Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

yu porno italiani video segretarie italiane pornototal video chi mi vuole scopare video porno ragazzi con signora giovane ragazze del porno italiano videosesso dilce michel Hunziker video porno video lecca clitoride grande video porno amatoriali over 50 donne bella casalinga tettona megasesso scopate gratis con animali carnevale pornp gratis porno 80enne la piu grande fregnia gradisi pornoamatoriali italiani centri orientali xxxxporno italyano film porno trans culi roti porno Anita Blond megasesso porno teen ager gratis sesso cazzi grossi divertente nipotini con nonne troie filmporno gratis pelose film completo porno italiani strapon ho scopato mio padre porno italiano video anale trio nere pompini in albergo massaggio figa pelosa video di sesso gratis dilettanti video porno italiano trio jiovane ragazze porno donna polaka pompini mix video porno da vedere ora gratis porno gay.com scopata dal padre in culo porno lesbiche a lavoro donne fanno sesso cavalli video porno gratis italia porno di lesbiche mature 65 anni che scopano viados italiani porno ingoiare il proprio sperma video youporn lesbo giapponese film porno xnxx italiano foto ragazze dalla figa pelosa pornogratis cellulari milf culona scopa due sconosciuti porno valentina demi voglioporno film pornostar gratis vecchie troie che si fanno sfondare dai giovani porno italiano grats su spiagge italiane porno xxx mogli che scopano con mariti che guardono Viedo superporno prendiporno nero scopa ita vidio.porno.casalengs filme porno lupo porn fighe e culi milf hd. cazzo nero e figa bianca filmati di figa pelosa moglie puttane mariti si masturbano big cazzo di nani cazzofigapornogratis pompino amici video pompinicasalinghi porno itAliano mame chie scopano i fili belle troie video hard xxx signore tedesce porno video porno amatoriale italiano marito guarda la moglie porno lattazione clirotide grande porno mamma italiana scopa figlio prediporno porno amatoriale gratis professoresse gli vomita sul cazzoo you porno video gratis lesbo Italia hot courtney cummz hd film pornocon neri jenna covelli videi di donne nude che fanno sesso giovani gay video e foto porno inculate mamme figli italiani xhamster sborra italiana video porno di sesso lento e piacevole tette giovani video brendi love porno puttane di strada porno movie foto big ass figa porn striptease donne porno cazzo sborra gratis Zoi brooks e lesbica video fisting lesbico Mia Mogli Indossa Calze Setificate E Tacchi Porno video porno gratis di chiara franchini milf italiana porn video porno amatoriali di puttane su strada gratis video gratis donne pompini cavalli prendi sexy sesso vecchie .com porno fratelli che struprano le sorelle porno in hd in spiaggia

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Al cinema

Il film raccontava la vicenda di un marito cornificato in tutti i modi più laidi da una moglie bella e calda, facile preda di maschi senza morale che la avvicinavano e facilmente la portavano a letto.
Il poveretto non aveva una erezione sufficientemente valida per accontentare la moglie ma, probabilmente, non sarebbe stato diverso. L'uomo non sapeva o non poteva difendere i suoi diritti coniugali e non poteva che subire il ricambio continuo di cazzi nella figa di sua moglie.
La storia mi colpiva, perché sentivo una certa analogia con me e con i miei desideri più intimi, mi colpiva perché mi sentivo anch'io fragile e quelle scene di tradimento mi eccitavano e mi impaurivano allo stesso tempo.

Il poveretto fu ad un certo punto vittima anche degli amici più cari, quando uno di loro scoprì quanto era facile accedere alla moglie e quanto il marito non sapesse difendersi, entrò facilmente nella camera da letto e nel letto matrimoniale del marito dove consumò il suo diritto a scoparsi la moglie.
Il bastardo non mancò di fotografare la moglie nelle pose più sputtananti e di mostrale agli altri amici, presto la donna divenne l'amante di tutti loro e il marito uno zimbello da prendere in giro con un grande palco di corna da cervo.

Inutile dire che le scene mi eccitavano moltissimo e forse si vedeva; per fortuna la mia realtà era diversa... forse.

Sbirciai mia moglie per controllare che non si rendesse conto del mio piacere nel vedere quelle scene.
Con un tuffo al cuore mi resi conto che l'uomo accanto a lei le aveva posato una mano a lato della coscia e che lei non stava facendo nulla per impedirlo!
Avrei dovuto fermarlo, bloccare la cosa sul nascere, impedire che un altro la toccasse, impedire che mia moglie fosse alla mercè di un estraneo.
Ma non feci niente. Era come se il mio uccello bagnato per le scene del film fosse stato scoperto nel più bello e che, sorpreso, non potesse che continuare da quello che stava vedendo nel film ma con mia moglie.

L'uomo salì dall'esterno fin sopra la coscia e mia moglie non faceva niente. Io neppure. Mi sentii pulsare la fronte come se due protuberanze da tempo invisibili stessero premendo per aprirsi la strada, come se i miei pensieri stessero per prendere una forma precisa ed evidente a tutti.
L'estraneo scese verso l'interno della coscia e risalì verso il suo bersaglio, stava diventando evidente che mia moglie lo avrebbe lasciato fare e che il marito non stava facendo nulla per impedirlo. Probabilmente l'uomo pensava che ero il solito marito consenziente. E io mi stavo scoprendo tale.
Quando mia moglie mosse le labbra con un leggero morso sul labbro inferiore, seppi che altre labbra erano state raggiunte.
Finalmente un altro uomo toccava la figa di mia moglie. Le due corna spuntarono dalla mia fronte, piccole ma decise ed evidenti.

Per scherno l'uomo decise di sollevare la gonna di mia moglie in modo da poterla vedere, mostrare a me e, infamia, mostrare ad altri vicini di posto.
Le mutande bianche di mia moglie si stagliavano bene nella luminosità della sala e ben si vedeva la sua mano lavorare la sua figa ancora nascosta.
Il mio cazzo pulsava affascinato e le mie corna desiderate erano in vista e probabilmente altri stavano per notarle.

Mia moglie sembrava ormai in calore e l'uomo non ebbe problemi a proseguire nel suo piano. Con lenta, studiata mossa, le calò le mutande e gliele tolse, poi rimise la mano sulla figa e mia moglie d'istinto allargò le cosce. L'uomo allora non coprì più la figa con la mano ma lasciò che si vedesse bene, strusciando le dita sul clitoride evidente e sulle labbra ben esposte, arrivò anche a tirare con gusto le pronunciate piccole labbra di mia moglie.
A questo punto il mio cazzo era fradicio e le mie corna si stavano ramificando tanto che il palco da cervo non poteva essere ignorato dai vicini di posto.

L'uomo si calò i pantaloni e le mutande e tirò fuori un cazzo duro ed enorme, molto più grosso del mio.
Si mise fra le cosce di mia moglie, le allargò bene, predispose la figa alla penetrazione allargando le piccole labbra.
I vicini stavano guardando la scena con grande partecipazione, come volessero mettersi in fila.

Infine il momento fatale, il cazzo estraneo penetrò la figa di mia moglie per raggiungere zone che il mio cazzo non aveva mai raggiuto.
Ero totalmente cornuto, pubblicamente cornuto, pubblicamente contento di esserlo.
Il mio palco di corna era completato, grande. Ero un grandissimo cornuto!

Calai braghe, mutande e mi sputtanai, col mio cazzo bagnato, duro e cornuto, buono solo per essere menato mentre un altro si scopa la moglie.

Mia moglie era rimasta senza gonna e mutande trofeo di estranei. Anche i miei pantaloni erano scomparsi, e le mie mutande.
Infine la maschera intervenne e fummo portati fuori, nudi dalla cintola in giù, totalmente umiliati e derisi.
Gli occhi di tutti sulla figa di quella vacca di mia moglie.
Gli occhi di tutti sul mio cazzo cornuto che aveva sborrato sulle mie stesse cosce.

[storia di fantasia]
  • Viste: 483
  • Aggiunto il : 2016-01-16 05:35:35

Recensioni

Bu Hikayeye Henüz Yorum Yazýlmamýþ
Neden ilk yorumu siz yapmýyorsunuz ?


Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso