Commenti recenti

Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------
Mi scopro esibizionista
scrivimi cosa vorresti fare come esibizionista s
-----------------------------------------------------
Bianco Dick ammirazione ragazza latina
voglio fare sexo
-----------------------------------------------------
Bianco Dick ammirazione ragazza latina
voglio fare sexo
-----------------------------------------------------
Diario di un Ragazzo Stitico...Alessio....la peret
per chi vuole scrivere allautore vero... klistier
-----------------------------------------------------
Sogno erotico di una notte di mezza estate
una grande storia e videosorveglianza ora
-----------------------------------------------------

Etichette

video cazzi in culo veccie toie siti porno con 18enni troie africane megasesso Porno Video solo Gratis PORNO GRATIS ASIAN YIOPORN ADOLECENTE video sex double nero video porno italiano di trans tette enomi in strada Racconti Sesso Con Negri mdre scopa figlio mentre dorme vecchia pompinara videoporno fatti in casa video nonna gratis amatoriale 18anni il porno nei night club italiani grande culo di marocco troie di 18 anni sito gratis porno matura gode video porno gratis italiani over 50 le fighe delle donne di colore porno dominatrice porno viene violentata in casa elen cruz porno xnxx guerriglieri porn mamma e figlia hot video gratis hentai dragonball tettone palpate da dietro porno 18anni sborrata culograndeporno filmini amatoriali fidanzata italia video porno palestrate film porn donne occhiali video porno per smartfon filme porno mame italiane video porno mobile gratuito donne con cavalli seghe pompini star italiane.Gratis. super teen tettone hdv video sesso con l' idraulico video youtube porno lesbiche il migliore video porno del mondo film porno di uomini bisex madre figlio scopano in cina video dita nel culo xxnx video hard gratis di babysitter cinquantenneporno barbara d'urso super sexi porno nuovi video mamma video sesso vecchie con giovani porno donne arapate mamma scopre figlio che si masturba e . . . videos porno itali grasse porcelle del porno italiane video di sesso lesbo video orno con ogetti strani gratis video po rno 3gp prendiporno nonne troie l'arte del porno porno donna casa linga milf pelosissime fre porno inculate amatoriale mi inculo col dildo porno pompino migliore al mondo video segretaria scopata per mantenere il lavoro vidro porno amsnti mature da letto casalinghe mature film gratis donna scopata da un freedogsporns video manga porno di Naruto con Otaru che culo vidio il sesso con nonne da vedere in video gratis Foto Pompini Di Conduttrici lesbo prime esperienze video matura con ragazzo gratis video doccia filmporno idraulico mamme scopate in bagno il figlio si masturba vidio porno porno snziane video gratis milf porno sesso italiano tra fratello e sorella mamma e figlio sesso italiano piaceri italiani milf video sega da mamma video porno gratis carceri cazzi grossi neri gratis Pornosullanave vidio porno italiano madre figlio cerco video porno ragazzo italiano scopa vecchia italiana video troie esposte nude porno lesbiche picole insegnante alunno sex video porno italiano amatoriale con operai googlevideo porno anale porno marocchini fino 18 anni video porno modello video gratis di donne russe, mamme che hanno amplessi con figli video pompini di teen infermiera film porn crempi amatoriali

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

La donna leccato il culo di suo marito
per il marito della donna era un uomo biseks, che potrebbe preparare il suo asino marito di mentire per la gioia e le donne a suo marito di leccare il culo di sesso orale con il marito perché sa che ha goduto da questa cazzo aiuta a indurire il cazzo in.
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
piegato in casa come il suo amato cane. Prima la figa mette lentamente la mano dopo accarezza la figa. Le donne con un così grande figa che si sta lentamente nelle mani del suo amante. Urla della donna di piacere Non consiglio monitorare la vostra voce in voce in modo da non siete soli.
Gli africani
Era un sabato di metà maggio e l'aria particolarmente afosa preannunciava con un certo anticipo l'arrivo di un'estate che si preannunciava davvero torrida. La voglia di essere femmina e troia mi possedeva completamente, diventando talvolta irresistibile. Sandra era sempre con me, dentro di me: era una creatura calda, passionale, supervogliosa di maschi, che spesso arrivava a dominare ogni mio pensiero e a soggiogare la mia volontà. Quando diventavo Sandra mi trasformavo completamente: diventavo una femmina calda e trasgressiva, tremendamente affamata di cazzo, e mi lasciavo andare completament
Un giorno speciale 5
Naturalmente ci furono altri incontri con Andrea e Piero. Vale la pena ricordare di una volta in cui partimmo per un weekend sul Lago di Garda. Anche in quel caso per i miei ero fuori con degli amici, e anche in quel caso sapevo che ci sarebbe stato da divertirsi. Andrea mi aveva detto che ci saremmo incontrati con Piero una volta giunti a Limone sul Garda, meta del ns weekend. Saremmo scesi in una pensioncina tranquilla con camere adiacenti per i nostri incontri. Parlandone con Andrea già pregustavo altre gioie simili a quelle godute durante il primo weekend ligure. Durante il viaggio non man
RISTORANTE E....
"Lo faremo...e presto", ci eravamo lasciati così.... "Oh...si..." "Lo sai che quando mi metto in testa una cosa...ti piacerà, ne sono sicuro" "Anche io...e sarò senza mutande?" " Si...calze autoreggenti, minigonna...la depiliamo tutta, così sarà più sensibile" Sdraiata sul letto sentivi la mia lingua carezzarti il clitoride, poi le labbra morbide e aperte, poi di nuovo il clitoride. "Sentirai il fresco dell'aria proprio qua sulla patatina...ti farò fare una bella passeggiata...prova a immaginare..." "Si...si..." non potevi fare a meno di rispondere. Stavi godendo, e tanto, e le immagini che
Laura, mia suocera parte seconda
Io pensavo con quel che era accaduto a maggio (vedi la mia storia http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/96772.html) di potermi dire tranquillo, infatti ci siamo rivisti insieme a Teresa (mia moglie) ed i bambini, e Laura si è comportata come sempre, niente che poteva far intendere quel che era accaduto tra noi, cordiale e simpatica. Ma arrivano le ferie e mi tocca il compito di andare a prenderla in Stazione Centrale a Milano, Teresa mi chiede la cortesia, e come abitualmente mi rendo disponibile, anche questa volta vado io, anche perchè era la fine di agosto ed ero in ferie (mentre
La sega di mia suocera
La mamma della mia ragazza, sebbene abbia passato i suoi bravi 50 anni è ancora una donna piacente e con un certo fascino. Spesso la osservo, la guardo anzi....la scruto. Mi piace quel suo fisico snello, slanciato.Avrà poco seno ma ha un culo che mi piace e sul quale spesso faccio fantasie. L'altro giorno, mentre ero solo sul divano, iniziai a pensarla e il cazzo iniziò a farsi duro. Mi sono immaginato nella sua cucina ad osservarla mentre faceva i lavori di casa con quel suo grembiulino. sentivo il cazzo ingrossarsi. Nella mia fantasia mi sono avvicinato a lei con la scusa di un bicchier
Mamma sola
Mia madre è una donna affascinante di 35 anni delle curve da paura e 2 seni davvero molto appariscenti, rimase incinta di me giovanissima, io sono un ragazzo di 18 anni, alto snello e anche un pò appariscente, insomma un ragazzo carino. Un giorno tornando da una gita con amici trovai mia madre, divorziata da 5 anni sul letto della sua camera con le lacrime agli occhi. Mi avvicinai e gli chiesi cosa le era successo... -Mamma perchè piangi qualcosa che nn va? -Si, stamane ho ripensato agli anni passati con tuo padre.... -Ebbene mamma? lo fai sempre... -Si è vero, ma devo confidarti un
Che troia la zia
Primi di agosto,mia moglie è al mare, io dovevo terminare un lavoro e li raggiungevo,ma il caso volle che la zia di mia moglie finisce in ospedale,per non allarmare mia moglie volevo andare in ospedale per capire cosa era successo, arrivo verso le 14,30 appena le porte dell'ascensoresi aprono esce una zia di mia moglie che mi dice < Stefano non salire , ci hanno appena buttato fuori dalla corsia> ci avviamo verso l'uscita mi presto per accompagnarla a casa lei accetta volentieri,faceva troppo caldo eravamo sudati tutti e due, lei nel scendere un gradino ,il sudore fa scivolare il piede lei fin
Amici veri
Girando per le chat gay faccio amicizia con Ali, un ragazzo indonesiano che vive a Jakarta. Oltre a mostrarci in mille modi ogni angolo del nostro giovane corpo, facciamo meglio conoscenza. Lui sa di essere profondamente gay ma nel suo paese è proibito e anzi si rischia la prigione. Anche per questo non gli risulta facile approcciarsi con altri uomini nella sua città. Io lo incoraggio a trovare le motivazioni giuste per superare questa sua difficoltà e gli faccio già pregustare come si sentirà dopo avere fatto il suo primo pompino. Il suo sorriso in quei momenti é affascinante ma dopo poco si
Un figlio a tutti i costi
Silvia aveva ventisei anni ed era una ragazza come tante, anche se più avvenente della media, con i suoi 176 cm di altezza, i morbidi capelli neri, lunghi e ricci, due occhi nocciola da cerbiatta e un corpo magro e molto desiderabile. Fidanzata da sei anni con Emanuele, un ragazzo di ventinove, e aveva da due iniziato a vivere con lui. Aveva inoltre un bel rapporto con la famiglia del suo ragazzo, formata dai genitori, dal fratello Matteo poco più che adolescente, e la dolcissima sorellina Virginia, di undici anni. Dopo due anni di convivenza fecero la scelta di avere un bambino, ma lo tennero
Mia cugina grande
Da un po di tempo avevo sempre piu spesso fantasie con una donna.. da un lato anche se mi eccitavo moltissimo immaginandomi a far sesso omosessuale mi sentivo un po schifata al pensiero dei miei desideri e comunque ero conscia del fatto che mi piacesse da morire il cazzo... un giorno decisi di andare a trovare mia cugina più vecchia che abita a un centinaio di km da noi e visto che il marito non è mai a casa le chiesi se mi avrebbe ospitato qualche notte. lei accetto'. Mia cugina ha trent'anni ed è una donna veramente mozzafiato.. bionda alta, con un seno stupendo e un fondoschiena da paura.
Fantasie....
È avvenuto tutto con particolare naturalezza, la stessa con la quale io ed i miei amici scegliemmo la fila nella quale sederci per vedere il film. Schierati come soldati avevamo occupato gli ultimi cinque posti delle file più alte, io rispetto agli altri ero il più esterno ed accanto a me, come a fare da jolly a chissà quale spettatore solitario una poltrona libera, una poltrona che venne occupata soltanto dopo l'inizio del secondo tempo. Li per li non feci caso all'uomo che mi sedette vicino, era certamente molto grande ma non lo guardai nemmeno in faccia, lo capii sbirciando il suo cappot
Il cespuglio di rose bianche
Ana era bruttina , aveva un brutto naso ustionato dal sole , dei grossi incisivi ed era vestita davvero male ma quel giorno Ana era una turista accaldata e curiosa ed io il solito pervertito con i jeans bucati. Le domando avvicinandomi mentre s**tta delle foto alla villa reale , mi risponde lei e continua . Il suo inglese è orribile , il mio anche ma ci intendiamo e cominciamo a scambiare qualche battuta tra una foto ed un'altra. Vuole fotografare tutto , la villa , il parco , la gente.... Le propongo io anche se in realtà comincio ad apprezzare il suo culetto che non è niente male....la mi
Come io e mia zia (super popputa) siamo finiti a l
Per l'anniversario del matrimonio dei miei zii, una tranquilla coppia di contadini, c'era tutta la famiglia. Avevano prenotato in un ristorante in una villa di campagna ed eravamo un bel gruppo di parenti. Durante la cena cercavo di distrarmi ma il vestito della zia sembrava fatto per esaltare la sua esagerata, quasi caricaturale, femminilità. Intendiamoci, non era scollata oltremisura, ma il maglioncino metteva in risalto il volume delle bestiali tettone. Ce lo avevo duro, era piacevole ed era irritante. Tra i parenti ero comunque solo io a sbavare per le tettone della vecchia. Mia zia Vanna,
Uno spettacolo per l'invisibile
Ultimamente ho iniziato a dormire senza slip... Un po' per il caldo, un po' per variare la continuità delle serate.... Allora mi si prospettano tante fantasie, la prima delle quali quella sulla masturbazione per qualcuno. Credo che non ci sia nulla di meraviglioso venire solo per il piacere della persona che è con te per fare sesso.  Ieri notte ero sotto le coperte e non riuscivo a prendere sonno, allora ho cominciato a scorrere la mano sulla mia asta, carezzandola come fosse viva. Ad un certo punto, metre ero con gli occhi chiusi assaporando lo sfregare della mano sul pene, ho immaginato di
Ora è aperta anche nel culo
Le entrate della mia mogliettina sono piuttosto strette la bocca è piccola per conformazione e si riesce ad infilarle poco più della cappella e devo fare attenzione a non soffocarla quando la prendo così, mentre la figa, nonostante due figli, accoglie a stento quattro dita. Il culetto è particolarmente stretto e quindi non lo concede volentieri. Così quando sono riuscito ad imporle l'ultima "sessione di addestramento" mi sono proposto di dedicarmi particolarmente al suo buchino posteriore. Dopo averla fatta spogliare le ho legato i posi dietro la schiena e, dopo averle fatto vedere tutti
La cugina vuole essere violentata PARTE 2°
Passavano i giorni, e io non trovavo il modo per mettere in atto il mio piano, poi finalmente un colpo di fortuna, i miei e mia zia mancavano per qualche giorno, lasciando la casa a mè e a Anna. Giorno 20 agosto, metto su la finta violenza: rubo dal cassetto di mia madre un paio di collant velati, compro una tutta da ginnastica e un paio di scarpe ( i mie vestiti potevano essere riconosciuti ) e per completare una bella pistola giocattolo. Ore 23:00, s**tta il piano; Mi preparo, entro in casa senza farmi sentire, vado nella stanza dei miei e esco fuori nel balcone, il balcone con quello della
Il mio primo gloryhole (2)
Rieccomi per continuare la storia del mio primo Gloryhole. La mia signora dopo avermi scoperto mi fece la proposta che anche lei voleva provare l'esperienza dell'inculata, anche se a me dava molto fastidio perché fino ad allora quando io chiedevo il suo bel culo non ne voleva sapere neanche a parlarne. Purtroppo fui costretto ad accettare. Arrivò quel momento, rientrando a casa dal lavoro, vidi mia moglie con un completino da mozzare il fiato, con un perizoma che esaltava ancora di più il suo bel culo, ebbi un erezione terribile, mi avvicinai e la baciai, accarezzandole quel bel fondo schi
Col mio Master nell'area di sosta e servizio
Eravamo al parcheggio dietro il distributore,aveva detto che mi voleva solo vedere accovacciata mentre facevo pipì,invece..... Mi ha prima guardato con molta attenzione scrutando bene le gambe aperte, i tacchi alti mi sollevavano ancora di più da terra, facendomi zampillare la pipì con un fruscio molto eccitante.Tenendo le mutandine in mano per potermi asciugare con quelle dopodichè mi ha imposto di leccarle guardondolo fisso negli occhi al tempo stesso che mi ha aperto la camicetta e ha iniziato a pisciarmi addosso, partendo dai capezzoli per poi risalire fino al collo e poi nella mia bocca a
1 2 3 4 5 6
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso