Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

metello scopa cavallo innocenti video teen porno mutanbe culi efiche clitoride grande porno video Popino in casa Ragazze.perverseVideo.anale donne nude che fanno l'amore mature e figli Racconti Penetrazione Anale Giunonica Sessoa60anni nilf scopa figlio porno matrigne mature scopano sesso nel bagno della scuola voglio vedere qualche film porno gratuito vidio gratis di pisciate in culo foto porno di colombiane video gratis di bagine che sborrano clistere con sesso pprno pornostar con tette troppo grosse figa da vedere gratis video gratis pompini brutal pompini grosse tette porno veloce amatoriale cum in ass gay mega sesso quando una ragazza e vergine video porno figa grandi porno vagina con labra grandi vedio porno arabo porno gratis cazzi enormi piscindo maggiore porno porno gratuito puttane da strada sesso vero italiano pornp gratid video porno sborrata facciale italia pompino sborrata vomito uomini nudi porno gay video mistres trans video porno di seghe in auto porno con il cavallo il video porno piu bello in assoluto kporno. video. italia video pompini sex scopo con mia moglie italia pompini milf x soldi cazzoni neri megassesso yao moana gratis Porno mamme incinte film nonne puttane Jenna covelli 3233 download gratis video pornografy party italia sexi sesso tra padre e figlia porno matematica porno video porno asia rossi video fiche pelose scopate da cazzigrossi video teen amatoriale foto fighe porno italia yuporno solamente gratjs porno amatoriali compilazione porno femmine eiaculazione femminile sborrate in bocca italiane gratis youporno gratis cazzi enormi video porno gratis streep poker video gratis pompini con sperma in bocca porno italiano con vazzo nero prendiporno rocco porno in calze a rete hd video ragazza che si strofina sul divano fighe che s borrano foto donne nude porno erotiche video mature porno ucraine filmi porni cazzi esagerati mika tan film hard higab moslem porno video amatoriali porno di donne grasse italiane porno vecchie si fanno sfondare il culo videp sesso da sola videopornoitaliano gratis cuckold massaggio figa video gratuito film porno/gay italia prendiporno inculate con animali video vietati teen Xxxx chena porno italia mature doccia calda pornp gratis 60 anni italiana foto di penetrazione mamma e figlia sesso porrno video prendi porno fiche pelose tette da succhiare video gratuiti video da scaricare casalingo porno cazzi lunghissimi porno italiani tuta porn lesbo teen Video porno gratis anciana culo grande video scopate free video porno italiano figlio porno italiano a milano Ragazze nude porche e tettone gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Un semplice annuncio

L'annuncio è molto semplice
"Succhio, lecco e a volte ingoio. Bastano due requisiti. 1) Avere almeno 60 anni; 2) Proporre un posto pubblico...meglio se strano.
A queste condizioni avrai la mia bocca...la mia lingua e la mia gola a tua completa disposizione. Per fare quello che vuoi. Senza limiti"

La risposta è stata sorprendente. Questa città è piena di arzilli uomini maturi con tanta fantasia e la voglia di provare qualche brivido.
Perché questo è il senso del secondo requisito, il posto pubblico.
Il timore di essere comunque scoperti azzera le chiacchiere e ti fa passare subito al sodo: un cazzo che vuole godere e una bocca pronta a soddisfarlo...non servono altre parole.
Ed è questo che cerco tutte le volte...un'occasione per essere dominato, usato, sfruttato...e poi lasciato. Per tornare alla solita vita.

Queste sono le mie storie. Raccontate come le ho vissute.



La richiesta di D. mi aveva intrigato anche se all'inizio mi era sembrata strana.
Ma come? ti dico che con la mia bocca ci puoi fare quel che vuoi e tu mi dici che non vuoi un pompino?
Dovrei aspettare che tu ti masturbi da un altra parte per poi offrirti solo la faccia come luogo di atterraggio del tuo sperma?

Alla fine però la sua email mi aveva messo con le spalle al muro.
"Se è vero che ti piace essere dominato questa è la tua occasione: te ne stai li buono e zitto e quando ne ho voglia io entro e di sborro in faccia!!"

Ce ne è di gente strana in questa città.

Alla fine ho accettato.
Gli ho dato appuntamento al bar vicino al solito parcheggio interrato per prendere un caffé.
Il signore distinto e minuto con cui parlavo non sembrava minimamente lo stesso che mi aveva scritto nei giorni prima.
Dopo una quindicina di minuti, ci siamo diretti al luogo convenuto.

"Sicuro che non vuoi che te lo prenda un po' in bocca?" - gli dissi poco prima di scendere le scale.
"No, davvero..." - mi rispose con estrema cortesia.

Entrati nella zona dei bagni, presi la porta del bagno degli uomini, mentre lui entrava in quello dei disabili. Chiusa la porta a chiave mi tolsi la camicia aspettando il suo arrivo a torso nudo seduto bordo del lavandino.
Il segnale convenuto erano due bussate veloci alla porta, ripetute tre volte.
Il tempo passava mentre mi domandavo che cosa ci stessi a fare li, seminudo in attesa di un tizio che magari poteva essersene anche andato.
Dopo un po' decisi che avrei aspettato per altri dieci minuti, fino alle 17.25, e poi mi sarei rivestito per bussare io alla sua porta e vedere se nel frattempo non mi aveva abbandonato.

toc-toc...toc-toc...toc toc

Aprii la porta e lo feci entrare.
Era perfettamente vestito.

Mentre richiudeva la porta mi misi in ginocchio davanti al lavandino, con gli occhi socchiusi e la bocca spalancata.
Non dissi nulla come lui del resto.
In fretta si slacciò la cintura e i pantaloni abbassandoli insieme alle mutande, fin sotto il ginocchio.

L'uccello in tiro gli spuntava da sotto la camicia e il maglioncino, che subito arrotolò sopra la pancia magra e senza peli.
Si afferrò il cazzo e prese a menarselo velocemente davanti al mio naso.
Dalla fessura degli occhi vidi la sua faccia concentrarsi su immagini lontane e iniziare a contrarsi per il godimento che arrivava.
Pochi istanti e mi appoggiò la cappella odorosa di sudore e urina poco sopra la punta del naso per poi iniziare ad eruttare sperma a ripetizione.
I primi schizzi mi costrinsero a chiudere gli occhi mentre i restanti vennero indirizzati sotto il naso e dentro la bocca.

Fu una sborrata notevole per un uomo della sua età.

Al buio non potevo capire se avesse davvero finito e fu solo quando la cappella inizio a spalmarsi sulla mia faccia che realizzai che D. aveva svuotato tutto il contenuto delle sue palle su di me.

Da terra presi uno dei fazzoletti per le mani che avevo preparato prima e mi ripulii la faccia mentre lui ancora ansimava dal godimento. Non si oppose a che glielo prendessi in bocca un momento ma si ritrasse quasi subito, pulendosi a sua volta con dei fazzoletti.

Si rivestì alla velocità della luce mentre io mi stavo ancora alzando dalla posizione in cui mi trovavo

"Senti grazie di tutto...io....io andrei" - riuscì a dire a malapena.
"Certo, vai...non c'è problema...io finisco di pulirmi" - gli dissi volgendomi verso il lavabo ed aprendo l'acqua per sciacquarmi la faccia.
"ok...grazie ancora...ciao" aprì la porta e se ne andò
La richiusi per essere tranquillo di poter fare le cose con calma.

Gente strana.
  • Viste: 599
  • Aggiunto il : 2016-01-16 05:50:20

Recensioni

Bu Hikayeye Henüz Yorum Yazýlmamýþ
Neden ilk yorumu siz yapmýyorsunuz ?


Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso