Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Le scale... Racconti LE SCALE...

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

bp porn video di figa ungherese donne molto alte porno mature sesso per soldi mature pelise scopata con un piccolo pene trans italiani con cazzi grossi film porno scorso dentro trova gisella donadoni film porno video porno gratis vecchie e giovani ragazzi vidio porno donne cinta gratis video porno amatoriale gratis donne mature italiane prendiporno italiano nonne video di pompini scambisti glory hole pornostar milf von tettone giganti Video porno girati da studenti peni picoli , porno lingua italiana video gratis di belen film porno hd italia filmati gratuiti over 50 in carne pelose Video italiani amatoriali di casalinche arapate porno signore napoletane beeg film italiani gratis video milf con amico del figlio scopata da cane amatoriale Giovani con vecchie guardone al cinema porno gratis matrigna che scopa free film erotico italiano bernarde pelose video porno coppia guarda film porno la signora matura che fa il clistere la porn porno cazzo lungo italia filme porno cu diciottenne video porno di compilation italiane di seghe sesso anale parlato foto porno donne sessantenne culo grandi.com italia mamma spompina il figlio video amat mulatt scop video porno italiani polizia gratis massaggi saffici porno video pugliesi gratis cazzi grossi labbra pompinare solo porno italiano con moge sposate gratis freeporno pelose italiano compilazione sborrate vidio p gradis done mature felazio porno gratis porno come inculare. mia cugina calze con pompino formose Porn donne con debiti porno figheamatoriali porno video telefobini pompino in bocca a nonna sesso anale gratuito porno de lupo baby porno svedesi film porno gratis una bella bionda porno signore con giovani eva angel porno italiano video porn gratis x mobile esbiche in calore giovannissime strip poker con la mamma porno mamma cazzo figlio porno gratis zoo video mature pompino all\'aperto amatoriale bei raga gay foto nuda gratis porno italia amatori dp filmini porno gratis padri italiani e figlie tettone porno femmine con animali Video fano sex gp3 sesso filia e mama nonna culona vecchia video pompini con vomito ita porno con storia romantica culo gigante ragazza porno video scopata violenta mamma figlio teenager che urlano di piacere moglie giovane video sesso video porno di troie tettone in orgie video porno bisex italiano hairy tutto mondo porno video ragazze svergonate anale gratis cum shot amatoria film porno di soli fotoerotiche pecorina anziane senza denti fanno pompini film solo per adulti gratis pompino e beve sborra video film porno anali russia pornoitaliano amico di papa' palpeggiamenti al cinema con vogliaporno Ho un cazzo lungo 65 cm video porno gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Le scale...

Holly sempre stata un grosso punto interrogativo per me, ho sempre amato il suo fascino da stronza che capisce come funziona il mondo, e ora che la vedevo... Li seduta su quello sgabello del bar ero stregata dal suo fascino...
Ho sempre amato le ragazze dal fisico magro, in contrasto con il mio, atletico e davvero alto per una ragazza di soli ventanni... Ma lei, lei era l'immagine dell'essere decisa e senza Se ne Ma, una donna che poteva mettersi un'abito lungo da sera e dare il suo tocco con uno stivaletto biker, e dio se mi faceva impazzire quella cosa.

Mi perdevo a fissarla, e lei continuava a dirmi di muovermi e di non fare nonna in quell'angolo. La serata, per me fu tranquilla, pochi drink e un paio di balli con gli amici di lei, ma sentivo la mia anima penetrata dai suoi occhi, sentivo di essere bagnata, lei mi entrava dentro col suo sguardo, col suo stile, la sua presenza ecco cosa...

Il suo essere mi eccitava, mi sarebbe bastato solo quello per venire, uno sguardo che mi spogliava di ogni vestito, di ogni emozione, di ogni pudore..
Cristo, ero gi stata con delle ragazze, ma lei era la femminilit passionale fatta a persona...
Diciamo che l'idea che la sera, sarei stata in sua compagnia mi allettava, casa mia era vicina, ed i miei erano pure partiti perci tanto meglio.
Durante la sera ci trovammo a parlare seduti ad un tavolo, lei si mise accanto a me.. Sentivo il suo profumo, mi inebriava, e la sua voce...Dio la sua voce, cos ferma e autoritaria, invidiavo quella voce, quel suono, quel dominare la situazione...
Desideravo che dominasse me....
Che mi rendesse sua, stronzamente sua...

La sera and avanti tranquilla, un pelo festosa, ma nulla di eccezzionale...
Salutammo gli amici e ci dirigemmo alla macchina, dio quel posto era deserto...
Durante il viaggio io e lei eravamo sedute dietro con una sua amica, chiaccheravano e io ascoltavo, e per comodit mi appogiai a lei.....
Nel buoio del viaggio, piano piano lei prese la mia mano, la port sempre pi s, e sent per la prima volta la parte proibita di lei....
Le mutande erano calde, leggermente umide, e i movimenti dell'auto portavano la mia mano a muoversi su di lei, che reagiva in maniera prepotente, premendola sempre pi su di lei.....
E dal nulla la tolse, come nulla fosse....
In quel gioco, io ero la pedina, e lei il master dei giochi...

Scese dall'auto ci avviammo verso il portone, lei scorreva i messaggi sul cell e parlottava con me, io ascoltavo ed annuivo...
Entrammo, posammo le borse e la accompagniai al bagno, fortuna che avevo un bagno per piano..Le salutai e andai a lavarmi...Eravamo sudate, e l'odore di fumo era pungente sulla nostra pelle....

Durante la doccia fantasticai sul suo corpo, resistetti alla tentazione di toccarmi, ma pensai alla sua siluet, a quel fisico tonico e tatuato, dio come amavo i tatuaggi sulle ragazze, lei era per me una sola cosa..
Erotismo, puro e carnale, di quello che ti prende e ti colpisce allo stomaco togliendoti la forza nelle gambe...

Uscita dalla doccia mi asciugai e la sent che mi chiamava da gi dalle scale, misi le mutandine e copr il seno e la vita con un asciugamano spesso....I capelli usavo avvolgerli dentro un asciugamano caldo, o avrei gocciolato ovunque...

Quando arrivai sulle scale mi si raggel il corpo, le luci erano accese solo in bagno, nel corridoio no, e lei era li ai piedi della scalinata di legno....
Con un completino intimo verde acqua, risaltava il taglio dei capelli e del fisico, incorniciando il suo splendido seno....
Il tutto unito ad un tacco, che slanciava la sua esile, ma robusta figura....

Non parl, mi fece segno di scendere, io annu e le andai in contr, le protesi una mano per portarla in camera, ma la sua forza era eccezzionale....mi tir a se, e mi baci con passione....
Bast quello a farmi sentire le gambe deboli e un fuoco tra esse....
Era passionale, era una donna, sapeva cosa desideravamo, mi mise un dito sullo sterno e mi spinse all'indietro facendomi sedere.... Io provai a indicarle il piano di sopra, ma nulla, mi tapp la bocca con tutto il palmo e fissandomi mi apr l'asciugamano scoprendo il mio turgido seno nudo...
Cominci a baciarlo, mordicchiando gli estremi dei capezzoli, facendo fremere tutto il mio corpo, e mentre lo faceva, troneggiando su di me, prese la mia mano e mi costrinse a massaggiarle la sua intimit....
Era calda, e potevo toccarla liberamete, sentirla innarcarsi e aumentare i morsi e il risucchio man mano che la masturbavo....

Ero in estasi di piacere, mi guard e disse...
'' ora di gemere...''
mi spinse indietro e mi sfil le mutandine, io ero rossa come un peperone quando mi accorsi che i miei umori mi erano colati sulle cosce...

Lei rise, dicendo:
''A quanto pare sei un po eccitata, voglio sedermi sotto qui e guardarti mentre ti tocchi''

cos dicendo, si sedette e mi port le mani sopra il clitoride, e da li mi guid a toccarmi...
Era splendido, e venni grazie alla forza e passione che sentivo nel guidarmi,
Fu allora che si protese in avanti e cominci a leccarmi, forte, sempre pi forte...

Innarcavo la schiena sempre pi per godere della sua lingua, della sua spudorata voglia di scoparmi e farmi sua..
Io ero la sua bambola e stava facendo di me la sua schiava del sesso...

Adoravo la sua lingua, ma nel pi bello, si stacc...

Fece due scalini e mi sal sopra, propio sopra lo stomaco, e tronegiand su di m si spogli...

Aveva una splendida passerina rasata, turgida nelle labbra e dilatata dal godere...

Si port avanti e disse:

''leccamela mentre ti madturbi, e fallo forte, fammi godere bambolina mia...''

La leccai come meglio, potevo, lei mi troneggiava, e si muoveva sulla mia bocca, cavalcava i miei movimenti di lingua, gemendo come non avevo mai sentito in vita mia....

Venne, e col i suoi umori dentro la mia bocca, costringendomi a gustarli tutti, e li pers inibizione di me, prendendo a masturbarla con le dita....Alterata dal suo sbeffeggiarmi e dirmi:
''Credevo che non lo avresti mai fatto, ma non qui, voglio sul tavolo''...

Mi prese e andammo in cucina....
Ma questa un'altra storia, e la mia signorina cola a questo ricordo, e io ora devo toccarmi..
  • Viste: 548
  • Aggiunto il : 2016-01-16 05:47:21

Recensioni

Bu Hikayeye Henz Yorum Yazlmam
Neden ilk yorumu siz yapmyorsunuz ?


Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso