Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Www.sxxxvedeu Racconti Sesso WWW.SXXXVEDEU

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

provini rizzo video hard italiani su donne vedove porno gratis vibratori trio scopa la mamma li scopre carmen russo megasesso video di donne che bevono sperma video omosessuali porno vecchie scopate in macchina pompini fatti da donne anziane orgiette di compleanno xvideos italiani porno scuola di sborrate mamma trombata in autobus yuporno cukcold italiani ragazza ottiene foto nuove porno mature in bichini video porno gratis uomoni vecchi scopano giovani sesso lesbo sul lavoro matrigna video pornoitaliano porno nonne che fottono ambraangioliniporno film gay sesso pornon porno zia tettone italiano porno serio erica.bella.film.porno.gratus.. video gratis succhia video porno amatoriali di donne mature che scopano pompini mamma ita porno gratis innocenti scopata sveltina culo lecca fica e clitoride film porno video mature gratuite video porno cellulari video porno italiano tra madre e figlio porno trans ke sborra in hd video porno gratis italiane insegnante figlio violenta mamma porno voglio porno babe porno venezuelano donne che fannn seghe gratis porno regalo.dii complenno coppie spiate a fare sesso pomplnl italini porno amatoriale piscina video porno belle e possibile superdotati che fanno sesso pompino dormendo video porno italiano anziane italiane che scopano film di vedove arrapate nxnn culone nere video porno gratie donne vecchie scopate con macchine dellamore porno free porno figlia pompinara solo mature anale fatti in casa gratis porno straniero pornhub durso dito nel culo porno pompini a cena porno suocero e nuora gratis a mio marito gli piace nel culo porn bene inc. video trans maturi italiani gratis video porno gratis tettone mature video maturi pelosi panciuti Free cartoon 3d video porno video di sculacciate da mamma gratis manga italiano xxx vidio porno gratis solo lovi jessica video porno gratis di donne cinquantenne porno filmati piu megasesso piedi di un feticista Donne in carne in video porno n?ka noria pornn filim leri Video orgasmi anali porno cazzi nella figa tedesca scopata video porno videoporno legins www. lupo porno lupo nel culo alla nonna video porno figa e culo orgasmo xporno con succhiate di cazzo in culo a vecchie videoxxx pornostar nina mercedes vodio film porno in una casa in montagna video gratis orgasmo donna fica pelosa megasesso porno italiano di ragazze che x la prima volta fanno l'amore film porno italiani madre e figlia lesbiche graris you porn tettone mature film porno piu belli xnxx ponpini porno mamma scopre figlio e figlia porno melf porno di giovani ragazzi gay punizioni sorelle italiane porno film porno con ghiaccio lesbo porno nude a letto foto porno sesso

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
Anna al club priv
Questo racconto risale a tre anni fa quando l' attenzione di Anna per i bei cazzi era ormai assodata cos come la mia passione nel vederla presa da altri uomini. Non mancavano di certo le possibilit di nuovi incontri per cui una volta a settimana contattavamo dei singoli sul sito Morenasex, non sempre andava benissimo ma alcune volte si trovavano persone interessanti. Era un venerd ed avevamo programmato di incontrare un singolo, scambio di mail e accordo sulla' orario, tutto perfetto se non che ad un paio di ore dall' incontro scoprimmo che abitava abbastanza vicino a noi ! Anna disse
L'avventura nel bosco!
Tutto ebbe inizio un giorno, quando Ago chiese ad Ala di uscire. Ago un ragazzo di ventidue anni, atletico e con tanta voglia di "divertirsi". Ala una ragazza di diciassette anni non molto in forma sportivamente, ma molto solare e le piace partecipare a qualsiasi tipo di avventura. Al fatidico giorno, i due si incontrarono. -"Dove andiamo?" chiese Ala. -"Ti andrebbe di esplorare la natura?" rispose Ago. -"Certo! Sai bene quanto mi piaccia! Andiamo in quella distesa di alberi e prati?" ala era entusiasta. -"Esattamente." anche Ago non vedeva l'ora. I due sono amici di lunga
Godo dal mio culo
Prima di iniziare questa mia storiella personale, vorrei tenere a precisare una questione: non sono attratto dai ragazzi, dagli uomini. Mi dispiace ragazzi se mi mandate gli inviti e io li rifiuto. E' che, ribadisco, non mi piacciono gli uomini, sono attratto solamente dalle ragazze. Non ne faccio una questione di principio, ma solo un chiarimento per non sentirvi offesi dal mio diniego! Tutto qui. Veniamo alla storia di oggi. Vorrei farvi partecipi di cosa faccio quando i miei impulsi sessuali si fanno sentire. Oltre a una normale masturbazione del mio cazzo, la mia libidine si concentra
ROBY
Eravamo in contatto con lui gia'da tempo ma causa i reciproci impegni non eravamo mai riusciti ad incontrarci.Sono li 18 e squilla il cell. Roby vuole invitarci a cena in un bel ristorante della ns zona.Io e Carlo siamo stanchi, stata una giornata ricca di impegni,il ns lavoro, i ns a****li e il ns giardino da curare.Visto che cmq aspiriamo tutti e tre da tempo a conoscerci accettiamo il gentile invito.Alle 20 circa Roby viene a prenderci.E' un bell'uomo di mezz'eta',subito tra noi nasce una vera sincera e bella conoscenza.Capelli neri viso radioso,occhi scuri che paiono entrami dentro all'a
Cosa non si fa per i figli
Mi chiamo Massimo, ho quarantasette anni, ho una figlia di venti anni (Giorgia) e sono divorziato da cinque anni. I rapporti con la mia ex moglie non si possono certo essere definiti idilliaci visto l'astio che ci portiamo indietro da ormai molti anni quando, con Giorgia ancora quattordicenne, mia moglie mi disse che non mi amava pi, che aveva una relazione da un anno con quello che consideravo il mio miglior amico, e che avrebbe richiesto il divorzio. Da allora la mia vita stata una sofferenza continua che era alienata soltanto da quei pochi giorni che riuscivo a passare con Giorgia fino
Jack e Carlo (Settima parte)
Jack sospir e si mosse per allontanarsi ma Carlo non glielo permise e lo trattenne abbracciandolo pi stretto. "Mi spiace, sono saltato a conclusioni sbagliate, io ti amo." bisbigli piano nel suo orecchio lasciando che le sue labbra strisciassero contro la pelle dell'amico. Jack sorrise e lasci che le sue labbra pigiassero contro Carlo. "Anch'io ti amo." Mormor. "E tutto va bene, Carlo, non ho fatto niente di quello che pensavi." Carlo continu a stringerlo e gli seppell la faccia nel collo ad occhi chiusi. Strinse ancora pi forte gli occhi tentando di trattenere i pensieri. Tentare di
The Underpants Ms ANTONELLA 48yo
Underpants Ms. Antonella 48 year old. One day I got up around 6:00 am to go to work because I'm a painter construction worker per hour at the time was working with a friend of mine named Luigi construction also a painter like me, we had an apartment internal paint and in that beautiful warm summer morning in the middle of the month of July we went to a modest but nice chalet full peripheral center of the city, came to the area to 7:00 we knocked on the intercom to enter the house with their all our equipment in order to start so 'opera work, then we opened and we were greeted by a young lady i
In vacanza con mia moglie Monica 05
...Verso sera i padroni di casa ci dissero che ci avevano prenotato un tavolo ad un ristorante e che loro avrebbero cenato senza di noi ad un importante incontro di lavoro. "E' il miglior ristorante della zona, tutto offerto da noi. Desideriamo che passiate un po' di tempo da soli in intimit e che decidiate con tutta calma", ci disse Gianni. "Se sarete disponibili per il post-serata che intendiamo organizzare, non dovete fare altro che leggere le istruzioni contenute in questa busta. Potete aprirla quando sarete a cena per parlarne tra di voi", aggiunse il nostro amico Paolo. Monica infil la
FINALMENTE P
Finalmente lo avrei incontrato, non riuscivo a pensare ad altro mentre lo vedevo li a pochi passi da me, avrei potuto incrociare i suoi occhi sfiorare le sue mani, ma soprattutto sentire la scossa elettrica che mi avrebbe attraversato il corpo quando la sua lingua avrebbe cominciato a leccarmi tutta la passerina, stuzzicarmi il clitoride in attesa di esser inondata dai miei umori. Queste voglie nei mesi di cam avevano preso il sopravvento su di noi, ed adesso finalmente l uno davanti l altro sapevamo che non le avremmo deluse. Salgo in macchina, ho voglia di saltargli addosso,di succhiargli i
Mamma sola
Mia madre una donna affascinante di 35 anni delle curve da paura e 2 seni davvero molto appariscenti, rimase incinta di me giovanissima, io sono un ragazzo di 18 anni, alto snello e anche un p appariscente, insomma un ragazzo carino. Un giorno tornando da una gita con amici trovai mia madre, divorziata da 5 anni sul letto della sua camera con le lacrime agli occhi. Mi avvicinai e gli chiesi cosa le era successo... -Mamma perch piangi qualcosa che nn va? -Si, stamane ho ripensato agli anni passati con tuo padre.... -Ebbene mamma? lo fai sempre... -Si vero, ma devo confidarti un
Un assurdo e indimenticabile pomeriggio
Ciao a tutti. Voglio narrarvi una vicenda che ho vissuto in prima persona la scorsa estate, mentre ero in vacanza a Gallipoli. La storia che andr a raccontare potr apparire incredibile, ma ne assicuro la veridicit in ogni singolo dettaglio. In una delle prime uscite serali con i miei amici, decidemmo di andare a bere qualcosa tutti insieme. Ad un certo punto sono uscito fuori del locale a fumare una sigaretta. Mi si avvicin una ragazza da sola per chiedere da accendere. Dopo un p iniziammo a parlare del pi e del meno, mi disse di chiamarsi Elisa, di essere umbra e studiare giurisprudenza
La mia padrona di casa
Ero una giovane matricola di psicologia, avevo scelto la lontana Trento per laurearmi e il passaggio dalla Sardegna al clima del Trentino dei primi di novembre mi mise molta malinconia. A casa avevo la ragazza e qui ero assolutamente solo. Avevo preso una stanzetta in affitto da una cara signora Veneta di origine e vedova da molti anni che, vivendo sola, aveva sempre avuto una studentessa. Con me aveva fatto una eccezione perch gli ero risultato simpatico. Poteva essere mia nonna. Oltre i 65 anni capelli bianchissimi, occhiali, gonna di flanella e doppio maglioncino. Ai piedi le pantofole su
Un dolce sorriso
Lo trovai l, nudo nel bagno del college, il membro enorme e semirigido in mano, con oscene movenze lo stimolava, tenendolo scappucciato e non curandosi del fatto di essere nello spazio comune, dunque esposto alla vista di chiunque. Nel caso specifico, alla mia vista. Dopo essersi accorto della mia presenza, anzi, sembr non curarsene pi di tanto. Esibizionista come era, prosegu come se nulla fosse. Aveva voglia, si vedeva dalle dimensioni esagerate. Lo avevo interrotto, ce l'aveva con me, lo sentivo. - Cos'hai da guardare? Non ne hai mai visto uno? Nulla da dire, l'occhio mi era cadut
Segato da mamma
All'epoca avevo appena 17 anni ed ero appena stao lasciato da Daniela,la mia ragazza. A quell'et gli ormoni sono alle stelle,e nel mio caso la normalit era una sega guardando qualche figa in internet su qualche sito di cam,annusando le mutandine sporche di mia madre prese dal cesto e schizzandoci dentro litri e litri di sborra. Ogni sera. Sempre cos. Quando la sentivo andare in bagno, o quando si girava nelle letto, speravo! Speravo che si aprisse la mia porta. Ma la porta rimaneva sempre chiusa. La sentivo camminare, andare in bagno e ritornare a letto. Certe volte sborravo solo
Ora  aperta anche nel culo
Le entrate della mia mogliettina sono piuttosto strette la bocca piccola per conformazione e si riesce ad infilarle poco pi della cappella e devo fare attenzione a non soffocarla quando la prendo cos, mentre la figa, nonostante due figli, accoglie a stento quattro dita. Il culetto particolarmente stretto e quindi non lo concede volentieri. Cos quando sono riuscito ad imporle l'ultima "sessione di addestramento" mi sono proposto di dedicarmi particolarmente al suo buchino posteriore. Dopo averla fatta spogliare le ho legato i posi dietro la schiena e, dopo averle fatto vedere tutti
In aereoporto
IN AEROPORTO Finalmente le tanto sospirate ferie per Leo erano arrivate. Leo era un ragazzo di circa 30 che aveva scoperto la propria omosessualit, o ancora meglio, l'aveva accetta un po' tardi. Come ogni ragazzo aveva avuto qualche storiella con qualche ragazza, ma niente sesso. Di questo Leo ne soffriva ed entrato in quel mondo a lui sconosciuto ma che lo eccitava, cominci la sua ricerca, cercando nuovi amici con la speranza di conoscere qualcuno, ma invano. Leo era allettante, e sia ragazze che ragazzi lo notavano, ma nessuno arrivava al dunque Leo pur avendo 30 anni ne mostrava di
Io e mia madre.
Racconto trovato in rete su xhamster. Fin dalla pi tenera et il seno femminile stato per me un incubo e in particolare quelle di mia madre mi attraeva molto. Raquel, cos si chiama mia mamma, nonostante avesse partorito ben tre volte aveva un corpo da far invidia alle pi affermate fotomodelle, a vederla era uno spettacolo, 38 anni, bionda, alta 175 cm., gambe lunghe e cosce ben proporzionate che si perdevano in due favolose natiche, un ventre piatto, due grandi occhi neri, una bocca con labbra carnose e come gi ho detto due bei grossi seni che ornavano il suo largo torace. Mi ha a
Orgia tra amiche
Era una sera come tante, quindi come ogni altra sera ero uscita di casa con l'intenzione di farmi una bella scopata, ma non sapevo ancora come sarebbe finita sapevo soltanto che quando sarei tornata a casa sarei rimasta stordita sbattuta ed estremamente soddisfatta... come ogni altra sera io e Mary, la mia compagna d'avventure, ci trovammo al solito bar per inziare la serata con l'aperitivo, naturalmente c'erano tutti e noi nell'imbarazzo della scelta ci divertivamo a lanciare sguardi maliziosi e farci guardare mentre attiravamo l'attenzione con qualche bacetto e qualche languida carezza... po
Stasera con Valeria
Ciao ragazzi, stasera andata davvero bene... Sono uscito con una vecchia fiamma. Bionda riccioluta occhi azzurri e faccia da troia.... ma una bravissima ragazza, le piace il mio cazzo ed appena sono disponibile lei si f in quattro per consumarmelo. Abbiamo deciso di andare solo in pizzeria cos potevamo tornare presto a casa.. Ho scelto un locale sul lungomare niente di particolare... aveva una seconda sala che sembrava pi tranquilla, abbiamo scelto quella.. Ci siamo seduti nell'ultimo tavolo, in fondo con una panca ad angolo. Lei gonna sopra le ginocchia e bella camicetta da
Sesso con mia cugina
Un pomeriggio ero solo a casa sento suonare al citofono e apro senza rispondere perch pensavo che fosse mio fratello che tornava da lavoro quando sento suonare il campanello di casa chiedo chi fosse dietro la porta e sento il nome di mia cugina che era venuta a casa mia per fare sesso con me. Era vestita con una camicietta bianca trasparente e sotto un reggiseno di pizzo che faceva vedere i suoi capezzoli e i suoi seni e una minigonna. Siccome doveva andarein bagno mi chiese dove era perch non si ricordava glielo indicai quando vidi che non usciva io aprii la porta che non era chiusa a chi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso