Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

moglie che scopano con i compagni dai mariti mentre loro guardono sesso anale fatti in casa italiano vedere film porno gratis di cinzia roccaforte su voglioporno Porno di ragaze pelose gratis troie vecche foto sex tape italia video divertenti scopate lafigapiularga soloitalianoporno donna si scopa un cavallo video video porn megasesso cratis mamme e figlio in italiano il mio cliente nero porno scopata dalla mamma visi pieni di sborra lrsbiche hot vecchie milf Porno Tutto Capita In Aereo porno giaponesi gratis matura potno donne che sc spogliarelliste alla webcam pronto figa gratis film donne sex gratis video ragazze rumene nude si fa una sega davanti alle donne porno film porno di milli dabrr youporn casalinghe frre siti turchi porno video scopatetra fratelli amore tra anziani porno pompinare.amatoriale sesso in auto milf film porno di fighe russe sesso romantico anal jayna oso voglioporno vidio porno culiratti con cazzi enormi video porno da vedere con audio la porno star vanessa sardi xvideo montante letto porno video amatoriali francesi gratis ragazze giapponesi porno orgasmo sito cinese porno donne formose ssso italia film porno tedesca scopate la bella giovincella porno beeg porno film moglie scopato porno italiano casalingo you porn italia segretarie belle tette figa nuda mamma guarda figlio masturbarsi Seghe d pompini culo figlia italiana Full porno film italiani web cam ragazze italiane grandi fiche che chiavano video sesso con il massaggiatore video gratis pompini gr youporn i piu grandi buchi di culo Hunziker video porn ragazza scopata amatoriale dal cane nonne tettone ingoiano porno cazzi neri grossi cazzi gigante da uomo italiano videopirno principessa video porno video insegnami a scopare porno di donne anziane che fa vedere Ragazze bionde fanno pompini la prima volta nel culo su yuporn porno donne mature mamme froci pompinati negre mature fighe prose film porno italiano gratis madri scopate da figli immagini di uomini nudi dotati porn sesso con donna pulizie ita video porno coppie fidanzati gratis donne maiale e porche ragazzi 18 e donne matura sborrate sesso amatoriale con 18enni italiane video porno gratis gay italiani body builders video porno donna sotto la doccia video porno helen cruz il primo porno segha gradis video porno gratis che si fanno leccare mammematuregratis si fotte la figlia mentre madre dorme Sorelle Bendate vidio porn gratis italiano porno mogli al cinema sesso narut video pornoo a.a.a.a. pideo porn isciate in dentro tutto porn tube culo super video porno transex porno cinesi Beccato Da Mia Cugina Con Le Sue Mutande kamasutra porno gratis italiana pompino amatoriale ginny

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

.Orchidea elvetica

...che non arrivò. Lei aprì le portiere dell'auto spalancandone una che dava sui sedili posteriori e mi disse "Ti va di stare più comodi?".
Il parcheggio era piuttosto isolato, ma abituato alla strana fauna delle adiacenze di casa mia, dove tribù autoctone in cocaina cercano battaglie taglienti o gestiscono strani commerci, non ero minimamente teso. L'unica vera preoccupazione al contrario andava alla polizia, perché purtroppo gli "atti osceni" sono socialmente meno accettabili della violenza.
Ricominciammo a baciarci, ma avevo voglia di posare la bocca da un'altra parte. Le strinsi il seno tra le mani e le baciai quel poco di pelle che restava scoperto per la camicetta. Volevo succhiarle i capezzoli, per cui sbottonai lentamente fino a scoprirle il petto che era rinchiuso tirannicamente in un reggipetto nero.
Le scostai la coppa di sinistra, dove una deliziosa e rosea areola sporgente calamitò la mia bocca che ci si posò sopra, lasciando che la mia lingua irrequieta mandasse in tilt i suoi centri neuronali del piacere. Lei gemeva respirando affannosamente e stringendo con forza la mia testa contro di sé.
Passai dall'altra parte facendo la stessa cosa e la lasciai a seno scoperto per poi tornare a baciarla nuovamente, sfregando nel frattempo una mano tra le sue cosce.
Lei inarcava la schiena, strinse un po' le cosce sulla mia mano e iniziò a serrare le dita dei piedi contro le suole dei sandali. Quel che stavo per fare era puro arrischio, ma giunti a quel punto dubitavo che mi bloccasse: le sbrogliai il cordino che le allacciava i pantaloni e iniziai ad calaglieli. Lei non fece opposizione, ma mi chiese "...cosa vuoi fare?" e io le risposi: " Voglio assaggiare e sentire il profumo della tua orchidea."
Lei replicò: "Nella mia vita l'ho sentita chiamare in tanti modi, ma mai in modo così botanico!"
Scoppiammo a ridere e ci baciammo;successivamente ella si mise scalza e divaricò le gambe. Io portai la testa tra le sue cosce e lambii vorace il suo clitoride: la sua "orchidea" traboccava di rugiada e il suo odore intenso, ma gradevole, accresceva in maniera esponenziale la mia eccitazione. I suoi piedi poggiavano sulle mie scapole e le sue mani spingevano sulla mia nuca verso il suo corpo. Con l'aumentare del godimento, lei spostò i palmi dalla mia testa e dopodiché, afferrò la tappezzeria del sedile affondandoci le dita con forza.
Quando l'orgasmo si fece strada dentro di lei, si contrasse e spalancò la bocca ansimando come una persona appena riemersa dall'acqua.
A quel punto si rilassò e con un filo di voce esclamò: "Ok, basta...sei stato bravissimo. Aspetta un attimo..."
Lei sistemò rapidamente i suoi abiti e mi sbottonò la camicia, baciandomi energicamente. Passò le sue mani sul mio torace, soffermandole sui pettorali e stringendoli con forza. Successivamente mi strinse entrambi i capezzoli tra pollici e lato degli indici, per poi leccarne uno e terminando con un morso attorno ad esso. Mi sfilò interamente la camicia lasciandomi a dorso nudo, mi abbassò completamente i pantaloni e i boxer neri sino alle caviglie.
Prese in mano il pene la rigidità di esso era quasi irreale. Lei restò a contemplarlo e avvertivo che il mio scroto inturgidito stava sopra il palmo di una delle sue mani calde. Dal meato sgorgava liquido di Cowper e lei scoprì il glande: mi stuzzicava essere nelle sue mani e restai inerte attendendo smanioso che facesse qualcosa. A quel punto poggiò un polpastrello sul meato inumidendolo di secrezione e se lo mise in bocca, come a degustare qualcosa di saporito. Ricoprì il fallo e tenendolo alla base, lo mise in bocca e iniziò a succhiarlo golosamente. Vedere la sua testa alzarsi ed abbassarsi e sentire i suoi capelli di seta sulle mie cosce, era benzina sulla mia libido ardente . Con quel pompino sembrava ingordamente intenzionata a farmi avere un orgasmo. Le dissi recuperando il fiato di tanto in tanto: "...se vai avanti così, credo durerò poco!" e lei staccandosi e continuando a muovere la mano su e giù, ribatté: "Non aspetto altro!".
Ero arrivato al limite e il mio cazzo era una sensibilissima antenna sessuale che captava tutto il piacere che lei mi trasmetteva. Sentii la prostata contrarsi e in seguito percepii che il liquido pre-cum veniva spruzzato freneticamente all'interno della sua bocca. Quando giunsi all'eiaculazione, ebbi un orgasmo inaudito, che si protrasse oltre una decina di secondi e la quantità di sperma che produssi speravo non la facesse star male. Un torrente orgasmico in piena mi aveva investito togliendomi il respiro; reclinai il capo all'indietro e i glutei si contrassero con forza. L'encefalo era, seppur per pochi secondi, oltrepassato da una tale sensazione di piacere da farmi approssimare ad un Nirvana carnale. Solo il sesso riusciva a farmi raggiungere tale estasi, annullando in un breve istante qualsivoglia pensiero, angoscia e sentimento negativo. (continua)
  • Viste: 602
  • Aggiunto il : 2016-01-16 05:50:22

Recensioni

Bu Hikayeye Henüz Yorum Yazýlmamýþ
Neden ilk yorumu siz yapmýyorsunuz ?


Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso