Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

solo pompini mature foto amatoriali porno mature uominiporno film porno con cazzi grossi italiani megasesso bionde con la figha calda perizzoma gratis porno cazzi neri foto gay afri caporno video di uomini super dotati you porno pomp nonna scopa il nipote porno gratis Tette grosse e culo grosso porno milf matura ita la nonna si fotte il nipote porno il miglior porno di siffredi nonne che scopano con nipoti video gratis succhiare i capezzoli porno gratis video sesso lesbo amatoriale sorelle italiana youtubo porno italiano matrignaporno suocere porche lesbiche porno pain porno casa del sesso clidoride video punizione anale porno cartoni hentai porno 40 enni profesora sesso casalingachescopa riprese col cellulare porno fare pompini xsoldi porno gratis lupo porno yu por.com pornomature con giovani il pompino piu bello al mondo video hard di maschi gay nudi siti porno da vedere gratis susanne milf hd porno slips nonne che scopano video gratis mamme hard letto youtube mature porno porno gratis di mature sesso film prendiporno nigeriane sex mamma video hd video porno prima notte nozze film porno jesica rizzo video di mamme nude moglie puttana italiana voglio porno seno grande gratis you porno mariti guardoni culi fantastci xxx donne mature sesso italiano sessogratisnonne tory lane porno xxnx grstid sborratein fighe di puttane da strada video altamente porno transessuali megasesso i primi film di kendra lustr super tettone nere foto di donne mature nude brutte nudi in spiaggia yu porno mamme troie video porno donne mature che fanno video hard di trans che si masturbano porno la prova d\'amore il tuo culo pornocondildo creampies occasionali you porn provini video porno nicole aniston italian nonna con figa grande e pelosa Donne in carne in calore italiano orgia video porno di pompimpini video porno amatoriali incinta Xnxxvideiporno papa' mi tocca la figa video amatoriali gratis moglie con cazzi disumani film gratis porno dialoghi italiani solo pmpini donne spiate a fare la caccb porno ragazze nude inculate porno.matere.fransia.+80 alti.porno porno amore trans porn video piedi italiani voglio vedere qualche film porno gratuito violenta pornosborrate italiana scopa al pornoparty video porno lov gessica film porno italiani di professoresse cavalli donne porno video gratis rapporti porno anali parolacce scopando www.gurdala.it pornomamme benederra parodi porno orgasmi reali do milf sforbiciata video porno taxy solo in italiano

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

La felicità .....

Vivere in Sardegna è ancora oggi difficile , provate a immaginare come lo fosse 45 anni fa nella prima metà degli anni 60 , in piena campagna , anche se vicino al mare , per un ragazzo adolescente.
Inutile dire che la miseria regnava sovrana, non solo nella mia famiglia .
Niente tv, solo una vecchia radio Telefunken che mio nonno si vantava di aver barattato con i soldati tedeschi in cambio di mezza pecora e che si poteva accendere solo la sera , per non sprecare elettricità , e ascoltare il gazzettino locale e il radio giornale , ovviamente in assoluto silenzio .

Nessun amico con cui giocare , dopo la scuola si doveva seguire il bestiame o lavorare la campagna o uscire in barca e gettare pochi metri di rete per procurare la cena .
Botte da orbi da tutta la famiglia per ogni presunta mancanza .
In questo clima e ambiente i miei 15 anni sembravano secoli , unico svago che avevo era correre in riva al mare e spiare i primi coraggiosi turisti - quasi tutti stranieri - che si avventuravano alla scoperta di coste e litorali incontaminati quanto selvaggi .

L'estate troppo arida per consentire lavori nei campi e troppo calda di giorno per pascolare le pecore , mi consentiva di gestire le mie giornate in piena autonomia e libertà . Nessuno si preoccupava se non rientravo a casa .
La spiaggia e le zone adiacenti sono state per me una enciclopedia di vita , lì ho ascoltato dialetti e lingue diverse , ho visto le donne nude e scoperto il loro corpo , ma vale anche per gli uomini , ho spiato , nascosto nei cespugli di cisto e lentischio , i loro gesti e comportamenti .

Nudo nella spiaggia o nascosto tra i cespugli ho scoperto la sessualità .
Il mio corpo gracile ma forte , che mi faceva apparire ancora più bambino di quanto io fossi , bruciato dal sole e dalla salsedine ha ricevuto i primi impulsi sessuali stimolato da uomini e donne che ignari , ma a volte anche consapevoli , della mia celata presenza , si abbandonavano a ogni tipo di pratica sessuale .

Donna con uomo , uomo con uomo , donna con donna , più uomini e donne era tutto quello che potevo vedere da primavera ad autunno , ma sia pure raramente anche in inverno , dai miei nascondigli .
Ho visto uomini e donne usare i loro sessi e i loro corpi per ogni tipo di accoppiamento sessuale , molti dei quali non avevo mai immaginato esistessero o si potessero praticare .

Questo fino ai miei sedici anni , sempre nascosto a spiare e masturbarmi per giornate intere . Fino al giorno in cui spiando una coppia e le loro svariate prestazioni sessuali mi sono accorto che , nel lasciare la spiaggia , la donna aveva dimenticato di prendere le sue mutandine .

Eccitato per quanto veduto fare dai due turisti , ma ancora di più dal pensiero di andare a prendere le mutandine dimenticate dalla donna , ho continuato a masturbarmi , lentamente , in attesa di vedere la coppia abbastanza lontana da dove avevano dato sfogo ai loro desideri e piaceri sessuali .

Mentre continuavo nella mia lenta masturbazione ripassavo mentalmente le immagini della donna mentre portava la sua testa tra le gambe del suo compagno e afferrato a due mani il cazzo dritto , enorme , lo faceva scomparire nella sua bocca continuando a muovere la testa in ogni direzione , anche se maggiormente del tempo in su e giù , mentre l'uomo al quale teneva il grosso cazzo in bocca con le sue mani spalancava in modo inverosimile il culo della donna , o di quando salita a cavalcioni sull'uomo sdraiato dava inizio a un vorticoso saliscendi che faceva uscire dalla sua gola continui gridolini , che penso fossero di piacere , mentre sembrava cavalcare uno dei cavalli bradi sparsi nella circostante campagna .

Erano queste immagini mentali a tenere turgido il mio misero piccolo cazzo più del monotono movimento della mia mano .

Alzato lo sguardo verso la spiaggia e accertatomi che la coppia non era più in vista sono uscito dal mio complice nascondiglio e , nudo come sempre quando ero in spiaggia , sono andato verso il punto occupato in precedenza dalla coppia e dove le mutandine della donna era rimaste dimenticate .
Ero tranquillo nel muovermi anche se nudo , in quel periodo di inizio estate rare erano le persone che frequentavano la spiaggia e mai nessuna rimaneva fino al tramonto .

Prima di andare a raccogliere le mutandine , dimenticate dalla donna , mi sono immerso nelle già calde acque trasparenti del mare , sia per pulire dalla sabbia il mio corpo nudo sia per lavarlo dai tanti residui del mio sperma che per tutto il pomeriggio mi ero schizzato addosso e spalmato sulla pelle con grande piacere.
Mi piaceva allora , e ancora mi piace , sentire l' odore dello sperma , inizialmente tenue quasi impercettibile ma , via via che si asciuga sulla pelle , sempre più forte e intenso avvolgere il mio corpo.

Uscito dal mare una leggera brezza calda ha subito asciugato la mia pelle , la mite temperatura dell'acqua aveva anche rinfres**to e dato nuovo vigore al mio corpo , accaldato dalla lunga esposizione al sole e affaticato per le molteplici masturbazioni fatte osservando l'ignara coppia di turisti.

Fatti pochi passi mi sono chinato a raccogliere le mutandine che avevo visto dimenticare dalla donna , erano quasi coperte dalla sabbia fine e ancora calda , quasi si nascondevano per il loro colore simile a quello della spiaggia ; mai avevo visto da vicino , e toccato , mutandine così fini e delicate tanto da essere oltre che leggerissime anche completamente trasparenti nel loro tessuto finemente retinato.

Ora che tenevo nelle mie mani quelle mutandine da donna , eleganti e sensuali come mai avevo visto , sentivo una emozione forte , straordinaria , accompagnata da un altrettanto forte , straordinario ed eccitante impulso per indossarle .
Il mio piccolo cazzo era turgido come se non fosse stato masturbato per l'intero pomeriggio , tenere l'indumento femminile in mano e sentirne la delicatezza del tessuto mi stava provocando una eccitazione mai provata , addirittura esaltante .

Sollevando prima una delle mie esili gambe per infilare il piede nelle meravigliose mutandine e poi più in fretta l'altra gamba ,quasi per accelerare l'intenso piacere che provavo per completare di indossarle , ho sentito una ondata di calore pervadere il mio corpo da adolescente , e non era il calore della vergogna di indossare io ragazzo mutandine da donna , era il calore di una splendida emozione , di una gioia mai vissuta sentire il delicato tessuto accarezzare la mia pelle , fasciare le mie natiche , comprimere nel mio pube il minuscolo mio cazzo .

Mentre accarezzavo il mio culo e il mio ventre fasciati dalle mutandine da donna , che indossavo da solo pochi minuti , i fremiti di un orgasmo hanno fatto vibrare tutto il mio corpo con tale intensità da farmi cadere in ginocchio sulla sabbia mentre una quantità inaspettata di sperma fluido e caldo non veniva trattenuto dal leggero tessuto trasparente delle mutandine e colava sulle mie cosce accentuando l'orgasmo e rivelandomi il piacere di indossare biancheria intima femminile .

Sfinito non tanto dalle masturbazioni del pomeriggio quanto dall'ultimo orgasmo che per intensità e durata non avevo mai immaginato di provare mi sono abbandonato sulla sabbia ancora tiepida .
Con movimento lento , attento , direi anche delicato e sensuale ho arcuato il mio corpo per sfilarmi le mutandine che subito sono andato a lavare dal mio sperma nel timore che si rovinassero , poi recuperati i mie pantaloni di tela grezza dal nascondiglio che mi aveva ospitato per tutto il caldo pomeriggio , ho preso la strada di casa pensando già a domani quando , lontano da tutti , avrei nuovamente potuto indossare le mie mutandine da donna .
Camminavo roteando le mutandine per farle asciugare dalla tiepida brezza della sera , ero felice , finalmente sapevo cosa fosse la felicità .




  • Viste: 553
  • Aggiunto il : 2016-01-16 05:54:46

Recensioni

Bu Hikayeye Henüz Yorum Yazýlmamýþ
Neden ilk yorumu siz yapmýyorsunuz ?


Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso