Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Foto Donne Mutandine Abbassate Racconti Sesso FOTO DONNE MUTANDÝNE ABBASSATE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

cerca film porno video bionde italiane arrapate ficone grasde italiane troie video prof scopa l'alunno video pompini cinese parno.vita video pirno hard Donne che si masturbano con i ragazzi porno figlia padre vidio completo ragazza nuda italiana film porno succhia cazzo donne vecchie che fanno pompini video hot teen hd porno torture tette video porno amatoriali solo italiani porno di teenengers redtube video porno xnxx padre e figlia video porno gradis di donne e uomini maturi alla vecchia piace nel culo video amatoriale di donne italiane che fanno sesso con figli quattordicenne video porno pornomammagratis tetesa orloski porno gratis lesbica pelosa scopa tv dolce moglie sega il marito video casalinghe troie in perizoma video amatoriale Megasesso porno per donne mamma russa lesbo configlia tran con cazzo grande calze hot fuck porno arabi interrazialeporno mature grassisime filmhardamatoriali porno bianchi e nero di mature dp porno italiano nel culo della moglie massaggi porno adulti porno 18 castings wodmen scopate per soldi hd porno com xxx video lesbo nel letto putqnq di sesso sesso all'aperto italiano /youporn maurizia paradiso con negro vecchi gai e porci video Nono Sex Fre,zborrato Dentro videi troie 65 anni italiane donne anal solo video bionde succhiano film porno pamela nero uomini dotati italiani porn porno famiglia xnxx mature pelose in auto mega porn.com donne mature e fellatio porno sesso italiano tenn e maturi porno ragazze sudate porno xnxx mature italiano 35 anni video d'autore porno foto porno seso dolce scopre suo figlio masturbarsi e si scopa video porno vedere gratis matura italiana scopata per debiti pornomilfitaliano lesbo.con.strap schoolgirlz italiane porno primi pompini belle foto tardone con.belle tettone lesbiche che si succhiano il clitoride video gratis italia sorelle fratell porno video porno gratis mamma scopa video gratis porno lupo film porno con il cazzo piu grande del mondo PRENDIPORN SCHIZZA bimbe che scopano ragazza fa pompino e inculare cane video porno di nonna da guardare gratis compilation cum amatorial voglio pornografia donne 50anni vogliose di sesso porno video porno casalinghe con lavoratotri porno gratis 18 anni amatoriale italiani porno marito guarda moglie scopare donne sesso fica gratis video italianeporno foto amatoriali big ass foto tettone nude latte porno cartoon bouno porn tube porn parodi sverginamenti su voglioporno mamme che scopano i migliori amici dei figli gratis pompino solo nel qulo pippa sesso fammi giocarecon la tua figa Porno.matura.bagnata storieporno itliane chiara francini scene sesso you porn pornomother

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La signora delle poste 2
L'indomani mattina scendiamo in garage, è sabato, il pc manda ancora pornografia, la signora si è pisciata addosso un paio di volte, trema ma sembra più docile. Paolo vestito da uomo sembra un bambino il gorno di natale, ha capito che non sarà più il primo schiavo, un pò è sollevato, un pò ha paura ma poi quella milf le è sempre piaciuta e gli passa tutto. Se la guarda,se la riguarda poi mi guarda e dice "trema". Io faccio la faccia schifata un pò sostenuta e gli dico "trova tu una soluzione a me non va, oggi sei libero di fare di lei ciò che vuoi" Risalgo sul divano a chattare con i mie
ALLA FESTA DI MARTINA UNA PIACEVOLE SORPRESA!!!
Tutto è cominciato per caso... per gioco! Era la festa di compleanno della mia vecchia amica fin dai tempi della scuola Martina, per i suoi 34 anni vista la bella stagione (giugno) decise di organizzare una festa nella sua casa in montagna. Eravamo molti circa 30 persone io andai solo perchè mia moglie era a cena con i suoi colleghi. Quella sera c'erano anche i genitori di Martina una simpatica coppia che conosco fin da quando ero piccolo,lei, Stefania, molto giovanile con un bel fisico. Durante la serata conosco una ragazza di nome Sara, sua amica "di paese" (passavano buona parte dell'esta
Nel camerino.
ero in un negoozio di abbigliamento per prendere dei pantaloni, dopo aver scelto quelli da provare mi avvio nei camerini, mi denudo dei miei abiti e pensando a qualche depravazione in pubblico mi viene un'erezione impressionante, decido allora di farmi una meritata sega, mi tolgo le mutande, spio dalla porta chi c'è fuori e la chiudo ma non mi accorgo della sicurezza che rimane aperta, nel mentre mi ammiro allo specchio in tutta la mia erezione si apre la porta ed entra una donna di mezza età che vedendomi diventa rossa e richiude la porta senza battere ciglio, ma due secondi dopo rientra chi
Nudi
Mia madre é una signora giovanile e piacente e decisamente disinibita, mora con i capelli a caschetto (un po come Valentina dei fumetti), come me, io sono un po più discreta ma ho sempre avuto un ottimo rapporto con lei. Ci siamo sempre dette tutto, da poco tempo il mio ragazzo é Giulio, fisicamente molto bello con un fisico senza un grammo di grasso. Per casa io mio padre e mia madre non abbiamo mai avuto problemi a girare nudi, ho spesso sentito mio padre e mia madre fare sesso, ma non li ho mai visti direttamente. Quell'estate io e Giulio abbiamo deciso di andare in vacanza in Croazia
Anna al club privè
Questo racconto risale a tre anni fa quando l' attenzione di Anna per i bei cazzi era ormai assodata così come la mia passione nel vederla presa da altri uomini. Non mancavano di certo le possibilità di nuovi incontri per cui una volta a settimana contattavamo dei singoli sul sito Morenasex, non sempre andava benissimo ma alcune volte si trovavano persone interessanti. Era un venerdì ed avevamo programmato di incontrare un singolo, scambio di mail e accordo sulla' orario, tutto perfetto se non che ad un paio di ore dall' incontro scoprimmo che abitava abbastanza vicino a noi ! Anna disse
Il mio migliore amico si fotte mia moglie.
Ormai avevo deciso di provarci perché la situazione si presentava favorevole. Ero arrivato al mare e trovai solo Alessia mentre Roberto era uscito e i bambini stavano con gli amichetti. Lei era appena tornata dalla spiaggia e io già immaginavo quelle sue tettone abbronzate unte dalla crema solare che tante volte avevo stretto tra le mie mani. Oramai eccitato come un a****le la seguii al piano di sopra con una scusa, lei inizialmente non capì ma il mio sguardo insistente sulle.sue tette, come ormai mi era di abitudine, le fece intendere qualcosa. La visione di una tetta che usciva un po' fuo
Incredibile
Oggi mi è capitata una cosa al limite dell'assurdo. Vi ricordate mia suocera? mbe oggi mi ha fatto alzare il livello dell'asta su nuovi record. Vi racconto subito. è successo tutto questa mattina sul tardi a casa sua verso le 11. La mia raga mi chiama al telefono per invitarmi a pranzo a patto che cucini io. Accetto la cosa e corro da lei. Entro in casa e mi apre mia suocera, rigorosamente in pigiama. Sorride e accenna sorrisetti che mi fanno catapultare in un film a occhi aperti. Entra prima il cazzo e poi io da come si era già indurito. La saluto e mi avvicino per un bacetto sulla g
Gang bang
Lui: m, ciao Lei: Tette Lei: Quarta abbondante Lui: interessante Lei: Già tu invece che cm hai? Lui: 19 Lei: Mmmmmm molto interessante Lei: Palestrato? Lui: un po' ... ma non voglio esagerare Lei: Meglio.. Fisicamente come sei? Capelli occhi altezza.. Lui: 1.81, occhi scuri, capelli castani Lui: tu? Lei: Io 1.60 occhi chiari bionda Lei: E una quarta Lui: capelli corti o lunghi, ricci o lisci? Lui: chiari ... azzurri o verdi? Lei: Mossi e alle spalle Lei: Azzurri verdi dipende dal tempo Lui: molto carina .. anzi proprio fica ... e il culo? Lei: Ahahah Lui: ahahah Lei: Il cu
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1) -Dai vieni a casa mia, ti aiuto io a fare la versione di inglese.- Giorgio insistette cosi' tanto che io accettai, anche perche' l'inglese non era il mio forte. Sono Claudio e allora avevo 16 anni e frequentavo il 2 liceo linguistico, mi piaceva il francese e lo spagnolo, ma lìinglese proprio non mi andava giu'. Arrivai a casa di Giorgio verso le 16.00 e ci mettemmo subito a fare la versione. Lui era molto bravo, perche' suo padre era americano e gli aveva insegnato l'inglese fin da piccolo. Poco dopo che avevamo iniziato, arrivo' a casa sua p
La mia prima volta!!!!
Avevo 15 anni. Dopo una lunga estate di lavoro, giugno e luglio, ero riuscita a raggranellare i soldi sufficienti per comprare un motorino. Avevo sgraffignato rossetti e collants alla mamma, Mi sarebbe bastato un paio di shorts, oppure una minigonna, ma quest'ultima mi mandava in crisi, perchè la mamma non le indossava, ma spesso durante i cambi stagione i miei jeans venivano "dati" a fratelli o serelle più piccoli. Ne avevo un paio che calzavano corti, ma perfetti alla vita, li sottrassi al riciclo familiare e dopo averli nascosti, con un paio di forbici le resi un apio di bellissimi shorts
Marilisa giovane laureata in legge 1
Marilisa è una mia compagna di facoltà che si è laureata in legge tre anni fa. E' la classica brava ragazza di provincia senza grilli per la testa frequenta la parrochia, è animatrice dell'azione cattolica d'inverno e dei Grest d'estate, non ha mai indossato vestiti né appariscenti né sexi, né abiti che la rendessero sessualmente appetibile anche se è sempre stata una ragazza molto carina una terza di seno, un sederino a mandolino che resusciterebbe un cadavere e abbastanza alta. Una volta uscita dall'università era terrorizzata dal mondo che la aspettava fuori. L'atteggiamento dei genitori n
La signora che lavorava alle poste 3
Era li che mi guardava sembrava impaziente di mangiare quella schifezza di carne in s**tola ma non mi conosceva ancora bene, così gli chiesi: "chi sei tu?'" Capì che non sarebbe stato facile per lei mangiare,respirò profondamente poi con voce serena e quasi rassegnata mi disse: "Una puttana" "No,dissi io, hai sbagliato" il panico si impadronì dei suoi occhi, "Tu sei la mia puttana, non una puttana" dissi io e cominciai a giocare con la frusta. "Dai Stefania non ti sembra di esagerare?" disse Paolo mentre si puliva il cazzo con una salviettina "Come osi" cominciai a gridare alzandomi in
Alessandra e Marco (parte 1).
Alessandra è una Signora. Ha una eleganza e una femminilità rara e preziosa. Il suo corpo è florido e dalle curve sensuali e nell'intimità è morbido e caldo. Da molto tempo condividiamo sotto le coperte le nostre fantasie. Ci inebriamo avvolgendoci in peccaminosi pensieri. Ma non è stata Alessandra la prima a proporre questo gioco... sono stato io. Poco a poco... Piano piano. Mi ricordo la prima volta. Al tempo lei lavorava in un paese di provincia. Durante un amplesso dal nulla le chiesi se ci fosse qualche suo collega a cui avrebbe voluto rivolgere particolari attenzioni. Le chies
Alessia la dea del sesso 2
L'indomani mattina,mi svegliai di buon umore,dopo la mattinata passata il giorno prima.Mi misi a studiare per qualche oretta.Quando mi citofono Alessia.La vidi dallo spioncino della porta.Era vestita come se dovesse uscire.Era più bella che mai.una canotta elegante rossa e una gonna nera in più era truccata,le sue belle tette come al solito in risalto.Per quanto non stetti molto a guardarla dallo spioncino,notai che era un pò giù.L'accolsi con un sorriso,cercando di farla stare serena.Era ancora imbronciata.Andammo in camera mia,i miei coinquilini,quel week end erano ritornati nelle loro città
La signora Simona
Premessa: La corrispondenza con un mia vecchia amica ha permesso questa confessione che io ho trasposto in racconto per tutti Voi. Spero troviate la storia eccitante come l'ho trovata io, leggendola a mio marito. [video]http://www.youtube.com/watch?v=zj9Dx_6fc7A[/video] Simona: diario di una signora normale. " Ma cos'è poi una signora normale? Cara amica, io non lo so più! Le cose nella mia testa divengono confuse, perché spesso mi pervade un'eccitazione che colora tutto di rosso, intono a me. E' come un fuoco: basta un nonnulla che la mente comincia a pensare e il calor
Cinema 02
Dopo aver girato per un po' in macchina arrivai finalmente all'indirizzo indicato nel biglietto. Era un locale in periferia con una banale insegna rossa e una sola vetrina. Vi entrai senza indugiare e mi guardai attorno. A dispetto delle apparenze, l'interno del locale era piuttosto grande. C'era un lungo bancone poco oltre l'ingresso, e sistemati tutto attorno dei tavolini circolari. I vari avventori si muovevano tra il bancone del bar e i tavoli accompagnati da luci soffuse. In fondo, in un angolo in penombra del locale notai Paola seduta di fianco ad Umberto. Tirai un sospiro di soll
Mia sorella Laura, da fantasia a realtà.
Racconto trovato in rete su xhamster Questa storia non è inventata è un'esperienza vera, godetevela. Mi chiamo Luca, ho 34 anni, mia sorella si chiama Laura, ha 28 anni, la storia in questione risale a tanti anni fà quando io avevo 23 e Laura 17. Come tutti i ragazzi di 23 anni alternavo il mio tempo tra le partite a calcetto con gli amici, qualche serata in discoteca il fine settimana e le classiche uscite con gli amici per una passeggiata alla ricerca di donne da conquistare o ammirare. Mia sorella, appena 17 enne, aveva ormai preso coscienza di essere diventata una splendida ragazza,
Un caffe
UN CAFFE? Che sorpresa......ti vedo in un caffè del centro......è un attimo, basta guardarsi negli occhi, e già sai che inizia il gioco. Sei con altra gente e quindi faccio finta di nulla e mi siedo in un tavolino accanto, in una posizione in cui posso vederti negli occhi. Sei come al solito radiosa e sarà complice anche la giornata calda, ma il tuo vestitino scollato è veramente intrigante. Da dietro i miei occhiali da sole ti osservo. Tu lo sai. Continui a parlare con i tuoi interlocutori, sei allegra, ma tra un discorso e l'altro mi lanci delle occhiate e dei sorrisi. Chissà se riusciamo
Lucia 1
Sono un giovane studente universitario, per essere più vicino all'università mi sono messo alla ricerca di una stanza in affitto. Avrei preferito affittare un appartamento insieme ad altri studenti, ma non trovandone mi sono adattato a cercare qualsiasi sistemazione. Un pomeriggio, mentre camminavo in cerca di un alloggio, mi imbattei in un cartello affisso alla guardiola di un condominio: affittasi stanza a studente. Tramite il portiere contattai la padrona di casa che mi fece salire immediatamente. Ad aprire la porta venne una donna sui 60 anni, ben portati devo dire, bionda, di corporatura
Lucia 6
Una mattina appena alzato trovai in cucina un biglietto di Lucia in cui diceva che era dovuta andare da sua sorelle che non si era sentita bene; diceva che sarebbe tornata l'indomani; quella mattina all'università non c'era lezione e avevo, tanto per cambiare, il cazzo duro, dapprima pensai di spararmi una sega sui collant della mia amante, andai in bagno e nella cesta del bucato trovai un paio di collant tuttonudo velatissimi sporchi del mio sperma e degli umori di Lucia, mi tirai fuori il cazzo dal pigiama e iniziai a menarmelo, poi mi fermai... mi era venuta un'idea in mente! Decisi di fare
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso