovunque senza particolari impedimenti, gliel'ho preso in mano senza guanti sterilizzati da chirurgo e poi l'ho perfino messo in bocca e non ci eravamo ancora neppure presentati. Mi hanno chiamata troia perché mi è piaciuto, ed eravamo in un piccolo sgabuzzino ricavato dentro il pub, mi sono liberata di mutande, reggiseno, gli ho sbottonato il pantalone e mi sembrava gli piacesse, era felice, lui godeva e devo dire che godevo anch'io. Mi h
Desiderio......
Ciao quello che sto per raccontare è una esperienza vera con mia cognata. Mi chiamo Andrea ,un bel giorno mio cognato mi confessa che gli piacerebbe vedere la moglie sbattuta e riempita da due cazzi e vorrebbe organizzare con me all'insaputa della moglie perché a letto è una vera porca, confidandomi che durante il rapporto sessuale la mia cognatina Sissi cerca un' altro cazzo e che si farebbe sborrare in bocca mentre prende quello di suo marito nella figa, ma non ha il coraggio di fare questo passo in maniera cosi esplicita. Cosi mio cognato mi invita una Domenica a casa sua con una ba
UNA TROVATA
Lo zio si aggravava sempre più e mia zia non ce la faceva assolutamente ad ass****rlo ventiquattr'ore su ventiquattro in ogni sua esigenza. Pensò, allora, di farlo accudire da una o due badanti (allora non erano rumene o polacche, ma rigorosamente italiane) le quali, però, stando tutto il giorno in casa si sarebbero accorte della nostra tresca. Così, una mattina, la zia si recò presso un'agenzia immobiliare che, in un batter d'occhio, le procurò un monolocale in affitto: fu quello il nostro nuovo nido d'amore e di sesso. In pratica, alle badanti che aveva ingaggiato (e che si alternavano dod
Orgasmi Familiari
Cap. I° Stravaccato beatamente nel salotto di casa mia, alle nove di sera, ragionavo su come la situazione in cui mi trovavo stesse diventando piacevolmente abituale per me, quasi di routine, notavo con soddisfazione. Mi stavo aprendo la patta dei pantaloni e prendendo in mano un cazzo già duro: di fronte a me infatti due donne stavano limonando tra loro in piedi e nude dalla vita in su. Se la cosa può risultare sorprendente, lo è ancor più sottolineare come le due, non solo avessero due età piuttosto differenti, una 24 e l'altra 41 anni, ma si somigliassero notevolmente trattandosi infatti
L'orgia di Emanuela
Emanuela è una ragazza di 26 anni, molto troia, e amante delle situazioni bizzarre. E' attratta sia dagli uomini che dalle donne e le piace essere messa al centro di situazioni perverse. E' alta, ha una faccia a maialina, capelli a caschetto castani, due belle tettine piccole ma sode, e soprattutto un bel culetto sodo e prominente. Emanuela e il suo uomo, Fabio, decidono di andare alla stazione a rimorchiare qualcuno tizio per un triangolo. Vanno nella zona dei gabinetti dove di solito ci sono persone che cercano incontri particolari. Emanuela, per farsi notare, inizia a leccare un lecca lec
Io, mia moglie e i Trans
Mi chiamo Carlo, ho 45 anni e sono sposato con mia moglie Enrica che ha 38 anni. Io sono sempre stato un esibizionista fin da ragazzino e nei primi anni di matrimonio sono riuscito a nascondere questa mia passione a mia moglie. Enrica è una donna piacente e non ho mai disdegnato vedere altri uomini che la guardavano.. l'estate al mare, i primi anni di matrimonio cercavo di convincerla a prendere il sole nuda quando eravamo in spiagge libere, ma lei all'inizio ha sempre tifiutato mentre io andavo da solo per mostrarmi e avrei tanto voluto la sua complicità. La fortuna fu che nell'estate del 200
Storie da single... episodio 1
Dopo essermi separato, volevo sfogare tutta la mia repressione, ho cominciato a ricercare su chat e altri siti di incontri persone, dopo poco arrivano i primi incontri. La prima è stata una ragazza separata anche lei più grande di me, il primo inconta con mia meraviglia accettò di venire a casa, dopo aver rotto il ghiaccio, ecco che arriva un bacio, da li in poi non mi sono più fermato, evidentemente entambi avevamo voglia di scopare, dopo una splendita pomiciata mi avventuro esplorando il suo corpo, al tatto sembrava molto bello, dopo aver sbottonato la camicetta e tolto il reggiseno, mi scos
Una giornata particolare
Vorrei raccontarvi l'ultimo incontro avvenuto pochi giorni fa al motel Boomerang a Roma . Mi aveva contattata via mail un uomo di nome Valentino , 52 anni romano bisex solo attivo , e aveva corredato la mail da un paio di foto che lo ritraevano tutto nudo e con il suo cazzo ben in tiro e ben in vista . Sinceramente niente male , così risposi alla sua mail e dopo qualche scambio di battute ci mettemmo d'accordo per incontrarci . Naturalmente ero eccitata al pensiero di farmi una bella scopata . Da casa , ero già pronta , almeno per quello che riguardava intimo e smalto ai piedi , misi i mie
Un compito impegnativo           -parte6-
La strada per arrivare al bagno portava ad attraversare il corridoio posto in parallelo con l'asse lungo della casa, passando per una specie di anticamera, uno slargo dove svettava imponente uno specchio a tutta parete. Sonia aveva bisogno di andare in bagno, la accontentai anche per rifiatare e riprenderci dall'inculata in salotto; prima di andare oltre però feci scorta di lubrificante e un dildo di circa venti centimetri color carne con ventosa alla base dei coglioni. La guidai verso il bagno tenendole il mio cazzo ben piantato nel culo; essendo più piccola di me di una quindicina di centi
Le mutandine arancione ......
Come ogni sera prima del tramonto , dall'inizio della primavera fino ad autunno inoltrato , stavo percorrendo la lunga spiaggia di Costa Rei alla ricerca di oggetti interessanti ; costumi e intimo femminile in particolare ma anche pantaloncini o magliette ,nonché scarpe da spiaggia , abbandonate o dimenticate dalle turiste che frequentano questa meravigliosa spiaggia , dove spesso non avendo alcun timore ad esibire la loro nudità la esibiscono facendo ogni tipo di rapporto sessuale con i loro partner La lunga spiaggia è per molti tratti costeggiata da macchia mediterranea , sopratutto
A scuola calcio negli spogliatoi
Era già da qualche anno che frequentavo la scuola calcio del mio paese, mi divertivo tantissimo anche se la fatica era enorme. Di solito subito dopo gli allenamenti, era naturale che si andava negli spogliatoi, per una doccia veloce e così via. Gli spogliatoi della scuola calcio, sorgevano in un fabbricato poco lontano dal campo. Quando si era piccoli era naturale che non si faceva nulla di chissà che, ma man mano crescendo e arrivando all'età dei 15/16 anni si iniziava a giocare tra di noi con una certa complicità. Proprio questi giochi (chi ce l'aveva più lungo, che sborrava per primo, ch
La commessa e il pagamento a rimessa diretta
"Ciao sono Tommaso, quello dell maschere, sono venuto a farti la consegna, non c'è Paolo?" "no è appena andato via" "ah cazzo, vabbè, ma tu sei nuova, come ti chiami?" "Giorgia" "ok Giorgia, senti queste sono le maschere che mi ha ordinato Polo e questa è la fattura" "va bene" Giorgia ritira il pacco e mette via la fattura, la guardo e sorridendo dico"scusa mi devi pagare, è rimessa diretta" "veramente Paolo non mi ha dato disposizioni" prendo il cell e chiamo Paolo ".......ok te la passo" Giorgia mi restituisce il telefono guarda in cassa e mi dice "non ci arrivo mancano 50 euro" "vabbè vorrà
Dominato 2a parte
Non pensavo che lo avrei mai rifatto, e invece è successo. Sono andato di nuovo da lui, due settimane dopo il nostro primo breve ma intenso incontro. Una serata noiosa in casa, niente alla tv, voglia di masturbarmi. In chat riconosco il suo nickname, lo contatto, mi riconosce, mi dice di andare da lui, che sua moglie ha il turno di notte in ospedale e questa volta possiamo avere più tempo. Rifletto mentre il cursore lampeggia. - Lo so che hai pensato e ripensato al mio cazzo dentro di te, smettila di far finta di avere dubbi. - Venti minuti dopo varco nuovamente la porta di casa sua, ritro
Asia alla * POMPA° di benzina
Parcheggio vicino alla colonnina del Servito e attendo che il benzinaio venga a farmi il pieno. Non sono molto brava con questo genere di pompe. Magari con altre ci so più fare, - hihihi - ma pistole e tubi da benzina non fanno per me. Dalla porta del gabbiotto esce un ragazzo nero, alto e magro, che posa subito gli occhi sullo stacco coscia che spunta dalla minigonna vertiginosa che indosso. Il ragazzo aumenta il passo e mi si avvicina. "Prego." "Mi fai il pieno, per favore." gli chiedo sorridendogli e sbattendo le lunghe ciglia. Afferra le chiavi e armeggia con tappo e pistola. I suoi occ
Le mie storie (5)
Il periodo universitario è stato senza dubbio quello durante il quale mi sono divertita di più. Un poco perché il vivere "senza genitori" da una parte porta una naturale malinconia, ma dall'altra permette inevitabilmente delle libertà che normalmente non si hanno. Mio fratello ne approfittava anche troppo di queste libertà, la sua sciatteria e del suo disordine mi facevano andare completamente in bestia. L'unico modo per farlo tornare nei ranghi era contrattare le sue richieste di feste eccetera con la pulizia totale della sua stanza e di tutta la casa. Poi quasi senza rendermene conto, avrà a
Cinema 01
Osservavo pigramente gli scaffali della libreria alla ricerca dell'autore preferito di mia moglie. Un piccolo regalo per il suo compleanno, nulla di che. Avrebbe compiuto 44 anni, ma non li dimostrava. Il corpo tonico, le gambe snelle, un seno pieno e sodo e i capelli neri alle spalle la facevano somigliare più a una trentenne. La nostra era una vita normale, un impiego per entrambi, un figlio adolescente. Lei insegnante di scuole superiori, io impiegato in una società di trasporti. Non navigavano certo nell'oro, ma non avevamo grossi problemi. L'unica cosa che ci mancava, fo
La verginella
È raro imbattersi in una ragazza sopra i 18anni avvenente e vergine, ma io la trovai. Era piccola di statura con due tettine appuntite e con i capezzoloni rosei. Il suo culetto rotondo e sporgente era avvolto stretto negli shorts. Finalmente si era decisa a concedermela ci baciammo sul letto, e pian piano le sfilavo la canottiera e li shorts. Rimase con le calze e il reggiseno mentre mi sfilavo i pantaloni. Cominciai a strusciarmi su di lei che sentiva la pressione attraverso le mutande. Le sfilai il reggiseno e rimasi un po' a giocare con i suoi piccoli seni. Le infilai una mano sul sed
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso