Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

video sesso gay con neri mostruoso gallo nero porno film porno.ir inglese gratis jessica pompini amatoriale urle gradis donne italiane mature e seghe gli regalo un cazzo nero moglie ragazze e in stalla mega sesso video porno Emily vancamp scopate di teenegers con piseloni porn super gang bang ww enrikabella donne mature lesbiche foto sesso capellli neri video porno mature italian lesbo romantico strap on video porno italiani con donne nere vido grates di sesso porno culo rotondo porno 1 MasonMoorevideoporno video porno mobile tutto foto donne nute hard Video Porno in lingua italiana ragazze violentate nel culo sito per porno ragazzi stupendi you porn sedotta con massaggio lesbo mom categorieporno porno gratis done mature italiane chon ragazib meno di 18 ani sessomadrefiglia i video di evacuazione femminile Massaggio porno con trucco bagno sborra film porn svedesi. lesbiche secsy gratibs le scopate fatte a campobasso danne italiane che fano sesso con. brigitte bulgari video anale vergin donne anziane yuoporn video gratis trans con donne pompini fatti in auto culi sfondati di pornostar serena grandi porno video porno 3gp gratuiti foto pornostar mature pamela neri video porno gratis video gratis hard bellucci web cam casalinghe porno gratis milf con giovani ragazzi yup0rn sesso gratis video porno milf molto brutte incula suo marito italianicum porno alta definizione video gratis professoressa italiana sex sesso fighe nude video amatoriale moglie grosso clitoride trans orientali piccole e giovani mature doppia penetrazione ragazze in sedia a rotelle video porno strip tease scopa vecchi per soldi mogli anziane si fanno scopare dai cazzi neri pompino col culo video gratis fica con clitotride grande film porno ebano mature scopatrice di giovani i film porno madre e figlio fanno sesso porno drogato porno ragazze che si trovano hd massaggio.com sesso anale parlato video porno gratis con ieaculazione femminile pornomagico donlod fidio porno gratis nonne lo prendono nel culo clitoridegigante xnxx giopponese scopa nuora sesso amatoriale con dolore video porno helen cruiz video porno mamma vuole scopare con suo figlio porno donne palermitane porno vechio mattinata in calze e pompini video sesdo romantico porno lil cherokee videi porno gey gratis giornaliste porno film porno gratis scopate vecchie youporn culi stretti giovane fica nera in primo piano dai venticinque ai trentacinque anni gay nudi viene inculata all'aperto porno italiano in hotel compilations di anal porno con fiche pelose vecchi depravati scopata di nascosto porno marito vagina gratis a prta gratis prendi porno di donne che trombano tanto donne mature che segano

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Sesso di gruppo fantasia di donne lesbiche
Donne lesbiche incontrare uomini che hanno stabilito entrata in una donna fare l'amore dentro se stessi e cominciano a ballare di più. Le donne già fanno un contributo in questo più di essere abbastanza cornea per fare l'amore al massimo e ha cominciato a scopare.
La mia prima volta con la mamma di un amico (versi
(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto) Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!) Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il pad
06/08/20011 NAPOLI CINEMA AGORA'
06-08-2011: NAPOLI CINEMA AGORA' - LA PRIMA VOLTA AL CINEMA. (purtroppo non sono disponibili immagini) Nonostante avessi diciannove anni di mestiere sulle spalle, l'esperienza di fare marchette in un cinema porno ancora mi mancava. In tutta la mia vita saro' andato cinque o sei volte in tutto, ma sempre da semplice spettatore. Ho rimediato il 6 agosto 2011, al cinema Agora', di fronte alla Posta Centrale di Napoli. Com'e' ormai mia abitudine, mi sono vestita in macchina nella zona industriale di Nola, poi via spedita verso Napoli, al cinema Agora'. Sapevo che parcheggiare dalle parti d
Saga familiare 1
Tutti avevano cominciato a chiamarlo "il nonno" una ventina di anni prima, quando Davide cominciava ad articolare le prime parole e a distinguere le persone. Ma Luca non si sentiva e non era affatto "un nonno": di lui si sussurrava che conoscesse il pelo naturale delle donne del paese più della levatrice (perché molte che aveva visto bene non avevano mai partorito); e senza dubbio aveva un bel percorso alle spalle... e non solo. Proprio per questo eccesso di fiducia in se stesso, era incorso nel più banale degli incidenti: una scala che scivola, nessuno a sostenerlo (non lo avrebbe mai perme
LA FAMIGLIA CHE NON TI ASPETTI 2
Non passava giorno ,che spensassi a lei,anna ,mia suocera ,non avevo mai preso in considerazione a lei come donna , ma solo come mamma di mia moglie . Anna una donna 58 anni mora 4^ coppa b ,di seno ,non piu sodo per il tempo passato, un culo in carne tag 46/48, una donna normale. Dopo le parole della zia, finiziai a guardare come girava per casa , sempre in vestaglia semi trasparente, non portava mai il reggiseno,le sue tette ballavano ad ogni movimento,portava sempre dai tanga,che il suo culo risucchiava sempre tra le due chiappe, risaltando tutta la maestosità del suo culo, quando prendev
Saga familiare 5
Uno dei momenti difficili in una casa è quello in cui si hanno operai intorno che, puntualmente, rinviano le scadenze. Incontrano spesso maggiori difficoltà del previsto e quasi sempre creano disagi. La necessità di rivedere l'impianto di riscaldamento aveva aperto una di queste fasi, in casa, e ci si era trovati all'improvviso con la camera di Davide assolutamente impraticabile per la sostituzione dei tubi che l'attraversavano; il problema maggiore era comunque sistemarlo per la notte. Scartata l'idea del divano nel salone, rimaneva l'ipotesi facile del lettone del nonno. Ma Luca fece dieci
Saga familiare 9
La vita in casa non era più la stessa, soprattutto per me: dopo la foia delle grandi scopate con suocero e figlio, mi trovavo di colpo sola e a secco totale: il nonno era ormai perso dietro la sua bielorussa e risultava poco più che un ospite casuale, anche se continuava a presidiare la sua camera al pianterreno; mio marito era sempre più perso dietro le sue avventure industriali, che andava ampliando all'estero, ed era assente sei giorni su sette; peggio ancora, aveva preso l'abitudine di coinvolgere Davide, nostro figlio, per via della dimestichezza che aveva con le lingue straniere. Conclu
Saga familiare 8
Non era ancora sazio, il mio Davide: prima che potessi uscire dal bagno, mi aveva di nuovo agguantata e stretta per baciarmi con una passione mai provata prima; sentii che il suo cazzo reagiva immediatamente, nonostante l'enorme recente sborrata, e le sue mani corrermi sulla schiena per andare ad afferrarmi il culo che strinse a sé con forza, strofinando il suo bacino contro il mio. Benchè mi fossi quasi svuotata da poco, sentii le scariche di piacere che mi montavano dal ventre e si scaricavano nella figa. Feci qualche timido tentativo per frenarlo: ma era una difesa inutile e formale; orma
Mare di settembre 3
continuo ......... oramai il mio cazzo i miei sensi erano fuori un eccitazione che partiva dal cervello, chi se lo sarebbe mai aspettato che due dita di uno sconosciuto sul capezzolo di mia moglie avrebbero provocato tale sconvolgimento, dov'era stato questo signore tutti questi anni? perchè avevo aspettato una vita per fare un esperienza del genere ? era una sensazione incredibile vedere un estraneo spalmare della crema solare sulle tette di mia moglie non c'era bisogno che mi toccassi o facessi altro, ero eccitato dalla testa ai piedi intanto anche maurizio dava segni di insoffe
Prima scopata con sorella,Raffy!
Mia sorella Raffaella di 27 anni (26 all'epoca) una bellissima ragazza anche lei il mio fisico un pho robusta alta e 2 belle mele tonde al davanti sposata da circa 5 anni con 2 figli.Quel mese tenevano la casa al mare e passa a prendermi mio cognato, per andare al mare con lui e mia sorella e i figli gia stavano al mare, arrivammo lì andammo al mare, tutti e 5 insieme, passammo una blla giornata.La sera pranzemmo e andammo a letto , tutta la notte non facevo che pensare a lei a masturbarmi .Il giorno seguente mio cognato se ne andò di nuovo per lavoro e rimanemmerò io, mia sorella, e i miei ni
Mia cugina...che sorpresa!!!
Tutto ha avuto inizio l'estate scorsa; Da sempre le vacanze estive con la mia famiglia le abbiamo passate insieme alla famiglia di mia zia; Crescendo e facendo le vacanze da solo faccio tappa dai miei genitori solo per salutarli e riposarmi un pò. L'anno scorso di ritorno da una vacanza a Ibiza, in casa trovai anche mia cugina che anche lei rimaneva lì alcuni giorni per poi andare via. La mattina successiva al mio arrivo, tutti si avviarono al mare, e mentre io stavo nel dormi-veglia, sentivo strani rumori arrivare dal bagno. Mi alzai, piano piano mi avvicinai alla porta del bagno, da buon
Come fare toccare le stelle
Vi racconto come io ho l'abitudine di dare piacere alle donne, Vi narro l'ultima avventura. Arrivo nella camera di quella ragazza incontrata poco tempo prima all'università. Mi accoglie un po' curiosa di cosa gli ho raccontato nella mattinata. è vero che le mie promesse sono difficili da realizzare anche se tutte le donne vorrebbero che si realizzasse. l'orgasmo e l'orgasmo. chiaramente mi è quasi impossibile dare questo piacere solo utilizzando il mio povero pisolino. Per ottenere questo miracolo ci vuole tutto un rito. quella bella ragazza mi invitò a entrare io accetto, prima
Footjob per la prima volta
Salve, io sono antonella, quella distesa a letto in foto con il body sexy. Vi racconto il seguito di questa foto s**ttata in hotel dal mio amante. Quella mattina avevamo preso una camera in albergo perchè volevo mostrargli il mio nuovo body e così appena arrivati in hotel mi sono sdraiata per farmi ammirare. Lui ha deciso di farmi qualche foto e si era messo davanti a me tutto nudo! la mia posizione e quella vista lo eccitarono tanto....mi resi conto dal suo pisello ben dritto e gonfio! dopo la foto, come al solito,decide di spostarmi il body per guardare la mia fica da vicino anche perchè lu
Una signora ed un funzionario.
- CASSIERE: buongiorno signora, mi dica. - SIGNORA: Salve, dovrei fare un pompino. - CASSIERE: si, per i pompini deve rivolgersi all'altro sportello. La signora si sposta all'altro sportello. - FUNZIONARIO: buongiorno mi dica. - SIGNORA: Salve, dovrei fare un pompino. - FUNZIONARIO: guardi, per i pompini c' è il collega nell'ufficio in fondo al corridoio. - SIGNORA: ma...il suo collega mi ha detto di rivolgermi a questo sportello. - FUNZIONARIO: spiacente signora; chi occupa questo sportello oggi è malato, lo sto sostituendo io, comunque le ripeto che può rivolg
GRAN BEL PASTICCIO     cap2
CAP 2 Dentro le mie nuove scarpe da ginnastica, camminai per qualche minuto a fianco di quella splendida ragazza. Ci dirigemmo, in silenzio, verso il porto del borgo in cui ci trovavamo. V'era un paesaggio notevole che la luce, ancora diffusa, del crepuscolo, rendeva suggestivo e romantico. In lontananza, la sul mare, si cominciavano a scorgere le lampare dei pescherecci e delle piccole imbarcazioni di turisti che si dilettano alla pesca notturna. Il tramonto aveva lasciato quell' aura velata che avvolgeva il porto in una atmosfera da cartolina, quasi surreale. Il tintinnio calmo degli armi
Complice la Pioggia
Quella sera cominciò a piovere a dirotto ed avevo dimenticato l'ombrello a casa. Stavo andando dal mio amico Marco per vedere un film, ed arrivai a casa sua completamente fradicio. Indossavo dei pantaloni chiari di cotone con sotto degli slip aderenti bianchi. Fino a quella sera la nostra amicizia era stata una classica amicizia di lunga data, senza nessun tipo di intimità fisica. Quando Marco aprì la porta rimase però interdetto: ero completamente inzuppato e la mia maglietta era completamente aderente al mio petto, del quale erano ben visibili i rigonfiamenti turgidi dei miei capezzoli, inv
Quando lei si fa l'amante
Mia moglie " che chiameremo Lucia"era una donna molto calda, non mi era facile accontentarla e quindi era necessario aiutarla con vari giocattoli, più passava il tempo più le cose diventavano fantasiose tanto che mi convinse che se il massaggio anale piaceva a lei avrebbe potuto piacere anche a me, prima con quelli piccoli vibranti, e via così, fin quando una sera mi piantò nel culo un dildo di gomma di lunghezza e misura notevole e lei da dietro faceva il maschio. Nonostante ciò senza dirmelo la signora che forse era molto in arretrato decise di farsi anche un amante a cui daremo nome "Mauri
Sempre più troia
Come vi dicevo , ho continuato la mia esperienza da travesta , bisessuale , negli anni . Inutile stare a dirvi che mi sono divertita molto , lo immaginate da soli . finchè un giorno conobbi mia moglie . Già solo a guardarla mi venne il cazzo duro . Cominciammo ad uscire insieme , e la seconda sera , ci fermammo con la macchina appartandoci per bene . Cominciammo con i soliti preliminari finchè lei non mise un suo dito nel mio culo , che naturalmente lo accolse ben volentieri . Non si sorprese nessuno dei due , e cominciammo un gico fantastico . Pano piano etrò tutta la sua mano . Persi
Rodolfo
Rodolfo Vi ricordate di Rodolfo , l'amico dei genitori di Ofelia , che avevamo conosciuto ad Halloween ? Come dicevamo la volta scorsa , il giorno seguente , visto la serata prima era risultata interessante , Rodolfo venne a far visita ai miei suoceri , con la scusa di incontrare anche noi . Quando arrivò mia suocera ci chiamò e noi andammo . Uscimmo dalla nostra casa , che dista da quella dei miei suoceri circa un chilometro , e naturalmente eravamo in calore sia io che mia moglie . Quando ci vide arrossì un pochino ci salutò con molta carineria e ricominciò a fare i complimenti ad Ofeli
IO VENTENNE E MIA ZIA SESSANTENNE
In effetti notavo sempre qualcosa di strano quando ero in bagno nei giorni in cui ero ospite a casa di mia zia per studiare all'Università. In pratica, il buco della serratura della porta, che era proprio davanti al water dove io stavo seduto per fare i miei bisogni e masturbarmi, si illuminava ed oscurava ad intermittenza, come se qualcuno si frapponesse alla luminosa vetrata dell'antistante corridoio per poi d'improvviso allontanarsi. Era chiaro che qualcuno, in quei momenti particolarmente "intimi", mi spiava; e questo "qualcuno" era mia anziana zia, la quale, sin dal primo giorno che en
1 2 3 4 5 6
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso