Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Fantasie Erotiche Inculo Suocera Racconti Sesso FANTASÝE EROTÝCHE INCULO SUOCERA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

porn italiane con sburrate in facciagratis massagio di porno video casting anal italiano sfonda figa gonzopornogratis video ragazze ke sborrano download porni migliori siti hentai gratis amia mamma li piace nel culo doppia penetrazione anale mature italiane por porno condiviso mamme italiane scopate sesso piccante con animali porn Over 50 porno gratis vecchie donne con seni enormi madri italiane porche video porno urla di godimento film porno villosi solo mamme nude porno dounna dal 50 anni festa della donna orge gratis sborrate pompini sesso gratid uomini italiani xhe si masturbano gratis video giochi erotici gratis video figa latina filmporno mogli marito e amico i film porno di debora caprioglio vedi film porno sicuri anni di guerra pornovideo video cratis donne sesso porno ita mobile massaggi da asiatiche filmati video porno teen end mature culo babe video porno italiano con dito siti per porno trans grandi cazzi ffilm maestra scopa aluno italiana lingua sexy pompino brandi love video porno fiche pelose foto gold porno piccole che fanno pompini love pompino scopare cazzi nei culo gratis foto cazzi grosso videoporno trns con coppie turto porno suoceri che trombano le nuore amatoriale ragazzi che masturbano ragazzi video vifeo donno porno over 60 sborrate in faccia video gratis pelosissime gratis porno la figa di bulma film porno amatoriali in cucina gratis mature e ragazzi gratis foto vidio pompini con spora in boca LESBIAN MASCHERE gayporno bereback vanessa video amatoriale ITALIANO PORNO SCOPATE E POMPINI FOTO pompino vanessa creampie selvaggio prendiporno con vecchie e neri video amatoriali italiani di sesso tra amici ragazze viste nude di nascosto free video porno storia anime porno sanno porno maestre amiche mature lesbo sito porno video mutandine video porno scopate con cavalli porno hentai3d doppia penetrzione segretarie porche porno italiano donne casalinga anziane film gratis donne calde vidio vedere video porno che scopano in macchina latina cazzi video videoporno pelose tettone pelose gratis megasesso gratis sex video giovani pornototale tette in webcam un grosso dildo per mia moglie voglioporno porno lerbiche gratis foto amatoriali vecchie porno videoporno ladra video porno di nigeriano pompini con pisciate scopate tra le tette video porno scopata con parolacce porno di famiglie gratis nonna giapponese succhia cazzi Gratisculos inculate da crossi czzoni film porno gratis con carol moglie fa dolce sega marito sessoporno video gratis sborra nel piatto film porno nonne e nipoti

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
GRETA LA FIGLIA E ANCHE LA MIA NIPOTINA
GRETA LA FIGLIA E ANCHE LA MIA NIPOTINA Ho una sorella che vive n Germania da molti anni...sposata con figli, due maschietti ed una stupenda femminuccia. Qualche anno fa andai in visita da lei, ero da solo, potevo rimanere una quindicina di giorni. Mi sistemai nella camera al terzo piano, in mansarda camera accogliente e calda. La prima sera facemmo cena in famiglia, cordiali ed ospitali, sono il loro zio preferito. Qualche giochetto un po' di regali che avevo portato, poi tutti a nanna ed amen . Margherita..Margaret più o meno in tedesco, ma per non sbagliare Io la chiamavo Mergi, mi
Il primo giorno all'università di Nico
l lunedì' successivo all'iniziazione di Nicoletta come schiava, ci fu il suo battessimo nel fuoco nella sua nuova condizione. Per assicurarmi che rispettasse l'ordine di avere sempre la passerina depilata e gonne molto corte incaricai, Mario un settantenne guardone maiale e bavoso di controllarla a meta' del suo tragitto tra casa e l'università dicendogli che lo poteva fare tranquillamente perché aveva l'ordine di farsi controllare da chiunque l'avesse richiesto. Per curiosità quel primo giorno seguii travestendomi Nicoletta per vedere come si sarebbe comportata. Vidi che sembrava avesse ris
La mia segretaria Milf ed io ragazzo, mi ha dato i
Ciao a tutti, Vi racconto come ho fatto il culo alla mia segretaria dopo averla scopata nel precedente incontro. Come mi aveva promesso Luisa la mia segretaria che mi avrebbe dato il culo organizzammo un incontro, mi disse che ci saremmo visti in un motel distante 10 km dalla ditta alle 21:00 e di aspettare una sua chiamata quando ero nel parcheggio. Alle 21:00 precise mi trovavo nel parcheggio del motel, le mandai un messaggio per avvisarla e lei mi chiamò e con voce quasi strozzata dall' emozione mi disse camera 132 ti lascio la porta socchiusa. In un secondo mi precipitai davanti la po
La mia intimità (2 parte)
Adoro poter essere tranquilla senza dover far presto o stare attenta a non farmi vedere...mi piace ogni volta trovare qualche variante per rendere la cosa sempre un po' diversa... A differenza di tante io amo il mio corpo per questo mi dedico a me stessa per star bene il più possibile... Amo l odore che hanno le mie dita quando mi accarezzo, amo guardarmi allo specchio quando in viso ho chiari segni di godimento.. Amo la sensazione di sentirmi donna durante il ciclo . Sono convinta di essere stata spiata almeno una volta ... E che almeno una volta qualcuno abbia frugato nella mia biancheria pe
Cecilia e la sua prima Gangbang.... (racconto di f
Premessa: questo è un racconto di fantasia, in quanto non sono favorevole a vedere la mia ragazza o amichetta farsi scopare da altri che non sono io. Cecilia (la milf del brano precedente) aveva lasciato il marito, e da allora eravamo diventati molto "intimi", ed era anche venuta a vivere momentaneamente da me. Una sera, dopo cena, lei mi chiese: "Ma se tu mi vedessi scopare con i tuoi amici che faccia faresti?" "Ma che cazzo dici? io ti voglio solo per me!" "Come sei stronzo! non puoi negarmi di scopare altre persone, io e te non stiamo insieme!" "Se ti facessi scopare ad alcuni mie
Complice la Pioggia
Quella sera cominciò a piovere a dirotto ed avevo dimenticato l'ombrello a casa. Stavo andando dal mio amico Marco per vedere un film, ed arrivai a casa sua completamente fradicio. Indossavo dei pantaloni chiari di cotone con sotto degli slip aderenti bianchi. Fino a quella sera la nostra amicizia era stata una classica amicizia di lunga data, senza nessun tipo di intimità fisica. Quando Marco aprì la porta rimase però interdetto: ero completamente inzuppato e la mia maglietta era completamente aderente al mio petto, del quale erano ben visibili i rigonfiamenti turgidi dei miei capezzoli, inv
Laura e i suoi colleghi.
Racconto trovato in rete su xhamster. Tornati dalle ferie in Puglia il nostro rapporto cambiò, mia moglie Laura dalle fantasie passò alla realtà, un bel giorno entrò in casa e mi confessò di essersi fatta sbattere dai suoi due colleghi, io non riuscivo a pensare ad altro, non ero geloso, anzi non facevo altro che immaginarmi mia moglie in mezzo a due cazzi bagnarsi e godere come una troia. Il pensiero era quasi diventato un tormento e lei se ne era accorta, ogni volta che scopavamo mi provocava, mi diceva di come fosse bello essere posseduta da due cazzi ed io immancabilmente sborravo come
Profumo di Dafne da mistress a schiava 3
da mistress a Schiava Profumo di Dafne fu sconvolta dall'incontro con l'amministratore dell'amministratore delegato della società che forniva il gasolio, infatti era vero che la sua azienda era finanziariamente solida, ma di certo sarebbe stato difficile riuscire a pagare il gasolio nei nuovi termini contrattuali e quindi presto sarebbero nati sicuramente problemi finanziair, mentre accettando la proposta dell'uomo le cose sarebbero sicuramente andate come dovevano andare. Il prezzo però era altissimo avrebbe dovuto diventare schiava dell'uomo per un anno che se era stato attirato dal
Ad un matrimonio
Era un bel giorno di primavera ed ero stata invitata ad un matrimonio..cosa metto cosa nn metto...alla fine scelgo..un bel vestito nero cinto sotto il seno..corto avanti e lungo dietro scollacciato avanti con le bretelline (senza reggiseno sotto) scarpe decoltè nere e argento tacco 12...per andare al ristorante dovevo affrontare un pezzo di autostrada 10km circa...presi l'autostrada alle 12 in punto e mi accorsi che il trucco aveva una leggera sbavatura vicino l'occhio...mi fermai nel primo autogrill e scesi dalla macchina, presi la borsa dal cofano ed entrai nel bar, al barista chiesi dove f
Mickel
Era sabato sera e io mi preparai con cura. Perizoma nero, reggiseno che sostiene solo da sotto e lascia il mio seno, una quinta abbondante, scoperto, calze autoreggenti nere, minigonna cortissima semitrasparente e un body talmente scollato che le mie tette eranopiù fuori che dentro... il bello dei privè è che si può stare semi nudi anche in pista e davanti a tutti e la cosa mi eccita molto... Durante il viaggio in auto eravamo eccitati pensando a ciò che sarebbe potuto succedere...e mentre lui guidava, io allungavo la mano per accarezzargli i jeans e già sentivo la sua verga durissima. Siam
Giada mia moglie
mia moglie Giada, tutto fare presso la segreteria di uno studio d'analisi. 38 anni,bella e molto solare. Lei non sospetta nulla ma io so delle sue scappatelle, soprattutto della sudditanza nei confronti del suo capo. Farmacista molto stronzo e con la faccia da pervertito sbruffone. Io è' vero sono un cornuto, non lo posso negare. Nemmeno che mi eccito a pensarla intenta a far godere lo stronzo. Perché'? Non lo so. Forse e' una mia debolezza o perversione. E' così' e basta. Ci convivo, con sentimenti molto contrastanti ma non posso farci nulla. Un giorno rientra a casa da lavoro e mi dice:
Jessica amica di mia figlia.
Racconto trovato in rete su xhamster Ho perso la testa per Jessica, lei è una ragazza incantevole, molto aggraziata che ha un corpo proporzionato, una gran figa, è un'amica di mia figlia e frequenta le superiori con lei, studiano sempre assieme e a volte cena con noi. Oggi me la trovo davanti a casa da sola, entriamo ma siamo soli, facciamo quattro chiacchiere e i miei occhi cadono sulle sue gambe, indossa una gonnella con uno spacco che lascia intravedere lo slip bianco. Le vado alle spalle, le do un bacio sul collo e le stringo i seni, ho il cazzo duro e glielo faccio sentire tra le chiap
Quella chat galeotta
"Ciao, hai voglia?" scrisse Massimo, senza troppo entusiasmo, nell'apposito spazio della chat gratuita, dopo aver selezionato il nickname di Lucia. Che poi, questa Lucia, fosse in realtà un uomo che si fingeva una donna, a Massimo non importava poi molto. Si stava annoiando a morte. Solo, a casa. Erano ormai sei mesi che si era lasciato con la sua ragazza. E, a parte il sesso, non sentiva certo la sua mancanza. Eppure per un ragazzo di 25 anni, una storia d'amore non dovrebbe lasciare indifferente. Massimo era però svuotato. Da settimane passava le serate in chat, cliccando avidamente ogni
Mi dai un passaggio?
Questa è la prova che mia suocera è una vera TROIA Succede tutto tre giorni fa.... Stavo uscendo con la mia macchina quando mi suona il cell... Era la mia raga e mi chiedeva se potevo passare da lei che mi doveva dare una cosa. Arrivo a casa sua dopo qualche minuto e suono alla porta. Mi apre la mia raga, la saluto e entro dentro. Non era da sola ma era in compagnia di mia suocera... La saluto come tutti i giorni e lei mi risponde a mezza bocca. Stava per uscire e aveva da fare. Inizio a parlare con la mia ragazza, come va come non va tutto ok quando lei dice: mi faresti un piacere? IO:
Amore inappellabile
Mi chiamo Enzo e frequento il liceo. Ho un corpo piuttosto sportivo, faccio esercizio due volte la settimana, sono alto un metro e settanta e peso settanta chili. Il primo giorno di scuola ero una matricola indifesa. La televisione aveva dipinto il liceo come una terra di nessuno ed un'area infestata da attaccabrighe. Con mia sorpresa tutto andò per il meglio. Il giorno era passò ed io avevo incontrato molti nuovi amici. Venne l'ora di algebra, ero in una bella stanza fresca. Trovai un posto vicino ad alcuni vecchi amici in fondo. C'era un posto vuoto dietro di me, quel posto era utile per i
La Vergine Romina!
Finisco di bere il mio caffé, prendo la borsa, le chiavi dell'auto e mi dirigo verso l'uscita di casa per andare in spiaggia. Ma poi alla fine del lungo corridoio, noto la porta della camera da letto di Romina mezza aperta e intravedo lei che si infila lo slip del costume. Un brivido mi attraversa la schiena, per un secondo vedo il suo bianco sedere e per un altro secondo pensieri incofessabili si fanno strada nella mia testa. Vedere quel giovane fisico, fresco, per alcuni aspetti ancora acerbo, non nascondo che mi provocarono una piccola eccitazione nelle parti basse. Smetto, anche se involon
La palazzina parte 2
Sono le undici e decido di andare a fare un giro in moto per cui mi metto la tuta prendo il casco le chiavi e solo allora mi accorgo che il cell di simona è ancora da me e ho anche le chiavi di casa . Prendo tutto esco di casa e suono alla sua porta dopo un attimo sento aprire la serratura si apre la porta e mi si presenta lei in canottiera con i capelli raccolti e mi dice buongiorno le rispondo sono le undici ti ho riportato il cell e le chiavi a si mi risponde con un tono malizioso le potevi tenere tanto io ho l'altro mazzo gliele do e lei tra in cell e le chiavi fa cadere in mazzo di chia
Io e mia cugina :D (Martina)
Nel ultimo periodo iniziai ad avere una fissa per mia cugina Martina, lei spesso dormiva da alcuni parenti che abitano di fronte a me. Martina divenne una mia ossessione sessuale e mi segavo quasi tutti i giorni pensando a lei e spesso quando ero solo in casa spiavo dal occhiolino per vederla nel antrone del palazzo lavare a terra o uscire (indossa spesso leggins quindi è un belvedere piegata). Un giorno i miei dovevano uscire e mi sarebbero lasciati con Martina (siccome uscivano anche i suoi parenti per delle questioni personali) sapendolo dal giorno prima già ero eccitato. Si fece la mattina
Al calduccio
Il fuoco schricchiolava nel camino riscaldando per bene il soggiorno. Sdraiata sul lettino Lucia - una bella ragazza mora di quasi 27 anni - con solo un completino intimo a coprirla, beveva una tazzina di thè godendosi il calore che c'era lì vicino a lei. La sua fidanzata Giada, bionda con un braccio completamente tatuato era seduta sull'asciugamano lì per terra vicina a lei e la massaggiava sulle gambe provocandole piccoli piaceri che la costrinsero a smettere di bere il suo thè caldo. Quando posò la tazzina su un tavolino accanto al lettino, Giada capì che poteva entrare in azione e così fec
GIANNI 18 ANNI E....PARTE 2
Dopo una notte pazzesca mi risveglia il giorno dopo fresco e riposato come una rosa , aver fatto sesso con Irina e immaginare di poterlo fare anche con Giulia mi arrapava meravigliosamente. Quella mattina scesi in spiaggia , quasi sempre deserta e frequentata soltanto dai residenti delle due villette , speravo di incontrare Giulia e poter finalmente iniziare a corteggiarla ( per dirla elegantemente ). Appena arrivato la vidi uscire dall'acqua , una visione celestiale , non aveva più il costumino rosa , aveva un bikini composto da un perizoma nero e da un reggiseno bianco , quest'ultimo era cos
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso